templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  14
NON mi piace! NON mi piace!:  3
Grazie! Grazie!:  3
Pagina 1 di 12 123456789101112 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 234

Discussione: PDC: Cicli continuativi di sbrinamento con nebbia in val padana.

  1. #1
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito PDC: Cicli continuativi di sbrinamento con nebbia in val padana.



    Ciao,

    allego una foto della mia Mitsubishi Zubadan questa mattina con una giornata ben nebbiosa in provincia di Padova.... la situazione peggiore per una PDC...
    A proposito, come potete vedere dalla foto, su quella platea dovrò posizionare una casetta di legno con una tettoia sporgente dal lato della PDC.
    Inizialmente volevo estendere la tettoia anche sopra la PDC ma poi ho sentito qualcuno che diceva sarebbe da lasciare sotto al cielo la macchina, per permetterne il lavaggio con le piogge, voi cosa ne dite? Avete esperienze a riguardo? E cmq se coperta dalla tettoia migliora un pochino la prestazione con la nebbia, ovvero meno sbrinamenti? (io credo proprio di no)
    Piuttosto, potrebbe migliorare quando presente la struttura di legno verticale della casetta che riparerebbe la superficie delle alette della macchina, può essere?
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  2. #2
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Per Zubadan senti marcober che è un vero esperto: ma vedrai che arriva presto, si collega spesso. Accidenti che sorpresa vederla così tutta brinata, mi dicevano che è così efficiente a sbrinare, così veloce.... ma sei sicuro che funzionano gli sbrinamenti? Cosa hai sul riscaldamento, radiante?

    Per quanto riguarda la copertura, non serve a niente "riparare le alette", si freddano assorbendo energia dall'aria, e devono farlo perchè è il normale lavoro della PDC (che poi però ogni tanto dovrebbe riutilizzare parte dell'energia che sta in casa per sbrinarle, altrimenti poi la PDC lavora malino), e quindi l'aria umida intorno ci brina sopra. Quindi, nebbia ----> più umidità -----> più brina.

    Sulla copertura, non so se sia meglio coprirla oppure no, io nel dubbio l'unità esterna l'ho coperta. L'importante è che davanti e dietro abbia taaaanto spazio per prendere e ributtare aria sempre nuova.
    Ultima modifica di sergio&teresa; 11-12-2016 a 17:29
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  3. #3
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Riscaldam. radiante a bassa temperatura a pavimento.
    Cmq é normale che ghiacci così con la nebbia eh, e gli sbrinamenti funzionano, dolo che va di continuo perché diventa più lenta ovviamente ad alzare la temperatura, sia dei pavimenti che dell'ACS.
    Per la tettoia il discorso sarebbe legato alla polvere che sia accumula nel tempo se non viene mai pulita dalle piogge.

  4. #4
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ah è normale, ok, io non ho grandissima esperienza di nebbia, la mia per ora non l'ho mai vista brinata così (sgratt sgratt), pensavo che le Zuba fossero molto efficienti a sbrinare da non soffrirne troppo. Curiosità, quanto ti dura uno sbrinamento? Quanti te ne capitano in una giornata così?

    Certo, sarà più lenta e consumerà di più anche, visto che il ghiaccio è un isolante e ostacola il ricambio d'aria nello scambiatore.
    Ultima modifica di sergio&teresa; 11-12-2016 a 17:56
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  5. #5
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    AHIAHIAHIAHIAHAI !!! Queste PDC (in generale) poi non sono quello che viene scritto quà: funzionano ,qui funzionano là -15 a COP 4 , etc.... insomma funzionano bene da BO in giù ....
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  6. #6
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quanti non so, la durata, ad occhio forse 3/5min.

  7. #7
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da marknavigator75 Visualizza il messaggio

    allego una foto della mia Mitsubishi Zubadan questa mattina con una giornata ben nebbiosa in provincia di Padova.... la
    situazione peggiore per una PDC...
    Posso chiederti cosa intendi per "Cicli continui di sbrinamento" ?.

    Ogni quanto sbrina la tua macchina e quanto tempo ci mette ?
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  8. #8
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Cicli continui nel senso che se la giornata rimane nebbiosa, appena finito di sbrinare e che riprende a scaldare, dopo pochi minuti si ri-brina!
    La durata, molto a spanne, l'ho scritto nel mio post sopra.

  9. #9
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da marknavigator75 Visualizza il messaggio

    Cicli continui nel senso che se la giornata rimane nebbiosa, appena finito di sbrinare e che riprende a scaldare, dopo pochi minuti si ri-brina!
    E' il tuo primo inverno?.. nei giorni meno nebbiosi come si comporta ?

    Hai un impianto a paviomento in BT ?.. con che T di mandata stai lavorando in questi giorni di nebbia ?
    Ultima modifica di fcattaneo; 11-12-2016 a 18:52
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  10. #10
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    qui c'è gente che si frega le mani [emoji23] [emoji23] [emoji23]


    seguo con interesse la discussione
    inviato dal cell

  11. #11
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    I miei clima aria aria accesi dalle 7 alle 22:30 23 in questi giorni sbrinano 1 o al massimo 2 volte ma sono posizionati sotto gronda e vicino alla casa quello al piano superiore e più esposto è quello che soffre un poco di più sarà un caso ?

  12. #12
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Alex, hai dei daikin, ricordo bene?
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  13. #13
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sì nuova serie ftxm a r32 e daikin ururu sarara
    Pensavo soffrissero in queste condizioni e invece scaldano ancora bene
    -ovviamente sbrinano anche loro ma fino a -2,3 nebbia e quasi 100% ur non sono climi ideali per le pdc

  14. #14
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Già, lo vedo. Certo che daikin deve aver fatto un bel lavoro se sbrinano solo 1-2 volte, si vede che sanno quello che fanno. Belle macchine, complimenti.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  15. #15
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mflash Visualizza il messaggio
    qui c'è gente che si frega le mani [emoji23] [emoji23] [emoji23]


    seguo con interesse la discussione
    inviato dal cell
    E qui c'é gente che sghignazza a veder gente che si sfrega le mani..... ah, ma forse dal freddo?
    Guarda che funziona cmq, solo che é semplicemente la condizione più critica, normale!

  16. #16
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Considera però che sono macchine generalmente sovradimensionate termicamente per i locali ed essendo monosplit hanno una buona superficie per scambiare in relazione alla potenza
    In 5 6 kw ci stanno 2 macchine esterne e poi forse essendo vicine alla casa soffrono meno in queste condizioni estreme ( è solo una mia supposizione non supportata da fattori fisici)

  17. #17
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da marknavigator75 Visualizza il messaggio

    E qui c'é gente che sghignazza a veder gente che si sfrega le mani..... ah, ma forse dal freddo?
    Guarda che funziona cmq, solo che é semplicemente la condizione più critica, normale!
    Ma le condizioni sono piuttosto critiche e con macchine poste in mezzo al prato freddo e nebbia non è il massimo
    Considera che in quella posizione avrai 1/2 gradi meno rispetto ad una zona prossima alle abitazioni

  18. #18
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Sí primo inverno.
    Radianti in BT a pavimento e mi pareva di aver visto T mandata a 32°C in automatico da curva climatica.

  19. #19
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da alexsky Visualizza il messaggio
    Ma le condizioni sono piuttosto critiche e con macchine poste in mezzo al prato freddo e nebbia non è il massimo
    Considera che in quella posizione avrai 1/2 gradi meno rispetto ad una zona prossima alle abitazioni
    Alexsky, il 1/2 grado in meno non fa nulla, é l'umidità prossima al 100% che fa ghiacciare le alette di scambio, e per questo che sia in mezzo al prato o sul marciapiede sitto grondaia credo proprio non cambi nulla dal punto di vista prestazionale.

  20. #20
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Anzi, secondo me ci guadagna a stare lontana e sul prato perchè ha molto più ricambio d'aria (anche io ce l'ho lontana)
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  21. RAD
Pagina 1 di 12 123456789101112 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Migliorare lo sbrinamento della pdc
    Da f72 nel forum Pompe di Calore AEROTERMICHE
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 15-01-2019, 11:51
  2. Cicli di sbrinamento (defrosting)
    Da umbeone nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 58
    Ultimo messaggio: 24-05-2018, 08:02
  3. Fotovoltaico e nebbia
    Da Franco140751 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 04-01-2016, 16:35
  4. Collettore di nebbia
    Da Franco52 nel forum AGRICOLTURA E ALIMENTAZIONE
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 01-05-2015, 08:09
  5. Nebbia in Val Padana!
    Da sasuke40 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 24-01-2011, 21:27

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •