Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 18 di 18 primaprima ... 456789101112131415161718
Visualizzazione dei risultati da 341 a 346 su 346

Discussione: Batteria Li-Ion per e-bike costruita con batterie laptop "morte"- 36v - 24ah

  1. #341
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Spuzzete purtroppo è tanto che non interviene più sul forum, avrà altro da fare, però mi è sembrato che anche altri avessero fatto "esperimenti" analoghi.
    Riccardo ti ringrazio dell'intervento ed accetto volentieri i tuoi consigli e le tue risposte. Mi sono letto ben 17 pagine di discussione, sono elettrotecnico da quasi 40 anni e faccio l'elettrotecnico per lavoro e per hobby; una cosa l'ho capita e la do' già per scontata: le celle vanno ovviamente provate sia nuove che usate. Ti ringrazio per averlo ricordato, repetita juvant!

    Al momento sto caricando le celle una per volta perchè ho un caricabatterie da modellismo ma mi manca il bilanciatore. L'IMAX l'ho ordianato e sto aspettando che arrivi insieme ad un circuitino di controllo di allarme di minima tensione per fare le prove di scarica.

    Mi manca il riscontro del risultato nel tempo e dopo tanti km percorsi e perciò chiedo aiuto, solo tra un po' di tempo potrò dare il mio contributo della mia esperienza.

    Ogni tanto bazzico nel forum ed avevo già letto della tua 600, ora ho guardato con interesse il link che hai indicato, hai eseguito test professionali e con competenza, molto interessanti però per una bici elettrica servono batterie piccole e leggere tipo le 18650 (di cui si parla qui).

  2. #342
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    E allora...
    MIA Electric: descrizione auto e test batterie 32650 - ElectroYou

    Dovresti chiarire meglio cosa hai in mente di fare, se una tua realizzazione personale per hobby o altro.

    Spero sia chiaro, visto che hai già letto molto, che mischiare batterie diverse (anche se della stessa chimica) non è salutare se non le selezioni in modo che abbiano tutte capacità effettive simili tra loro
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  3. #343
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Realizzazione personale per hobby.
    Lo scorso anno è capitata una buonissima offerta in un supermercato vicino casa ed abbiamo comprato in famiglia una ebike con motore anteriore. Da qui ho iniziato ad interessarmi a e-bike, kit, batterie, ecc. La mia idea è dotare la mia famiglia di bici a pedalata assistita così che riescano a starmi dietro e poter fare qualche giro insieme. Fatto il pacco batterie vorrei prima applicare il motore posteriore ad una bici già in nostro possesso poi farne una a motore centrale. A differenza di spuzzete vorrei farle con potenza regolare da 250W per cui il pacco batterie potrà essere più modesto.

  4. #344
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da francescocorti Visualizza il messaggio
    Fatto il pacco batterie vorrei prima applicare il motore posteriore ad una bici già in nostro possesso poi farne una a motore centrale. A differenza di spuzzete vorrei farle con potenza regolare da 250W per cui il pacco batterie potrà essere più modesto.
    Ciao,

    forse ti possono interessare i seguenti prodotti per assemblaggio celle 18650 senza saldare. Ricordo che devono essere usati solo per potenze ridotte (io NON mi spingerei oltre i 500w continui):

    NESE: 18650 – 18650
    Vruzend kit: VRUZEND DIY Battery Kit

    premetto che non sono affiliato con nessuno dei prodotti citati.

    Dopo aver assemblato diversi pacchi batteria con 18650 e non (anche celle Nissan Leaf e Zero), posso dire che comprare batterie nuove e originali (attenzione soprattutto alle 18650 che su ebay e siti cinesi ne vendono di fake a bizzeffe...) e' sempre la migliore cosa da fare. Il riciclo si puo' sempre fare ma necessita di molto tempo, cosa che ultimamente scarseggia (parlo per me).
    Bici elettrica MKIII : qui.

    E-bike / li-ion batteries / electronics / etc. : jacopo.tk


  5. #345
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao Spuzzete!
    Visto che mi sembra di capire che ultimamente frequenti raramente il forum Ti ringrazio di cuore di essere intervenuto e per tutta la tua esperienza che hai condiviso in questa discussione.
    Visto sei ritornato volevo chiederti a distanza di tempo i tuoi pacchi con batterie di recupero come sono andati e, visto che sono saldati, come hai fatto a fargli manutenzione: hai dovuto disssaldare tutto per trovare le celle morte e sostituirle?

  6. #346
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Francesco,

    No problem! Consiglio vivamente uno dei prodotti che ho linkato nel post precedente. Su questo link c'e' il mio video Building a 6s9p battery using 18650 cells - Timelapse - YouTube dove assemblo parte di un pacco batterie con celle nuove. L'ho saldato col classico saldatore a stagno (cosa che molti criticano e a ragione peraltro). Il pacco ha ora 5 anni e penso che sia ancora in ottime condizioni (il pacco e la bici elettrica su cui era montato sono stati venduti 1 anno fa), al momento della vendita della bici era perfetto e non mi ha mai dato problemi.

    Su pacchi costruiti con celle di recupero e' un'altra faccenda: se le celle non sono testate bene ed una "muore", devi cambiare tutto il parallelo di celle e dissaldare tutto o quasi. Come caricatore io consiglierei un iCharger (se non mi sbaglio citavi iMax nel post precedente). iCharger e' secondo me piu' preciso ed ha inoltre un sacco di funzioni utili tra cui la misura IR (internal resistance) delle celle, molto utile per sapere se una cella e' buona o meno (se la IR e' alta puoi dedurre che e' a fine vita) e anche a raggruppare celle con IR simili per costruire il pacco batteria. Detto questo i pacchi batteria di recupero/riciclati che ho costruito sono durati qualche mese (2/3) e poi sono iniziati i problemi. Probabilmente con una selezione piu' accurata sarebbero durati di piu', ma poi ho deciso di investire qualche soldino e costruire una batteria con celle nuove, che come ho scritto in precedenza e' durata anni senza alcuna manutenzione (solo buona cura, con bms e controllo del SOC & SOH durante l'inverno o durante periodi di inutilizzo). Ovviamente, ogni tipo di batteria, per durare nel tempo, deve essere dimensionata/progettata a seconda dell'uso che se ne fa' (e qui mi riferisco al dimesionamento della batteria rispetto al carico/potenza richiesto/a).

    Per ora mi fermo qui.

    Ciao e buona giornata/serata
    Bici elettrica MKIII : qui.

    E-bike / li-ion batteries / electronics / etc. : jacopo.tk


  7. RAD
Pagina 18 di 18 primaprima ... 456789101112131415161718

Discussioni simili

  1. stalla costruita in c.a. può essere considerata "edificio"?
    Da lucabos nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 27-07-2011, 11:03
  2. Interpretazione autentica """data di completamento della connessione"""
    Da luciexpo nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 03-05-2011, 08:24
  3. Scooter elettrico: informazioni su batterie e modifica FAAM Roller "litio"
    Da nel forum Categoria L1 (ciclomotori elettrici)
    Risposte: 271
    Ultimo messaggio: 05-10-2010, 18:47
  4. Ma "quanto" è carica una batteria?
    Da accademia77 nel forum Pile e Batterie (generico)
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 01-03-2009, 09:19

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •