templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  4
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 47

Discussione: Consiglio PDC per ACS

  1. #1
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Consiglio PDC per ACS



    Buongiorno a tutti!

    Abito al primo e ultimo piano di una casa che ha 40anni ed è grande di circa 150/160mq su un piano, Il metano nella mia zona non arriva e ho una vecchia caldaia a gasolio del 1993 che uso solo per ACS e che consuma 1000l di gasolio all'anno praticamente una spesa di 1200€ all'anno in base poi alle variazioni.
    Per il riscaldamento ho una stufa a legna con la quale riscaldo l'appartamento.
    Volevo mettere una PDC e dopo aver letto molti post qui sul forum non sono riuscito a farmi dare un'idea di cosa mi converebbe.
    Ho chiamato un paio di termotecnici della zona ma potranno venire a visionare il posto tra due settimane! A proposito se avete qualche termotecnico da consigliarmi in zona Treviso ve ne sarei grato.

    Credo che lo "spreco" maggiore che ho è che la mia caldaia è posta in taverna e prima che l'acqua arrivi al mio appartamento passa un po... deve fare quasi tre piani.
    In famiglia siamo in 3 e probabilmente in 4 tra qualche anno!
    Volevo sapere se potevate consigliarmi qualche modello e/o quanti litri per l'accumulo che io pensavo sui 300l.


    Grazie

  2. #2
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao, sto iniziando ad interessarmi anch'io alle pdc x acs, io ho una situazione molto diversa dalla tua, al momento scaldo l'acqua con una caldaia a condensazione quind i costi sono molto diversi dai tuoi.
    Ho alcune curiosità. La caldaia a gasolio attuale ha accumulo ? la pdc x acs la metteresti a suo posto dov'è ora, sempre con il problema della distanza?
    Hai ipotizzato quando spenderai all'anno con la pdc?
    ho visto i vari modelli da 300lt e siamo attorno ai 2000E di costo + installazione
    Località AltoMilanese, Zona 2600 Gradi Giorno,3 piani con riscaldamento pavimento, 180 m2 riscaldati normalmente 260m2 occasionalmente, Caldaia condensazione Weishaupt ThermoCondens WTC25A a metano con 3 pompe rilancio (una per piano) e 3 Termostati. Fotovoltaico dal 12.12.18, https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

  3. #3
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao, si ma non ho idea di quanti litri.
    La PDC la metterei nella stessa stanza della caldaia dato che c'è abbastanza spazio, l'unico punto è fare il foro per l'aria di uscita dalla pdc (eventualmente anche per quello di entrata).
    Per il discorso consumi (escludendo kronoterm che dai dati che fornisce ha un consumo sui 620kw annui) panasonic e anche le altre si attestano sui 1200kw annui...per il momento gli unici due preventivi che mi hanno proposto sono stati kronoterm.. sto aspettando un'altro idraulico che mi ha proposto ELCO (prodotti simili della ariston ma con qualita superiore a suo dire)

    Comunque trovi online le etichette riguardanti il consumo nei vari siti dei produttori.

  4. #4
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    grazie, ma non hai risposto alla domanda più interessante.
    Tu, per tua idea personale o per parere di chi ti ha fatto i preventivi, quanto pensi/speri di spendere all'anno di acs dopo installazione della pdc?
    Località AltoMilanese, Zona 2600 Gradi Giorno,3 piani con riscaldamento pavimento, 180 m2 riscaldati normalmente 260m2 occasionalmente, Caldaia condensazione Weishaupt ThermoCondens WTC25A a metano con 3 pompe rilancio (una per piano) e 3 Termostati. Fotovoltaico dal 12.12.18, https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

  5. #5
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ti ho messo i consumi appunto poi moltiplichi i kw x la tua tariffa ipotizzando 650kw annui sono circa 130€ anno se sono 1200kw saranno circa 240€ dipende dal modello.
    Ma la installo con fotovoltaico quindi qualcosa risparmierò anche li!

  6. #6
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3/d del regolamento del forum. Mod.DanySM73 ***


    hai chiesto a Sperandio servizi?
    Sperandio Servizi
    Non e' pubblicita', ma lo conosco perche' ha fatto il primo avviamento sulla mia Pdc. Sono molto bravi
    Ultima modifica di DanySM73; 29-09-2018 a 22:06

  7. #7
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    No non ho chiesto...non li conosco nemmeno...Grazie

  8. #8
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da erdabre Visualizza il messaggio
    ...poi moltiplichi i kw x la tua tariffa ipotizzando...
    Forse non mi sono spiegato bene
    Certo che considerare i dati dichiarati sono capaci tutti, ma i problemi sono altri
    Il primo problema è che, solitamente i dati sono dichiarati dall' ufficio marketing e non dall'uffico tecnico (e potrebbe non essere la stessa cosa)
    ma il problema piu grosso è che il tuo venditore (impersonale) non ti g_a_r_a_n_t_i_s_c_e che quei dati saranno mantenuti a casa tua con piena soddisfazione dell'uso da parte tua e di tua moglie (che statisticamente usa più acqua calda di te)pena il pagamento da parte sua della differenza.

    in pratica
    se l'ufficio marketing dichiara 1200 kwh di consumo annuale ma tu ne avrai più del doppi e magari avrai anche problemi a fare due doccie consecutive (come è già capitato di leggere su questo forum) a chi ti rivolgi poi?

    in pratica2
    metti nel contratto di acquisto che il venditore risponde di tasca sua dell'eventuale inefficienza del prodotto. (maggiore spesa rispetto al dichiarato) e vediamo cosa dice

    quindi, scusa se insisto, non è che ce l'ho con te, ma è solo per chiarire, ripeto la domanda.
    nelle offerte ricevute che ''preventivo'' di spesa annua ti sono state prospettate ?
    Località AltoMilanese, Zona 2600 Gradi Giorno,3 piani con riscaldamento pavimento, 180 m2 riscaldati normalmente 260m2 occasionalmente, Caldaia condensazione Weishaupt ThermoCondens WTC25A a metano con 3 pompe rilancio (una per piano) e 3 Termostati. Fotovoltaico dal 12.12.18, https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

  9. #9
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Beh insomma, si sta ipotizzando una truffa. L'ufficio marketing che si inventa dati? Mi pare tu stia facendo una certa confusione, peraltro gratuita. Quando una pdc è certificata, la casa riporta i dati della certificazione. Le case serie sono tutte certificate eurovent, mica micio micio bau bau. Questo discorso non trova asilo

  10. #10
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da subitomauro Visualizza il messaggio
    Il primo problema è che, solitamente i dati sono dichiarati dall' ufficio marketing e non dall'uffico tecnico (e potrebbe non essere la stessa cosa)
    ma il problema piu grosso è che il tuo venditore (impersonale) non ti g_a_r_a_n_t_i_s_c_e che quei dati saranno mantenuti a casa tua con piena soddisfazione dell'uso da parte tua e di tua moglie (che statisticamente usa più acqua calda di te)pena il pagamento da parte sua della differenza.
    Ho fatto più o meno anch'io lo stesso pensiero...e quindi mi auguro che i dati dichiarati possano variare si, ma non raddoppiare o triplicare...penso che se sono stati certificati, e dovessero sorgere problemi a livelli di consumo potrei chiamare il tecnico e controllare cosa c'è che non va...
    Comunque questo ragionamento lo puoi fare con tutto dalle auto ai piani a induzione!! Poi va in base alle abitudini personali c'è chi vuole l'acqua calda a 90 gradi e chi a 50 gli basta...
    manca poco all'acquisto caso mai ti faro sapere come andranno i consumi!

  11. #11
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da erdabre Visualizza il messaggio
    ...manca poco all'acquisto caso mai ti faro sapere come andranno i consumi!
    Te ne sarei molto grato
    Località AltoMilanese, Zona 2600 Gradi Giorno,3 piani con riscaldamento pavimento, 180 m2 riscaldati normalmente 260m2 occasionalmente, Caldaia condensazione Weishaupt ThermoCondens WTC25A a metano con 3 pompe rilancio (una per piano) e 3 Termostati. Fotovoltaico dal 12.12.18, https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

  12. #12
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    ...Le case serie sono tutte certificate eurovent...
    Si certo, ma non è detto che nell'uso pratico ci si ritrovi le stesse condizioni, che nel caso dei test sono ovviamente ottimizzati, un po come o consumi delle auto dichiarati, se tu riesci a fare gli stessi km/litro sei bravo...
    Se ti titrovi un 10% in più non c'è problema, se ti ritrovi il doppio tutti i tuoi conti se ne vanno

    Sul fatto che le mie idee sono (molto) confuse mi trovi perfettamente d'accordo...
    ed è sicuramente gratuita, nel senso che non mi paga nessuno
    Località AltoMilanese, Zona 2600 Gradi Giorno,3 piani con riscaldamento pavimento, 180 m2 riscaldati normalmente 260m2 occasionalmente, Caldaia condensazione Weishaupt ThermoCondens WTC25A a metano con 3 pompe rilancio (una per piano) e 3 Termostati. Fotovoltaico dal 12.12.18, https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

  13. #13
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3/d del regolamento del forum. Mod.DanySM73 ***


    È allora non acquistare. Ci sono degli standard, dei riferimenti insomma, su quelli fanno i test. I risultati dei test vengono certificati e tu acquisti in base a quello. Se a casa tua hai delle situazioni sostanzialmente diverse e peggiorative, di sicuro i produttori non ne hanno colpa. Gratuita nel senso che non ha alcuna valenza. Come dire che acquisti una vettura e la usi malissimo, lamentando poi del fatto che non rispetta i parametri dichiarati dal produttore.
    Per quel che riguarda me, io sono tre anni che vado a pdc con casa elettrica, i possibili problemi da te ipotizzati non li ho proprio visti. É ovviamente in tre inverni le condizioni sono state le più disparate.
    Ultima modifica di DanySM73; 29-09-2018 a 22:07

  14. #14
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    É ovviamente in tre inverni le condizioni sono state le più disparate.
    Certo che in un forum dove si parla (anche) di riscaldamento e in una nazione lunga più di mille km con montagne alte fino a 4000m e con condizioni climatiche tanto diverse tra i minimi e massimi non mettere neanche la zona di abitazione...bah mi lascia perplesso

    perchè se tu abiti a Taranto (per fare un esempio) è ovvio che la tua pdc non avrà nessun prolema, ma se abiti dove vai sotto zero per svariate settimane e con tanta nebbia (fortunatamente molto meno che negli anni 70) e umidità non è che sia proprio la stessa cosa...
    Località AltoMilanese, Zona 2600 Gradi Giorno,3 piani con riscaldamento pavimento, 180 m2 riscaldati normalmente 260m2 occasionalmente, Caldaia condensazione Weishaupt ThermoCondens WTC25A a metano con 3 pompe rilancio (una per piano) e 3 Termostati. Fotovoltaico dal 12.12.18, https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

  15. #15
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3/d del regolamento del forum. Mod.DanySM73 ***


    Se tu avessi letto in giro per il forum i vari topic sulle pdc, probabilmente non avresti neanche postato le tue riflessioni. Siamo in molti in nord Italia con casa tutta elettrica. Io personalmente sono sopra Udine con 2600 gg, e se leggevi meglio lo avresti potuto immaginare dato che ho indicato un cat di Oderzo che mi ha fatto la prima accensione. Ma c'è gente di Mantova, Torino, Milano etc etc. Gente che usa la pdc con soddisfazione anche in zona f con 3000 gg. Basta tu legga in giro in luogo di indurti perplessità.. Non è mica obbligatorio mettere la firma, forse che tu indichi dove stai? Ripeto, non le comprare, non fan per te.
    Ultima modifica di DanySM73; 29-09-2018 a 22:09

  16. #16
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    ... forse che tu indichi dove stai?.
    beh, se guardi vedi che nel campo residenza c'è scritto alto milanese, vuol dire cha abito in una zona che va tra Milano e la Svizzera
    Località AltoMilanese, Zona 2600 Gradi Giorno,3 piani con riscaldamento pavimento, 180 m2 riscaldati normalmente 260m2 occasionalmente, Caldaia condensazione Weishaupt ThermoCondens WTC25A a metano con 3 pompe rilancio (una per piano) e 3 Termostati. Fotovoltaico dal 12.12.18, https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

  17. #17
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da subitomauro Visualizza il messaggio
    beh, se guardi vedi che nel campo residenza c'è scritto alto milanese,
    pensavo fossi un milanese di un paio di metri. Ad ogni modo, informati prima di scrivere post che non hanno né capo né coda. ciauz

  18. #18
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Comunque, io avevo dubbi sulla convenienza di acquistare e usare una PDC x ACS e li ho esposti sperando che qualcuno
    mi convincesse del contrario con argomentazioni tecniche e calcoli di spesa.
    Invece le tue risposte non tecniche ma che attaccano la mia persona (io dovevo leggere, io dovevo...) mi fanno pensare che
    ti sei sentito attaccato per qualche motivo che non so (forse tu le vendi...) ma non fanno altro che confermare i miei dubbi,
    che peraltro non ho ancora fatto in tempo a evidenziare.
    Località AltoMilanese, Zona 2600 Gradi Giorno,3 piani con riscaldamento pavimento, 180 m2 riscaldati normalmente 260m2 occasionalmente, Caldaia condensazione Weishaupt ThermoCondens WTC25A a metano con 3 pompe rilancio (una per piano) e 3 Termostati. Fotovoltaico dal 12.12.18, https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

  19. #19
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    ... Ad ogni modo, informati prima di scrivere ... ciauz
    Vorresti essere cosi gentile da spiegarmi quali sono queste informazioni ...
    Località AltoMilanese, Zona 2600 Gradi Giorno,3 piani con riscaldamento pavimento, 180 m2 riscaldati normalmente 260m2 occasionalmente, Caldaia condensazione Weishaupt ThermoCondens WTC25A a metano con 3 pompe rilancio (una per piano) e 3 Termostati. Fotovoltaico dal 12.12.18, https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

  20. #20
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da subitomauro Visualizza il messaggio
    Comunque, io avevo dubbi sulla convenienza di acquistare e usare una PDC x ACS e li ho esposti sperando che qualcuno
    mi convincesse del contrario con argomentazioni tecniche e calcoli di spesa.
    Puoi pensare quello che vuoi, non e' che me ne freghi molto... Mi ha infastidito il tuo modo di porti, arrogante e presuntuoso.
    Basta che ti rileggi, io non ce la faccio, viene da ridere.
    No, non le vendo.
    Ovviamente una pdc per acs e' meno performante di una pdc impiegata anche per acs, ma in ogni caso piu' conveniente di boiler elettrico, gas metano, o pellet.
    Ma di sicuro non perdo altro tempo a spiegare nulla a chi potrebbe cercarsi le risposte da solo nei vari topic ma invece cerca la pappina pronta, pretendendola pure.
    Quando hai comprato la macchina, hai chiesto la dichiarazione del venditore che se non faceva 15 km litro pagava lui?
    Dai, chiudila qui..

  21. RAD
Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Consiglio PDC
    Da davinci1967 nel forum Consiglio PDC per ACSSolare TERMICO
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 01-12-2014, 16:11
  2. Consiglio tecnico puffer solo cilindrico oppure................chiedo consiglio agli esperti.
    Da corel3168 nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 27-01-2012, 02:14
  3. Consiglio capitolato e consiglio in generale su come riconoscere una casa a basso consumo energetico
    Da massi987 nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 23-06-2010, 11:07
  4. Un Consiglio....
    Da nickely nel forum Consiglio PDC per ACSFOTOVOLTAICO
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 24-07-2008, 18:16
  5. consiglio acs
    Da riletto nel forum Consiglio PDC per ACSSolare TERMICO
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 10-01-2008, 17:56

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •