templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  26
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  4
Pagina 33 di 35 primaprima ... 131920212223242526272829303132333435 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 641 a 660 su 687

Discussione: Conversione impianto: caldaia condensazione GPL > PdC

  1. #641
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Ciao fador già hai dato ottime info ma servirebbe ancora sapere:
    Numero di elementi presenti specificando altezza/interasse e se possibile marca e modello.
    Attualmente la caldaia che temperatura di mandata acqua ha? È in climatica?
    Quante ore tieni acceso hai qualche statistica?
    3,5° persi durante la notte immagino a impianto spento giusto?
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  2. #642
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Max e grazie per la risposta, in totale sono 95 elementi da 700*100*70, prodotti da Fondital, sicuramente fuori produzione e non sono riuscito più a trovare la scheda tecnica. La caldaia ha la sonda climatica e ho montato Tado con eBus con testine Tado per ogni termosifone. Tado permette la comunicazione via bus con la caldaia e riesce a modulare molto bene. Secondo me almeno 80% dell anno l’acqua non supera 55 gradi ma devo essere più sicuro e quindi devo fare dei test. La perdita dei 3,5 gradi avviene in circa 6-7 ore con tutto spento. Volendo ho lo storico di due anni di Tado ma non si vede la temperatura di mandata, si vede solo la temp esterna, interna e il tempo di accensione.

  3. #643
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ottime info!!!!
    Allora 70cm di interasse o altezza totale?
    95 elementi sono una buona base di partenza
    Se la caldaia va in climatica riesci a dirci come è impostata la curva?
    Temp int + est e tempo di accensione degli ultimi 2 anni è una gran cosa penso si possano ricavare ottime info.
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  4. #644
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da max.c Visualizza il messaggio
    Ottime info!!!!
    Allora 70cm di interasse o altezza totale?
    Altezza totale, l’interasse è di 615

    Quote Originariamente inviata da max.c Visualizza il messaggio
    Se la caldaia va in climatica riesci a dirci come è impostata la curva?
    Domani recupero il grafico di Vaillant, comunque è la curva 1.8
    Quote Originariamente inviata da max.c Visualizza il messaggio
    Temp int + est e tempo di accensione degli ultimi 2 anni è una gran cosa penso si possano ricavare ottime info.
    ottimo!

  5. #645
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ecco due esempi del termostato dei giorni più freddi di questo anno (la sonda è stata montata in modo provvisorio da me al sud , per questo che si nota quella accensione secca a pranzo dove la temperatura dentro casa scende).
    0D254435-8E4A-452F-97AF-272D6425EE4E.jpg29413EC0-E763-4854-AA7D-081F345E33EB.jpg

  6. #646
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok facci sapere sul grafico della curva se lo trovi
    Inoltre serivrebbero anche t di mandata minima e massima configurate

    Nel grafico le aree in grigio non proprio scuro cosa significano? Accesa per pochi minuti?

    La t interna sembra anche molto ballerina o sbaglio?
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  7. #647
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ecco il grafico della curva, da tenere presente che è stata attivata l’opzione di poter bypassare la curva se tra la temperatura richiesta e quella ambientale c’è una differenza maggiore di 5 gradi, in questo caso per poco tempo la caldaia va al massimo per far salire la temperatura in fretta poi si disattiva ma penso di averla usata al massimo per 4 volte tutto l’inverno e solo nei casi in cui sono stato tanto tempo via.

    nei grafici di prima, la temperatura ambiente viene rilevata della testina stessa, quindi quando il termosifone è accesso la temperatura rilevata è maggiore di circa 2 gradi rispetto a quella reale(sono montate sui Termo e quindi la misurazione viene influenzata). Le testine hanno 3 livelli di apertura, per quello che si vedono delle righe di colori differenti. Vi mando un grafico del corridoio dove la temperatura viene rilevata dal termostato stesso e non della testina. La curva che io ho impostato è la 1.8

    8A599B81-FB58-4658-BDDD-71C7541E9547.jpeg0A6F9297-35EE-488D-AE7F-471685408135.jpeg

  8. #648
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Aggiungo che nei grafici precedenti del termostato la temperatura impostata era fissa a 22, in questo modo i termo non erano mai bollenti. Mentre qui sotto metto il grafico dei giorni quando eravamo via di giorno. Aggiungo anche questa info: nel periodo più freddo dell’anno 15/12 - 15/01 ho consumato circa 100mc GPL (compresa acs per due adulti e una bambina) tenendo sempre 22 gradi in casa.
    BF6D780F-EAB5-4D8C-9CBD-045B3B8B6A3C.jpg

  9. #649
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    I grafici sono molto confortanti, non si accendono praticamente mai.

    Una info ancora sulla bolletta del GPL puoi dirci il potere calorifico che viene indicato?
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  10. #650
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Purtroppo in bolletta non viene indicato il potere calorifico, io mi sono basato sulle tabelle di conversione dove dicono che 1mc di GPL = 24,9KWh termico.

  11. #651
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ecco le foto dei radiatori sopra c'è scritto brevetto Fondital B6812:
    IMG_0142.jpgIMG_2472.jpg

  12. #652
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao, io non sono un tecnico ma oltre a leggere la mia esperienza su questo thread, ti posso riassumere che:
    - la conversione, sebbene non tarata di fino, a livello economico ha funzionato bene
    - io pagavo il gpl mediamente 3,7 ivato quindi a te converrebbe maggiormente sul singolo prezzo
    - io però ho radiante nel piano principale
    - otterresti credo una maggiore resa con dei fancoil (a basse T) ma dovresti rifare impianto quindi non sarebbe interessante se non per raffreddare in estate
    FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

  13. #653
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Another, grazie per il consiglio. Molto interessante la tua idea dei fan coil, non so bene come funzionano ma se il problema è avere la corrente su ogni attuale termosifone è un non problema, dietro ad ogni termosifone io ho il tubo che porta corrente (era già stato previsto in origine della casa).La condensa si può svuotare a mano nel caso di raffreddamento?

  14. #654
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao, no il problema dei fancoil è relativa alla condensa che si formerebbe nelle tubature a causa della bassa T mandata, generalmente tra i 7 e i 10°

    quindi in genere sono coibentati e anche di diametro maggiore, ma qui mi fermo altri ti sapranno consigliare meglio

    io avevo termi nuovi in acciaio ma tubature non adatte e ho fatto nuove linee proprio per evitare problemi
    FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

  15. #655
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok, le tubature sono tutte in multistrato coibentate, rifatto tutto nel 2016. Ho già un condizionatore Beghelli (12301) montato in cucina che d'estate riesce a rinfrescare abbastanza bene la casa, penso quindi che i fancoil verranno utilizzati poco (la casa e nel verde e non si soffre molto il caldo d'estate).

  16. #656
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Inoltre ricordo che utilizzando i fancoil in climatica il problema condensa anche su tubature normalmente coibentate è un non problema. (in generale per me se la tubatura è multistrato anche con soli 6mm di coibentazione la formazioni di condensa è praticamente trascurabile)
    Se mando a t fissa 7° allora è diverso ma con le pdc di oggi questo è difficile che si verifichi
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  17. #657
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Guardando nel manuale della caldaia ho visto che si può impostare il valore della potenza massima, penso che la prova migliore da fare è impostare la curva climatica a 0,8 ed impostare la potenza massima a 7kw. Se così facendo riesce a scaldare casa direi posso andare sul sicuro con la pdc.

  18. #658
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    cosa intendi con curva climatica a 0,8?
    FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

  19. #659
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Pensa che io farei un test con la curva 0,6... Tanto non succede mica nulla
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  20. #660
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Another Visualizza il messaggio
    cosa intendi con curva climatica a 0,8?
    Guarda l'immagine in questo post (#647), sono le curve disponibile per la mia caldaia.

  21. RAD
Pagina 33 di 35 primaprima ... 131920212223242526272829303132333435 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Risposte: 207
    Ultimo messaggio: 13-08-2015, 09:47
  2. Caldaia (a condensazione) da installare e impianto problematico
    Da Mak60 nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 21-09-2014, 18:52
  3. Come adattare impianto a nuova caldaia a condensazione
    Da MAX 68 nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 31-12-2013, 17:41
  4. Caldaia a condensazione per impianto radiante a pavimento
    Da ronzio nel forum Conversione impianto: caldaia condensazione GPL > PdCSolare TERMODINAMICO
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 18-04-2013, 09:12
  5. Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 27-10-2008, 18:10

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •