Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4

Discussione: Pompa di calore o caldaia a condensazione

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Pompa di calore o caldaia a condensazione



    Buonasera, avrei gentilmente bisogno di alcuni chiarimenti . Devo ristrutturare completamente casa e vorrei eliminare totalmente il consumo del gas quindi oltre ai pannelli fotovoltaici, il piano cottura ad induzione vorrei far funzionare il riscaldamento a pavimento a avere ACS mediante pompa di calore. Chi mi ha fatto il preventivo dei lavori però mi ha proposto un fotovoltaico da 3 KW e di collegare comunque il riscaldamento ad una caldaia a condensazione dicendo che d'inverno la pompa di calore non è sufficiente. Premetto che sono molto ignorante in materia, ma una mia amica ha solo la pompa di calore e si è completamente svincolata dalla fornitura di gas. Forse chi mi ha fatto il preventivo mi sconsiglia la pompa di calore per il costo o forse(cosa comunque collegata) un impianto fotovoltaico da 3 KW non è sufficientemente...non ho al momento posto limiti di budget alla ristrutturazione quindi vi chiedo se è possibile far funzionare il riscaldamento a pavimento con la pompa di calore senza caldaia a gas. Abito in provincia di Bologna, la casa è di 100 mq su due piani, farò mettere il cappotto esterno....grazie a chi vorrà gentilmente rispondermi

  2. #2
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Tutto fattibilissimo ...
    Trova un buon termotecnico, se ti dice che è meglio lasciare gas ... cambialo ... come devi cambiare anche chi ti ha fatto preventivo.
    Meglio 5/6 kw di fotovoltaico con PDC.
    Casa gas-free provincia di Pavia 180 m2 involucro classe B (vicino alla C) - Impianto FTV 5,39 kwp - PDC Aquarea 7 kw serie F alta connettività con modulo HPM- Piano cottura ad induzione Ikea
    n. 2 EV - ZOE 41 kwh + ZOE 22 kwh - Rasaerba e Tagliabordi a batteria litio 40 V Greenworks

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie mille! In poche righe mi hai già iniziato a chiarire le idee...

  4. #4
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Buongiorno,
    il FV da 3 kW con accumulo va più che bene, al più un 4.5 kW, non starei a mettere potenze maggiori perchè poi mancherebbe l'autoconsumo che garantisce il ritorno economico dell'installazione.
    Il riscaldamento a pavimento è la soluzione migliore per la pompa di calore perchè le permette di lavorare ai più alti valori di rendimento (COP). Per migliorare ancora, può installare una pompa di calore geotermica invece di una ad aria.

  5. RAD

Discussioni simili

  1. Pompa di calore o caldaia a condensazione?
    Da myself nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 84
    Ultimo messaggio: 30-12-2013, 13:55
  2. Pompa di Calore o Caldaia a Condensazione?
    Da MarcoDo nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 05-12-2012, 07:45
  3. caldaia condensazione o pompa di calore
    Da sergigno11 nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 05-04-2012, 18:47
  4. Pompa di calore o caldaia a condensazione?
    Da Tamina nel forum GEOTERMICO
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 20-07-2010, 20:12
  5. Risposte: 112
    Ultimo messaggio: 21-03-2009, 15:49

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •