templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 10

Discussione: Opinioni su Maxa?

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Opinioni su Maxa?



    Buonasera a tutti,
    sono nuova del forum e decisamente inesperta del campo. Perdonate eventuali imprecisioni.
    Io ed il mio compagno abbiamo recentemente acquistato un immobile (porzione di quadrifamiliare su 2 livelli, 150 mq) in cui è previsto un sistema MAXA i-shwak v3.
    Non avevo mai sentito parlare prima del marchio Maxa, qualcuno lo conosce? Qualche idea sulla qualità? Qualcuno ce l'ha in casa ed ha un'idea sull'affidabilità di questo prodotto o altri simili dello stesso marchio?
    Qualsiasi informazione sarà molto apprezzata. Grazie.

  2. #2
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao, ricordo che c'era un utente che l'aveva ... non era particolarmente contento dei consumi. qui sul forum gli avevano dato delle dritte per regolarla al meglio possibile. il compressore è mitsubishi, la Maxa ha la sede a Verona. io l'ho rifiutata per casa mia. non era la v3, ma la v2 (precedente), ma le prestazioni sulla carta dicono una cosa nella realta' invece a quanto riportato sono un pò diverse. poi dipende da dove deve essere installata.... le referenze sul sito maxa dicono di installazioni in zone miti.... Liguria. Puglia....
    leggi qua:
    PDC maxa 12Kw. Problema nel collaudo del massetto in esecuzione proprio ora.
    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ti ringrazio moltissimo per il feedback. La zona è Padova, Veneto, direi non tra le più miti. Ho letto la discussione che mi hai citato, ed a parte qualche tecnicismo che fatico a capire, ho inteso il concetto. Ed in generale mi confermi alcuni timori riguardo l'efficienza e le prestazioni che mi sono sorti leggendo la scheda tecnica ed altre info qua e là.. credo che, essendo l'immobile ancora al grezzo, ci informeremo su possibili alternative. Se non sono troppo indiscreta, avresti qualche consiglio su macchine similari che potrebbero risultare più efficienti e magari più adatte a questa zona (Padova, Veneto)?

  4. #4
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    benvenuta mtnchr

  5. #5
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mtnchr Visualizza il messaggio
    avresti qualche consiglio su macchine similari che potrebbero risultare più efficienti e magari più adatte a questa zona (Padova, Veneto)?

    beh io ho preso una Kita Templari... indovina dove la fanno...
    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  6. #6
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie per il benvenuto, buonuomo!

    Templari è proprio qui a Padova!! Nel mio caso sarebbe un vero "km 0" comunque abbiamo deciso di informarci su possibili alternative. Vi terrò aggiornati! Intanto grazie per i consigli!

  7. #7
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito pompa di calore MAXA

    Quote Originariamente inviata da mtnchr Visualizza il messaggio
    Buonasera a tutti,
    sono nuova del forum e decisamente inesperta del campo. Perdonate eventuali imprecisioni.
    Io ed il mio compagno abbiamo recentemente acquistato un immobile (porzione di quadrifamiliare su 2 livelli, 150 mq) in cui è previsto un sistema MAXA i-shwak v3.
    Non avevo mai sentito parlare prima del marchio Maxa, qualcuno lo conosce? Qualche idea sulla qualità? Qualcuno ce l'ha in casa ed ha un'idea sull'affidabilità di questo prodotto o altri simili dello stesso marchio?
    Qualsiasi informazione sarà molto apprezzata. Grazie.
    Ho installato nel maggio 2016 una pompa di calore MAXA dello stesso modello da 12 Kcal in provincia di Asti (in inverno clima molto freddo con particolare riguardo nel paese in cui risiedo, citato più volte per le basse temperature, venerdì scorso di notte la temperatura ha raggiunto i -10 °C). Proprio il freddo è la causa del cattivo funzionamento della pompa di calore. Immancabilmente tutti gli anni, a partire dal dicembre 2016!, di questo periodo devo chiamare l'assistenza perché una parte di plastica della pompa si congela e si spacca letteralmente a causa del freddo ed anche quest'anno è avvenuto la stessa identica cosa (con conseguente spese per la riparazione). Considerate le personali conoscenze tecniche (laurea tecnico scientifica) sostengo che la parte in questione non è sufficientemente protetta dal freddo. La pompa di calore, secondo il mio parere, non è stata progettata bene per queste basse temperature.

  8. #8
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho installato nel maggio 2016 lo stesso modello della MAXA. Tutti gli anni, sino da dicembre 2016!, quando fa molto freddo la pompa si blocca e si rompe un pezzo di plastica (flussostato). Anche ora la pompa non funziona per lo stesso guasto.

  9. #9
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da domenico48 Visualizza il messaggio
    Ho installato nel maggio 2016 una pompa di calore MAXA dello stesso modello da 12 Kcal in provincia di Asti (in inverno clima molto freddo con particolare riguardo nel paese in cui risiedo, citato più volte per le basse temperature, venerdì scorso di notte la temperatura ha raggiunto i -10 °C). Proprio il freddo è la causa del cattivo funzionamento della pompa di calore. Immancabilmente tutti gli anni, a partire dal dicembre 2016!, di questo periodo devo chiamare l'assistenza perché una parte di plastica della pompa si congela e si spacca letteralmente a causa del freddo ed anche quest'anno è avvenuto la stessa identica cosa (con conseguente spese per la riparazione). Considerate le personali conoscenze tecniche (laurea tecnico scientifica) sostengo che la parte in questione non è sufficientemente protetta dal freddo. La pompa di calore, secondo il mio parere, non è stata progettata bene per queste basse temperature.
    Ti ringrazio moltissimo per il tuo feedback! Nella confusione dei lavori sulla casa ed il trasloco, non ho più aggiornato la discussione e mi scuso molto con tutti per questo! Per una serie di vicissitudini, il progetto originale è stato modificato ed alla fine è stata installata una PDC Mitsubishi Ecodan. Grazie in ogni caso!

  10. #10
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Sconsiglio VIVAMENTE

    Ho istallato una pompa di calore MAXA circa due anni fa, i consumi sono esagerati, la macchina è delicata e vulnerabile, inoltre pochi tecnici riescono a saltarci fuori a causa di tutta la parte elettronica esistente. Attualmente la pompa ha smesso di funzionare nuovamente.
    Qualche tempo fa i topi hanno deciso di invaderla, poichè facilmente accessibile, ed un tecnico autorizzato è venuto ed ha detto di "buttarla". Io dico che ci sono altri sistemi ed impianti più funzionali. Abbiamo buttato i soldi con questo apparecchio.
    Spero di essere stato utile

  11. RAD

Discussioni simili

  1. PDC maxa 12Kw. Problema nel collaudo del massetto in esecuzione proprio ora.
    Da Collisione nel forum Pompe di Calore AEROTERMICHE
    Risposte: 231
    Ultimo messaggio: 08-01-2017, 07:28
  2. Problemone con pompa di calore MAXA
    Da bl4ckh3r0 nel forum Pompe di Calore AEROTERMICHE
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 05-01-2017, 16:05
  3. bio pellet opinioni
    Da staffy nel forum BIOMASSE
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 06-11-2015, 03:00
  4. Opinioni su impianto
    Da pierluigidv nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 17-07-2015, 16:16
  5. opinioni impianto
    Da danone nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 24-11-2010, 22:01

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •