Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 4 di 7 primaprima 1234567 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 61 a 80 su 131

Discussione: Prova al banco, nuove realtà!

  1. #61
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da pignolo Visualizza il messaggio

    Dubito in rendimenti del 99%. Il ferro ha perdite note e calcolabili ed il rame altrettanto.
    Cioè se serve a dimostrare che si può fare un motore diverso a buoni rendimenti penso già l'abbia fatto la ditta americana che mi pare già commercializzi questi motori.
    Se serve per futuri sviluppi commerciali di mac e kekko non saprei come visto che è un prodotto brevettato.
    Se serve per divertirsi a realizzare qualcosa di esoterico fine a sè stesso allora ben venga ma a questo punto non comprendo la riservatezza dei due sullo sviluppo del motore e della relativa centralina.
    Boh.
    si dubitava che con il pp si potesse fare un motore, all'inizio..

    la ditta che commercializza, non commercializza un bel niente..

    vedi se riesci a comprarne uno...

    non abbiamo la minima idea di sviluppi commerciali, anche perchè qui siamo ancora all'embrione.. e finchè non è diventato qualcosa di concreto è inutile fare progetti commerciali..

    le geometrie dei motori è inutile brevettarle, ce ne sono talmente tante che è impossibile brevettarle tutte..

    l'unico brevetto sarebbe sul principio su cui si muove il motore..

    ma è un principio noto, quindi imbrevettabile..

    (IN AMERICA BREVETTANO IL MOTO PERPETUO)

    la ricerca su un qualcosa di nuovo non sai mai dove ti porta, per quello va continuata..e visto che con questo principio NESSUNO SA NULLA DI COME SI FA UN MOTORE, noi continuiamo nel nostro lavoro di scoperta..

    spiegami dove vedi la riservatezza, che tutto quello che abbiamo pubblicato è servito ad altri ragazzi a fare un altro motore simile a questo per poi confrontare le differenze..

    ps: i brevetti sui motori elettrici sono fermi da 10 anni..

  2. #62
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    mac-giver,
    i brevetti sui motori elettrici sono fermi da 10 anni..
    le geometrie dei motori è inutile brevettarle, ce ne sono talmente tante che è impossibile brevettarle tutte..
    L'unico brevetto sarebbe sul principio su cui si muove il motore..
    ma è un principio noto, quindi imbrevettabile..
    probabilmente non si brevettano piu' i nuovi motori ma si sfruttano immediatamente le scoperte trasformandoli in prodotti commerciali o prodotti speciali personalizzati. Io di innovazioni importanti tra i motori elettrici in questi 10 anni ne ho viste diverse, si cerca di non farle sapere troppo in giro per evitare le copiature.

    Ora e' possibile che qualche azienda produttrice di motori - se avra' la forza di lanciare un motore diverso prodotto in grande quantita' - possa mandare un email per ringraziare chi ha fatto i prototipi, ed iniziare a produrre in serie.

    Ciao
    Mario

  3. #63
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mac-giver Visualizza il messaggio
    si dubitava che con il pp si potesse fare un motore, all'inizio..
    Chi è che ne dubitava? Al massimo si dubitava che potessere rendere il 150%, cosa che si è puntualmente verificata. Vorrei ricordare che all'inizio (ma dico proprio all'inizio, nel 2007) per "giustificare" un funzionamento in OU si è arrivato a tirar fuori la teoria delle stringhe, l'antimateria, eccetera... e tutto per un motore che si comporta esattamente come tutte le altre macchine per quanto riguarda il rispetto della conservazione dell'energia.


    spiegami dove vedi la riservatezza, che tutto quello che abbiamo pubblicato è servito ad altri ragazzi a fare un altro motore simile a questo per poi confrontare le differenze..
    Questo è vero. C'è da dire che a questo punto, e rinnovo l'invito, sarebbe meglio scrivere una sorta di "diario" più compatto della vostra esperienza, altrimenti dispersa nei vari thread.

  4. #64
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    ok, da parte mia, invece fino a che nessuno smentisce la deviazione del flusso magnetico che si vede su you tube, continuo a credere che l'OU sia possibile...
    magari sono l' unico, ma nessuno potra' dire che il principio , la BASE, non puotra' essere fonte di OU....

    e non mi sembra che si parli di stringhe, ne di curvatura dello spazio tempo...se serve metto il link, o, se no fate finta di niente...no problem...
    ma alla base c'e questo ! vero Mc ?

    you tube: Parallel path con un delta di 370kg
    Ultima modifica di HAMMURABY; 10-04-2009 a 16:10

  5. #65
    pancia 37
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mac-giver Visualizza il messaggio
    spiegami dove vedi la riservatezza, che tutto quello che abbiamo pubblicato è servito ad altri ragazzi a fare un altro motore simile a questo per poi confrontare le differenze..

    ps: i brevetti sui motori elettrici sono fermi da 10 anni..
    confermo ,gruppo romagna 8 poli , abbiamo già fatto il taglio di lamierini e presto asembleremo , e se non fosse stato per la chiarezza di mac e keko nell divulgare , senza nascondre niente , non ci saremo riusciti , però e imasto in sospeso una cosa mac , tu hai detto che da tuoi esperimenti piu si fa grande l'aria dell pp e piu forza si ottiene da trasformare in lavoro , questa forza la si ottiene fino a un massimo di 5 mm di airgap , mantenendo invariata la tensione e gli amper , e abbiamo trascuato a mio parere uno svilupo diverso della cosa , la butto li ma seve per fare un esempio , se noi abbiamo un area di due metri quadrati , secondo te la si fa funzionare sempre con esempio 3v e 2 A , bene , se questi due metri o piu per 5mm schiacciano in frequenza un cuscinetto d'aria o pure usarlo come pompa ?creare vuoto ect .?
    forse e dico forse torniamo in area OU , che ne dite ?

  6. #66
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    NON CITATE IN QUOTE INTERI MESSAGGI! grazie - Eroyka

    secondo gli esperimenti fatti,( ma non ancora confermati), deviare anche 4000kg con un pp ci vuole sempre più o meno 2-3watt

    ma il problema da risolvere rimane il fattore tempo.. che sta tutto li il giochino..

    se per smuovere un flusso che mi tira 4000kg in un 1 mm ci metto 3 secondi

    è la stessa cosa che se ne tiro 200kg con 1/4 di secondo..( calcoli non precisi , ma solo per far capire)

    il lavoro svolto è il medesimo..

    la partita si gioca tutta li.. sperimentate gente..

    x mario:

    possiamo mettere tutti i doc del mondo, ma prima che riescono a metterne a punto uno di motore come si deve ne passerà di acqua sotto i ponti..

    e poi se anche fosse faranno sempre la stessa cosa..

    " novità assoluta! motore che consuma la metà!! cambiateli tutti mettete il nostro! rientrerete dell'investimento in pochi ANNI! "(strategia di marketing destinata a morire)

    a quel punto se mac e kekko faranno strategie produttive lo venderanno ad un decimo del costo con prestazioni analoghe o superiori..

    la concorrenza serve a questo no?? prodotto migliore ad un prezzo inferiore..

    quindi chi ci volesse investire ( a produrlo)deve stare molto attento, che ad andare fallito ci mette un attimo...
    Ultima modifica di eroyka; 16-04-2009 a 11:34

  7. #67
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da HAMMURABY Visualizza il messaggio
    ok, da parte mia, invece fino a che nessuno smentisce la deviazione del flusso magnetico che si vede su you tube, continuo a credere che l'OU sia possibile...
    magari sono l' unico, ma nessuno potra' dire che il principio , la BASE, non puotra' essere fonte di OU....

    e non mi sembra che si parli di stringhe, ne di curvatura dello spazio tempo...se serve metto il link, o, se no fate finta di niente...no problem...
    ma alla base c'e questo ! vero Mc ?

    you tube: Parallel path con un delta di 370kg
    ma guarda che il flusso lo puoi anche deviare, ma perche' questo di per se' dovrebbe dare ou? e infatti non ne da'.

  8. #68
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    senza nascondre niente
    hehehehe.....propio tutto no.....le sigle degli integrati ....limate heheheheeee furbini ........
    Framoro...

  9. #69
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ahahahah ma dai gianfranco i componenti li conosci quali sono no? te li ho detti mille volte!

    Se vuoi ti do gli schemi, ma vuoi avere proprio tutta la pappa pronta?? che gusto c'è??
    A sto punto ora condivido anche i file in CAD così glie li dai alla ditta laser e via!!
    Se vuoi nn c'è problema, ma non avrebbe senso percorrere due strade identiche no? Magari i dimensionamenti che ho fatto in CAD sono sbagliati, magari i vostri sono fatti meglio...

    daje dajeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    La sapienza è figlia dell'esperienza... Leonardo da Vinci

  10. #70
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da kekko.alchemi Visualizza il messaggio
    ahahahah ma dai gianfranco i componenti li conosci quali sono no? te li ho detti mille volte!

    Se vuoi ti do gli schemi, ma vuoi avere proprio tutta la pappa pronta?? che gusto c'è??
    A sto punto ora condivido anche i file in CAD così glie li dai alla ditta laser e via!!
    Se vuoi nn c'è problema, ma non avrebbe senso percorrere due strade identiche no? Magari i dimensionamenti che ho fatto in CAD sono sbagliati, magari i vostri sono fatti meglio...

    daje dajeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    Beh no, a dire la verità "condividere" vuol dire "condividere", non "dire e non dire". Altrimenti anche gli altri potrebbero fare i vostri errori e non arrivereste a nulla se non ad uno spreco di tempo, quello sì, condiviso.

  11. #71
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da endymion70 Visualizza il messaggio
    ma guarda che il flusso lo puoi anche deviare, ma perche' questo di per se' dovrebbe dare ou? e infatti non ne da'.
    il non ne dà e allo stato dei fatti ora.. possiamo escluderlo categoricamente?

    ti ho detto, il dubbio lascialo.. non c'è mai nulla si scontato..

    l'intuizione OU sarebbe nata dal fatto, che il flusso deviato su un percorso pararrelo, quando si chiude da una parte( il famoso zaino) il flusso raddoppia quadruplicando la forza di attrazione..

    e visto che nessun elettromagnete al mondo riesce ad avere una forza di attrazione di 400kg con 1 watt la cosa è venuta da se..ma se sti 400kg li sposto da una parte all'altra, riuscirò ad avere un lavoro maggiore di una bobina con una minor spesa energetica?

    a livello statico si.. 400kg con un watt..

    ma a livello dinamico comincia la partita,perchè il famoso fattore tempo ecc ecc

    poi sai.. stando al 90% con lamierini in corto, di bassa qualità, e bobine a occhio, e visto che il tutto si gioca sulla perdita dei lamierini, la cosa si fa interessante..

    poi come si dice, se sarà OU lo scopriremo solo strada facendo, se non sarà abbiamo scoperto qualcos'altro cmq di nuovo..

    di un motore cosi nessuno sa niente, solo cose scritte..e poi bohh

    luce luce...


  12. #72
    pancia 37
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mac-giver Visualizza il messaggio
    ti ho detto, il dubbio lascialo.. non c'è mai nulla si scontato..

    l'intuizione OU sarebbe nata dal fatto, che il flusso deviato su un percorso pararrelo, quando si chiude da una parte( il famoso zaino) il flusso raddoppia quadruplicando la forza di attrazione..

    e visto che nessun elettromagnete al mondo riesce ad avere una forza di attrazione di 400kg con 1 watt la cosa è venuta da se..ma se sti 400kg li sposto da una parte all'altra, riuscirò ad avere un lavoro maggiore di una bobina con una minor spesa energetica?

    a livello statico si.. 400kg con un watt..


    poi come si dice, se sarà OU lo scopriremo solo strada facendo, se non sarà abbiamo scoperto qualcos'altro cmq di nuovo..


    ciao, 400 kg con tre w , 4.000 kg con 3 w , 40.000 con 3 w , 400.000 kg con 3 w , 4.000.000 kg con 3w , ect a salire , basta fare un semplice calcolo , questi kg per 1mm diiiiii... vogliamo fare passare del'acqua in questo mm , o pure dell'aria ? cioè un bell compressore ? sono sempre 3 w , il tempo per il momento lo lascierei stare , secondo me qualcuno piu bravo di me riesce a fare calcoli , esaudienti , senza contare la vibrazione che provoco con un area di 10 tonnellate che si muove con solo 3 watt , mhmhmhm.......

  13. #73
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ahahahah ma dai gianfranco i componenti li conosci quali sono no? te li ho detti mille volte!
    Si hai ragione !!!!! Vuoi mettere la soddisfazione di un prorpio schema La pappa pronta è comoda ......ma non impari nullaaa!!!!! Dajeeeee
    Framoro...

  14. #74
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mac-giver Visualizza il messaggio
    il non ne dà e allo stato dei fatti ora.. possiamo escluderlo categoricamente?
    Oh beh... messa così potresti fare la fissione con le carote... possiamo escluderlo categoricamente?


    l'intuizione OU sarebbe nata dal fatto, che il flusso deviato su un percorso pararrelo, quando si chiude da una parte( il famoso zaino) il flusso raddoppia quadruplicando la forza di attrazione..
    Questo di per sè non implica nulla. Inoltre la premessa (ossia che basta una corrente MINIMA e costante per effettuare questa deviazione) mi sembra fallace.

    e visto che nessun elettromagnete al mondo riesce ad avere una forza di attrazione di 400kg con 1 watt
    No, infatti, anche perchè a rigor di logica una FORZA di attrazione impiega... 0 watt finchè non fa un lavoro. Invece di deviare il flusso con una bobina, puoi anche deviarlo "geometricamente" con una configurazione ad hoc del ferro: i tuoi 400Kg li avresti con 0 W. Ma non erano 72?

    la cosa è venuta da se..ma se sti 400kg li sposto da una parte all'altra, riuscirò ad avere un lavoro maggiore di una bobina con una minor spesa energetica?
    No, perchè come al solito confondi forza con lavoro. D'altronde avete rilevato, nelle prove, che la potenza infilata nelle bobine guarda caso segue proprio il carico del motore, mentre se fosse come dici te non avrebbe questo comportamento.

    a livello statico si.. 400kg con un watt..
    A livello statico non puoi fare un ciclo.

    ma a livello dinamico comincia la partita,perchè il famoso fattore tempo ecc ecc
    La partita si chiude anche in fretta, perchè non è che sia "casuale" il discorso tempo... comunque chi vi impedisce di sperimentare...

    poi sai.. stando al 90% con lamierini in corto, di bassa qualità, e bobine a occhio, e visto che il tutto si gioca sulla perdita dei lamierini, la cosa si fa interessante..
    Certo: puoi arrivare anche al 97-98-99, 99.999%. Ovviamente scoprirai che ogni incremento di percentuale ti costerà sempre di più in termini di accorgimenti tecnici, al punto che un motore che rende il 99% da 500W ti costerà più di una lamborhini murcielago.

    di un motore cosi nessuno sa niente, solo cose scritte..e poi bohh
    Ah certo, dato che nessuno ha costrtuito un motore di questo tipo, vuol dire che nessuno sa come si comportano i flussi magnetici, certo certo...

  15. #75
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da endymion70 Visualizza il messaggio
    Oh beh... messa così potresti fare la fissione con le carote... possiamo escluderlo categoricamente?
    mi sa che ho fatto un casino con le risposte in quote..

    parlavo di questo quando ho fatto l'esempio delle galline..

    Tecnica Delle Trasmutazioni Atomiche
    Ultima modifica di eroyka; 16-04-2009 a 11:41

  16. #76
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Gianfranco Visualizza il messaggio
    Si hai ragione !!!!! Vuoi mettere la soddisfazione di un prorpio schema La pappa pronta è comoda ......ma non impari nullaaa!!!!! Dajeeeee
    come dico sempre, a noi flynn i disegni in cad non ce l'ha datiiii!!!

    è vero gianfranco, se uno copia non impara niente, proprio grazie al fatto che all'inizio era tutto un corridoio buio, abbiamo imparato una marea di cose..

  17. #77
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    @endymion
    Mah, a volte non capisco perchè ci si debba per forza mettere astio...

    Forse ci sta un po di gelosia che un motore costruito in un laboratorio artigianale faccia sfigurare altri che sono costati in progettazione decine se non centinaia di volte?
    Ogni post mi sembra un continuo attacco, contro persone che stanno spendendo tempo e denaro per una loro passione, per tirare fuori qualcosa di innovativo.

    Ti ripeto, non è scientifico dire sempre e solo: "Non sarà mai OU, te lo garantisco perchè non è mai successo."

    Se tu mi presentassi un lavoro, con tanto di formule sul funzionamento del motore, in cui magari si evince che il rendimento teorico massimo arriva al 97% per questo e questo particolare motivo geometrico, allora ti direi: "chapeau, finalmente quello che ci voleva".
    Altrimenti le tue parole valgono come quelle di chiunque altro.
    E' ovviamente molto probabile che non si otterrà OU, ma intanto questi studi potrebbero portare a sviluppare qualcosa di diverso.
    Ciao!

  18. #78
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    farlo geometricamente non è la stessa cosa.. una cosa è staccare fisicamente uno zaino da una parte per deviare e sommare un flusso, un'altra è cambiare la riluttanza del nucleo per far avvenire la stessa cosa..
    Sai che invece mi sa che siano proprio la stessa cosa? Posso sbagliarmi, ma penso proprio sia così.
    Con il vantaggio che alla fine hai la tua forza attrattiva di 400Kg a watt 0... e infatti quanto riportato da kekko dice proprio questo: è la bobina, quella che pensavi fosse il rubinetto, a compiere il lavoro. Parlo di lavoro, non di spostamento di punti di applicazione.


    non in questo caso, si tratta solo di bobine magneti e lamierino, non stiamo cercando di controllare una fusione nucleare..
    Quando (e, confermo, te lo auguro) arriverai a cifre dell'ordine del 98%, vedrai che le uniche perdite rimanenti sono sulle bobine, per cui dovrai renderle superconduttive con un impianto ad hoc. Sai quanto costa un impianto del genere? Se il costo fosse lineare chiunque arriverebbe al 99,99999%, è ovvio che all'avviciarsi del valore limite è più complicato (e costoso) ottenere i risultati sperati.

    Forse ci sta un po di gelosia che un motore costruito in un laboratorio artigianale faccia sfigurare altri che sono costati in progettazione decine se non centinaia di volte?
    Domanda "strana" per due motivi:
    primo perchè io non ne faccio e non ne vendo, secondo perchè più volte (anche in questo thread) ho auspicato rendimenti alti augurando il meglio. Rileggi pure se non ci credi, io ho solo criticato l'obiettivo finale.
    Dove alti vuol dire comunque <1, cosa che si è puntualmente verificata.
    Girerei la domanda, facendone una altrettanto "strana": forse ci sta un po' di delusione nel vedere che alla fine le cose sono andate proprio come... dovevano andare?

    Rileggiti I thread su questo motore e vedrai che si era partiti da tanti "fidati, è in OU" sparpagliati qua e là, 150%, 300%... Alla fine questo approccio ha mostrato tutti i suoi limiti alla prima prova seria.

    i ripeto, non è scientifico dire sempre e solo: "Non sarà mai OU, te lo garantisco perchè non è mai successo."
    Vorrei vedere: chi ha mai fatto questo discorso? Non ce n'è bisogno... nessuno mi ha dimostrato non solo che QUESTO motore abbia OU, ma che questo PRINCIPIO possa in qualche modo garantirla. Non c'è niente che lo sostenga. Ma proprio nulla. Ne' una teoria, nè un esperimento.

    E' ovviamente molto probabile che non si otterrà OU, ma intanto questi studi potrebbero portare a sviluppare qualcosa di diverso.
    Certo. Il rendimento non è mica tutto. Altrimenti negli aeroplani non avremmo le turbine a gas. Conta anche la potenza specifica, per esempio, la coppia di spunto, e un'infinità di altri parametri che potrebbero dare a questo motore una collocazione sul mercato.

  19. #79
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    btbbass:"ma intanto questi studi potrebbero portare a sviluppare qualcosa di diverso."

    per esempio, il qualcosa di diverso che puo' portare, e'
    una pompa di calore, che comprimendo aria dall estermo fredda a 0C° e poi
    generando dopo un assorbimento di calore da geotermico,

    praticamente usando lo schema di un "external fired gas turbine" MA senza combustione....
    e, MAGIA !!

    si otterra' un OU.
    (OK, Mr NO, hai ragione,,,,non conto il calore immesso...allora la chiamero' free energy! va bene?)

    utilizzando motori (dajee a dritta )e generatori (dajeeeee a manca) della ditta MacChecco
    Ultima modifica di HAMMURABY; 11-04-2009 a 13:27

  20. #80
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da HAMMURABY Visualizza il messaggio
    btbbass:"ma intanto questi studi potrebbero portare a sviluppare qualcosa di diverso."

    per esempio, il qualcosa di diverso che puo' portare, e'
    una pompa di calore, che comprimendo aria dall estermo fredda a 0C° e poi
    generando dopo un assorbimento di calore da geotermico,

    praticamente usando lo schema di un "external fired gas turbine" MA senza combustione....
    e, MAGIA !!
    Questa magia si chiama "ciclo Brayton inverso", e l'assorbimento di calore lo ottieni ESPANDENDO l'aria, non comprimendola.

  21. RAD
Pagina 4 di 7 primaprima 1234567 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Sogno o Realtà?! Campo fotovoltaico su terreno agricolo
    Da wildworld nel forum Prova al banco, nuove realtà!FOTOVOLTAICO
    Risposte: 293
    Ultimo messaggio: 21-03-2012, 12:04
  2. Risposte: 32
    Ultimo messaggio: 25-07-2008, 10:29
  3. POSSIBILE REALTA' O UTOPIA?
    Da goldmau nel forum Prova al banco, nuove realtà!FOTOVOLTAICO
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 14-12-2007, 15:32

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •