templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  6
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  3
Pagina 2 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 40 su 73

Discussione: Panasonic VZ heatcharge opinioni

  1. #21
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Al momento non hanno rivali..
    non riesco a trovare i prezzi ma solo brochure con dati tecnici. Quanto costerebbe un 9.000 btu? Li fanno anche nella versione a pavimento? (da piazzare cioè sulla parete in basso stile termosifone)? Siccome l'aria calda tende a salire potrebbe essere utile metterli ad altezza uomo anzichè in alto?

  2. #22
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Sono solo in versione monosplit come li vedi sul sito. Scaldano senza il minimo fastidio. 9000 sui 1800, 12000 attorno I 2.000(prezzi a spanne ovviamente)

  3. #23
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Sono solo in versione monosplit come li vedi sul sito. Scaldano senza il minimo fastidio. 9000 sui 1800, 12000 attorno I 2.000(prezzi a spanne ovviamente)
    caspita che prezzi! La qualità si paga- oltretutto poi a questo va aggiunto il montaggio..

  4. #24
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gian.79 Visualizza il messaggio
    caspita che prezzi! La qualità si paga- oltretutto poi a questo va aggiunto il montaggio..
    costicchiano si, ma risolvi il riscaldamento. Basta guardare le specifiche...

  5. #25
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    costicchiano si, ma risolvi il riscaldamento. Basta guardare le specifiche...
    al limite potrei mettere uno di questi in camera da letto (la stanza più importante) e in soggiorno qualcosa di più economico. Mi serve per una seconda casa al mare, per andarci ogni tanto anche in inverno e non gelare

  6. #26
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gian.79 Visualizza il messaggio
    al limite potrei mettere uno di questi in camera da letto (la stanza più importante) e in soggiorno qualcosa di più economico. Mi serve per una seconda casa al mare, per andarci ogni tanto anche in inverno e non gelare
    Non so quanto e' grande casa tua. Ma a spanne, metterei il VZ (da decidere taglia) in area comune/ soggiorno, che una volta in temperatura modula davvero in basso, in camera metterei una serie Z giusto per aiutare. Tutte e due con il controllo remoto che ti permettono di controllarli a distanza. Che so, accendere un paio di ore prima dell'arrivo ad esempio..

  7. #27
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Non so quanto e' grande casa tua. Ma a spanne, metterei il VZ (da decidere taglia) in area comune/ soggiorno, che una volta in temperatura modula davvero in basso, in camera metterei una serie Z giusto per aiutare. Tutte e due con il controllo remoto che ti permettono di controllarli a distanza. Che so, accendere un paio di ore prima dell'arrivo ad esempio..
    Casa mia sono all'incirca 65 mq. Soggiorno e camera da letto si trovano ai due estremi non sono stanze adiacenti. (ci sono di mezzo bagno e cucina). Vorrei quindi privilegiare la camera da letto con l'apparecchio migliore perchè le volte che vado è la stanza che sfrutto maggiormente. Non avendo il wifi in casa come faccio col controllo remoto?

  8. #28
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gian.79 Visualizza il messaggio
    Casa mia sono all'incirca 65 mq. Soggiorno e camera da letto si trovano ai due estremi non sono stanze adiacenti. (ci sono di mezzo bagno e cucina). Vorrei quindi privilegiare la camera da letto con l'apparecchio migliore perchè le volte che vado è la stanza che sfrutto maggiormente. Non avendo il wifi in casa come faccio col controllo remoto?
    allora niente controllo remoto. Senza wifi non riesci. Userai il telecomando e ciccia.

  9. #29
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    allora niente controllo remoto. Senza wifi non riesci. Userai il telecomando e ciccia.
    alla fine resto indeciso tra questi due:
    - Panasonic VZ oggetto del thread che sembra essere il migliore (SCOP 6,70 A+++) ma costicchia
    - Daikin Nexura dati alla mano inferiore (SCOP 4,65 A++) che però costa meno ed ha il pregio di essere a pavimento, si monta su parete in basso come un termosifone.
    Che faccio?

  10. #30
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gian.79 Visualizza il messaggio
    alla fine resto indeciso tra questi due:
    - Panasonic VZ oggetto del thread che sembra essere il migliore (SCOP 6,70 A+++) ma costicchia
    - Daikin Nexura dati alla mano inferiore (SCOP 4,65 A++) che però costa meno ed ha il pregio di essere a pavimento, si monta su parete in basso come un termosifone.
    Che faccio?
    Togli il sembra, è il migliore. Ma se ti basta l'altro metti quello. Sono decisioni tue.

  11. #31
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    dipende anche in che zona è la casa. ci sono prodotti di alta gamma che costano metà dei vz e per una casa al mare magari bastano e avanzano, con possibilità di montarli anche in dual-split evitando due unità esterne. dipende quanto umida è la zona in linea di massima

  12. #32
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Interessante questa pdc. Personalmente sto pensando di mettere una aria-acqua ma ho molti timori dovuti a tutto quello che ci sarebbe da fare e molte volte affidarti ad un professionista è comunque una scommessa. Ho visto su internet di impianti fatti a cavolo. Per questo sto in dubbio se al FV aggiungere una aria-acqua o solamente una pdc ACS e riscaldare con gli aria-aria. Al momento utilizzo metano o una cucina a legna o due split che ho in salone-cucina (quasi 60 mq). Di solito se accendo la cucina o gli split scaldo comunque anche il bagno e la camera da letto (poco, ma a letto non amo temperature troppo alte, ed in teoria ho uno split anche in camera che utilizzo principalmente in estate). In sala ho due climatizzatori economici, un Panasonic CS-UE12jke ed un Fuji electric RSA12LGC. Montati in tempi diversi. Il primo ha come potenza 4,2 Kw (0.90-4.70), ma non so come si comportano alle varie temperature esterne, e COP 3.63 mentre il secondo ha come potenza 4,00 Kw (0,9-5,6) e COP 4.12. Stavo vedendo il Panasonic VZ da 12000 btu che ha come potenza massima oltre 9 kw e mi chiedevo se secondo voi valesse la pena sostituire questi due (il panasonic lo darei comunque a mia madre che vuole montarne uno a casa sua in camera da letto mentre l'altro al momento lo lascerei comunque montato) per montare la bestiolina in oggetto. Con i due attuali in inverno tengo i 18/19 gradi e modulano a 700/800w di consumo in due (circa, da contatore ipotizzando gli altri consumi). Se però imposto la temperatura intorno ai 21/22 gradi (più per prova che per altro) vedo che vanno un po' più in difficoltà a stanno in due almeno ad 1,4 Kw senza riuscire ad innalzare più di tanto la temperatura. C'è da dire che l'utilizzo che ne ho fatto però non è mai stato continuativo, quindi accensione ad ora di pranzo, quando torno a casa e spegnimento verso le 1/2 di notte. Diciamo che non hanno mai funzionato per più di 12 ore. Può darsi che con un utilizzo h24 non avrebbero questa difficoltà. Il VZ però è interessante per i 140w al minimo che ti farebbero dimenticare di spegnerlo se riuscisse a modularci, anche senza FV. Salone e cucina sono ad ambiente aperto e sono lunghi circa 11x5,3. I due split li tengo sulla parete lunga ed il panasonic sta al centro della parete. Sarebbe sconsigliato mettere un solo split o non avrebbe problemi? Dimenticavo, sto in zona C e la classe energetica dovrebbe (sto facendo fare la APE al tecnico) essere D.

  13. #33
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Penso ce la faccia senza problemi. Il mio lavora in un ambiente di quelle dimensioni in zona E.

  14. #34
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao medisco,

    credo che il VZ Heatcharge, sia quasi sprecato in zona C, ci sono versioni anche meno costose, sempre con buoni rendimenti

  15. #35
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lore_ Visualizza il messaggio
    Ciao medisco,

    credo che il VZ Heatcharge, sia quasi sprecato in zona C, ci sono versioni anche meno costose, sempre con buoni rendimenti
    Certo, per restare su pana sarebbe sufficiente una serie z. Ma non sono certo quelli i rendimenti. Mi pare evidente che un VZ in zona c se la gira e rigira come gli pare.

  16. #36
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao fedonis,

    con un Etherea TKE, credo spende la metà, i rendimenti (viste le temperature della sua zona) rimangono sempre ottimi, e visto ormai il costo al kWh non so quanto valga la pena un VZ, che vanno alla grande anche quando le T esterne vanno sotto 0, ma in zona C non credo serva.

  17. #37
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Capisco il ragionamento Lore. Ma li conosco un po' di clima. Quanto a spese di esercizio, il VZ non ha rivali. Vero che ha un bel costo iniziale, ma se uno può permetterselo, non avrei dubbi. Come alternativa andrei sulla serie z

  18. #38
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Però leggo che l'etherea da 12000 ha come potenza massima di 5,8 kw. Io attualmente ne ho due che danno 4,7 e 5,6 come potenza massima. A questo punto varrebbe la pena sostituire questi due per l'etherea? Quali vantaggi si avrebbe? Magari conviene, però non conoscendo i prodotti non mi riesco a rendere conto delle reali differenze e di cosa avrebbero in più rispetto a quello che già c'ho. Gli attuali non so nemmeno come si comportano come COP alle temperature invernali (che da noi non vanno comunque mai sotto lo zero), diciamo che rispetto al VZ ci dovrebbero essere circa 2.5 punti di COP di differenza, il che significa almeno 300 w l'ora in meno rispetto agli attuali. In un funzionamento h24 dovrebbero essere circa 7 kwh al giorno di differenza. Almeno credo...

    In alternativa avevo pensato a due ururu sarara da 9000...

  19. #39
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao medisco,

    pana VZ e Daikin ururu sarara, secondo me, sono 2 macchine che possono dare molti kW alla potenza massima (hanno anche la P nominale più alta degli altri se non sbaglio), ma alla fine ti serve tutta questa potenza ?
    Per quanto riguarda i consumi non credo ti facciano risparmiare 7 kWh al giorno, rispetto ad un etherea o un daikin ftx

  20. #40
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Beh.. Il mio VZ in inverno, sta sempre in modulazione minima assorbimento da ridere. Ururu è una ottima macchina, un po' meno performante ma siamo di poco inferiori. Andrei sul VZ per stare su singola macchina.

  21. RAD
Pagina 2 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. PDC Panasonic Aquarea
    Da EmilianoM nel forum Pompe di Calore per ACS
    Risposte: 3026
    Ultimo messaggio: 12-09-2018, 12:55
  2. Panasonic in modalità DRY a 30 C° non scalda ?!
    Da VecchioGhisa nel forum Pompe di Calore AEROTERMICHE
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 05-11-2017, 19:49
  3. PDC Panasonic Aquarea HT
    Da LuckyLukeJohn nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 129
    Ultimo messaggio: 01-02-2017, 08:22
  4. pannelli Panasonic HIT danneggiati
    Da fmconti nel forum Vetrina SCAMBIO dell'USATO
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 17-10-2014, 13:16
  5. solon o panasonic
    Da podista65 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 17-09-2012, 18:22

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •