ComproGreen.it
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  1
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 4 di 7 primaprima 1234567 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 61 a 80 su 134

Discussione: sistema Idronico Samsung EHS + ACS

  1. #61
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da sergio&teresa Visualizza il messaggio
    sa solo che deve mandare e mantenere una certa T di mandata a seconda della T esterna che legge.... .
    ma la pdc non SA che T deve mandare..glielo devi DIRE tu con l'impostazione della curva.

    Quindi se lei legge 3 gradi in meno..e tu vuoi 20 gradi in casa..avrai impostato una curva piu bassa di quella che avresti fatto se la sonda leggesse la T reale.

    Esempio..ho 7 gradi e dovrei mandare a30..bene...se la mia sonda legge 4, io comuqnue devo mandare a 30 e quindi avrò impostato una curva piu bassa (traslata in basso)..perche altrimenti la casa sale di T..per cui cambia zero.

    Inoltre molti usano pannelli remotati in casa ..anche wifi..che si interfacciano con la sonda esterna..per cui la gestione non è mica solo demandata a quella...sente che in casa sei prossimo a 20 e rallenta.
    PERO se lei usa quel dato ANCHE per latro 8ipotesi..tu la puoi escludere per la sua macchina?)..allora è giusto che stia dove sta.

    La vera cosa che cambia è che ricircolando aria fredda, il cop scende..per cui..ripeto..cambiare zona sonda non serve..ti permeterebbe solo di RIPROGRAMMARE la curva con una "vera"..ma la pdc fa sempre quello che faceva il giorno prima...quindi nessuna confusine nela mia stesta..nella tua invece...

    Ma come non ci riesce a spostare aria?..esiste un banale deviatore che la manda in alto..glielo hanno gia proposto...cala un pochino la resa..perche ai piu prevalenza..ma certo rispetto ad oggi migliora un casino..e la sonda sta dove sta.
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  2. #62
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    E lui secondo te ha anche il controllo della mandata a seconda della T interna? La PDC SA SEMPRE che T mandare, sia che vada a punto fisso sia che vada in climatica.

    Poi se vuoi avere ragione a tutti i costi tienitela..... sta di fatto che finché non sposta l'aria quella sonda non deve stare li.

    Ripeto, DI FATTO, non di opinione.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  3. #63
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Mi pare di aver letto che ha termostato in casa ( tanto per ricordare come l'ha pensata bene il tecnico)quindi se alza di piu mandata per effetto aria fredda che ricircola, comunque quando arriva al set del termostato la pdc stacca.
    pdc Templari Kita S Plus - Pit x acs BLR-Integra 500 lt. Impianto Fotovoltaico 6 kw Winaico. VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  4. #64
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Si, e nel frattempo ha lavorato a COP basso per due motivi combinati insieme.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  5. #65
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da marcober Visualizza il messaggio

    Questo l'ho capito...solo che non vorre che la PDC usasse quella T per fare altre regolazioni sue...non solo per gestire la climatica...d'altra parte il,tecnico non l'ha spostata...ok che non sembra molto competente, ma nessuno di noi tre fa queso di mestiere...insomma, il dubbio mi resta....
    Mantenete la calma...

    Il tecnico fa benissimo a non spostare nessuna sonda.. ci mancherebbe che debba modificare la macchina.

    Il mio suggerimento riguarda il fatto che probabilmente quel prodotto ha una sonda remotabile da usare proprio in quei casi e il tecnico, in questo caso, DEVE usarla .. tutto qua.

    Poi con l'andare della discussione mi viene in mente che forse non è cosi scontato come credo io che TUTTI i produttori hanno pensato a questa evenienze e predisposto un prodotto da hoc da installare in questi casi.


    Del resto anche Daikin ha iniziato a mettere le sonde remotabili solamente dopo aver acquisito Rotex.. prima non le avevano e guarda caso da Rotex ha acquisito competenze in campo riscaldamento.

    Comunque per gestire correttamente la climatica di qualsiasi generatore di calore, serve che la sonda di temperatura esterna sia installata a NORD... ma l'unita esterna non'e' una sonda e quindi la si installa dove si puo e non dove è ottimale registrare la corretta T esterna ( ..anzi , potendo meglio mettere la UE a sud pieno cosi prende il sole... , situazione peggiore x registrare la T esterna ).

    Da qui la necessita di predisporre di un prodotto da usare in questi casi...

    Certamente se Samsung non dispone di questo "accessorio" pace.. il tecnico non deve mettere nulla di sua iniziativa .

    F.



    l
    Segui on-line il funzionamento del mio impianto solare termico a svuotamento.


    Impianto Fotovoltaico: 7 Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15

  6. #66
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sergio&teresa Visualizza il messaggio

    Ripeto, DI FATTO, non di opinione.
    No, è la tua opinione.
    e sicome deve spostare aria e si fa in 15 minuti..spostare la sonda è una perdita di tempo e di soldi.

    La PDC SA SEMPRE che T mandare, sia che vada a punto fisso sia che vada in climatica.
    A si?..pensa che invece io sulla mia ho dovuto impostarla io ho provato a chiedere a lei se lo sapeva a che T fare la mandata..ma non mi ha risposto.
    Per cui ..siccome la curva la imposti tu IN BASE al risulttao che vedi (come si scalda la casa in base al clima esterno)..di fatto se anche la sonda legge -3 gradi dal vero..cambia nulla...ti porta solo ad impotare una curva diversa da quella che useresti se leggesse giusto..ma la pdc fara SEMPRE la cosa che deve fare..nulla di piu nulla di meno...prova a pensarci senza essere prevenutoe ci arrivi..s enon ci arrivi, no problem.
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  7. #67
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Che debba mettere mano all'impianto è certo. Ma se non sposta aria la pdc lavora a cop basso ovunque sia la sonda. Quindi forse deve fare entrambe le cose , prima sposta aria, se è sufficiente lascia la sonda altrimenti la sposta.
    pdc Templari Kita S Plus - Pit x acs BLR-Integra 500 lt. Impianto Fotovoltaico 6 kw Winaico. VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  8. #68
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da marcober Visualizza il messaggio
    A si?..pensa che invece io sulla mia ho dovuto impostarla io ho provato a chiedere a lei se lo sapeva a che T fare la mandata..ma non mi ha risposto.
    Per cui ..siccome la curva la imposti tu IN BASE al risulttao che vedi (come si scalda la casa in base al clima .....
    In effetti finché sta imballata non lo sa, te lo concedo. Appena il tecnico la imposta lo sa, me lo concedi?

    Se secondo te lavorare a COP più bassi (ripeto.... se oltre ad avere aria fredda deve pure mandare a T più alta ha DUE motivi per cui il COP si abbassa) con una curva inutilmente più alta non cambia nulla.... direi che è un problema tuo, non mio.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  9. #69
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da manfre73 Visualizza il messaggio
    Che debba mettere mano all'impianto è certo. Ma se non sposta aria la pdc lavora a cop basso ovunque sia la sonda. Quindi forse deve fare entrambe le cose , prima sposta aria, se è sufficiente lascia la sonda altrimenti la sposta.
    Manfre..se sposta la sonda e NON sposta la curva che usa oggi..in casa la T sale oltre 20..concordi?
    Se non sale oltre 20..come fa oggi a non passare 20 visto che legge speso T piu BASSE del vero?
    Ora..se sposta e sposta la curva..la pdc torna a fare quello che fa oggi in termini di T di mandata..ergo non ha risolto nulla
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  10. #70
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sergio&teresa Visualizza il messaggio
    In effetti finché sta imballata non lo sa, te lo concedo. Appena il tecnico la imposta lo sa, me lo concedi?
    che la imposti tu o il tecnico..di fatto la imposti in base al quello che ottieni..se hai freddo la alzi..se hai caldo la abbassi..MICA la fissi in base ai dettami della massoneria, no?
    quindi se cambi la T "percepita" dalla sonda..dovrai poi traslare la curva..ma porti a casa zero come risultato

    e secondo te lavorare a COP più bassi (ripeto.... se oltre ad avere aria fredda deve pure mandare a T più alta ha DUE motivi per cui il COP si abbassa) con una curva inutilmente più alta non cambia nulla.... direi che è un problema tuo, non mio.
    stai prendnedo un abbaglio..il cop è piu basso ma SOLO perche ripesca la sua aria.
    Lei sta lavorando oggi su una curva DIVERSA da quella che avrebbe se leggesse "bene" per cui sta facendo la STESSA mandata che farebbe se leggesse bene..NON incide sul COP sta storia della sonda!
    Che incide è solo che ripesca aria..ergo deve cambiare quello e non perdere tempo a fare altre modifiche INUTILI e dispendiose.
    Ultima modifica di marcober; 12-11-2016 a 19:38
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  11. #71
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito sistema Idronico Samsung EHS + ACS

    Manda più alto di quanto serve e insisti che non cambia nulla....

    Vabé.... è una caxxata ma non lo capisci.... problema tuo.

    È una illusione che basti solo traslare la curva.... le condizioni dell'aria cambiano.
    Ultima modifica di sergio&teresa; 12-11-2016 a 19:01
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  12. #72
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da marcober Visualizza il messaggio
    Manfre..se sposta la sonda e NON sposta la curva che usa oggi..in casa la T sale oltre 20..concordi?Se non sale oltre 20..come fa oggi a non passare 20 visto che legge speso T piu BASSE del vero?Ora..se sposta e sposta la curva..la pdc torna a fare quello che fa oggi in termini di T di mandata..ergo non ha risolto nulla
    Concordo che solo la sonda non risolve nulla per il cop. per la temperatura interna è il termostato che la ferma. Io ho capito così.Se sposta la curva in pratica compensa, ho capito il tuo punto. Però sarebbe giusto leggesse il reale. Se sposti aria dovrebbe risolvere tutto.
    pdc Templari Kita S Plus - Pit x acs BLR-Integra 500 lt. Impianto Fotovoltaico 6 kw Winaico. VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  13. #73
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sergio&teresa Visualizza il messaggio
    Manda più alto di quanto serve e insisti che non cambia nulla.... .
    No..NON manda piu in alto..HA SETTATO la curva piu BASSA e manda ALLA T che serve per fare 20 gradi...altriment avrebbe piu di 20 in casa...su dai...hai detto una cavolata e ora non vuoi ammettere che hai cannato...
    Ultima modifica di marcober; 12-11-2016 a 19:46
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  14. #74
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da manfre73 Visualizza il messaggio
    Concordo che solo la sonda non risolve nulla per il cop. .
    bravo...e la sonda si risolve "da sola" cambiando flusso aria..
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  15. #75
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da marcober Visualizza il messaggio
    hai detto una cavolata e ora non vuoi ammettere che hai cannato...
    Hai cambiato versione tre volte.... chi è che non vuole ammettere?

    A parità di T esterna non puoi assolutamente dire che l'aria che si mangia la UE rimanga sotto sempre dello stesso offset, quindi è un'illusione che basti solo seguire una curva traslata.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  16. #76
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    a me pare di aver sempre e solo detto che cambiare posto alla sonda non serve..altro che cambiare idea.

    Lui imposta la curva in base al funzionamento che vede..e il funzionamento che vede è un funzionamento che tiene conto dello sfalsamento..che poi il delta cambia in base ala T reale puo essere..ma che importa...lui vede che a X esterna 8falsa) deve impostare Y di mandata per stare a 20 gradi..e quello fa.
    Ne esce una certa curva che la pdc usa.

    Se la pdc sentisse T piu alta..punto pe rpunto dovrresti abbassare la curva di quel che serve per stare a 20 gradi..e le mandte sarebbero SEMPRE le stesse.
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  17. #77
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    È il motivo che stai cambiando.

    Se a parità di T misurata (T aria di rimbalzo) la T esterna vera può essere diversa mi dici come fa la PDC a settare la T giusta per mantenere 20 gradi?

    Quello che dici vale solo in caso di sfalsamento più o meno costante e comunque ripetibile/sistematico, ma la T dell'aria di rimbalzo non è mica sistematicamente o ripetibilmente inferiore alla stessa T esterna sempre degli stessi gradi. La fai troppo facile.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  18. #78
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Vabbuo..tu gli consigli di spostarla, come volva fare lui...vediamo se ti da retta ..se si, poi ci dice se la macchina "a svoltato"..opure di fatto va come prima..ok?

    Lo so che offset non è costante...a pdc spenta la sonda misura il giusto..poi quando pdc parte la T cala e la mandata sale..quindi l'effetto sara che le pause sono piu lunghe (perche quando andavi facevi una mandata piu alta di quella che poi dovresti fare a pdc spenta)..e i periodi di ON piu lunghi (perche hai raffreddato di piu massetto misurando il giusto epoi quando misuri sbagliato devi fare una mandata piu alta)...MA tali mandate ERRATE sono "traslate" in basso ..usi una curva poiu bassa..altrimenti di fatto staretsi scaldado oltre misura la casa.

    Quando sarà "a posto", vedrai che dovra abbasare la curva...segno che di fatto sulla mandata caambiavano solo i tempi e non le T
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  19. #79
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da marcober Visualizza il messaggio
    MA tali mandate ERRATE sono "traslate" in basso ..usi una curva poiu bassa..altrimenti di fatto staretsi scaldado oltre misura la casa.
    Ma guarda che è proprio quello che gli succede: scalda la casa più di quel che dovrebbe e il termostato ferma perchè la T sale troppo. Già questo dice che non è sulla curva giusta, e non credo che sia partito ieri a provare a spostarla.... la fai facile ma facile non è quando hai un effetto che non puoi controllare.

    Oltre al fatto che se continui a togliere energia dalla stessa aria questa diventa sempre più fredda (a parità di T esterna), c'è anche il fatto che oggi c'è bel tempo e l'aria è bella secca e ci sono 5° di T esterna.... poi domani piove e l'aria è bella umida e ci sono 5°.... e secondo te la PDC lavora nello stesso modo? Secondo te l'aria di rimbalzo va alla stessa T nei due giorni?

    E chissà quante altre variabili ci sono a cambiare le carte in tavola. Infatti il nostro amico è costretto a usare i termostati: non segue una curva qualunque essa sia.... è costretto a tirarle il collo oltre a quello che l'installazione infelice gli sta causando, altrimendi dovrebbe giocare a dadi ogni volta e sperare che esca la combinazione giusta.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  20. #80
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sergio&teresa Visualizza il messaggio
    Ma guarda che è proprio quello che gli succede: scalda la casa più di quel che dovrebbe e il termostato ferma perchè la T sale troppo. Già questo dice che non è sulla curva giusta, e non credo che sia partito ieri a provare a spostarla.... la fai facile ma facile non è quando hai un effetto che non puoi controllare.
    Mi sa che non ci sei
    Quote Originariamente inviata da Gallodicorsa Visualizza il messaggio
    Ultima problematica: ieri dopo il ripristino della PDC dal blocco, è ripartita riscaldando entrambi i piani per 5 ore dalle14alle19 (Temp. di mandata doveva essere di circa 37gradi). Torno a casa e la temperatura interna è salita da 20gradi (alle 14) a 20,1 (alle 19), con termostato ambiente impostato a 20,6°C. Leggo dal display SAMSUNG che tempratura di mandata è assestata a 31,8gradi (!)
    Non scalda troppo.

    Ma sembra che la mandata fosse troppo bassa, ma scusate è il contrario di quello che state dicendo, cioè che sentendo piu freddo alza la mandata....
    Non torna proprio.

    Se è riuscita a mantenere appena i 20 gradi, se abbassa la curva per compensare lo sfasamento della sonda va al freddo , no?
    Ultima modifica di manfre73; 13-11-2016 a 06:18
    pdc Templari Kita S Plus - Pit x acs BLR-Integra 500 lt. Impianto Fotovoltaico 6 kw Winaico. VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  21. RAD
Pagina 4 di 7 primaprima 1234567 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. preventivi a confronto....sovello+sma VS samsung+powerone
    Da teusta nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 16-02-2011, 17:08
  2. moduli sovello e samsung
    Da teusta nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 31-01-2011, 13:11
  3. Pannelli Samsung mono
    Da Raptor66 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 09-06-2010, 17:21
  4. Moduli fotovoltaici SAMSUNG?
    Da lorenzoenergy nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 01-05-2010, 22:59
  5. Pannelli fotovoltaici SAMSUNG
    Da car.boni nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 23-07-2009, 11:41

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •