Potrebbe, penso proprio di si, con inevitabili eccedenze energetiche e costi non proprio bassi.
La prossima sarà la casa biosfera, totalmente autosufficiente, anche dal punto di vista alimentare e senza rifiuti.