i Libri di Terranuova
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 21 a 26 su 26

Discussione: Ristrutturazione molecolare catalitica

  1. #21
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Mando il link della tecnologia a cui mi riferisco!

    http://www.fissoreagency.com/pdf_200...8%20PREZZI.pdf

  2. #22
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Da quel poco che riesco a capire dall'impianto che si può vedere nel sinottico mi sembra di capire che pirolizzano le plastiche per poi fare un reforming catalitico seguito da una distillazione frazionata. Un po diverso dal Vz (o alphateK) che svolge altre funzioni anche se i prodotti finali sono simili.

    ***
    Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum. nll ***
    Ultima modifica di nll; 10-02-2013 a 16:25

  3. #23
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    EUREKA !!!!!
    La puntata di ieri di striscia la notizia ha annunciato la scoperta del secolo !!!!!
    Riciclare la plastica per fare carburante Azz.. veramente una novità.

  4. #24
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da leof Visualizza il messaggio
    Devo dire che ho provato a cercare nel sito (sotto le voci:rifiuti, biomasse e biodiesel) convinto di riuscire a trovare qualche notizia ma così non è stato.
    Vi pongo quindi delle domande in merito a questo processo che, a quanto pare,
    alimentato con tutto quanto è classificabile come rifiuto (plastica, car fluff, residui urbani, liquami, fanghi dei depuratori, oli esausti e comunque tutti i prodotti che contengono carbonio ed idrogeno), produce un combustibile sintetico molto simile al gasolio, utilizzabile per scaldare, dare energia o per autotrazione. Tutto questo con rese che vanno dall' 80-85% se si utilizza plastica, al 40% se si utilizzano liquami.
    Il funzionamento è, almeno in sintesi, piuttosto semplice: i materiali di alimentazione vengono tritati finemente in particelle di meno di mezzo millimetro per aumentare al massimo la superficie del materiale, che poi passa in una sorta di centrifuga nella quale viene aggiunto un catalizzatore industriale, che varia a seconda del rifiuto trattato. Portato il materiale a 350 °C di temperatura, vari gas contenenti carbonio, idrogeno, ossigeno, azoto e altri elementi cominciano a separarsi ed a riorganizzarsi in uno schema tipico degli idrocarburi. Infine, attraverso una sorta di ‘colonna di rettifica’ vengono selezionati i vari tipi di oli combustibili sintetici con potere calorifico fino a 10500 kcal inferiori.
    Mi fermo quì anche perchè vi accorgerete che sto facendo uno spudorato copia e incolla e che le stesse info le trovate su internet.
    Le domande sono:
    Qualcuno lo conosce? O comunque ne ha sentito parlare bene o male?
    Pare inoltre che abbiano chiuso dei contratti con l'Ansaldo Energia e A2A (mica le ultime arrivate).
    Proprio nel 2009 tra l'altro, la costruzione di questi impainti è prevista crescere in maniera esponenziale (uno alla settimana!!!!!)
    Attendo risposte, grazie.
    Ansaldo Energia...

    http://www.ilsecoloxix.it/p/economia/2018/08/18/ADCVdkEB-eccezionale_trasporto_energia.shtml

  5. #25
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sono sicuro che se dentro ci metto una spirale di Ighina funzionerà benissimo (posso venderle a prezzo interessante, e proteggono anche dai terremoti)
    "Non date da mangiare ai troll" http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)
    O si pensa, o si crede. (Arthur Schopenhauer)
    Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione (attr. Edmund Burke)

  6. #26
    Tordesillas
    Ospite

    Predefinito

    Pensa cosa sarebbe con quella roba farci il Magnegas!
    Ne uscirebbe un fiotto spaventoso!
    Come dice quèlo, Proprio nel 2009 tra l'altro, la costruzione di questi impainti è prevista crescere in maniera esponenziale (uno alla settimana!!!!!)
    Ekkekkazz! è roba di dieci anni fa! Ma prima di rivogarla taleqquale una ricerchina di aggiornamento no, eh?
    ...
    ...
    ...
    Fa niente, me ne occupo io
    tititic tititac
    CLACK
    ...
    eccoqua!
    Di Ristrutturazione Molecolare Catalitica se ne parla solo qui in questa discussione su Enrgtcmbnt, e su alternativeenergetiche-forum, che invito a vedere che livello di inioranza stanno (stavano?), apparte trattare Leptone come un mentecatto, se non che Leptone era una Lei.

    E quindi, a che punto semo co' 'sta Ristrutturazione Molecolare Adiabatica?
    Catalitica
    ...
    Ah sì, certo, naturalmente, "Catalitica", grazie.

  7. RAD
Pagina 2 di 2 primaprima 12

Discussioni simili

  1. Ristrutturazione
    Da funk65 nel forum In Casa
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 06-01-2009, 13:25
  2. elettrolisi catalitica
    Da Franco52 nel forum Idrogeno e Pile a Combustibile (Fuel Cells)
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 01-08-2008, 19:10
  3. Dissociatore molecolare
    Da scu nel forum BIOGAS e Gas Residuati
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 20-06-2008, 20:25
  4. Ristrutturazione
    Da donnie_brasco75 nel forum In Casa
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 25-03-2008, 19:50
  5. Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 26-01-2006, 20:39

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •