templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  20
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  5
Pagina 6 di 6 primaprima 123456
Visualizzazione dei risultati da 101 a 120 su 120

Discussione: Nuova PDC Altherma 3 Compact in R32.

  1. #101
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Bene, aspettiamo.

    Ciao.

  2. #102
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve! Sono di nuovo qua .sto per iniziare i lavori dell’impianto a pavimento e l’idea è puntare su di una bibloc con il sanicube da 500l .Ho una casa in fascia climatica E ,con impianto fotovoltaico da 19kw . La superficie è di 150 metri quadri dove al piano terra impianto a pavimento e nel soppalco da 40 metri dove ho i ventilconvettori . La casa ha cappotto interno da 10cm più 2 cm con un giro di cartongesso . Leggevo che Altherma 3 è una centrale termica . Quindi iniziando con i lavori per l’impianto a pavimento chiedevo se oltre alle mandate dei collettori dell’impianto radiante mi serve la pompa di rilancio e i collettori per l’alta temperatura ?per il trattamento acqua serve il decalcificatore ? Perché mi sembra che la macchina lo abbia già . Con una 8kw secondo voi posso farcela ? Grazie

  3. #103
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    buonasera, ci sono riscontri per il raffrescamento?

  4. #104
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ValeriONE Visualizza il messaggio
    Con una 8kw secondo voi posso farcela ? Grazie
    Fermo restando che non avrei mai fatto un impianto con doppia temperatura credo che la 8kW per una casa con cappotto di 10 cm sia anche esagerata; di conseguenza va bene sicuramente.

    Io metterei i ventilconvettori in serie al pavimento cosi si ottiene di avere una deumidificazione naturale in caso di raffrescamento e di eliminare il problema della doppia temperatura.

    Usando i suoi ventilconvettori e la funzione ''interlink'' della macchina si puo evitare la doppia temperatura comunque, ma è un campo che non conosco in modo chiaro.

    Qua uno spunto tecnico su come operare per mettere ventilconvettori in serie al pavimento :

    Raffrescamento radiante a pavimento e a soffitto.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  5. #105
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Mi documento grazie ancora

  6. #106
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito On/off altherma 8kw e radiante

    Buonasera a tutti il forum,
    anche io ho lo stesso problema di Stefano1552. Ho una altherma 8kw con impianto radiante a soffitto, il tecnico ufficiale daikin che ha fatto il collaudo, me l ha fatta impostare in mandata fissa 15 gradi dicendomi che la funzione climatica non funzionava adeguatamente. La macchina si accende e porta l acqua a 15 gradi in pochissimo tempo,arrivata a questa temperatura si spegne per poi riaccendersi dopo 5 minuti senza quindi mai modulare.
    Come posso risolvere, vorrei riuscire a farla modulare perché con questi on off continui consumo di più e anche l impianto rende di meno perché la temperatura di mandata dei pannelli non è mai a 15 gradi fissa?stefano tu hai risolto ?
    grazie a tutti

  7. #107
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rexanthony649 Visualizza il messaggio
    anche io ho lo stesso problema di Stefano1552. Ho una altherma 8kw con impianto radiante a soffitto, il tecnico ufficiale daikin che ha fatto il collaudo, me l ha fatta impostare in mandata fissa 15 gradi dicendomi che la funzione climatica non funzionava adeguatamente.
    Non capisco... la Daikin studia una climatica anche per il raffreddamento e un "tecnico" si arroga il diritto di dire che non funziona adeguatamente ??

    .. mi viene voglia di provare la mia in raffreddamento.. solo che con i termosifoni è un casino...

    Chiamalo ed esponi il problema... io inizierei ad impostare la climatica che puo essere anche piuttosto piatta ma sempre meglio di una impostazione fissa.

    ..Poi per quanto riguarda il riscaldamento come è stato impostato?.. non mi dire anche quello a T fissa!!!

    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  8. #108
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Anche in inverno con mandata fissa. Come si imposta in climatica? Riesco ad avere temperatura di mandata sempre a 15 gradi?grazie

  9. #109
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Buongiorno a tutti.. in riferimento al problema che la PDC non modula minimamente in raffrescamanto, ad oggi, dopo un mese e mese e mezzo dal riscontro del problema non è stata trovata nessuna soluzione. Il cat è uscito 5 volte, ha fatto le registrazioni del funzionamento, sono stati interpellati i tecnici di Genova e attualmente stanno studiando la problematica nella sede in Belgio. A quanto pare anche altre macchine hanno lo stesso problema, anche se non è così semplice accorgersi della problematica. Mi auguro risolvino al più presto il problema. Quello che preoccupa me e non solo è che si ha un'usura importante del compressore perchè è soggetto a continui intervalli on/off del compressore, riducendone quindi la sua durata.

  10. #110
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Caspita la cosa non va assolutamente bene.....
    Se puoi tienici aggiornati questo è un problema davvero grave per una pdc del genere!
    Io per il momento non consiglierei quindi l'acquisto di questa R32
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  11. #111
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Buongiorno, qualcuno ha qualche novità su funzionamento delle nuove pompe in raffrescamento? a quanto pare è un problema molto diffuso e non riescono a trovare una soluzione.

  12. #112
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Mancanza di un tampone inerziale in modalità raffrescamento?

  13. #113
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    ..... predisporre una 4 vie che ribalti tubo in entrata e uscita a seconda del funzionamento (estivo/invernale) sul minipuffer in serie sull' impianto??

  14. #114
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    No ma c'è l'inerziale da 26l, ma il problema è la pompa, non è l'impianto. Questo problema è stato riscontrato anche dai tecnici che sono venuti. Solo che sembra sia un problema molto diffuso e non sanno come poter risolverlo.

  15. #115
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da stefano1552 Visualizza il messaggio
    Solo che sembra sia un problema molto diffuso e non sanno come poter risolverlo.
    Ma davvero è confermato questo problema? Daikin tra la vecchia hpsu e questa altherma 3 R32 non gliene va una dritta....
    A me il problema sembra tanto di tipo software.... Niente niente lo sviluppatore software è un sabotatore???
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  16. #116
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Spero sia risolvibile.. Però è da mesi che stanno cercando di risolvere il problema nella sede in Belgio..

  17. #117
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da max.c Visualizza il messaggio
    Niente niente lo sviluppatore software è un sabotatore???
    Si chiama Marietto il programmatore...

  18. #118
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    ... pensavo fosse Bros!!!

    Per capire....

    Stai dicendo che la pompa del gas quando è in modalità raffreddamento (cioè espande il gas dentro lo scambiatore contenente l' acqua) non è in grado di modulare la potenza della stessa.

    Per qual poco che ne so, la potenza minima di una pdc oltre che dalla componentistica (motori a magneti permanenti, tipologia di valvole di espansione e, forse il piu' semplice, controllo della portata aria ventilatore ..... e forse del circolatore lato acqua) deve essere tale da permettere che il flusso del refrigerante riesca a "lubrificare" il compressore.

    Immagino che all' interno dei range di funzionamento ci siano una serie di sicurezze da rispettare (pressioni e T gas) tali per cui, poi, il sw di gestione determina una potenza minima e max possibile.

    Se in modalità raffrescamento il range è molto stretto...... per tipologia circuito, materiali, motori e inverter, la modulazione della potenza è minima.

    Spero che in fase di progetto l' azienda non si sia concentrata solo per la produzione di acqua calda, sua resa ed ottimizzazione, ed abbia sottovalutato il funzionamento estivo in condizionamento.......

    Marietto, considerati i limiti hw imposti, potrebbe molto poco .... per non dire nulla!......

    ..... dico forse!!!!!

  19. #119
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao mi intrometto sul problema modulazione estiva, prova, per fare un test, ad impostare la mandata a 12c, anche se condensa, e vedere se modula, apri tutto il radiante. Hai un calcolo corretto delle perdite di carico? Hai un calcolo realistico della potenza frigorifera necessaria?

  20. #120
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Allora.. Se metto una temperatura di 12 gradi non modula ed appena raggiunge la tamperatura si spegne il compressore. Avevo provato anche ad aprire il circuito dell'impianto a pavimento, il compressore non si spegne perché non riesce mai a raggiungere la temperatura stabilia, però poi ho dovuti chiuderli subito altrimenti rischierei di rovinare i pavimenti in legno. In ogni caso va sempre la massima potenza, e nemmeno alla potenza nominale, delle macchine da 4 kw nominali erogano costantemente 6/7 kw. Quello che più mi preoccupa è che non hanno una soluzione e non mi vogliono cambiare la pompa perché pensano che la nuova pompa potrebbe comportarsi allo stesso modo.

  21. RAD
Pagina 6 di 6 primaprima 123456

Discussioni simili

  1. Daikin Altherma
    Da PatryGE77 nel forum Pompe di Calore AEROTERMICHE
    Risposte: 40
    Ultimo messaggio: 04-03-2019, 20:43
  2. Nuova Rotex HPSU Compact - SG Ready Label
    Da EmilianoM nel forum GEOTERMICO
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 24-03-2013, 21:11
  3. Altherma e pavimento radiante
    Da zul-cam nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 82
    Ultimo messaggio: 17-02-2012, 07:06
  4. gestione altherma
    Da clinicadellantenna nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 33
    Ultimo messaggio: 23-03-2009, 08:42
  5. altherma
    Da pg64pg nel forum Nuova PDC Altherma 3 Compact  in R32.Solare TERMICO
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 12-11-2008, 21:29

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •