Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 1 di 10 12345678910 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 182

Discussione: ricostruito il due poli di flynn!

  1. #1
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito ricostruito il due poli di flynn!



    raga..mi dovevo togliere una curiosità, e avere la conferma di alcune cose..

    allora, ho ripreso la scocca del vecchio motorello 2 poli fatto a grani "disorientati" che non funzionava piu..

    fatto a pezzi riciclato l'asse cambiati i lamierini.. ed ora eccolo qui.. risorto..

    solo con spessore sempre di 20mm, cosi possiamo fare delle comparazioni col 12 poli, anche per quanto riguarda il rapporto peso potenza..

    b'è che dire..

    fatta la stessa prova come quella del video..e come pensavo.. udite udite..

    non è arrivato al 175% ma al 160 siiiiiii,

    ma ad un range di giri completamente diverso.. questo va in coppia a 6000 g/min

    ma d'altronde era chiaro.. geometria diversa.. 10 impulsi a giro invece di 30, quindi a parità di numero di giri la frequenza è piu bassa..

    calcolate che è arrivato a 20000/g min a vuoto e non si è bruciata centralina e niente..

    ma un rumore di sirenaaaaaaaaaaaa
    . questo cosetto cosi piccolo ha tirato fuori 300watt dall'asse..

    quindi se tanto mi da tanto il 12 poli dovrebbe tirare fuori 3 volte tanto..

    azz roba da motore da elicottero..

    cmq il PP come lo fai lo fai la resa è sempre quella..basta che fai il motore bene, minimo air gap e centralina fatta bene..

    cambiando la geometria cambiano solo i range di utilizzo..

    ma d'altronde come nei motori convenzionali..

    pochi poli piu giri, meno coppia, multipoli il contrario..

    quello che cambia qui è che al posto di una bobina che genera il flusso per compiere un lavoro

    c'è una bobina che genera un flusso per far compiere ad un altro flusso 5 volte maggiore un lavoro molto piu grande che la piccola bobina non avrebbe mai potuto fare, manco se andava a fuoco..

    la cosa bella durante le prove, è vedere come il rendimento del motore calava, man mano che la bobina si scaldava, ho fissato la termocoppia sulla bobina, e appena il calore superava i 28 gradi il rendimento cominciava a calare.. a 50 gradi di bobina eravamo al 90%

    tutto torna...

    dajeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

    ps ..in due gg montato il motorello a 2 poli..

    ormai per fermarci ci devono sparareeeee
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  2. #2
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Cavolo, non rimani mai con le mani in mano! ottimo!! Conferme su conferme, direi che è fantastico!
    La bobina questa volta come hai fatto a farla scaldare tanto? Forse serve un diametro del filo maggiore, o più spire?

    ps: guarda un po a cosa assomiglia questo:
    http://www.qmpower.com/UserFiles/Image/13.gif
    Ultima modifica di btbbass; 17-11-2008 a 22:49
    Ciao!

  3. #3
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da btbbass Visualizza il messaggio
    Cavolo, non rimani mai con le mani in mano! ottimo!! Conferme su conferme, direi che è fantastico!
    La bobina questa volta come hai fatto a farla scaldare tanto? Forse serve un diametro del filo maggiore, o più spire?

    ps: guarda un po a cosa assomiglia questo:
    http://www.qmpower.com/UserFiles/Image/13.gif
    no bt le bobine rimangono sempre fredde! tranquillo, sono sempre le stesse uguali al 12 poli..

    ho sovralimentato il motore per vedere quando cominciava a perdere di resa..

    e la resa andava via via calando con l'aumentare della temperatura delle bobine..

    ma gli stavo dando tipo 250volt e si prendeva 1,3A sotto torchio di brutto..

    era anche per vedere se lo strumento cmq era sempre affidabile..

    perchè se le bobbe fossero andate a fuoco e la resa non calava,mm ci sarebbe stato qualche cosa che non andava nelle misure..

    invece perfetto..

  4. #4
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    la QMPower è una azienda del flynn

  5. #5
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    XMac ottimo lavoro come sempre.

    XTutti
    ho fatto un giretto per il sito che ha postato bt...e...emerge una situazione, riguardo ai rendimenti, ridimensionata....è si vero che sono più potenti dei normali motori, come ampiamente ci aspettavamo, ma hanno dalle curve caratteristiche con rendimenti sotto le aspettative.
    http://www.qmpower.com/images/119.gif
    http://www.qmpower.com/images/120.gif
    QM POWER

    Mi chiedo...questa società mente sui rendimenti?...ma a che scopo?...mi dispiace ma la teoria del complotto non può essere sostenuta!
    Mi ripeto ,lo so...ma c'è qualcosa che non torna...non vorrei passare per disfattista...gradirei capire l'inghippo.
    Saluti
    Bolle

  6. #6
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Si, invece, è perfettamente normale. Tu compreresti qualcosa da Gamma Manager Energy By Motion (EBM) ? eppure garantiscono i loro risultati.

    La stessa identica cosa accadrebbe se dicessero che i motori sono oltre il 100%. Chi se li filerebbe? Inveceiniziano a piazzarne un po. Poi se qualche cliente si accorge dei rendimenti, allora è diverso.

    Non si tratta di complotto, ma di semplice furbizia.
    Ciao!

  7. #7
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da NonSoloBolleDiAcqua Visualizza il messaggio
    XMac ottimo lavoro come sempre.

    Mi chiedo...questa società mente sui rendimenti?...ma a che scopo?...mi dispiace ma la teoria del complotto non può essere sostenuta!
    Mi ripeto ,lo so...ma c'è qualcosa che non torna...non vorrei passare per disfattista...gradirei capire l'inghippo.
    Saluti
    Bolle
    ma bolle, è proprio questo mentire sui rendimenti che ti fa capire che l'inghippo non c'è.. anzi!.. si va sul sicuro..

    non puoi commercializzare motori con rendimento oltre il 100%

    capito che fa il povero flynn?

    deve per forza abbassare se no muore di fame.. o di altro..

    ma non è un discorso delle 7 sorelle ecc ecc.. già vedi cosa succede qui nel forum quando parli di oltre l'unità..scoppia in finimondo.. e siamo nella sezione freenery..

    figurati se vai alla sezione ingegneri unificati depositari di tutte le verità esistenti

    nessun inghippo.. se poi hai qualche dubbio sai dove venire per verificare di persona..

  8. #8
    renatore
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da btbbass Visualizza il messaggio
    Si, invece, è perfettamente normale. Tu compreresti qualcosa da Gamma Manager Energy By Motion (EBM) ? eppure garantiscono i loro risultati.

    La stessa identica cosa accadrebbe se dicessero che i motori sono oltre il 100%. .
    Qyi mi pare che lo dicono chiaro e forte, "over unity"!

    Da :Gamma Manager Energy By Motion (EBM):
    We are routinely producing with our EBM Power Plants several kilowatts well over unity without any pollution and emissions whatsoever!
    -----------------
    GAMMA MAnager Kft 2040 Budaörs, Po Box: 90, Hungary info@gammamanager.com
    Last update: November 29, 2006

    Vedi bene "Last update", due anni fa, che vuol dire? Vuol dire che il sito è abbandonato, o sono alle Hawaii a godersi i quattrini del bischero che glieli ha dati, o sono in galera perché quel bischero, dopo essersi accorto dei rendimenti, li ha denunciati.

  9. #9
    pancia 37
    Ospite

    Predefinito

    Io non capisco perchè ci giriamo tanto a torno , semplicemente non è mai stato insegnato alle università questo tipo di motore , perchè comporta andare a studiare il prelievo di energia o utilizzo dell magnetismo in un modo diverso , tutto quà , sarebbero da riscrivere parecchie cose , credo sia ora che qualcuno dell forum cominciasse a fare delle teorie riguardo questo nuovo , anzi vecchio sistema di vedere i motori elettrici con le teorie che ci vanno dietro , haaaaaaaaaaaa , mac , sei un grandeeeeeeee , e , dajeeeeeeeeeeeeeee.

    ps : quello della gamma , mi fa schifo , invece quello di mac e troppo bello , lo comprerei subito , anche perchè con tutto il fiato che ci ha speso ,ha un valore inestimabile , mac siamo quasi pronti ..........

  10. #10
    pancia 37
    Ospite

    Predefinito

    Mac , perchè non rifai la prova della barra di un metro con il freno di teflon e l'apoggio su una bilancia , o pure provare a collegare una dinamo come freno ? sarebbe la prova dell nove no? tutti pensano che il freno della siclet ,non sia in grado di garantire dati veritieri .

  11. #11
    renatore
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mac-giver Visualizza il messaggio
    capito che fa il povero flynn?
    deve per forza abbassare se no muore di fame.. o di altro..
    Cioè per essere essere credibile deve falsificare? Oppure deve falsificare per campare, cioè campa di falsificazioni? Allora è un falsario, un bugiardo, un mistificatore.
    ----------------

    mac-giver
    ... è proprio questo mentire sui rendimenti che ti fa capire che l'inghippo non c'è...

    Cioè, è un bugiardo, e proprio per ciò ci se ne può fidare? Grande paradosso!

    Ne dovrebbe conseguire che, siccome tu-voi non mentite sui rendimenti, allora l'inghippo c'è davvero. Ri-paradosso.

    renatore

    P.S.: " o di altro" che vuole dire? CIA, 7sorelle,...???
    r

  12. #12
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Mah, si possono fare tutti i sofismi che si vogliono con le parole. D'altronde al mondo c'è chi fa e chi sa.
    Ciao!

  13. #13
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao , scusa MAC ma la prova di rendimento non mi convince ti chiedo se puoi eseguirla con altri metodi .La bilancia che misura la coppia i giri ed il calcolo della potenza conseguente , in quel tipo di strumentazione che tu hai utilizzato e' spesso molto labile e non da la certezza della precisione. Quindi ;ti consiglo di utilizzare un banco prova tradizionale con cui e' possibile avere una prova certa di tutto cio ', un banco che permette al motore di essere flottante e collegato ad un freno ,che puo' essere di qualsiasi tipo,poi sulla parte flottante un'asta lunga un metro dal centro del motore sulla cui cima puoi mettere una bilancia. A questo punto basta misurare i giri ,la coppia e' misurata dalla bilancia e cosi si puo' avere la potenza si puo' misurare un rendimento preciso e certo.

    Ciao a disposizione per eventuali chiarimenti.

  14. #14
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    MAC a quel che posso capire il problema maggiore sta nel controllare la sincronizzazione degli impulsi che si devono dare al motore al variare del carico.
    Ti chiedo se sei disposto a fare la seguente prova di confronto.

    Si prende un ventilatore elettrico (quelli con le eliche di plastica) e si misura il consumo e i giri al minuto per un tempo sufficente (qualche ora) alle varie dvelocità disponibili.
    Si monta poi la pala di plastica su un PP che faccia gli stessi giri al sec e si misura il consumo.

    Poi si cerca di risolvere il problema della rumorosità.

    Alla fine avrai pronto un prodotto da qualche milione di pezzi all'anno (pensa all'India più che agli USA o all'Europa) che alla peggio fa risparmiare il 33% di elettricità, magari è anche più leggero o più piccolo di uno tradizionale che fa lo stesso lavoro.

    Partendo dall'applicazione più semplice che mi sia venuta in mente per arrivare ad avere le forze (economiche) di studiare e sviluppare altre applicazioni come dei gradini di una scala che possano portare al sospirato OU.

    Appena posso contribuisco.
    Se riuscissi a trovare qualcuno che può mettere a disposizione un banco di prova?

    - Quali misurazioni si dovrebbero fare?

    - Hai fatto una scaletta delle prove come suggeriva MarioMaggi tempo fa?

  15. #15
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da wariag Visualizza il messaggio
    la QMPower è una azienda del flynn
    Sembra proprio di si.
    Notevole questo documento: http://www.qmpower.com/UserFiles/Fil...plications.pdf

  16. #16
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve a tutti, purtroppo le prove con la bilancia non si possono fare, perchè a 10.000 RPM le vibrazioni sono talmente tante che la bilancia impazzisce e legge valori sballati. Poi un sistema che resti stabile a 10.000 RPM senza gravare sulle misure, non è così semplice da costruire, non a caso i torsiometri costano più di 1000 euro...

    Se facciamo la prova col ventilatore, mi sa che a parità di watt, il ventilatore vola via
    Non c'è proprio paragone neanche alla lontana, è come voler mettere a confronto una ferrari con una 500! Un ventilatore con la marcia media consuma minimo 60W, se attacchi la stessa ventola sul flynn e gli dai 60W, vola via tutto!!

    PS: l'encoder incrementale a 1024 impulsi non va troppo bene per i nostri scopi, ora infatti stiamo costruendo un encoder assoluto dimensionato apposta per il 12 poli, poi ne faremo uno anche per il 2 poli!
    La sapienza è figlia dell'esperienza... Leonardo da Vinci

  17. #17
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da kekko.alchemi Visualizza il messaggio
    Se facciamo la prova col ventilatore, mi sa che a parità di watt, il ventilatore vola via
    benissimo!
    Se inece di 60 W si impiegasse un flynn più piccolo per ottenere lo stesso lavoro?
    Se si usasse un ingranaggio per ridurre il numero di giri della ventola?

    Voglio solo chiarire che:
    Quello del confronto col ventilatore è solo una proposta di prova.

    Pensavo che fare dei test con un'applicazione che permetta di tenere fisso il numero di giri del motore e con un carico piccolo fosse una semplificazione.

    Saluti
    PS
    Avete elaborato un documento da seguire per eventuali test con banco prova ????????

  18. #18
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mac-giver Visualizza il messaggio
    ma bolle, è proprio questo mentire sui rendimenti che ti fa capire che l'inghippo non c'è.. anzi!.. si va sul sicuro..

    non puoi commercializzare motori con rendimento oltre il 100%

    capito che fa il povero flynn?

    deve per forza abbassare se no muore di fame.. o di altro..

    ma non è un discorso delle 7 sorelle ecc ecc.. già vedi cosa succede qui nel forum quando parli di oltre l'unità..scoppia in finimondo.. e siamo nella sezione freenery..

    figurati se vai alla sezione ingegneri unificati depositari di tutte le verità esistenti

    nessun inghippo.. se poi hai qualche dubbio sai dove venire per verificare di persona..
    Ma per favore... se tu scoprissi un motore così lo venderesti dicendo che è peggiore? Ma non esiste. Io lo venderei a basta, fregandomene di tutto e di tutti.
    Il "finimondo" che scoppia qui non impedirebbe comunque a questo presunto motore di funzionare. Il problema è che NESSUNO finora ha dato motivo SERIO di pensarlo, e i vari "fidati" valgono meno di zero. Ogni volta che si chiede "beh, ma misuratelo, 'sto rendimento" ne salta sempre fuori una nuova.

    Questo ovviamente non impedisce al PP di essere un buon motore, anzi un ottimo motore. Peccato però che lo stesso creatore parli, alla fine, di efficienza RELATIVA e non assoluta.

  19. #19
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da pancia 37 Visualizza il messaggio
    Io non capisco perchè ci giriamo tanto a torno , semplicemente non è mai stato insegnato alle università questo tipo di motore , perchè comporta andare a studiare il prelievo di energia o utilizzo dell magnetismo in un modo diverso , tutto quà , sarebbero da riscrivere parecchie cose , credo sia ora che qualcuno dell forum cominciasse a fare delle teorie riguardo questo nuovo , anzi vecchio sistema di vedere i motori elettrici con le teorie che ci vanno dietro , haaaaaaaaaaaa , mac , sei un grandeeeeeeee , e , dajeeeeeeeeeeeeeee.

    ps : quello della gamma , mi fa schifo , invece quello di mac e troppo bello , lo comprerei subito , anche perchè con tutto il fiato che ci ha speso ,ha un valore inestimabile , mac siamo quasi pronti ..........

    Questo tipo di motore può o non può essere insegnato, ma non cambia nulla: le teorie nascono per spiegare ciò che si comporta in modo anomalo, e non il contrario.

  20. #20
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da endymion70 Visualizza il messaggio
    Ma per favore... se tu scoprissi un motore così lo venderesti dicendo che è peggiore? Ma non esiste. Io lo venderei a basta, fregandomene di tutto e di tutti.
    Il "finimondo" che scoppia qui non impedirebbe comunque a questo presunto motore di funzionare. Il problema è che NESSUNO finora ha dato motivo SERIO di pensarlo, e i vari "fidati" valgono meno di zero. Ogni volta che si chiede "beh, ma misuratelo, 'sto rendimento" ne salta sempre fuori una nuova.

    Questo ovviamente non impedisce al PP di essere un buon motore, anzi un ottimo motore. Peccato però che lo stesso creatore parli, alla fine, di efficienza RELATIVA e non assoluta.
    se leggi bene quello che ha detto il creatore, (flynn) parla dell'efficenza assoluta, sulla carta che sarebbe del 400%, e quella relativa al suo massimo che gira intorno al 80-85%

    come nei motori convenzionali che se non esistessero perdite (attriti calore) e tutta l'energia elettrica fornita venisse trasformata tutta il lavoro meccanico il rendimento sarebbe del 100%

    SOLO CHE PER OVVI MOTIVI DI NATURA TECNICA QUESTO NON è POSSIBILE..

    quindi se da quello convenzionale abbiamo in media un 75%-85% dal massimo ottenibile

    anche dal flynn la stessa cosa..dal 400% massimo tu avrai un 75-85% di rendimento..

    non è difficile

  21. RAD
Pagina 1 di 10 12345678910 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Discutiamo del motore di Flynn a 12 poli!
    Da kekko.alchemi nel forum Parallel Path
    Risposte: 712
    Ultimo messaggio: 04-10-2014, 21:13
  2. Mac & Kekko presentano: Costruiamo il motore di flynn a 12 poli
    Da kekko.alchemi nel forum Parallel Path
    Risposte: 365
    Ultimo messaggio: 05-11-2009, 14:26
  3. pannelli mono o poli?
    Da quattromori nel forum ricostruito il due poli di flynn!FOTOVOLTAICO
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 01-10-2008, 09:51
  4. mono a 3,42€/wp o poli a 3,27€/wp
    Da Giancarlo72 nel forum ricostruito il due poli di flynn!FOTOVOLTAICO
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 29-09-2008, 17:43

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •