templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 3 di 3 primaprima 123
Visualizzazione dei risultati da 41 a 55 su 55

Discussione: pdc inverter vs on-off

  1. #41
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    C'è chi la ha sperimentata qui. Io no. Avendo hpm, in automatico, quando trova energia che viene immensa in rete oltre autoconsumo, forza la pdc a immagazinare in accumulo acs o inerziale. Fondamentalmente il comportamento virtuoso di una macchina si ottiene impiegandola con testa
    a parte che non so cosa è hpm.. chiedo venia

    io poco più su dicevo:
    se si riuscisse a sfruttare il COP maggiore che si avrebbe nelle ore centrali della giornata sarebbe il massimo, questo però vorrebbe forse dire usare un accumulo dove immagazzinare energia da rilasciare di notte.. che dite? bisognerebbe miscelare con questo accumulo e usare la pdc solo se la T accumulo scende troppo
    però come fai a usare climatica in diretta e poi se sei sovrabbondante fare acs o accumulare da altra parte? mica puoi avere n accumuli
    FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m

  2. #42
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Another,

    l'hpm dovrebbe essere la centralina della panasonic che gestisce anche l'ingresso per lo smart-grid (ora se non sbaglio hanno integrato tutto): praticamente fintanto c'è esubero del FV, forza la produzione di acs: esempio tu hai impostato il boiler a 50°, in caso di esubero del fv, anche se l'accumulo è già a 50°, lui lo porta a 55°(credo impostabile), poi quando arriva a 55° e hai ancora esubero ti aumenta la T di mandata al radiante per un tot di gradi, così accumuli calore nel massetto e in casa , questo penso sia tutto impostabile

  3. #43
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Si hpm sta per heat pump manager. Hanno integrato molte funzioni. Non tutte. Ad ogni modo. Ottimo gestore.

  4. #44
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Molto interessante, però si dovrà progettare impianto per tenere conto di questa possibilità immagino.
    Inoltre come fa a leggere sovrapproduzione? Che tipo di collegamento elettrico richiede? O il comando arriva da fuori?
    FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m

  5. #45
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Ci vuole un contaimpulsi che misuri il consumo di tutta abitazione esclusa pdc, un contaimpulsi che segnali produzione fv. Si portano i segnali a hpm che è collegato a pdc con cavo proprietario e gestisce tutto lui. Ovviamente puoi e devi impostare tutti i parametri della macchina. Puoi farlo sia da locale sia da remoto. Chiaro che è un programma, anche abbastanza complicato. Nulla a che vedere con le applicazioni da smartphone

  6. #46
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    quindi si potrebbero usare i contaimpulsi degli sdm230? però 'tutta casa -pdc' come fai a farlo? devi fare modifiche a impianto..
    FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m

  7. #47
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Io ho ristrutturato portando a scheletro e rifacendo completamente tutto, compresi impianto elettrico e idraulico da zero. Tutto rimaneggiato. Quindi si partiva da uno stato diverso. Fermo restando che hpm non lo ho solo io. Anche fabioe lo ha, anzi, lui mi ha spiegato molte cose in merito. Un buon elettricista di sicuro sa come partizionare le cose

  8. #48
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    ok vedremo, io ci abito e meno tocco meglio è
    FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m

  9. #49
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Sulla nuova serie H non è più possibile usare HPM.
    Per ottimizzazione Ftv mi sembra usino il contratto smart grid che se chiuso aumenta set point di mandata.

    Con HPM ci sono più opzioni ....
    Ma funziona fino alla serie F di aquarea.

  10. #50
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fabioe Visualizza il messaggio
    Sulla nuova serie H non è più possibile usare HPM.

    Con HPM ci sono più opzioni ....
    Ma funziona fino alla serie F di aquarea.
    Quindi sulla H rispetto alla F sono andati indietro? Non posso installarlo opzionale? Non è possibile avendo io fv far lavorare la PDC soprattutto quando ho esubero di fv?
    Zona climatica E 2790 GG / superficie 97m² / T. di progetto ​-/ PdC Panasonic Aquarea Gen. H 9kW split / Hybridcube 300l / VMC Zhender ComfoAir 180 / 6,24 kWp di fotovoltaico QCells 260W inverter ABB PVI 6000 attivo dal 24/08/2017

  11. #51
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Burian,

    sui nuovi cataloghi parlano di un Kit solare (opzionale) da inserire nell'unità interna

  12. #52
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Il kit solare riguarda il termico. C'è anche per la f e io lo ho visto che ho anche il termico. Non sono andati indietro. La macchina in se è leggermente più performante e le più comuni funzioni di hpm sono state integrante a bordo. Ci sono funzioni che con hpm puoi programmare annualmente e settimana settimana. Dalla mandata, alla gestione della funzione quiet, alla funzione estiva etc etc. Inoltre ci sono menu di programmazione macchina, e tecnici (che io non tocco mai) che possono dare una mano ad "affinare" il comportamento della pdc all'ambiente in cui deve lavorare. Questo non credo lo abbiano a bordo. Di fatto hpm è un programmatore separato, quando in opera, disabilità tastiera a bordo e la macchina viene completamente pilota da lui

  13. #53
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao fedonis,

    sicuramente è come dici, ma sui nuovi cataloghi scrivono così:

    AquarenaKit.jpg

  14. #54
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Eh no, non lo avevo visto questo. È evidente che hai ragione tu.

  15. #55
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho cercato ma questo kit solare non lo trovo nei vari listini, l'unica cosa che trovo è un sensore solare(?) ma non capisco se sia solare termico o fotovoltaico.
    Zona climatica E 2790 GG / superficie 97m² / T. di progetto ​-/ PdC Panasonic Aquarea Gen. H 9kW split / Hybridcube 300l / VMC Zhender ComfoAir 180 / 6,24 kWp di fotovoltaico QCells 260W inverter ABB PVI 6000 attivo dal 24/08/2017

  16. RAD
Pagina 3 di 3 primaprima 123

Discussioni simili

  1. inverter o mini inverter? accumulo?
    Da buge nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 12-08-2015, 10:42
  2. Impianto in amorfo con due inverter. Differenze fra trafo interno ed esterno agli inverter
    Da Artyca nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 19-12-2011, 10:01
  3. Meglio pannelli emmvee + inverter voltwerk o pannelli canadian solar + inverter power-one?
    Da 76luca nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 30-11-2010, 16:05
  4. Inverter doppio o inverter singolo ?
    Da alby22 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 26-05-2010, 13:35
  5. Filosofia: inverter unico o più inverter?
    Da akapo nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 06-12-2008, 21:02

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •