Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 23

Discussione: Massetto per riscaldamento a pavimento

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Massetto per riscaldamento a pavimento



    Devo effettuare a breve un massetto sull'impianto di riscaldamento a pavimento. Il muratore che ha fatto l'alleggerito effettuerebbe il massetto con il Pronit Flu della Weber. L'idraulico mi ha consigliato il Vimas Therm bio della Villaga.
    Vorrei montare un massetto che prima di tutto sia "salutare", "BIO", senza spendere una fortuna.
    Consigli?
    Ultima modifica di simone casa; 21-10-2009 a 17:35

  2. #2
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    La sezione giusta per il tuo post è questa:

    In Casa - EnergeticAmbiente.it

    Ciao, dibilino.
    Impianto 24 tubi heat-pipe CN 200 LT orient. SUD / 58°
    Caldaia Junkers ZWB 24 KW + riscald. pannelli rad. Rehau
    Serbatoio recupero H2O piovana 5000 lt + Lavastov. e Lavatrice collegate ad ACS
    Gradi Giorno 1.648 -Zona Climatica D - 220 mslm

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie mi sono appena registrato non so ancora bene....

    Note di Moderazione:

    Ultima modifica di gymania; 21-10-2009 a 18:11

  4. #4
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Comunque, dato che la discussione non è ancora stata spostata ti posso dire:

    Tutti e tre le caratteristiche che cerchi insieme non possono esistere, e in ogni caso io ho usato Leca mix PaRis, costato circa 3.80 al sacco, già completo di fibre in acciaio ed additivi, occorre solo aggiungere acqua, con la pompa del massetto va benone.
    Asciuga presto ed è composto quasi unicamente da materiali minerali ed inerti naturali.

    sul sito :: Laterlite - Massettomix PaRis ::
    che c'è la scheda tecnica.


    Ciao
    Alex

  5. #5
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Il suggerimento di Alexraffa mi pare buono, sembra un prodotto in grado di trasferire bene il calore (lambda elevata). Il prodotto Pronit Flu della Weber che avevi indicato non lo ho trovato.

    Buon lavoro

  6. #6
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao,

    io ho montato circa tre anni fa il Vimas therm. E' un massetto composto da anidrite e ha il vantaggio rispetto ai normali massetti cementizi di avere maggiore conducibilità termica ( per il tipo di materiale del quale è composto e perchè consente altezze inferiori, circa tre centimetri nel mio caso ) E' un autolivellante ed è piuttosto costoso: se non ricordo male è costato circa 20 euro al metro, compresa la posa.

    Non potendo fare controprove mi è difficile dire quanto è meglio rispetto ad altri prodotti

  7. #7
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Attenzione ai massetti autolivellanti a base anidrite,non fateli in zone umide tipo i garage o piatti doccia o raffrescamento a pavimento ,c'e' del gesso dentro e il rischio che si gonfia e salta e' altissimo.

  8. #8
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito preparazione massetto per riscald. a pavim.

    ciao a tutti sono nuovo, ma mi sono letto tutti i post (!!) sul riscaldamento a pavimento. I vostri pareri sono veramente utili e competenti (anche se a volte contrastanti)
    sto ristrutturando e finalmente stiamo per posare i pannelli e il resto, ed ecco il dubbio: il massetto (SOLETTA) cementizio presenta qua e là piccoli avvallamenti (fossette) profondi non più di 1,5 cm e lunghi 10 max.
    il mio ing termotecnico mi dice: o fai rasare per bene tutto il massetto (150mq) o mettiamo sotto il pannello (buderus logafest 30) un bel foglio di polietilene.
    Che faccio?
    io per mia testa farei il riempimento dei vari buchetti con sabbia o con autolivellante, dite che il foglio va messo comunque?
    Considerate che tutto il massetto (SOLETTA) è ben isolato da sotto (il pt è ventilato)
    Ultima modifica di la piada; 28-10-2009 a 23:57 Motivo: precisazione: soletta!
    zumpa u citrulo...

  9. #9
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao!
    Per buona regola il fondo del pannello del riscaldamento a pavimento deve appoggiare in modo uniforme al pavimento, secondo me fai ti testa tua, riempiendo gli avvallamenti con autolivellante o con un prodotto rasante , ma ripeto: solo sugli avvallamenti...far rasare tutto l' appartamento mi sembra uno spreco inutile e per lo se dovessi rasare 150 mq. il costo dell' operazione non si ammortizzerebbe mai per quel poco che incrementerebbe "forse" la resa dell' impianto a pavimento.
    ...Il foglio in polietilene è anche quella una buona soluzione, ti farebbe anche da isolante acustico "anticalpestio"...

  10. #10
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    La piada, i piccoli avvallamenti li sistemi con semplicissima sabbia fine,e il gioco e' fatto

  11. #11
    Novizio/a

    User Info Menu

    Smile

    salve a tutti, fondamendalmente tutti i massetti sono adatti per riscaldamento a pavimento anche la sabbia e il cemento opportunamente fluidificata e con rete o fibre, predisponendo i giunti di dilatazione ogni 30mq, giunti che vanno riportati anche nel pavimento tagliando la piastrella, la differenza e' la conducibilita' termica del massetto che vuol dire risparmio energetico e in questo caso non supera 1,10 W/(m.K) (se il posatore e' un professionista e riesce a compattare il massetto anche sotto il tubo).
    Ci sono prodotti che arrivano a 1,83 W/(m.k) come il paris che pero' non e' fluido ed e' sensibile allumidita', e l'autolivellante knauf fe80 1,90 W/(m.k) che permette di evitare la rete e molti giunti di dilatazione in mezzo al pavimento, l'unico neo di questi massetti e' che sono sensibili all'umidita' come anche i massetti autolivellanti cementizi.
    A me hanno consigliato il knauf fe80 con un idrorepellente per evitare che assorba.
    Tutto questo da un sito di massetti www.toplevel-massetti.it io ho fatto 190mq e mi e' costato 19,50€ al mq. tutto compreso.
    Ultima modifica di bambashow; 08-09-2013 a 17:31

  12. #12
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    io sono in dubbio su questo fe80. devo fare 4 cm di di massetto sopra il pannello isolante e i tubi del riscaldamento a pavimento. però ho letto dei problemi di umidità, che mi fanno paura.

    mi hanno pure consigliato il fassa bortolo sa500 ma ha solo 1.4w/mk di conducibilità, contro 1.9 del knauf... ovviamente è meglio che sia alto così che trasmetta di più il calore, e si consumi meno.

    la sabbia-cemento classica che valore avrà di conducibilità?

    quale scelgo, e in base a cosa scelgo?
    Ultima modifica di MikX2; 21-09-2013 a 13:49

  13. #13
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    tutti i massetti non adatti per esterno paris leca, sa500 fassa, etc.. sono sensibili all'umidita' io ho appena fatto l' fe80 knauf e per ovviare a questo inconveniente mi hanno dato un idrorepellente da stendere a massetto asciutto (che non e' il primer della knauf) sa500 ha bisogno di rete elettrosaldata e di giunti anche nel pavimento a tutte le porte cosi' come il sabbia e il cemento che se il posatore e' bravissimo forse raggiunge 1\1,10 w\m.k perche' non riusciranno mai a inglobare perfettamente il tubo e si formano le camere d'aria che sono isolanti.

  14. #14
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ma se io lo uso solo in ambienti interni riscaldati, è normale che ci sia umidità in quel strato di 4cm di massetto sopra al pannello del riscaldamento a pavimento? cosa provocherebbe se ci fosse umidità?

    l'umidità che dicono quelli della knauf, è intesa come allagamento della casa involontario quindi 100% umidità, oppure può essere anche dovuta all'ambiente in se che circa 50% di umidità in un abitazione civile residenziale c'è sempre. il che è un problema grosso!

    per quanto riguarda le umidità interne di risalita, il pacchetto è composto da igloo aerati + cappa in cls + 15cm di isocal (massetto alleggerito con polistirolo) 3cm di isolante + tubi per riscaldamento a pavimento + 4cm di knauf fe80 + rivestimento in gres porcellanato. credo basti e non crei umidità interne, problematiche per il massetto fe80. spero!
    Ultima modifica di MikX2; 21-09-2013 a 15:39

  15. #15
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    l'umidita' di risalita potrebbe dar noia ma con pannello radiante e bandina perimetrale da dove passerebbe e se quanta ne passerebbe.
    l'unico problema all'interno e' quella che viene da sopra in caso di allagamenti, perdite o versamenti con l'idrorepellente si risolve, quella dell'aria e' una cavolata.

  16. #16
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    tutti i posatori che ho contattato mi consigliano il SA500 della Fassa. dicono che la knauf è leader dei cartongessi non per massetti.

  17. #17
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ti hanno spiegato i motivi?

  18. #18
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da bambashow Visualizza il messaggio
    ti hanno spiegato i motivi?
    si mi hanno detto che SA500 è a base cementizia, non ha legante a base di gesso, e quindi ha meno problemi se ci fosse umidità. essendo a piano terra e non al 4 piano è meglio considerare l'inconveniente dell'umidità. però sono ancora indeciso.

  19. #19
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Secondo te cosa vuol dire che non un massetto e' adatto per esterno?
    Non credere perche' non si possono dare le pendenze o cos'altro ma semplicemente perche' sono sensibili all'umidita chi in percentuale minore altri in percentuale maggiore, io penso che l'idrorepellente sia una sicurezza per tutti.
    buona scelta.

  20. #20
    Novizio/a

    User Info Menu

    Question stratigrafia radiante

    In già in ristrutturazione con vespaio mi è stato prescritto la posa di 16 cm di xps con sopra 5 cm di massetto sabbia e cemento armato sopra a questo il pannello bugnato per il radiante. Le mie domande sono 5 cm di massetto sono sufficienti a comprimere due pannelli di xps da 8 cm? La barriera al vapore va messa fra isolante xps e massetto copri impianti o fra massetto copri impianti e pannello bugnato?
    Ho gia iniziato i lavori e non vorrei aver sbagliato.

    Grazie per le risposte

  21. RAD
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. riscaldamento a pavimento o no?
    Da meghinetto nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 23-02-2009, 10:37
  2. Massetto liquido per pavimento radiante..
    Da paulet80 nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 03-11-2008, 07:33
  3. Riscaldamento a pavimento.quale massetto?
    Da monexe nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 17-02-2008, 19:19
  4. isolanti massetto per riscaldamento pavimento
    Da chiccorsetto nel forum Isolamento e Sistemi Passivi
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 27-01-2008, 18:44

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •