templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  15
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  4
Pagina 6 di 7 primaprima 1234567 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 101 a 120 su 129

Discussione: ACS: Pipe In Tank VS Scambiatore a piastre

  1. #101
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Discorso convenienza o no dell'hybrid cube già si è detto varie volte che è semplicemente scelta personale ma di PIT con serpentine e prestazioni identiche e con pochissima dispersione in più se ne trovano a iosa spendendo decisamente meno.
    Come dice Francy i 10€ di risparmio sulle dispersioni non si ripagheranno mai.

    Ma ritorniamo In Topic e dobbiamo citare come al solito la legge della conservazione altrimenti ne possiamo dire di cotte e di crude.
    Nulla si crea, nulla si distrugge ma tutto si TRASFORMA.
    Di conseguenza oltre la battaglia all'ultimo litro fornito cosa possiamo dire?
    Nessuno dei 2 genera Kwh che non esitono
    Detto questo il PIT ha il vantaggio di non avere possibilità di guasti essendo un mero scambiatore.
    Lo scambiatore a piastre ha centralina, circolatore.... Qualche rischio c'è.
    Altro problema dello scambiatore a piastre è che quando l'acqua è finita ti lascia sotto l'acqua fredda e stop.
    In ultimo il prezzo del pit molto più conveniente ma non per questo è di minor qualità.
    Se poi invece si predilige spremere l'ultimo litro allora quello a piastre sulla carta è la scelta giusta.

    Sarà poi effettivamente così sul campo? Qui nessuno ha ancora dati reali.
    Io dal canto mio appena avrò il contalitri lato acs vi aggiorno ma ripeto che dai conti sui kwh termici il mio 800L eroga dai 550 ai 600L di acs.

    Se Fedonis poi riuscirà a fare un test sui kwh eletrrici necessari alla ricarica potrebbe essere un altro dato.

    Chi avesse altri dati è il benvenuto.
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  2. #102
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusate se riapro la discussione, ma non ci ho capito nulla :P
    Gli scambiatori a piastre sono quelli presenti in tutte le soluzioni all in one dei produttori (esclusi Daikin)?

  3. #103
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Le all in one hanno i boiler
    Se non sai cos'è lo scambiatore a piastre cerca il modulo MACS della cordivari giusto come esempio
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  4. #104
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dena994 Visualizza il messaggio
    Scusate se riapro la discussione, ma non ci ho capito nulla :P
    Gli scambiatori a piastre sono quelli presenti in tutte le soluzioni all in one dei produttori (esclusi Daikin)?
    No, hanno un classico accumulo(boiler come lo ha chiamato max) che non è altro che un serbatoio. Infatti necessitano di ciclo antilegionella. Accumulo con scambiatore a piastre (come ho io) o pipe in tank(come ha max) sono altra cosa. Non necessitano di ciclo antilegionella ad esempio.

  5. #105
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie dei chiarimenti! Quindi essendo un contenitore d’acqua calda, quando chiedo acs consumo direttamente l’acqua del boiler?

    Tralasciando il problema legionella, se consumo direttamente l’acqua contenuta nel boiler, a mio parere, dovrebbe essere la tipologia di impianto che permette cop migliori non dovendo scaldare acs a 50, ma tenendo una temperatura di 40. Sbaglio?

  6. #106
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Sbagli a considerare trascurabile il problema legionella: i cicli antilegionella a 70°C li devi fare e a quel punto molto meglio tenere un PIT a 45°C che un boiler a 40 con frequenti puntate a 70°C

  7. #107
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sono comunque trascurabili i consumi per il ciclo antilegionella. Nulla di eclatante. Non è che ti sveni se non hai un pit o un accumulo con scambiatore.

  8. #108
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ricordiamoci anche che i boiler di norma NON sono in acciaio inox a meno che non si spendano 2000€ per 200L
    Se parliamo di qualità dell'acqua il boiler è da lasciar perdere.
    Anche il pensare di caricarlo a 40° non è realistico secondo me.
    Mentre pit e scambiatore a piastre a 45° lavorano senza problemi ed hai molti più litri che ti consentono una sola carica nelle ore di maggior sole che significa cop decisamente più alti
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  9. #109
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Che siano meglio pit o accumuli a piastre, non ci piove. Diciamo però che non è un ciclo antilegionella ongi paio di settimane che ti manda in malora. Altrimenti come fanno i moltissimi che hanno le all in one ad esempio? Ovvio che i sistemi sopracitati sono una spanna sopra.

  10. #110
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Concordo fedonis, ma dal monitoraggio se non ricordo male questo inverno quando abbiamo avuto ospiti e la pdc partiva di notte (magari all'una o alle due) il cop era di molto inferiore.
    Secondo me l'unico vantaggio è fare 1 carico unico. Poi se 300L di boiler bastano per fare questo allora il problema non sussiste.
    In tutti io preferisco acqua calda "FRESCA" che acqua stagnante
    Ma questo magari è solo una mia personale "cosa" mentale.
    Tanto alla fine costano praticamente uguale 300L di boiler (DEVE avere serpentina maggiorata se no la pdc fa acs a 60° FISSI e ADDIO cop) e 300 o 500L pit, quello a piastre un po' di più.
    Per me la pdc che lavora su acqua tecnica raggiunge il cop massimo altro che boiler a 40°

    Ricordiamoci anche che il boiler man mano che si carica riduce la superficie di scambio della serpentina dunque anche se è maggiorata da metà carico in poi perde efficienza.
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  11. #111
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Chiaro, ci mancherebbe. Volevo solo dire che è una esagerazione demonizzare un sistema tutto compreso, che comunque, assolve al suo compito senza problemi. Tutto qui.

  12. #112
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    è una esagerazione demonizzare un sistema tutto compreso, che comunque, assolve al suo compito
    Si è vero se non c'è modo di mettere altro una soluzione all in one è comunque funzionale e non è certo da buttare
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  13. #113
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusate per una pdc sarebbe meglio un pit piuttosto che un bollitore classico anche in virtù dei cicli di sbrinammento?

  14. #114
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sicuramente meglio il pit.
    Ma questo non c'entra nulla con i cicli di sbrinamento.
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  15. #115
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Pensavo che la pdc, per lo sbrinamento, allineandosi all acqua sanitaria, avrebbe trovato in accumuli di quel tipo più acqua calda da utilizzare e qui di un sensibile risparmio per la pdc. Che poi ancora non ho ben capito se siano meglio gli accumuli di acqua tecnica con all interno un altro serbatoio per l acqua sanitaria o gli accumuli di acqua tecnica con all interno il corrugato inox per la produzione di acs in istantanea. Voi cosa ne dite?

  16. #116
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Gioziru.... giustamente ti vedo in difficoltà....
    vai con un pipe in tank (serpentina inox) e via
    Gli accumuli di acqua tecnica con serbatoio interno acs non si usano su pdc e in generale non si usano più
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  17. #117
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie mille. Ho visto un bel modello cordivari. Si troverà bene con una pdc lg therma v? grazie ancora. Il bello di questo forum è che se hai una perplessità si trova sempre qualcuno pronto a dare delucidazioni

  18. #118
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    bel modello cordivari quale?
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  19. #119
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Eco combi 2. Così magari ci abbino un pannellino solare

  20. #120
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    spero sia la versione Eco Combi PDC....
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  21. RAD
Pagina 6 di 7 primaprima 1234567 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Puffer con scambiatore esterno per sanitaria o tank in tank
    Da Dover nel forum Caldaie a Biomassa
    Risposte: 183
    Ultimo messaggio: 16-01-2015, 07:52
  2. scambiatore a piastre
    Da alessandro.mi nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 04-12-2014, 05:54
  3. Tank in tank o kit scambiatore sanitario
    Da Lat76 nel forum BIOMASSE
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 02-12-2013, 22:14
  4. ACS instantanea con sistema Piastre + Tank in tank
    Da samdoc nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 01-12-2013, 22:07
  5. scambiatore a piastre
    Da franco2000 nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 05-03-2011, 18:07

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •