Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 5 di 5 primaprima 12345
Visualizzazione dei risultati da 81 a 98 su 98

Discussione: batterie al magnesio

  1. #81
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Riserve di litio in Afghanistan



    Per rispondere a masterlegnano :

    l'articolo originale lo trovi in inglese sul sito del New York Times

    http://www.nytimes.com/2010/06/14/wo...ef=global-home

    Che nella cartina allegata al'articolo fa riferimento al U.S.G.C.
    ossia il United States Geological Service ,
    che cita la " Afghanistan Geologic Survey" ; Departement of Defence.

    La notizia sembra quindi fondata.

    PS : sembra anche che gli inglesi la pensino allo stesso modo vedi
    http://www.bgs.ac.uk/AfghanMinerals/...eMetals_A4.pdf

    Infine anche la Gazzetta del 15 giugno 2010 ha pubblicato un articolo :
    http://altrimondi.gazzetta.it/2010/0...a-terra-d.html
    Ultima modifica di kwant; 02-07-2010 a 20:27 Motivo: Aggiunta

  2. #82
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    sapete gia' di un ingeniere di fisica nucleare appassionato di elettronica e del suo compare chimico che hanno raddoppiato la potenza e l'autonomia di un motorino elettrico....

    hanno ricavato da 2 batterie al piombo classiche, da 12v 10 Ah,messe in serie una da 24v e poi hanno abbassato le corse di frizione.

    da questo link YouTube - Raddoppiare l'autonomia ed efficienza di un veicolo elettrico!!!
    potete vedere il breve filmato

  3. #83
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gattmes Visualizza il messaggio
    .
    Quella con ICE spreca quasi metà della "potenza" tra autosostentamento del motore + suoi servizi (pompaggi acqua,olio, ecc.), perdite in cambi/riduzioni.. ed anche produzione energia elettrica di bordo (12V)...

    Quindi un motore da 45CV ICE.. non necessita un rimpiazzo con uno di altrettanti CV elettrico!.. diciamo che 25CV elettrici sono più che EQUIVALENTI/sufficienti!

    Ferma, ferma

    attenzione che la potenza, (che andrebbe misurata in KW) si intende sempre (sempre) resa all'albero cioè già detratti gli autoconsumi, che non abbassano la potenza, peggiorano il rendimento.
    quindi un motore da 45 CV per essere sostituito a parità di prestazioni richiede sempre un altro 45 CV che sia otto, diesel, elettrico eccitato in serie o fatto di scoiattoli in gabbia

    se si perde di vista questo fatto si può dire tutto e il contrario di tutto, ma non si direbbe la verità
    Contrariamente a quanto comunemente creduto l'aerodinamica spiega il volo del calabrone.
    La persona che ha affermato il contrario non conosceva l'aerodinamica, e, peggio ancora, non ha guardato bene il calabrone prima di parlare.
    Lui è perdonato, lo ha fatto in un'occasione conviviale, ma le persone che lo citano non hanno l'abitudine di verificare le loro affermazioni.

  4. #84
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da francescoG1 Visualizza il messaggio
    una marea di considerazioni sbagliate


    per i presunti maggiori consumi energetici behhh è FALSO....
    la media del termoelettrico in italia è di 45% come resa alla presa di corrente moltiplicato per 0,7 (carcabatt. e batt.+motore) 31% ma..... se usiamo le centrali a ciclo combinato 55% per 0,7 =38%; bisogna tener conto anche dei

    Sei sicuro dei dati?

    Per una centrale elettrica mi sembra già un buon rendimento il 45%, per la sola centrale intendo......

    mettici il 91% di rendimento (ammetto che sto andando a memoria) della rete di trasporto.........
    e anche il rendimento del sistema batteria, caricatore e motore, mi sembra molto ottimistico
    hai dei riferimenti?
    Contrariamente a quanto comunemente creduto l'aerodinamica spiega il volo del calabrone.
    La persona che ha affermato il contrario non conosceva l'aerodinamica, e, peggio ancora, non ha guardato bene il calabrone prima di parlare.
    Lui è perdonato, lo ha fatto in un'occasione conviviale, ma le persone che lo citano non hanno l'abitudine di verificare le loro affermazioni.

  5. #85
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da kwant Visualizza il messaggio
    Per rispondere a masterlegnano :

    l'articolo originale lo trovi in inglese sul sito del New York Times

    http://www.nytimes.com/2010/06/14/wo...ef=global-home
    Grazie

    questa non la sapevo proprio
    Contrariamente a quanto comunemente creduto l'aerodinamica spiega il volo del calabrone.
    La persona che ha affermato il contrario non conosceva l'aerodinamica, e, peggio ancora, non ha guardato bene il calabrone prima di parlare.
    Lui è perdonato, lo ha fatto in un'occasione conviviale, ma le persone che lo citano non hanno l'abitudine di verificare le loro affermazioni.

  6. #86
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da masterlegnano Visualizza il messaggio
    Sei sicuro dei dati?


    mi sembra molto ottimistico
    hai dei riferimenti?
    sulla centrale dipende dal tipo una a ciclo combinato di ultima generazione si ottiene il 55% compreso le perdite di rete se non ricordo male (devo controllare non vorrei confondermi con l'uscita dal generatore e l'albero di quest'ultimo)...se poi vai a prendere una normale turbogas (oggi si usa solo per coprire eventuali oscillazioni della domanda...) il rendimento è del 35% al più 40% (più per il ciclo vapore semplice nè troppo vecchio nè giovane più o meno dipende anche dal combustibile)....la media nazionale oggi è del 45% non ricordo se compreso le perdite di rete...e comunque le perdite di rete sono tra il 93-95% (basta andare a controllare un poi di dati di terna).....ora il processo di ricarica delle batt. litio è provato nel senso che è reale del 80% (compreso le perdite del carica batt.)..per il motore dipende dal tipo è dalla potenza, avere un'idea sul rendimento medio è difficile ma se mi baso sualla tesla siamo molto in alto ,90%; poi dipende come e dove guidi...(la scarica delle batt. litio se correttamente dimensionate trascurabile..)...tieni conto che con benzina e diesel compreso i "costi" di trasporto e raffinazione più del 17-25% non hai; in un percorso urbano anche meno..comunque quando avro tempo cerchero dettagli sopratutto sull'ultima cosa....sull'argomento ci sono molti articoli...altra cosa qui in questa discussione è fuori tema ....se è meglio continuare altrove...
    Ultima modifica di francescoG1; 04-07-2010 a 22:55

  7. #87
    Leonardon
    Ospite

    Predefinito

    Allora è meglio non far sapere che il calcio è anche meglio del litio altrimenti ci spianano le nostre care montagne.
    Segnalo anche lo *******o ed il bario.
    I lantanidi sono gli er meio ma non mi risulta c'e ne siano molti in Italia
    Saluti.

  8. #88
    Leonardon
    Ospite

    Predefinito

    Perchè mi mettono gli asterischi allo *******o?

  9. #89
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Talking

    Quote Originariamente inviata da Leonardon Visualizza il messaggio
    Perchè mi mettono gli asterischi allo *******o?
    Forse perché str0nzio è 1 parolaccia XD
    Cmq come e con cosa dovrebbe legarsi il calcio per accumulare chimicamente cariche elettriche?

  10. #90
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da stefanoPc Visualizza il messaggio
    Risulta anche a voi che i piu grandi gacimenti di litio siano in afganistan ???
    avevo già letto di questa notizia sul link segnalato da kwant e si spiegherebbero molte cose!!!

  11. #91
    Nabla
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Leonardon Visualizza il messaggio
    Perchè mi mettono gli asterischi allo *******o?
    Perché se togli la "o" finale resta una parolaccia al plurale. Però puoi sempre scrivere "Sr" o "strontium" (all'inglese) oppure basta segnare l'accento tonico: "strónzio", infatti, non subisce la censura automatica.

  12. #92
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito aggiornamenti

    Quote Originariamente inviata da edi_thc Visualizza il messaggio
    avevo già letto di questa notizia sul link segnalato da kwant e si spiegherebbero molte cose!!!
    Avete sentito le ultime notizie , gli USA stanno rinforzando il loro contingente in Afghanistan ...... e lasciano l'Iraq : interessi ..... sopratutto economici ?

    Leggete questo :

    Minerali preziosi in Afghanistan: rame, litio, ferro e oro | EcoWiki

    I giacimenti afgani di litio sarebbero di entità pari a quelli boliviani, che attualmente soddisfano metà della richiesta mondiale.

    e poi continua :

    I giacimenti sono stati ricartografati nel 2007, basandosi sulle carte geologiche fatte dai russi, durante l’occupazione degli anni ’80 e solo adesso ne e’ stato reso pubblico il valore stimato. A trovarli e’ stata una missione congiunta di militari, servizio geologico e il programma umanitario USAIDS, tutti statunitensi.


    Il governo afgano ha ricevuto la notizia con ottimismo e il ministro per le attività minerarie, Jawad Omar, si augura che i proventi dell’estrazione di questi metalli possano aiutare il suo Paese a non aver più bisogno di aiuti internazionali e nemmeno della coltivazione del papavero da oppio. Peccato che gli USA, l’India e la Cina stiano già pensando come aiutare le proprie compagnie a sfruttare i giacimenti. Lo scorso anno il ministro afgano delle attività estrattive ha perso il posto per aver accettato una tangente cinese da 30 milioni di dollari, per concessioni minerarie sul rame. Poche settimane fa il presidente della Germania si e’ dovuto dimettere per aver detto pubblicamente che i soldati tedeschi in Afghanistan difendevano un interesse commerciale.

    La legge che regola l’attività estrattiva e’ stata scritta su suggerimento della Banca Mondiale e le aste per i diritti minerari saranno imbastite da consiglieri statunitensi. Nel Paese manca la tradizione mineraria, per cui mancano anche le competenze specifiche ai problemi ambientali, sociali e sanitari causati dalle miniere. Il governo afgano mi pare in balia delle multinazionali e degli eserciti stranieri che fanno loro da apripista.

    Morale (o meglio possibile interpretazione di queste notizie) :
    Se si punta così tanto sul litio ..... le batterie al magnesio
    quanto dovranno ancora aspettare ???

  13. #93
    Leonardon
    Ospite

    Predefinito

    Cmq come e con cosa dovrebbe legarsi il calcio per accumulare chimicamente cariche elettriche?[/QUOTE]

    vedi il mio post del 27-04

  14. #94
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    @Kwant non esagerare che comumque: http://mondoelettrico.blogspot.com/2...a-8001500.html

  15. #95
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da kwant Visualizza il messaggio
    gli USA stanno rinforzando il loro contingente in Afghanistan ...... e lasciano l'Iraq : interessi ..... sopratutto economici ?


    Morale (o meglio possibile interpretazione di queste notizie) :
    Se si punta così tanto sul litio ..... le batterie al magnesio
    quanto dovranno ancora aspettare ???
    alla prima domanda : ovvio,ma non per il litio.
    il petrolio che viene tirato su dal mar caspio passa in afganistan, non in iraq.

    e visti gli investimenti sulla tecnologia dell litio,e le scelte delle di comercializzazione delle grandi società, pare ovvio che le batterie al magnesio rimarranno indietro.
    "Secrecy, once accepted, becomes an addiction "Edward Teller

  16. #96
    Leonardon
    Ospite

    Predefinito

    Qualcuno ha mai sentito parlare delle batterie ai boroidrati?

  17. #97
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ne stavamo discutendo qua...
    http://www.energeticambiente.it/veic...#post119115729

    qualcuno ci punta.

    quoto BE.. "se son rose"..
    "Secrecy, once accepted, becomes an addiction "Edward Teller

  18. #98
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Cercando nel web ho trovato questo annuncio in India, ma non ho trovato referenti per controllarne la veridicità:

    Magnesium Battery at Best Price in India

  19. RAD
Pagina 5 di 5 primaprima 12345

Discussioni simili

  1. batterie Ni/Mh
    Da carest nel forum Pile e Batterie (generico)
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 19-02-2009, 12:15
  2. Anodo in magnesio..... che durata ha???
    Da superlele77 nel forum batterie al magnesioSolare TERMICO
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 27-09-2008, 00:40
  3. Anodo in Magnesio : Quanti mesi dura ?
    Da recoplan nel forum batterie al magnesioSolare TERMICO
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 10-06-2008, 10:38
  4. Batterie
    Da nel forum Pile e Batterie (generico)
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 28-04-2006, 17:19
  5. Batterie NaS
    Da NextEnergy nel forum Pile e Batterie (generico)
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 27-02-2006, 10:51

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •