Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 21 a 39 su 39

Discussione: Simulazione di parallel path motor con FEMM

  1. #21
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    ho un po' di perplessità...
    nel "tipo mostro" si sfrutta solo una parte del parallel path, e si moltiplicano il numero di poli.
    inoltre per staccare il pp anche se si sta allontanando ci vuole parecchia "energia" che nel caso del 4-6-8 poli viene usata per attirare l'altra parte di rotore.

    cmq proverò in queste feste. ciao!

    -D-

  2. #22
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito prova mostro

    se fai la prova del tipo mostro puoi farla con queste misure?
    tre poli rotore da 6 cm spazio vuoto tra i poli 7 cm,quindi diametro 12.42 cm
    statori alti 6 cm larghi 3 cm spazio vuoto dove inserire i magneti 3 cm,
    magneti 50 x10 mm n30 1,17 tesla, bobine lunghe 55 mm filo 1,2 mm 220 spire
    gli statori sono quattro messi a v opposte e hanno una lunghezza di 120 mm compreso di zaino formati da delle c per i trafo monofase e lavorano alternativamente in coppia per distribuire gli sforzi sul rotore e non caricare i cuscinetti da un lato solo
    se riesci a farla questo è il motore che sto costruendo
    ciao e buon natale!

  3. #23
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ah per l'alimentazione secondo me non conviene dare la corrente per riportare il flusso nello zaino ci va gia da solo dato che nel mio motore mono pp non faccio fatica a superare i 6000 g

  4. #24
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    pancia 37,
    Ho paura che flyn abbia fatto moltissime prove .............., se ci fate caso lui parla più che altro dell 2 poli è il 12 poli ,come mai ?
    ipotizzo che gli abbiano commissionato un motore lento ed un motore veloce, in questa fase non avrebbe senso disperdere le energie su altre polarita', finche' non ci sono i risultati sui progetti principali.
    P.S.: ma dal sito di Flynn tutto tace da 2 anni?

    Buon capodanno
    Mario
    Molto urgente: cerco socio: Collaborazione a Milano
    -------------------------------------------------------------------
    Mala tempora currunt, non contattatemi piu' per questioni riguardanti il forum, grazie, il mio tempo e' finito.
    -------------------------------------------------------------------
    L'energia non si crea ne' si distrugge, ma ne sprechiamo troppa in modo irresponsabile. Sito personale: http://evlist.it
    Se fate domande tecniche e volete risposte dal forum precise e veloci, "date i dati" specificando anche l'ambiente operativo e fornendo il maggior numero possibile di informazioni.
    ------------------------------------------------

  5. #25
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mariomaggi Visualizza il messaggio
    P.S.: ma dal sito di Flynn tutto tace da 2 anni?
    si, e purtroppo questo fatto è quello che mi fà più disperare!

    -D-

  6. #26
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dynoc Visualizza il messaggio
    si, e purtroppo questo fatto è quello che mi fà più disperare!

    -D-
    perchè disperare? dal momento che proponi una tecnologia, e devi fare i salti mortali per farla capire, per poter trovare degli investimenti..

    va da se, che se tale tecnologia va contro certi interessi, la tecnologia in questione non verrà mai sviluppata..

    a meno che tu non trovi, una mente illuminata che mette da parte l'ingordigia, e per amore della curiosità e della conoscenza si mette a capire di cosa si tratta..

    non vuol dire nulla che tutto tace, anzi.. mi preoccuperei più del contrario..

    cmq da poco hanno messo un telefono.. questo è già qualche cosa..

  7. #27
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    cmq da poco hanno messo un telefono
    Bene .....qualcuno che mastica bene l'inglese(non io ).....potrebbe telefonare !!!!!
    naturalmente da una cabina e con nome falso !!!! non si sa mai
    Framoro...

  8. #28
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Gianfranco Visualizza il messaggio
    Bene .....qualcuno che mastica bene l'inglese(non io ).....potrebbe telefonare !!!!!
    naturalmente da una cabina e con nome falso !!!! non si sa mai
    veramente kekko voleva chiamare e chiedere di jonn

    e poi senza segreti.. siamo kekko e mac.. hai visto i nostri lavori sul tuo motore su you tube??

    ma ce voi di come cazz funziona sto motore che stamo a diventà scemi??

    na bella telefonata cosi.. mo appena finite le feste faremo anche quello


    dajeeeeeeee

    (alla fine della tel)

  9. #29
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Thumbs up

    Quote Originariamente inviata da Dynoc Visualizza il messaggio
    mhmmm, sono dubbioso...
    scusa per eviatare le linee che si chiudono sui denti che si satanno allontanando le bobine dovranno spingere ancora di più, perchè quel flusso, lì ci vuole rimanere, e noi invece non lo vogliamo, perchè il dente deve essere "libero" di andarsene.

    ciao
    -D-
    aumentando la sezione del nucleo delle bobine dovrebbe diminuire il flusso di trattenimento, a parità di corrente sulle bobine.
    il simulatore dovrebbe essere in grado di evidenziarlo e quindi si potrebbe percorrere una via di ottimizzazione, ricercando la massimizzazione della coppia e la minimizzazione della corrente di commutazione.
    buone feste ed auguri di un prospero 2009.

  10. #30
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito FLUX........

    Ciao a tutti, sto cercando FLUX3D di Cedrat, in quanto vorrei utilizzarlo per importare dei disegni Solidworks che già ho, e fare delle simulazioni dinamiche per ottimizzare le geometrie. Sapete per caso dove posso trovarlo in fretta?
    Grazie a tutti.

  11. #31
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Smemo, purtroppo flux3d è un software proprietario, e costa tanti soldini (come tutti i software FEA). "trovarlo" equivale a un'azione illegale?!

    ciao, spero tu riesca nel tuo intento

  12. #32
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Dynoc, io intendevo che se qualcuno per caso lo possiede e volesse prestarmelo (anche dietro equo compenso) gliene sarei molto grato......

  13. #33
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito


    Ciao MAC GIVER sono Famfilippetti, vorrei capire alcune cose se possibile. Con i pochi mezzi a disposizione ho costruito un mostriciattolo a due PP, ma non capisco il perchè se tento di mettere un carico si comporta come un motore normale, cioè aumenta il consumo. Da cosa può dipendere? la deviazione c'è nei due pp a 1,3 volt e 0,5 A. Con le dimensioni sono stato sui parametri che più o meno venivano indicati da voi. spero di avere qualche spiegazione se possibile. Ciao e grazie

  14. #34
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao fam!! anche se la discussione non è questa per parlarne, le spiegazioni possono essere parecchie, la prima cosa che potrebbe essere è la saturazione del nucleo o del rotore, se si satura troppo hai quell'effetto, ma se hai seguito i rapporti che abbiamo usato noi vai tranquillo.

    Un altra spiegazione, è il duty cycle che dai alle bobine, come le piloti? Hai bisogno di poter variare il duty altrimenti non puoi trovare il giusto range di lavoro dei PP, e quindi rischi di sovralimentarli, ecco perchè ti aumenta il consumo.

    Un altra possibilità è che non hai messo bene in fase il motore, anche la fase anticipo\ritardo gioca molto a favore del tuo problema.

    sempre dajeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

    Ps: rispondi in una duscussione più inerente all'argomento, altrimenti intasiamo tutto.
    La sapienza è figlia dell'esperienza... Leonardo da Vinci

  15. #35
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dynoc Visualizza il messaggio
    Ciao a tutti, apro appositamente per discutere insieme, con chi ne sa di + e di - della simulazione dei nostri motori con FEMM........

    -D-

    Ciao,
    questo è il mio primo messaggio !!!
    Ho scaricato FEMM, mi mandi il file con la tua simulazione così inizio a trafficare con il software ?
    Ben fatto è meglio che ben detto

  16. #36
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve a tutti, anche io sto cercando di costruire un motore a pp.
    Ma avrei un dubbio sul pilotaggio, come fate a variare il duty delle bobine? è possibile variarlo senza usare un pic visto che le mie conoscenze su questi sono molto scarse?
    Grazie a tutti.

  17. #37
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve a tutti,
    seguo il lavoro splendido che state facendo da un po', in particolare volevo fare i miei piu' sentiti complimenti a Mac e Kekko per il lavoro eccellente svolto, per impegno, qualita' della realizzazione (non ho mai visto motori "amatoriali" realizzati con tale precisione!!), iniziativa e serieta', fossi un imprenditore vi assumerei al volo per le doti che dimostrate di avere.
    Ho cercato nei vari thread un po' di analisi critica dello schema originale del brevetto, ma mi sono rimasti dubbi che non riesco a comprendere. Visto che questo e' il thread dedicato alla simulazione forse mi sembra lo spazio piu' adatto, in caso contrario scusate per l'OT, e scusate se non sono riuscito a trovare le risposte se gia' date in passato.

    L'idea del raddoppio del flusso e quindi della quadruplicazione della forza, mi sembra troppo bella per essere vera in quanto si ottiene in una situazione molto vantaggiosa: ossia riesco a spostare il flusso totale spendendo la meta' SOLO (vero?) quando mi trovo un circuito magnetico equilibrato tra i due rami (penso alla configurazione lineare "simil-meg")ossia in un circuito in cui le sezioni di passaggio del circuito magnetico e i traferri siano identici (una condizione in cui quindi, l'assenza di corrente nelle bobine porterebbe ad una divisione simmetrica del flusso). Ma se considero gli "zaini" attaccati al cicuito magnetico mi trovo in una condizione di minimo energetico e quindi lo spostamento del flusso non puo' compiere alcun lavoro meccanico, se gli zaini sono equidistanti (e li forzo a rimanere equidistanti) posso ottenere un lavoro maggiore nell'avvicinamento (doppio rispetto al magnete non deviato), ma spendo sempre lavoro per riallontare gli zaini alla posizione iniziale anche se diseccito la bobina (il risultato netto e' esattamente il lavoro che otterrerei usando la bobina come elettromagnete).
    Nel caso della simulazione circolare vista in questo thread, invece si vede come le bobine debbano "strappare" il flusso quando questo si gode con piacere il punto morto magnetico dei poli affacciati, per spostarlo su due poli affacciati solo per un quarto. Io farei una verifica ( la farei io stesso, ma non ho il vostro esatto modello in FEMM):

    - pongo il rotore nella posizione di inversione o fronte di salita della corrente prevista.
    - faccio una simulazione con i=0.
    - analizzo i flussi e la differenza tra dente entrante e dente uscente.
    - aumento man mano la i, controllo la differenza del punto precedente
    - mi fermo al valore di i che mi consente il "distacco" del dente affacciato.
    - calcolo a manina il flusso generato dalla bobina attraversata da quella corrente e lo confronto con il flusso dei magneti permanenti e con il flusso integrato sulla sezione del polo dello statore che sta "tirando" il rotore. Se il flusso di B sul polo che sta tirando e' maggiore del flusso che una bobina ideale di quelle dimensioni attraversata dalla corrente i puo' generare, allora abbiamo ottenuto un risultato interessante, o no?

    Tutto ovviamente IMHO.

    ciao e ovviamente dajeee

  18. #38
    Novizio/a

    User Info Menu

    Arrow

    Salve
    Come faccio a cambiare amperaggio in bobina utilizzando lua script nella simulazione?

    thanx

  19. #39
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve a tutti! I legali del brevetto ci hanno dato il via per la diffusione del nostro motore, quindi ora possiamo postare tutto quanto... Siete i primi a saperlo e ne vedrete delle belle!

    Ci siamo trasferiti in un altra sezione più appropriata al motore:

    http://www.energeticambiente.it/prot...#post118998383


    Dajeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    La sapienza è figlia dell'esperienza... Leonardo da Vinci

  20. RAD
Pagina 2 di 2 primaprima 12

Discussioni simili

  1. Parallel path
    Da albertogas nel forum Parallel Path
    Risposte: 282
    Ultimo messaggio: 07-11-2010, 01:30
  2. Parallel Path come M.E.G.
    Da Luciano59 nel forum Parallel Path
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 03-12-2008, 19:57
  3. Parallel Path Gigante
    Da mac-giver nel forum Parallel Path
    Risposte: 1253
    Ultimo messaggio: 27-10-2008, 16:11
  4. Chi sta testando il Parallel Path?
    Da OggettoVolanteIdentificato nel forum Parallel Path
    Risposte: 711
    Ultimo messaggio: 25-06-2008, 19:55
  5. Parallel Path & MEG
    Da Enoch72 nel forum Speciale M.E.G.
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 28-12-2003, 20:46

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •