Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 21 di 29 primaprima ... 7891011121314151617181920212223242526272829 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 401 a 420 su 572

Discussione: Segnalazioni consumi eccessivi riscaldamento a pavimento - QUI SOLO ANOMALIE SU CONSUMI

  1. #401
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    LETTURA 18.12.12 ore 6.25 6251.523
    LETTURA 19.02.13 ore 16.22 6690,002
    media 6.91 al giorno.

  2. #402
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito parere

    Buon giorno, ho letto con interesse tutto il 3d e a questo punto volevo chiedervi un parere sulla mia situazione consumi in base alla mia situazione:

    caldaia vaillant a condensazione 34kc 346/3-5 senza sonda esterna
    termostato impostato in automatico: temperatura economy 16.5 confort 17.0 senza fascie orarie. Quando la temperatura arriva a 16,5 parte la caldaia che si spegne quando arriva a 17 che sale per inerzia di .5 gradi
    temperatura di mandata 40°, il ritorno parte da 20° e si assesta intorno ai 32° dopo circa 30 minuti di funzionamento
    2 scaldasalviette a bassa temperatura
    Acqua calda sanitaria impostata a 41°
    la casa è di 230 mq, muri da 90 con intercapedine da 10, infissi a taglio termico con doppio vetro rispettivamente 6 e 4 mm, vespaio areato da 90 cm con doppio isolamento sotto il pannello, massetto additivato + fibra, solaio con 6 cm di polistirene e da 20 a 30 cm (per le pendenze) di tufo prima delle "chianche" di pietra leccese.
    zona climatica C (lecce)
    Normalmente per passare dalla temperatura di economy a quella di confort ci mette un paio di ore, mentre viceversa ce ne mette minimo 4.
    l'acs è fornita dalla stessa caldaia, in casa siamo in 4 e quando una delle 3 donne presenti (moglie e 2 figlie) va sotto la doccia minimo di rimane mezzo'ora quando va bene contro i miei 10 minuti max.
    qui non fa molto freddo, la temperatura scende raramente sotto lo 0 di notte e la caldaia si accende al massimo 4 volte al giorno.
    la casa è unifamiliare situata al centro di un giardino.
    il consumo di metano tra il 24/1 ed oggi 28/2 è stato di 270 mc tutto compreso sanitari e cucina.
    il periodo precedente 24/12 - 24/01 è stato di 200 mc ma ci sono stati giorni + miti e per altri motivi sperimentali ho tenuto acceso spesso un secondo circolatore collegato in serie all'impianto.
    leggendo il 3d ho capito che probabilmente il secondo circolatore è stato una buona cosa.
    che ne pensate? a parte la sonda climatica che non ho pensate che la situazione sia migliorabile?
    qui il metano arriva quasi a 1.2 €/mc finito quando si superano i primi 400 mc dell'anno.

    grazie per l'attenzione
    stefano

  3. #403
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da doria66 Visualizza il messaggio
    Buon giorno, ho letto con interesse tutto il 3d e a questo punto volevo chiedervi un parere sulla mia situazione consumi in base alla mia situazione:
    Stai sui 7 mc/giorno di media, direi molto poco. Poi non so quanto ti scaldi e se scaldi tutti i tuoi 230 mq, ma, tanto per fare un confronto, io con 140 mq (tutti caldi 20/21 gradi x 24h) in classe B (falsa, perchè è una bifamiliare finita solo a metà e non ho isolante sul muro di confine col vicino) e con ACS per 2 adulti e 1 bebè sto sui 8,5 mc. Abito in pianura padana però e qui sotto zero ci siamo andati con frequenza. Fortunatamente il metano in media al MC mi pare stia sui 0,90€/mc.
    Quot homines tot sententiae

  4. #404
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    male non stiamo, il pavimento è appena tiepido ed ho escluso solo il riscaldamento di una stanza periferica (12 mq) non utilizzata per ora.
    il crono è impostato così perchè se alzo le temperature di 1 grado va in tilt e attacca e stacca secondo i valori che ho detto prima.
    ora ne ho comprato un altro diverso ma ancora nn ho provato perchè cmq anche questo va a fascie orarie ed almeno 1 devi mettergliela a differenza di quello installato che fino ad un certo punto può andare senza.
    A questo punto mi chiedevo se mettendo la sonda climatica otterrei un risparmio a fronte dei 230-430 € di costo a seconda del modello consigliato da vaillant.

  5. #405
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    a mio giudizio mettendo la sonda, elimini il termostato.
    o almeno con quel termostato a fasce orarie comandi i scaldasalviette (posso dedurre che sono tutti collegati al collettore del pavimento)
    certo risparmiare 1-2 mc al giorno,in 1-2 inverni ti ripaghi la sonda.

  6. #406
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    io con 140 mq (tutti caldi 20/21 gradi x 24h) in classe B (falsa, perchè è una bifamiliare finita solo a metà e non ho isolante sul muro di confine col vicino) e con ACS per 2 adulti e 1 bebè sto sui 8,5 mc.
    Bene, quindi è ipotizzabile per la mia futura casa da 140 m2 in classe B (da progetto 48 epi con in aggiunta 4 areatori con recupero al 70%) in pianura padana con acs e caldaia a condensazione con sonda esterna e scalda salviette in bassa temperatura un consumo di circa 5 mc al giorno... speriamo dai...

    In ogni caso, anch'io ho letto con interesse buona parte del treadh e sicuramente appena potrò regolerò il tutto secondo le indicazioni fornite, grazie a tutti i partecipanti...

  7. #407
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Buongiorno a tutti!!Come state? Pronti per accendere il riscaldamento e ricominciare a discutere un po' del tutto?Qui - Monza e Brianza - il freddo comincia a farsi sentire, perciò credo che accenderemo il primo giorno concesso dallo stato (10 ottobre, giusto?).

  8. #408
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    1gloria1...il nome non mi è nuovo....

    Aaaah ecco stanno arrivando i primi freddi e ritorna l'agitazione! Vabbe' questa è una discussione necessariamente 'stagionale', mi raccomando di non esagerare con gli OT e di attenersi all'argomento trattato!
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  9. #409
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Eh già... Sono quella che ha regalato all'Enel tantissimi soldi l'anno scorso.Quest'anno spero vivamente in un'ottimizzazione dei consumi visto i lavori fatti.Promesso, niente OT... Parliamo di consumi eccessivi e stop - a questo punto spero di venire qui il meno possibile se non per dare buone notizie!

  10. #410
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Gloria! Mancavi tu nell'aria ... Secondo la normativa dovrebbe essere il 15 ottobre... a meno di deroghe.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  11. #411
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao a tutti
    allora il riscaldamento a pavimento non lo ho ancora acceso. ma i scaldasalviette in realtà di notte è già una settimana che scattano, sono impostati a 18, alla mattina le salviette sono calde.
    mentre il caminetto devo prima pulire la canna fumaria.
    prepariamoci stamane a brescia ore 5.30 12gradi

    edit
    che lavori hai fatto gloria?

  12. #412
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    tolto la vecchia caldaia tradizionale e il bollitore, messa nuova caldaia a condensazione con sonda esterna e nuovo bollitore.
    pulito l'impianto altre 2 volte (e ce n'era bisogno), aggiunto defangatore sul ritorno.
    con l'acqua calda i consumi quest'estate si sono notevolmente ridotti (attendo adesso la bolletta per cominciare i primi confronti), ma la sfida sarà il riscaldamento.
    Nel giro di qualche giorno divento mamma e devo essere sicura al 100% che tutto funzioni: finchè soffrivamo noi il freddo dovuto ai problemi dell'impianto ok, ma con un pupattolo in arrivo direi che evito volentieri il freddo polare.

  13. #413
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    come stai gloria...partorito?

  14. #414
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    si, il 7 ottobre, un bellissimo bimbo di 3,5kg. Grazie per l'interessamento!

    E adesso che sono a casa per qualche mese sto studiando la nuova caldaia e capendo come funziona la sonda esterna.
    A regola, se tutto va come deve, dovrei spendere la metà, se non meno, di quello che spendevo l'anno scorso, pur stando in casa tutto il giorno e quindi mantenendo sempre una temperatura costante. Speriamo...

  15. #415
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    allora in bocca al lupo, sopratutto per il bimbo

    tienici aggiornati

  16. #416
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Congratulazioni a mamma e papà e benvenuto al piccolo. Aspettiamo le letture del contatore insieme a quelle della bilancia ...
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  17. #417
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie a tutti... Le letture della bilancia sono in crescita, spero non quelle del contatore, sinceramente!

  18. #418
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Rinnova Cond2.pdf salve a tutti la mia casa è di 131 mq calpestabili isolata discretamente zona climatica C e solo dopo averla acquistata sono usciti i problemi impianto a pavimento giacomini 12 mandate caldaia biasi da 24 KW minima temperatura 25 massima 80 separatore idraulico e pompa supplementare per dare maggior portata ai circuiti, dal foglio che loro dicono il progetto dove non ci sono le portate ma sono le misure che secondo me sono un po sballate totale metri di impianto 1000 metri circa(131 calpestabili passo 10) - salotto tinello 55 mq 4 mandate da 90 metri- cucina 9 mq 1 mandata da 80- sgabuzzino 6 mq 1 mandata da 40 metri- bagno 9mq 1 mandata da 80metri-stanza matr. 18,50 2 mandate da 90metri- stanzetta 12,50 mq 1 mandata da 85 metri- stanzetta 11mq 1 mandata da 75 metri. secondo la vostra esperienza possono essere misure giuste o c'è qualcosa che non va? i tubi non sono messi a chiocciola ma paralelli. da quello che ho capito e mettere il termostato a 30 gradi e impostare la curva più bassa per far andare sempre la caldaia accesa alla temperatura più bassa possibile secondo voi quale curva devo impostare. grazie a tutti ss
    impianto da 4,40KW tilt 15° azimut -10° attivato il 07/04/2011
    località provincia di lecce
    20 pannelli ecojoule ej picco 220 60 p plus
    inverter solarmax 6000 sm da 4.6KW

  19. #419
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusa, ma hai un problema di consumi eccessivi? Qui si parla di quello... Impossibile dirti quale può essere la curva giusta da davanti al computer, in casa tua ci stai tu... Inizia ad impostare una curva da pavimento (sicuramente trovi indicazioni sul manuale, oppure il tuo installatore te ne avrà impostata una), vedi come va e poi se hai caldo o freddo ti rifai vivo...
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  20. #420
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    l'anno scorso ho consumato sui 12 mc che per me è un'esagerazione
    impianto da 4,40KW tilt 15° azimut -10° attivato il 07/04/2011
    località provincia di lecce
    20 pannelli ecojoule ej picco 220 60 p plus
    inverter solarmax 6000 sm da 4.6KW

  21. RAD
Pagina 21 di 29 primaprima ... 7891011121314151617181920212223242526272829 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Segnalazioni anomalie su consumi (assorbimenti) elettrici casalinghi: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
    Da Cib1 nel forum Elettrodomestici e apparecchiature elettriche/elettroniche domestiche
    Risposte: 376
    Ultimo messaggio: 27-02-2016, 15:49
  2. anomalie pressione puffer su impianto di riscaldamento
    Da grandegiò nel forum Segnalazioni consumi eccessivi riscaldamento a pavimento - QUI SOLO ANOMALIE SU CONSUMISolare TERMICO
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 05-02-2015, 14:03
  3. GPL, riscaldamento a pavimento, consumi
    Da defmaka nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 01-02-2010, 05:29
  4. Consumi frigorifero... e non solo
    Da peppolone nel forum Elettrodomestici e apparecchiature elettriche/elettroniche domestiche
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 29-11-2009, 14:33
  5. Segnalazioni di anomalie
    Da mariomaggi nel forum Comunicazioni al Forum e dal Forum
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 16-09-2007, 08:17

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •