Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 3 di 20 primaprima 1234567891011121314151617 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 60 su 384

Discussione: Un desolfatatore che promette molto bene

  1. #41
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Grazie 1000 per i complimenti. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5218e1f94babdfa0792ae1619fb94f93.gif" alt=":P"><br>In realta il merito è in gran parte tuo udos che me l&#39;hai fatto conoscere,bisogna dare a cesare quel che è di cesare.<br>Su questo forum ho imparato moltissime cose,e se posso aiutare un pochino e rendermi utile sono ben felice di farlo.<br><br>Ritornando al nostro test ho fatto una foto un po più decente anche perche, io per primo se sento credo se vedo credo il doppio <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/4c5ef05b042838ed6cc58dfbe2def56b.gif" alt=":D"><br><br><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/2d0f9637ca5d4b0a226b508cfdfe31f6.jpg" alt="image"><br><br>Si vede la differenza fra il nokia e la macchina fotografica?<br>Anche se l&#39;altra è uno sgorbio,si nota gia la risalita del galleggiante.<br>Sono proprio curioso di vedere i risultati di tonini_mingoni e paragonarli con i miei.<br>Ciao<br><br><br>

  2. #42
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Appena riesco faccio un test di scarica cosi da capire l&#39;effettiva capacita della batteria appena trattata,quella che ho appena concluso il test per intenderci.<br><br>Per quel che vale la batteria da 230ah che ho in aspettativa di trattamento la sto cercando di caricare (senza il megapulse)xo non ho visto il minimo miglioramento.<br>Non è un termine di paragone pero in base a quello che ho sperimentato io con sto aggeggino si vede subito che qualcosa si muove.<br>All&#39;inizio su questa batteria assorbiva al max 0.8 ah dopo 8 ore di trattamento complessive adesso assorbe 1.7ah.<br>I volt sono rimasti invariati sui 12.60 anche se in pratica la carica residua è di circa 7 ah.<br>Ne ho fatto un test con 15ah di assorbimento e la durata era di 25 min poi l&#39;inverter si è staccato.<br>Voglio proprio vedere se riesco a recuperare sto mostro.<br><br><br><br><span class="edit">Edited by DOLOMITICO - 8/3/2008, 13:37</span>

  3. #43
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Questa l&#39;ho fatta oggi.<br>I miglioramenti sono lenti,ma ci sono.<br>Ricordo che in 15 gg si ha un miglioramento parziale,i test del TUV Austriaco riportavano un miglioramento del 50% della capacita persa.<br><br>Es:Una batteria con capacita restante del 50%(50%­presente-50%assente) rispetto ad una nuova in 15 gg di trattamento recuperer&agrave; il 25%.<br>50%+25%=75%<br>Il 25% equivale al 50%della capacita mancante.<br><br>Un sistema un po incasinato da capire forse ma rispecchia il ragionamento.<br><br><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/df90a04544c1c45174a2d2b0bc3f6e42.jpg" alt="image"><br><br>Secondo me un megapulse da il meglio di se in impianti fotovoltaici o alimentatori attaccati alla rete.<br>Funziona di sicuro anche in automobile ma il suo effetto è vincolato dalla quantita di km percorsi(sempre che non si abbia qualche<br>aggeggio per tenere in carica la batt anche a macchina ferma.)<br><br><br>

  4. #44
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    il megapulse lavora anche con batteria senza carica , in quanto preleva una corrente di 10 mA per alcuni secondi e poi la ributta in un impulso di pochi microsecondi , ma ad alta energia , indipendentemente dalla FEM della batteria<br>

  5. #45
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/4482422b8a839671b522948cea9fe5eb.gif" alt=":huh:"> ???? ma come se il led si attiva solo al di sopra dei 13.4volt.<br>Quando si attiva si sente un fischio debole e acuto ma quando siscende sotto questo livello io non sento piu fischi.<br>Dici sia una specie di modalita a basso consumo?<br>Io tengo l&#39;impianto in tensione con un alimentatore da 12volt 500ma.<br>Prima ho caricato la batteria finche assorbiva meno di 500ma di corrente e dopo sia per risparmiare sia per praticita ho collegato questo piccolo adattatore da parete.<br>Mi sembrava assurdo lasciare un caricabatterie da 100w per giorni collegato quando l&#39;assorbimento è cosi basso.<br>Quello che non ho ben capito è se devo fare un paio di cicli carica scarica completa dopo il trattamento.<br>Dai forum tedechi che ho letto c&#39;era chi lo faceva per almeno 3 volte.

  6. #46
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao,sono passati 2 o 3 giorni,e sono ripassato a fare un piccolo test,questa è la foto di oggi <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5731e2ff3c8ffe1c3e5da8e3855e8fb0.gif" alt=";)"><br><br><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/24f8a0eadf7eb95351485c6c4ad2a830.jpg" alt="image"><br><br>Come si vede migliora piano piano. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/273e18cf0f6edbbec670bd9cd9438e2e.gif" alt=":rolleyes:"><br>Non vorrei fare una stima azzardata xo mi sembra che la batteria da 95ah che non ha i tappi ma solo una spia a led sembra che dia segni di riaccendersi.<br>Per avere la certezza totale bisognera aspettare qualche giorno.<br>Ho riletto il test dell TUV austriaco e diceva chiaramente che con batterie leggermente solfatate bastava una settimana di test<br>per raggiungere un buon risultato.<br>Invece le betterie pesantemente solfatate ci vogliono 15 giorni o forse piu solo per eliminare lo spesso strato di cristalli formatisi sulle piastre.<br>Solo per la cronaca ieri ho attaccato ad un secondo megapulse la batteria da 230/250ah(non so di preciso)<br>Qui la vedo grigia grigia,ho calcolato che con un carico di 15ah dura a malapena 25min.<br>Pero si puo tentare un test di un paio di settimane all estremo giusto per vedere che risultati si ottengono.<br><br>PS:Visto che questa batteria anche se ha il 2%forse di carica residua perche l&#39;acido mi da 12.5 che equivale a meta carica se poi è cosi scarica? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/969d432f79f9543082be3c978287725b.gif" alt=":huh:">

  7. #47
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/7824e5dcd541d3bd7ff3066a7b318786.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/7824e5dcd541d3bd7ff3066a7b318786.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/7824e5dcd541d3bd7ff3066a7b318786.gif" alt=":P"><br>Oggi giovedi ho dato un&#39;occhiata alla batteria grossa da 230/250ah (di preciso non lo so)<br>Che ho recuperato nelle robe vecchie.<br>Dopo un test di scarica(lampadina da 21w collegata fino ad arrivare sotto i 12.7 volt di tensione)x alcuni minuti sorprendentemente la tensione è risalita a 12.9 volt.<br>Questa batteria l&#39;ho caricata insistentemente senza megapulse e mai ho visto guadagni.<br>Adesso dopo 3 giorni di pulsazzioni gia si vedono dei miglioramenti.<br>Se la recupero ho gia risparmiato i pochi soldi di corrente del test.<br>Ah,dimenticavo.Questo test è fatto con un secondo megapulse.Adesso ne ho 2.

  8. #48
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/1e470492ab9133274ff5ea91647eda4c.gif" alt=":("> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/1e470492ab9133274ff5ea91647eda4c.gif" alt=":("> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/1e470492ab9133274ff5ea91647eda4c.gif" alt=":("><br>Oggi per curiosita ho osato aprire la batteria da 95 ah<br><br><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/1d0c2a8ba150f398f22e56845d4f630a.jpg" alt="image"><br><br>E dopo aver scoperto che era un semplice tappo semi sigillato<br><br><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/115a7abcdc7e2add5cf864dff806751a.jpg" alt="image"><br><br>Sono passato a misurare i vari livelli delle piastre<br><br><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/453bf475a310ee60963081a3a8f618f5.jpg" alt="image"><br><br> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5e0b92d52cc1caa4d8d0291015886adb.gif" alt=":D"> prima piastra era perfette non pensavo di meglio<br><br><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/ea7f2fceb97bdd89a6746a40e0bf0c6f.jpg" alt="image"><br><br> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5e0b92d52cc1caa4d8d0291015886adb.gif" alt=":D"> seconda piastra gia sentivo il gusto di batteria recuperata<br><br><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/13205616465359fecc65eb1bbbafd954.jpg" alt="image"><br><br> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/1e470492ab9133274ff5ea91647eda4c.gif" alt=":("> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/1e470492ab9133274ff5ea91647eda4c.gif" alt=":("> la terza è stata fatale&#33;<br>Le altre 3 piastre sono come la prima e la seconda perfette,<br>Ma la terza è il tipico caso in cui il MEGAPULSE niente non puo fare.<br>Se una piastra è rotta, in cortocircuito o danneggiata non cè desolfatatore che faccia niente.<br><br>La batteria da 45 ah è quasi in zona verde circa a 1.26.Causa questo intoppo ho interrotto questo test.<br>Ora sto portando avanti quello sulla batteria grossa che almeno li il livello dell&#39;acido è uniforme.<br>Ieri sul test veloce che ho fatto ho notato un aumento di tensione ma mancano ancora 10gg alla fine del test.<br><br><br>Resoconto:<br>Fin qui posso dire che ho recuperato tutte 2 le batterie da 45 ah semisolfatate.<br>Anche la batt da 95ah era perfetta peccato essermi accorto tardi del danno pero i volt erano corretti.<br>Anche la batteria da 230ah sta dando segni di recupero.<br><br>In pratica posso dire questo:<br>1)Il megapulse di sicuro ha un effetto benefico su batterie nuove o semi solfatate prive di difetti meccanici.<br>2)Funziona perfettamente con impianti solari,anzi mi permetterei anche di dire che da il meglio di se in questo campo.<br>

  9. #49
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Oggi ho provato a scaricare e ricaricare questa batteria.<br>Con un carico di 15 ah ha resistito per 1 ora e 10 min.<br>Adesso la ricarico voglio vedere se la cella con l&#39;acido basso si stabilizza.<br>Pero è strano si comporta come se non vi siano problemi su una cella.<br>Voi mi consigliate di aggiungere acqua distillata su questa cella o addirittura un po di acido?<br><br>Ho finito adesso di ricaricarla.ha caricato 9ah facendo i dovuti calcoli con una resa del 75%.<br>Adesso si è acceso anche il led che prima stava spento.<br>Visto che tanto vale l&#39;ho collegata in parallelo alla batteria da 230ah col desolfatatore.<br>Forse l ho lasciata troppo poco tempo collegata.<br>Per fare un buon lavoro di recupero di una batteria ci vuole almeno un mese filato di pulsamenti.<br>Cmq anche se la capacita che stimo è almeno 15ah perche l&#39;ho staccata appena l&#39;inverter ha cominciato a fischiare,<br>devo dire che lo spunto c&#39;era.<br>Per tutto il periodo di scarica i volt sono decresciuti in maniera lineare.<br>Adesso vediamo cosa succede. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/b6c6a0ba0e72f5b78f42412c7482d17b.gif" alt=";)"><br><br><br><span class="edit">Edited by DOLOMITICO - 15/3/2008, 11:19</span>

  10. #50

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao dolomitico e grazie per gli aggiornamenti, prima o poi ne comprero&#39; uno.

  11. #51
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti.<br><br>Ho deciso di iscrivermi a questo forum come ringraziamento per gli spunti di ingegno che ho potuto raccogliere dai suoi componenti .<br><br>In particolare intendo intromettermi in questa discussione aperta da DOLOMITICO poiché anche io sono alle prese con una batteria mooolto trascurata negli ultimi anni , ed assendo questa una Varta da 62A , e poiche le batterie sulle mie auto mi sono durate almeno 8-10 anni , epoichè per me è difficile trovare batterie per auto a prezzi abbordabili senza che siano cineserie …. Ho deciso di desolfatizzarla e di comperarmi un caribatteria mantenitore anche per preservare la eventuale batteria nuova , nel caso fossi costretto a comperarmela .<br>Per farla breve la mia auto non parte oramai da mesi senza l’utilizzo di un avviatore esterno , ho comperato un carica della Ctek . Ma più di tanto non poteva fare , perché va in mantenimento quando l’assorbimento scende sotto i 400mA.<br>Allora ho aggiunto un desolfatatore , il modello Solver , e con il densimetro ( uguale a quello di DOLOMITICO ) ho fatto le rilevazioni , partendo dalla cella 1(-) alla 6 (+). Tutte erano tra 1,200-1,225 tranne la 1 e la 5 che stavano sui 1,150 e 1,175. All’inizio la cosa progrediva lentamente , anche poiché penso le due celle erano a polarit&agrave; invertita. Se applicavo un carico alto ( fari, antinebbia , lunotto,abbaglianti ,etc.) la 1 e la 5 friggevano , mentre lo facevano le altre 4 sotto carica . Il mantenitore di carica forse non è il più indicato per iniziare la cosa poiché in questa fase va presto in stand-by , la tensione scende ed il desolfatatore si disattiva e così fa un su e giù che non agevola certo il filmato , tanto più che continuo ad usare l’auto e di notte ha l’antifuro inserito.<br>Quando le celle messe meglio sono arrivate intorno a +1,225 ho incominciato a fare alcuni cicli di scarica profonda e veloce lasciando i fari accesi anche una mezza giornata , (con grande gioia dell’antifurto e dell’orologio della radio ).<br>La cella numero 4 si è così risvegliata ed ha incominciato ad arrivare alla zona bianca del densimetro , ed incominciava anch’essa a fare delle bollicine quando sotto carica .<br>Sono passato così alla modalit&agrave; di carica per le temperature rigide. Il carica arriva gradualmente a portare la tensione a 14,7V invece che 14,4 . Per farla breve dopo 20 giorni di questo trattamento ( forse sbagliato ) la batteria ha incominciato ad accettare la carica , sono 10 ore che il carica non è in mantenimento e le celle dalla 2 alla 6 sono quasi in zona verde , friggono che è una bellezza e perciò sono tornato alla modalit&agrave; di carica normale , vedo anche che la tensione di carica non è ancora ai valori massimi ed il carica è ragionevolmente caldo, segno ,penso , che la batteria stia ancora assorbendo bene .<br>Nell’ultima settimana non ho fatto molto caso ai valori di tensione della carica residua , se non dopo le scariche profonde , poiché le celle non hanno raggiunto la loro condizione chimico fisica definitiva infatti andava dai 10,4 ai 12,8e poi , se ce n’è una rotta non lo posso vedere , meglio prima pulirle e raddrizzarle più che si può con il desolfatatore e poi trarre le conclusioni.<br><br>La cella 1 è quella che mi preoccupa di più, sotto un carico elevato il suo elettrolita diventava sul marrone (piombo perso dalle piastre ? ho paura che sia così ,capacit&agrave; persa ) . era arrivata a 1,175 ma attualmente è ferma a circa 1,150 , anche se incomincia a fare delle bollicine sotto carica meglio aspettare i risultati delle altre 5 celle , spero che riprenda quando , se , saranno completamente cariche le altre sperando di non survoltarle .<br>Attualmente le 5 celle ipoteticamente valide hanno l’elettrolita che si presenta opaco , ma in realt&agrave; è il gas della elettrolisi ed ha aumentato di volume .<br>La prima è limpida , ma essendo latente la poltiglia si è di nuovo depositata , sperèm &#33;<br><br>Il mio desolfatatore lavora sulla stessa frequenza del megapulse ma si attiva sopra i 12,8V ( verificato con due tester ) , questo mi permette di metterlo insieme al mio carica che passa in modalit&agrave; carica sotto i 12,8-12,9V.<br><br>Faccio qualche piccola mia personale cosiderazione dopo 20 giorni di scariche / cariche ed utilizzo con il desolfatatore .<br><br>Una cella in condizioni disperate ( 1,150 al densimetro ,non si caricava , friggeva sotto scarica ) sembra risvegliata e sia avvia alla zona verde.<br>Altre quattro sono quasi al verde.<br>Quando una cella fortemente solfatata riprende a caricarsi , le misurazioni con il densimetro delle due celle attigue sembrano rallentare o anche regredire nei valori .<br>Quando il valore di densit&agrave; della stessa cella si stabilizza allora riprendono a salire le due attigue.<br>Quando una cella sembra non aumentare di densit&agrave; tengo sotto osservazione le altre due , se salgono continuo così , se dopo 24h non cambia niente faccio una scarica veloce anche solo parziale tenendo sotto controllo i valori del densimentro ed interrompendola quando vedo che la densit&agrave; delle celle non scende più velocemente .<br>Riprendo poi subito la carica e così via .<br><br>A differenza di DOLOMITICO la tensione di carica per la maggior parte del tempo è superiore ai 14,3V.<br><br>Penso DOLOMITICO tu faccia bene ad insistere con la batteria da 95A magari prova a capire se l’elettrolita è in buono stato , giusto per avere un elemento in più di considerazione .<br><br>Se fossi in te non aggiungerei niente all’ elettrolita , l’importante è che gli elementi siano coperti , tanto più che non sai se il precedente proprietario abbia gi&agrave; aggiunto dell’acqua del rubinetto quando ha incominciato a dare problemi ( perché lo aveva visto fare dal benzinaio ).<br>Secondo me è meglio aspettare la desolfatazione più completa possibile che credo richieda anche alcuni mesi .<br><br>Credo che in questa fase i valori di tensione siano solo indicativi , poiché credo che ci possa essere acido in soluzione ma le piastre possano essere senza piombo od ancora solfatate , potrebbe anche essere stato aggiunto precedentemente ,come soluzione estrema ma sicuramente dannosa ,di certo la tensione può indicare la probabile presenza di celle in corto .<br><br>Credo comunque che per solfatazioni accentuate un qualche cosa di più di un semplice mantenimento non aiuti molto .<br>Forse il fatto che per mia necessit&agrave; uso un caricabatterie mantenitore che incomincia con alto amperaggio per poi invertire la curva con una alta tensione, aiuti il desolfatatore a raggiungere i cristalli si solfato più interni alle piastre .<br><br>Nei prossimi giorni mi rifarò vivo se avrò dei significativi progressi utili al forum o consigli da chiedere , non vorrei sovrappormi al test di DOLOMITICO e poi chi legge si trova un bel minestrone .<br><br>Spero di non aver fatto dormire nessuno , nel caso sogni d’oro &#33;<br><br>Marco

  12. #52
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao YESWEEKEND.<br>Figurati anzi mi sentivo un po solo.<br>Vedere che hai 30-40 visite al giorno aiuta,ma poter confrontare le esperienze di sicuro è un&#39;altra storia.<br>Ho letto con molto interesse la tua esperienza,e in quanto a minestrone anch&#39;io ho fatto la mia parte.<br>Cmq hai ragione che ci vogliono dei mesi.<br>Se guardi il pdf all&#39;inizio della discussione(pag1)il test era calcolato in 15 gg ma non recuperavi completamente la capacita.<br>In media su un 100% di capacita totale recuperi un 25-30%­in 15gg,poi le variabili sono moltissime.<br>La batt da 95 era senza manutenzione quindi sigillata,come vedi dalle foto l&#39;ho aperta io.<br>Ieri ho guardato il liquido e su tutte le celle risulta trasparente mentre caricava e bolliva su tutte la altre 5 celle e appena un po su quella con l&#39;acido basso.<br>Mi sono ricordato di uno che mi diceva di fare un piccolo corto fra i 2 poli per vedere se faceva le bollicine in scarica (indice di malfunzionamento credo)ma per poco non ho fuso il cavo.<br>Il fatto è che energia cè nè.quindi vale la pena tentare. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/4b425d35f3951ea84777ac62a662b7a3.gif" alt=":P"><br><br>PS:Quello che non mi torna è come mai con una cella cosi bassa lo spunto sia ottimo,ok la capacita sara di una 15ina di ah<br>ma quali sono i sintomi in caso di una cella rotta?Io sapevo della tensione sui 10 volt(12.8 meno una cella)<br>Ma i sintomi possono essere altri?<br><br><span class="edit">Edited by DOLOMITICO - 16/3/2008, 13:11</span>

  13. #53
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao DOLOMITICO<br><br>Penso che un valore di tensione corretto indica che si possa escludere una cella in corto o rotta nel senso di isolata , forse ameno che le altre non siano eccessivamente survoltate , ma all&#39;ora è da ragionare sui valori di denst&agrave; che hanno.<br><br>Se gli elementi della cella sono integri te lo dice solo la capacit&agrave; residua durante la scarica , il densimetro ti dice se tutto l&#39;acido è in soluzione oppure se si trova ancora sulle piastre o peggio sul fondo della batteria assieme a qualche pezzo delle lamine .<br>Questo è quello che ho capito dalla letteratura che si trova in internet.<br>Per questo è importante capire qundo il desolfatatore non ha più solfato su cui agire .<br>Se la batteria ha gli elementi fortemaente incrostati è possibile che i cristalli , ingrossandosi , si siano staccati portandosi magari un po&#39; di piombo e andosi sul fondo abbiano cortocircuitato tutti gli elementi.<br><br>Per aggiornarti sul mio esperimento .<br><br>Ieri sera ho portato la carica in modalit&agrave; &quot;moto&quot; , che fornisce al max 800mA , poichè friggeva parecchio e volevo dormire tranquillo.<br>Questa mattina era ancora in carica , poi però è passato in modatit&agrave; mantenimento.<br>Le cella 5 aveva una densit&agrave; di 1,285 , le 3-4-6 di 1,265 , la 1 era vicino a 1,175 e la due ( l&#39;unica attigua ) di 1,225 , quindi era scesa come mi aspettavo.<br>Ho provato a vedere come manteneva la carica , ma scendeva velocemente e si fermava a 11,50 circa .<br>Come vedi non ho del tutto la certezza che la 1 sia in corto , sicuramente è solfatata .<br>Vedevo che non cambiava più niente per quanto riguarda la carica .<br>Ho scaricato la batteria finchè le celle sonoscese a 1,250 per la densit&agrave; , la 1 e arrivata a 1,120 e poi sono ripartito.<br><br>Come è sempre accaduto la 1 incomincia a bollire durante la fare iniziale di carica , per poi fermarsi dopo poco , come la carica riuscisse a riportare in soluzione una parte di acido e poi non ce la facesse più.<br>E&#39; lo stasso comportamente che faceva la 5 , che poi è risultata essere la cella più attiva .<br>Penso che non sia in corto , ma fortemente solfatata , così come le altre piastre che per ora devono ancora riberarsi di un bel po&#39; di solfato , forse quello più in basso e più vecchio.<br>Ho letto che ci sono tre fasi di stato dei cristalli , ad ogni passaggi il desolfatatore deve portarli allo stato più cedevole prima che questi ritornino parte attiva della soluzione.<br>Per ora la batteria è in carica con una tensione di circa 13,2V , perciò è ancora nella fase iniziale.<br>Sono curioso di vedere se la 1 arriver&agrave; a 1,225 e poi da lì inizier&agrave; a bollire come ha fatto la numero 5 , cosa che mia aspetto e spero.<br><br>Ma a proposite delle tue due ursus da 45AH , come stanno ? ha provato a vedere se tengono la carica e a fare un po&#39; di cicli o per ora ti concentri su quella grossa ?<br><br><br>

  14. #54
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Le mie ursus per quanto riguarda acido e stato di carica sono perfette,pero non ho fatto test di scarica.<br>Il mio problema è che ho poca autonomia con le vecchie batterie del pannello(4x45ah in parallelo.)<br>Quindi visto che le ursus stanno di sicuro meglio di prima e sono fuori pericolo le ho lasciate temporaneament in stand-by.<br>Prima stavo sperimentando quella da 95ah in parallelo con una ursus da 45,e la ursus di sicuro si è desolfatata.<br>Quella da 95ah prima volevo sospenderla poi facendo un test di scarica,(è il la prova del nove)mi sono accorto che,non solo una batteria da sola rende meglio (scoperta dell&#39;acqua calda <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c16bc9899befdbd87d8a3ec8573fd089.gif" alt=":D"> )ma che anche se la capacita era di un&#39;ora e 10min con carico di 15ah (una lampada alogena con un inverter)la tensione calava in maniera omogenea.<br>Parlando via messenger con udos3 mi diceva che se una cella è rotta ti ritovi una tensione di 10 volt.<br>Che appunto sono i volt mancanti della cella rotta.<br>Io ho usato sia un caricabatterie da macchina,sia un alimentatore regolabile in volt che in ah,sia un banale alimentatore da 500ma per tenere il megapulse in tensione.<br>In pratica:<br>1)Caricavo con l&#39;alimentatore (o caricabatterie)finche l&#39;assorbimento era inferiore a 500ma<br>2)Collegavo l&#39;alimentatore piccolo(ere piu che sufficente)per tenere la tensione sopra i 13.4.<br><br>Col beneficio del dubbio so che puoi alzare i volt fino a 15 per brevi periodi per dare una scaldatina alle piastre,ma su questo non ho esperienza quindi tienilo come info da approfondire.<br><br>EDDY 79 mi diceva che per equalizzare le piastre devi tenere la batteria in carica a 1/50 di corrente (nel tuo caso poco piu di un ah,1.2ah)per 4/5giorni mi pare che anche tu hai le piastre un po altalenanti.<br>Le mie ursus all&#39;inizio erano cosi sbilanciate che la vedevo grigia,ma con sta tecnica si sono livellate,ma solo livellate non avvanzavano un mm da li,poi col megapulse in 2 settimane sono tornate dal mondo del solfato.<br>Adesso l&#39;osso duro sono questa da 230ah che la vedo veramente dura,adesso sono 5 giorni che pulsa e fin qua ho visto le piastre centrali migliorare un po,ma quelle vicino ai poli sono statiche.<br>Chissa come l&#39;hanno trattata,pero tutte e 6 bollono allegramente.<br>La tua batt non credo sia rotta se la lasci stare e dici si ferma a 11.50 è indice di solfato(credo).<br>Perche 12.9/6=2.15<br>Quindi 12.9(carica)-2.15(cella rotta)=10.75 (batteria con una cella rotta)

  15. #55
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Si DOLOMITICO , mi ricordo bene che metodo usi per mantenere la carica .<br>Credo anche io di non avere una cella in corto , il colore marrone dell&#39;elettrolita mi fa però pensare che le piastre siano rosicchiate .<br>Per ora hanno ricominciano a bollire tutte ... tranne la solita , ma la sua densit&agrave; sale .<br>I fatto che sia quella della polarit&agrave; negativa mi fa pensare anche che si ricaricher&agrave; quando tutte le altre si saranno completamente desolfatizzate .<br><br>All&#39;inizio volevo fare anche io come te , cioè utilizzare un alimentatore regolabile , ma poi ho preferito utilizzare un carica/mantenitore di buona qualit&agrave; che sicuramente avrei utilizzato in futuro, sai com&#39; è ,la batteria è operativa nell&#39;auto.<br>Come vedi parto da una esigenza tipicamente &quot;automobilistica&quot; con una piattaforma di test in attivit&agrave;, mentre tu sei un po&#39; piu attrezzato per le tue esigenze ed hai una piattaforma dedicata.<br>Comunque sono due test interessanti , soprattutto perchè utilizziamo strumenti e desolfatatori di marche diverse e ci scambiamo i risultati ed errori su di un terreno indipendente .<br>Di sicuro i desolfatatori valgono i soldi spesi , speriamo anche che durino un po&#39; più della garanzia &#33;<br><br>Adesso mi interessa sempre di più sapere quale sar&agrave; lo stato finale delle celle che faticano a caricarsi , mi sa che dobbiamo solo avere pazienza .<br><br>Ciao

  16. #56
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Dimenticavo<br><br>Riguardo la carica a 15Volt , che viene anch&#39;essa indicata come metodo di desolfatazione , ho letto un po&#39; di cose , è importantissimo avere dei valori molto precisi di corrente e tensione , questa carica è sopportata da batterie in ottimo stato , ma più sono solfatate più tende a diventare dannosa se non distruttiva.<br>Il pincipiò è di fornire tanta energia quanto serve a staccare e sciogliere i cristalli , ma è un po&#39; come dare una spallata , un po&#39; si dissolvono , un po&#39; restano in sospensione ed un po&#39; si portano via anche il piombo delle piastre solfatate.<br>Inoltre , specie per l&#39;uso automobilistico , le piastre sono il più possibile ravvicinate , se la solfatazione è avanzata le bolle restano intrappolate ed aumentano di volume restando in loco , alla fine vi è un eccessivo stress meccanico che non solo deforma la piastra , ma mina anche il suo collegamento con la struttura di sostegno.<br>Questo ho letto , e credo sia vero , infatti il meccanico mette sotto carica la batteria per una mattina intera e poi di solito scuote il capo e ti dice di cambiarla .<br>Il mio carica arriva al massimo a 14,7V , ti assicuro che che la batteria frigge gi&agrave; parecchio , sembra l&#39;acqua della pasta .<br><br>Ciao<br>

  17. #57
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (eneo @ 15/3/2008, 12:38)</div><div id="quote" align="left">ciao dolomitico e grazie per gli aggiornamenti, prima o poi ne comprero&#39; uno.</div></div><br>...comperato ieri..... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/40b77d2f46523823f4700f7708ec1aaa.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/40b77d2f46523823f4700f7708ec1aaa.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/40b77d2f46523823f4700f7708ec1aaa.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/40b77d2f46523823f4700f7708ec1aaa.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/40b77d2f46523823f4700f7708ec1aaa.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/40b77d2f46523823f4700f7708ec1aaa.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/40b77d2f46523823f4700f7708ec1aaa.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/40b77d2f46523823f4700f7708ec1aaa.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/40b77d2f46523823f4700f7708ec1aaa.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/40b77d2f46523823f4700f7708ec1aaa.gif" alt=":D"><br><br> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3a21975f7b52ef226f9b17be8cc83201.gif" alt="&lt;_&lt;"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3a21975f7b52ef226f9b17be8cc83201.gif" alt="&lt;_&lt;"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3a21975f7b52ef226f9b17be8cc83201.gif" alt="&lt;_&lt;"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3a21975f7b52ef226f9b17be8cc83201.gif" alt="&lt;_&lt;"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3a21975f7b52ef226f9b17be8cc83201.gif" alt="&lt;_&lt;"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3a21975f7b52ef226f9b17be8cc83201.gif" alt="&lt;_&lt;"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3a21975f7b52ef226f9b17be8cc83201.gif" alt="&lt;_&lt;"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3a21975f7b52ef226f9b17be8cc83201.gif" alt="&lt;_&lt;"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3a21975f7b52ef226f9b17be8cc83201.gif" alt="&lt;_&lt;"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3a21975f7b52ef226f9b17be8cc83201.gif" alt="&lt;_&lt;"><br><br><br>Fox

  18. #58
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (tonini&#95;mingoni @ 16/3/2008, 19:32)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (eneo @ 15/3/2008, 12:38)</div><div id="quote" align="left">ciao dolomitico e grazie per gli aggiornamenti, prima o poi ne comprero&#39; uno.</div></div><br>...comperato ieri..... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/531a4a0d7d3d6554828410261af9fe95.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/531a4a0d7d3d6554828410261af9fe95.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/531a4a0d7d3d6554828410261af9fe95.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/531a4a0d7d3d6554828410261af9fe95.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/531a4a0d7d3d6554828410261af9fe95.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/531a4a0d7d3d6554828410261af9fe95.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/531a4a0d7d3d6554828410261af9fe95.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/531a4a0d7d3d6554828410261af9fe95.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/531a4a0d7d3d6554828410261af9fe95.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/531a4a0d7d3d6554828410261af9fe95.gif" alt=":D"><br><br> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/78b4404cdb4297ceca1f4a6dad6318a4.gif" alt="&lt;_&lt;"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/78b4404cdb4297ceca1f4a6dad6318a4.gif" alt="&lt;_&lt;"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/78b4404cdb4297ceca1f4a6dad6318a4.gif" alt="&lt;_&lt;"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/78b4404cdb4297ceca1f4a6dad6318a4.gif" alt="&lt;_&lt;"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/78b4404cdb4297ceca1f4a6dad6318a4.gif" alt="&lt;_&lt;"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/78b4404cdb4297ceca1f4a6dad6318a4.gif" alt="&lt;_&lt;"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/78b4404cdb4297ceca1f4a6dad6318a4.gif" alt="&lt;_&lt;"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/78b4404cdb4297ceca1f4a6dad6318a4.gif" alt="&lt;_&lt;"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/78b4404cdb4297ceca1f4a6dad6318a4.gif" alt="&lt;_&lt;"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/78b4404cdb4297ceca1f4a6dad6318a4.gif" alt="&lt;_&lt;"><br><br><br>Fox</div></div><br>Ma come?<br>Ero rimasto che eri andato in Germania a prenderlo,oppure ho capito male io.<br>L&#39;hai gia messo in funzione?<br><br>

  19. #59
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Oggi ho fatto un test di scarica sulla batteria da 230ah.<br>15min di scarica e batteria finita.<br>Al primo test aveva resistito per 25 min.L&#39;ho riportata da dove l&#39;ho presa.<br>A dire il vero con le batterie recuperate in discarica non ho avuto molta fortuna,<br>anche se devo dire che questa era compromessa forte.15ah di carico vuol dire che la scarica residua era da ridere.<br>Bisogna vedere quella da 95ah,qui il desolfatatore si è fatto sentire,le piastre avanzano ma mi rimane sempre la n°3 dal + che risulta sempre come sulla foto in alto alla pagina(rosso totale)ma non capisco se è l&#39;acido a mancare o semplicemente è parzialmente danneggiata,<br>Ho provato a fare un bel corto fra i poli ma fa di quelle pacche da far quasi paura.<br>Sarei quasi tentato di andare a prendere una batteria da recupero da uno scassamacchine di grosse dimensioni e pulsarla.ma vedro piu avanti.<br>Sono certo dei risultati fin qui ottenuti e pretendere di recuperare anche le batterie piu scassate era un po pretendere tanto.<br>Adesso mi sto desolfatando le batterie del pannello,peccato che sti giorni sole ce nè poco,voglio proprio vedere i risultati <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/f0cfe5c1fd1f5711c48f126f721f1e55.gif" alt=":D">

  20. #60
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Oggi ho perfezionato la mia stazione prova.<br>Ho trovato un caricabatterie da 600ma 12v per moto (quelli tipo alimentatore)con 2 morsetti cosi ho una situazione meno precaria.<br>Anche perche vista la lunga durata preferisco avere meno cavi volanti a coccodrillo possibile.<br>La batterie da 90 sulla cella n°3 l&#39;acido sembra alzato fino a 1.130 ma col beneficio del dubbio che sia risalito (anche perche ricordo solo che era intorno alla tacchetta dell1.125).<br>Il tempo dar&agrave; ragione.<br>In compenso ho recuperato una batteria da 80 ah da un meccanico.<br>Le piastre friggono bene bene e non ci sono piastre sballate.Anzi sembrano le bollicine della minerale,penso sia questa la norma visto che le altre batterie facevano una bollicina ogni tanto,Ho dovuto solo aggiungere acqua visto che era molto a secco,tutto ancora coperto dal liquido ma poco assai.<br>Con oggi ho messo in trattamento anche questa.<br>Adesso in trattamento sono questa da 80 piu quella da 95 assieme.<br>E le 4 batt del pannello solare da 45 con l&#39;altro megapulse.<br>Adesso per i risultati cè solo da aspettare 2 settimane.<br>E voi che fate?<br>Cè qualcuno che testa a parte YESWEEKEND?<br>Che fanno le tue piastre? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3d94f0126bbd2548bff6205172455851.gif" alt=";)"><br><br><span class="edit">Edited by DOLOMITICO - 19/3/2008, 19:29</span>

  21. RAD
Pagina 3 di 20 primaprima 1234567891011121314151617 ... ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •