Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  1
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 3 di 7 primaprima 1234567 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 60 su 134

Discussione: sistema Idronico Samsung EHS + ACS

  1. #41
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da marcober Visualizza il messaggio
    la pdc deve sentire esattamente la T aria che aspira...se per problemi di rimbalzo, aspira a 5 se fuori c'è 8..lei deve lavorare sapendo che ha 5 a disposizione, perche quello è il dato reale.
    Remotare serve se ad esempio la sonda è messa in modo che prende sole diretto e magari segna 12 quando aria è 6 o cose del genere..ma in questo caso per me deve stare dove sta.
    Se mi posso permettere secondo me la sonda deve sentire la reale temperatura esterna, ma in questa situazione ci sono i problemi di rimbalzo, quindi non è tanto il fatto della reale temeperatura, quanto che va convogliato fuori il freddo creato dalle ventole e a quel punto la sonda andrà bene dov'è.

  2. #42
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Esatto...quindi spostare la sonda come proponi tu è errato..bisogna spostare l'aria fredda..spostare la sonda non fa diventare "calda" l'aria che la pdc aspira...
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  3. #43
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da marcober Visualizza il messaggio
    quello va montato subito...eviti il pendolamento pdc-caldaia ma sopratutto "dai da mangiare" alla pdc..altrimenti se si respira al "sua aria" , altro che consumi elevati...è gia buona che stia accesa.

    Problemi filtro? che significa? avevi evaporatore esterno sporco?
    Concordo!
    L'errore è E911 "flow switch errors", relativo a un minimo flusso da garantire, il manuale non è più chiaro, comunque deve uscire il tecnico.


    Quote Originariamente inviata da marcober Visualizza il messaggio
    concordo...5 ore e la mandata con è ancora a 37...troppo strano...con che T esterna?
    Comunque sembra che la pdc non esprima potenza..certo il problema del "murio" la castra..quindi per prima cosa c'è da risolvere quello (il deviatore risolve MA fa calare comunque un po la resa..ma NON hai alternativa..cosi come sta ora è certo peggio..ma "dietro" ha almeno 40 cm di presa "libera"?)
    Sì dietro ci sono circa 45cm.
    Temp esterna ieri di 9-10gradi.

    Per es. oggi sono uscito di casa alle 7 e c'erano 20,4 gradi interni, esternamente 3-4 gradi (<5 tutta mattina) e ora mi è stato detto che ci sono 21,1 gradi (termostato impostato da ieri a 21gradi) e impianti fermi. La caldaia a gas e l'impianto hanno fatto il loro lavoro.

    Quote Originariamente inviata da marcober Visualizza il messaggio
    Se esiste in rete il libretto uso della tua pdc, metti il link che provo a darci un'occhiata.
    Di solito ci sono impostazioni a cui si accde con codice installatore..anche nela tua? disponi di tale codice? perche mi pare strano che non puoi impostare che vuoi caldaia sopra 5 gradi...
    Sì ci sono delle impostazioni accessibili, sembra che ci si acceda anche senza codice installatore, per es. gli estremi della curva termica sono stati cambiati da me, ma non so per gli altri parametri, devo controllare.
    Se lo trovo in rete metto il link.grazie!!

  4. #44
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Gallodicorsa Visualizza il messaggio
    La tua soluzione è quella probabilmente migliore, PDC+FV. Avrai anche un serbatoio di accumulo?
    Si guarda in firma c'è il mio impianto, un solo generatore per tutto caldo freddo acs. Ho consumato 1100€ per tutta la corrente compresi consumi domestici, canone rai. Il back up deve essere un back up appunto, s non va pdc vai a caldaia non insieme. E se puoi con impianto corretto vai a pdc.
    pdc Templari Kita S Plus - Pit x acs BLR-Integra 500 lt. Impianto Fotovoltaico 6 kw Winaico. VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  5. #45
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Sì. ..ma con 6kW di fotovoltaico..

  6. #46
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Post

    Quote Originariamente inviata da Gallodicorsa Visualizza il messaggio
    Sì. ..ma con 6kW di fotovoltaico..
    si certo, ho autoconsumato più o meno 2000 kwh,da gennaio ad oggi, ma quando arriverà lo ssp i 1100€ diventeranno 500€ suppergiù , forse meno.
    pdc Templari Kita S Plus - Pit x acs BLR-Integra 500 lt. Impianto Fotovoltaico 6 kw Winaico. VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  7. #47
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusa l'ignoranza. . ma lo SSP ogni quanto viene riconosciuto?

  8. #48
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    2 acconti annuali + conguaglio a meta anno dopo
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  9. #49
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da marcober Visualizza il messaggio
    Esatto...quindi spostare la sonda come proponi tu è errato..bisogna spostare l'aria fredda..spostare la sonda non fa diventare "calda" l'aria che la pdc aspira...
    Ovvio che non varia la resa.. ma varia la T a cui deve mandare l'acqua in casa...

    Mi spiego.. se ci sono 5 gradi e la climatica a 5 gradi chiama l'acqua a 31 gradi e' questa la T che necessita la casa x vincere le dispersioni.

    Se l'unita esterna riceve la sua stessa aria e misura 2 gradi quando in realta ce ne sono 5.. la dispersione della casa mica cambia.. serve sempre SOLO 31 gradi ma la PDC non lo sa e manda l'acqua a 35 gradi... ( per esempio.. )

    Quindi doppio danno.. la PDC rende meno e inoltre erroneamente cerca di mandare l'acqua ad una T piu alta del necessario.

    Questo è proprio uno di quei casi dove serve remotare la sonda esterna della PDC.
    Segui on-line il funzionamento del mio impianto solare termico a svuotamento.


    Impianto Fotovoltaico: 7 Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15

  10. #50
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Temo invece che la sonda sia messa lì, davanti all'evaporatore, proprio per dire alla macchina a che T gli arriva l'aria...penso che sia una info che la macchina usa per gestire apertura valvola laminatrice ...per cui se ci batte solo e glinsfasa la T aria va spostata...se invece l'aria che la macchina usa ha proprio la T che la sonda misura, bisogna che la macchina abbia proprio quella info, per quello forse che il,tecnico non l'ha spostata.
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  11. #51
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sarebbe l'unica che lavora così..... la sonda normalmente controlla la mandata in casa.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  12. #52
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da marcober Visualizza il messaggio

    Temo invece che la sonda sia messa lì, davanti all'evaporatore, proprio per dire alla macchina a che T gli arriva l'aria...penso che sia una info che la macchina usa per gestire apertura valvola laminatrice ..
    Marco.. le unita esterne hanno decine di sonde.. per la valvola laminatrice, per gestire lo sbrinamento.. ecc. ecc.. ovvio che quella remotabile è SOLO quella che gestisce la climatica; l'unica sonda che ha l'ambizione di sapere la temperatura esterna reale.

    F.
    Segui on-line il funzionamento del mio impianto solare termico a svuotamento.


    Impianto Fotovoltaico: 7 Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15

  13. #53
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non saprei, nel mio manuale installazione non ci sono indicazioni al proposito...cioè ad esempio il fatto che se metti UE a sud , meglio spostare sonda a Nord...eppure in teoria la sonda andrebbe sempre a nord della casa. Di remotare la sonda proprio non ne parla....strano...dettagliano ogni aspetto della installazione, anche il,più banale...
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  14. #54
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Se leggi il valore di T esterna sull'interfaccia, e a quella T corrisponde una T di mandata secondo la climatica che imposti (non tu che vai a punto fisso..... intendo in generale), allora quella sonda deve essere influenzata il meno possibile dal sole o da fenomeni artificiali.... che lo dica il manuale Mitsubishi o no.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  15. #55
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Questo l'ho capito...solo che non vorre che la PDC usasse quella T per fare altre regolazioni sue...non solo per gestire la climatica...d'altra parte il,tecnico non l'ha spostata...ok che non sembra molto competente, ma nessuno di noi tre fa queso di mestiere...insomma, il dubbio mi resta....
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  16. #56
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito sistema Idronico Samsung EHS + ACS

    Se SICURAMENTE regola la mandata cosa ti fa dire che se ANCHE FORSE la usasse per altro allora sarebbe giusto che debba rimanere li a leggere una T minore di 5 gradi rispetto a quella corretta ...??

    Cioè siccome FORSE usa la T ANCHE per altre cose allora va bene che mandi a T più alta del necessario?

    Davvero non si capisce cosa ti fa insistere....
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  17. #57
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    allora sarebbe giusto che debba rimanere li a leggere una T minore di 5 gradi rispetto a quella corretta
    ripeto..SE la usa anche per altro..quella corretta è quella REALE..e la reale è QUELLA.

    poi non capisco perche insistete nel dire che deve spostare il sensore..DEVE SPOSTARE L'ARIA FREDDA gli state dando il consiglio sbagliato.
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  18. #58
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ripeti ma sbagli.... se ANCHE la usa per altro, comunque la mandata gli schizza inutilmente in alto.

    Consiglio sbagliato non direi.... se il compressore deve morire per sparare su la mandata avendo pure aria fredda come fai a dire che è un consiglio sbagliato?

    Certo se poi riesce a spostare l'aria fredda OVVIO che risolve.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  19. #59
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    se il compressore deve morire per sparare su
    ma che morire..se deve fare XX kwh nelle 24 ore per tenere la casa calda..sempre XX dovra fare, sia che legga la reale o quella falsa..mica perche legge la fals aALLORA mandiamo la casa a 23 gradi..no, avra settato un curva piu bassa che "compensa " errore.

    Il consiglio giusto è quello di sostare aria col deviatore..spostare la sonda è una cosa inutile, voisto che DEVE spostare il flusso in alto..soldi buttati se lo fa.
    Ultima modifica di marcober; 12-11-2016 a 17:55
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  20. #60
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma che dici?? La PDC mica sa quanti kWh deve mandare in casa, sa solo che deve mandare e mantenere una certa T di mandata a seconda della T esterna che legge.... Mi sa che hai le idee un po confuse sul funzionamento in climatica.

    Certo che è giusto spostare l'aria fredda, chi ha mai detto il contrario? Ma se non ci riesce, e tu gli consigli di lasciare la sonda dov'è, sei tu che sbagli.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  21. RAD
Pagina 3 di 7 primaprima 1234567 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. preventivi a confronto....sovello+sma VS samsung+powerone
    Da teusta nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 16-02-2011, 17:08
  2. moduli sovello e samsung
    Da teusta nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 31-01-2011, 13:11
  3. Pannelli Samsung mono
    Da Raptor66 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 09-06-2010, 17:21
  4. Moduli fotovoltaici SAMSUNG?
    Da lorenzoenergy nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 01-05-2010, 22:59
  5. Pannelli fotovoltaici SAMSUNG
    Da car.boni nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 23-07-2009, 11:41

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •