templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  21
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 6 di 6 primaprima 123456
Visualizzazione dei risultati da 101 a 114 su 114

Discussione: Installazione PCD Viessmann Vitovent 200S

  1. #101
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Bentornato...
    sara’ una di quelle rotex compact che col freddo brinano e sbrinano di continuo, e raffreddando il serbatoio acs...perche’ Pescano il caldo da lì, quindi ricaricano accumulo e intanto la casa aspetta...
    altre pdc fanno meglio.
    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  2. #102
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Con la mandata a 37 voglio vedere quante pdc fanno meglio....

    Comunque non è argomento della discussione, facci sapere che vuoi fare.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  3. #103
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Bè le strade da percorrere sono poche, ora l'idraulico è molto disponibile organizza un'incontro con il tecnico viessmann e io direi di metterci alche il progettista il problema sarà riuscire a controbattere se cominciano a tirarmi fuori delle super*****le

  4. #104
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito


    Note di Moderazione: facesole
    Ho eliminato un po di messaggi OT

    Consultate e rispettate il Regolamento

  5. #105
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Non c'è bisogno che rileggo il regolamento. So che con 10000 ot che ho letto e visto su questo forum, solo se si parla male di daikin si scomoda la moderazione.

    Comunque per risolvere, e non essere OT, ho aperto questa nuova discussione:

    Pdc daikin: per molti sono pessime, ma una setta di adepti le difende, chi ha ragione?

    Così non saremo più OT qui.

    Ma riccardo, che fine ha fatto? può anche esprimersi e dire se erano argomenti di suo interesse o no, visto che il tema della discussione era il suo impianto. Può essere che l'argomento scambiatori e loro dimensioni gli interessasse.
    Riccardo, aspetto un tuo intervento.

  6. #106
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Rieccomi scusate ma sono giorni di intenso lavoro e non ho tempo da dedicarvi cmq ero interessato a Rotex/Daikin visto che era stata la mia prima scelta
    Vi aggiorno su una discussione telefonica con l'installatore, la discussione riguardava la curva climatica e la temperatura di mandata, gli ho detto che come era progammata la pompa non andava bene lui d'accordo ad abbassare la temperatura portandola in climatica e a quel punto gli ho detto ma che senso ha tenere i 1500 lt e la miscelatrice se mando tutto a bassa temperatura la miscelatrice mi ha detto che fa anche da protezione per l'impianto radiante e lavorando a bassa temperatura ci vuole più volano termico insomma mi parre che comincino le supercassole o ha ragione??

  7. #107
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Mah.... il pavimento dovrebbe già essere un volano termico se viene mantenuto in temperatura, mentre lo è meno adesso se mantieni in funzionamento on-off che non lo fa scaldare mai del tutto.

    Ma se tieni tutto così com’è sei autonomo o hai sempre bisogno di lui per aggiustare le configurazioni? Sarebbe meglio essere autonomi....
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  8. #108
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    per ora non ce la faccio ad essere autonomo mi sono letto un po' il manuale ma ci sono delle cose poco chiare

  9. #109
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao R1ccard0,

    Quote Originariamente inviata da R1ccard0 Visualizza il messaggio
    la miscelatrice se mando tutto a bassa temperatura la miscelatrice mi ha detto che fa anche da protezione per l'impianto radiante e lavorando a bassa temperatura ci vuole più volano termico
    ma ha capito che hai una pdc e non una stufa a legna che viaggia ad alta temperatura.
    Non so se queste cavolate le ha dette per paura che gli dicevi "allora riprenditi puffer e gruppo rilancio" o se ne è proprio convinto, in entrambi i casi sei messo male con questo giratubi.
    A questo interessa portare a casa la parcella rimanente senza grane.

  10. #110
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da R1ccard0 Visualizza il messaggio

    ..... lui d'accordo ad abbassare la temperatura portandola in climatica e a quel punto gli ho detto ma che senso ha tenere i 1500 lt e la miscelatrice se mando tutto a bassa temperatura
    Appunto.. come hai capito non serve assolutamente a nulla un accumulo se la PDC lavora in climatica.

    Di solito le PDC hanno bisogno di un contenuto di acqua minimo all'impianto per funzionare bene... questo limite è assolto SEMPRE in impianti a pavimento perche questi contengono gia di loro la quantita di acqua minima sufficiente.

    Negli impianti che hanno per qualche ragione poca acqua, viene aggiunto si un accumulo, ma di poporzioni modeste ( es. 50-100 Lt MAX. ) e sul ritorno.. non certo in mandata.

    Quote Originariamente inviata da R1ccard0 Visualizza il messaggio

    la miscelatrice mi ha detto che fa anche da protezione per l'impianto radiante insomma mi parre che comincino le supercassole o ha ragione??
    E' vero... la miscelatrice fa da protezione alle alte T per quegli impianti che la possono produrre ( es. in caso di disfunzione/guasto di grosse caldaie a metano e/o termostufe a legna ) ... MA UNA PDC come fa a produrre acqua ad una T pericolosa per un pavimento?

    Se fai circolare acqua a 50 gradi in un pavimento progettato per andare in BT , significa che per produrre quella T la PDC dovrebbe produrre 50-60 Kw di energia.... ma con 8 Kw nominali com fa '?????

    In un certo senso mettere una valvola a 3 vie di protezione su un PDC equivale a mettere un ipotetico freno di protezione che interviene a 100 Kw/h su.. una bicicletta.

    Non so se mi spiego...

    Suggerisco di dirgli di portarsi via accumulo e tre vie... e di degli che il tempo delle caxxate è finito.

    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  11. #111
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Riccardo ciao, sappi che hai avuto e hai il pregio di metterci tutti d'accordo, nonostante come avrai visto ci prendiamo dai capelli poi per altri argomenti.
    E non è un caso se sia così, è che è troppo evidente il tuo caso nei suoi difetti.

    Prima di scoraggiarti a leggere manuali e manualetti, ricordati una cosa: in questo campo (centraline elettroniche di comando) le cose sono più facili a farsi che a dirsi.
    Con la giusta attenzione e prudenza, non avere paura di avvicinarti ai prodotti che hai. Peggio di così tanto è difficile davvero che vada ;-)

  12. #112
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ahahaha troppo gentile
    Con il passare del tempo mi sto accorgendo che c'è qualcosa di strano anche nella produzione di acs. allora il bollitore ha una sonda superiore e una inferiore la soglia della sonda superiore è impostata a 47 gradi mentre la soglia inferiore è impostata a 40 gradi io mi aspettavo che sotto i 40gradi la pompa producesse e a 47gradi si spegnesse ma non è cosi infatti mi ritrovo Tsuperiiore 43° T inferiore 28° e non si accende, mentre dopo aver prodotto quando si ferma mi ritrovo Tsuperiore 56° Tinferiore 48°
    La programmazione secondo me va modificata ma non so come

  13. #113
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    ma vedi che saranno starati i sensori, chissà che sta succedendo.

  14. #114
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti vi aggiorno sugli ultimi sviluppi
    Visto che il tecnico di zona non riusciva a configurarla a dovere è intervenuto un tecnico Viessmann ufficiale, mi ero riletto tutto quello che mi avete scritto per non scordarmi niente e appena si è presentato ho cominciato tutta una serie a raffica di domande di cose che secondo me non dovevano essere state fatte, la prima che mi dice è inizia a dirmi come vuoi che funzioni l’impianto bla bla bla bla….. mi fa la configurazione è sbagliata visto che ormai hai un serbattoio di accumulo prova ad ussarlo poi vedi se è il caso di toglierlo , lui però consiglia di tenerlo. Ha riconfigurato la PDC in modo da fargli capire che c’è un serbatoio di accumulo ha impostato la climatica e mi ha detto di togliere tutte le testine sui collettori, inoltre ha spostato la sonda del bollitore dell’ACS in basso in modo da scaldare tutti i 300 litri

  15. RAD
Pagina 6 di 6 primaprima 123456

Discussioni simili

  1. Viessmann vitoligno
    Da auguaugu nel forum Caldaie a Biomassa
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 09-10-2018, 14:34
  2. Pdc Viessmann DHW 260 LS
    Da il_vate nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 23-09-2018, 17:03
  3. viessmann vitocal 100-s
    Da R1ccard0 nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 25-04-2017, 13:20
  4. Impostazioni Viessmann
    Da Ivan787 nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 29-09-2016, 23:55
  5. pompa di calore vitocal 200s
    Da paolomatic nel forum Installazione PCD Viessmann Vitovent 200SSolare TERMODINAMICO
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 29-03-2015, 22:43

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •