Mi Piace! Mi Piace!:  15
NON mi piace! NON mi piace!:  1
Grazie! Grazie!:  37
Pagina 3 di 26 primaprima 123456789101112131415161723 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 60 su 510

Discussione: impostazione caldaia

  1. #41
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito



    Ragazzi... realisticamente, stiamo parlando di una casa con termosifoni! E non isolata, avere tempi di ripresa umani è impossibile con mandate a temperatura così bassa!

    Basta mettersi nell'idea che alzando la temperatura si ha comfort, altrimenti no. Nessuno regala niente.

  2. #42
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da chiccone02 Visualizza il messaggio
    inevitabilmente alza la mandata a 50°...ma deve esserci qualche problema (finestre pessime?) se in 3 ore di accensione guadagni 0.1°...non è affatto normale.
    Dovevi guadagnare almeno 1 grado.



    Prova ancora stasera a vedere se raggiungi almeno 18° alle ore 20 ma se questi sono i dati devi usarla come una caldaia tradizionale (non sfruttando la condensa) con meno ore di accensione ma mandata decisamente alta .

    che termosifoni hai: ghisa o alluminio?
    ieri quando mi avevi dato i consigli non avevo ancora impostato come avevi detto tu.....
    Oggi si....vediamo oggi come va...
    I serramenti sono nuovissimi e a mio avviso molto buoni (tutti doppi vetri)
    Termosifoni in alluminio.
    Sono a piano terra e non ho nessuno vicino solo una signora sopra che vive al freddo per risparmiare.

  3. #43
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da alfagammatronico Visualizza il messaggio
    Ragazzi... realisticamente, stiamo parlando di una casa con termosifoni! E non isolata, avere tempi di ripresa umani è impossibile con mandate a temperatura così bassa!

    Basta mettersi nell'idea che alzando la temperatura si ha comfort, altrimenti no. Nessuno regala niente.
    è stranissimo che guadagni da 17° delle ore 17 a 17.1° delle ore 20 .
    Io con caldaia tradizionale e mandata (erroneamente?) intorno a 50° (perchè ho 18° fissi in casa) guadagno almeno 1 grado e mezzo in 3 ore.

    i termosifoni in alluminio che ha lui sono molto più idonei di quelli in ghisa per basse temperature di mandata

    su questo convieni con me?


    mi auguro che steve oggi abbia impostato come suggeritogli : minima 17° e un paio d'ore circa prima del rientro aumento a 19° per vedere la situazione (se in 5-6 ore a 19° non riesce a guadagnare 2 gradi, vuol dire che qualcosa non va secondo me)...

    se poi non andasse deve gradualmente aumentare la mandata anche sopra i 60°, usando a quel punto la caldaia a condensazione come una caldaia tradizionale.
    Ultima modifica di chiccone02; 17-12-2013 a 08:42

  4. #44
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ore 20.40 il termostato segna 17.5 mentre un altro termometro in altra stanza 16.5. E' che ho appena cambiato le batterie magari si deve allineare.... Comunque in casa fa freddo ...

  5. #45
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Metti la temperatura di mandata a 70°C, vedrai che avrai caldo in casa nel giro di un paio d'ore, che piaga...

  6. #46
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da alfagammatronico Visualizza il messaggio
    Metti la temperatura di mandata a 70°C, vedrai che avrai caldo in casa nel giro di un paio d'ore, che piaga...
    Sto cercando grazie ai consigli di un altro utente il settaggio migliore.... Se ti da fastidio non commentare no?

  7. #47
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Si tratta di dirti che semplicemente, a meno di tenere la caldaia SEMPRE accesa, con temperature di mandata così basse non avrai mai il comfort che cerchi, sempre di riuscirci.
    Ad usarla intermittentemente invece ti servono temperature maggiori, altrimenti ciccia.
    è una caldaia a condensazione, mica una fonte di energia gratuita!

  8. #48
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da alfagammatronico Visualizza il messaggio
    Si tratta di dirti che semplicemente, a meno di tenere la caldaia SEMPRE accesa, con temperature di mandata così basse non avrai mai il comfort che cerchi, sempre di riuscirci. Ad usarla intermittentemente invece ti servono temperature maggiori, altrimenti ciccia. è una caldaia a condensazione, mica una fonte di energia gratuita!
    Non è vero perché seguendo i consigli dell'altro utente che secondo me se ne intende sto migliorando molto. Mi ha detto di fare delle modifiche le ho fatte e adesso vorrei confrontare i risultati con lui...
    Comunque confermo adesso sono a 17.6

  9. #49
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    @chiccone02: stamattina mi sono alzato e il contatore era a 743 quindi mi pare di aver consumato 5 metri cubi.
    La temperatura stamattina era di 16.7 gradi.
    Vorrei consumare sui 3 metri cubi....5 non e' tanto per uno che in casa ci sta poche ore?

  10. #50
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da steveone Visualizza il messaggio
    @chiccone02: stamattina mi sono alzato e il contatore era a 743 quindi mi pare di aver consumato 5 metri cubi.
    La temperatura stamattina era di 16.7 gradi.
    Vorrei consumare sui 3 metri cubi....5 non e' tanto per uno che in casa ci sta poche ore?
    devo allinearmi con alfagammatronico.
    Se con 5 mc non ti scaldi ..figurati se vuoi consumare 3.
    Per come vivi tu la casa la migliore fonte sarebbe un buon condizionatore che riscalda in 15 minuti per stare bene nella stanza più vissuta

    Alza la mandata a 55° e prova con le stesse impostazioni orarie che hai ora (se poi vedi che non va bene alzala il giorno dopo sempre più su) . La mattina troverai sempre il ghiaccio se non fai partire la caldaia almeno 2 ore e 30 prima che ti alzi. Quindi anticipa l'accensione mattutina, lasciando il resto inalterato.

    Credo che nel giro di qualche giorno qualche beneficio come confort lo avrai nel tenere pareti, mobili in casa sempre almeno a 17° di giorno.
    Prima devono riscaldarsi loro e poi cedono calore.
    Ultima modifica di chiccone02; 18-12-2013 a 09:06

  11. #51
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da chiccone02 Visualizza il messaggio
    devo allinearmi con alfagammatronico.
    Se con 5 mc non ti scaldi ..figurati se vuoi consumare 3.
    Per come vivi tu la casa la migliore fonte sarebbe un buon condizionatore che riscalda in 15 minuti per stare bene nella stanza più vissuta

    Alza la mandata a 55° e prova con le stesse impostazioni orarie che hai ora (se poi vedi che non va bene alzala il giorno dopo sempre più su) . La mattina troverai sempre il ghiaccio se non fai partire la caldaia almeno 2 ore e 30 prima che ti alzi. Quindi anticipa l'accensione mattutina, lasciando il resto inalterato.

    Credo che nel giro di qualche giorno qualche beneficio come confort lo avrai nel tenere pareti, mobili in casa sempre almeno a 17° di giorno.
    Prima devono riscaldarsi loro e poi cedono calore.
    comunque al mattino in bagno c'e' caldino e comunque in casa ci sto 10 minuti quindi alla fine mi va bene cosi'.
    Non capisco pero' perche' ha piu' senso tenere 16° di notte e 17 di giorno come mi hai suggerito...
    Comunque adesso lascio tutto cosi' e vedo come va nei prossimi giorni.

  12. #52
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da steveone Visualizza il messaggio
    comunque al mattino in bagno c'e' caldino e comunque in casa ci sto 10 minuti quindi alla fine mi va bene cosi'.
    Non capisco pero' perche' ha piu' senso tenere 16° di notte e 17 di giorno come mi hai suggerito...
    Comunque adesso lascio tutto cosi' e vedo come va nei prossimi giorni.
    Quando hai scritto che ci tenevi a risparmiare pensavo che mettendo 16° di notte (cosi ho in casa) quando fa più freddo avresti fatto lavorare meno la caldaia ; mentre di giorno con l'ausilio del sole deve intervenire meno per tenere i 17°. Inoltre come dici tu stai 10 minuti in casa e quindi puoi fare a meno del confort, la sera invece hai bisogno di una temperatura migliore.

    Se ti va bene quella temperatura mattutina, guadagna in quella serale...mandata a 55° e inizia a vedere se al rientro serale sei oltre i 18°...se non arrivi almeno a quella temperatura dopo 2 ore di accensione, anticipa dalle ore 17 alle ore 16 l'accesione della caldaia impostata a 19°.

    Secondo me con la casa quasi costantemente a 17° per tante ore della giornata i benefici li avrai...mi sa che finora hai tenuto la casa troppo fredda...leggevo nei giorni scorsi di 14-15 gradi o sbaglio?

    p.s cambia le batterie al cronotermostato (nella foto che hai messo segnalava livello basso) ...1 grado di differenza con un altro termometro mi fa pensare che qualcuno non sia preciso
    Ultima modifica di chiccone02; 18-12-2013 a 09:30

  13. #53
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da chiccone02 Visualizza il messaggio
    Quando hai scritto che ci tenevi a risparmiare pensavo che mettendo 16° di notte (cosi ho in casa) quando fa più freddo avresti fatto lavorare meno la caldaia ; mentre di giorno con l'ausilio del sole deve intervenire meno per tenere i 17°. Inoltre come dici tu stai 10 minuti in casa e quindi puoi fare a meno del confort, la sera invece hai bisogno di una temperatura migliore.

    Se ti va bene quella temperatura mattutina, guadagna in quella serale...mandata a 55° e inizia a vedere se al rientro serale sei oltre i 18°...se non arrivi almeno a quella temperatura dopo 2 ore di accensione, anticipa dalle ore 17 alle ore 16 l'accesione della caldaia impostata a 19°.

    Secondo me con la casa quasi costantemente a 17° per tante ore della giornata i benefici li avrai...mi sa che finora hai tenuto la casa troppo fredda...leggevo nei giorni scorsi di 14-15 gradi o sbaglio?
    si si la casa diventava troppo fredda. Adesso provo a lasciare cosi'...45° l'acqua e con orari che mi avevi suggerito.
    Vediamo stasera...al massimo alzo un po' la mandata.
    Grazie dei consigli sei stato molto gentile e disponibile.

  14. #54
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Stamattina contatore a 748 quindi si confermano i 5 metri cubi.
    Il problema e' che ieri sera sono rientrato alle 21.00 e c'erano 17.5 ° troppo freddo.
    Ho alzato la mandata a 50 gradi vediamo stasera.

  15. #55
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Infatti ho consumato di piu'....755 stamattina...
    C'e' da dire pero' che avevo quasi 18 gradi al rientro.

  16. #56
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da steveone Visualizza il messaggio
    Infatti ho consumato di piu'....755 stamattina...
    C'e' da dire pero' che avevo quasi 18 gradi al rientro.
    calore= consumo.
    continua cosi un altro paio di giorni e vedi se al rientro sei 18°.

    Non hai altro modo per risparmiare qualcosina
    se non rinunciare a una temperatura accettabile la mattina e aumentare però di un'ora la sera chiedendo i 18° invece dei 19° (ai quali comunque non ci arrivi per le ore che le imposti tu).

    Potresti impostare da mezzanotte alla 11 del mattino a 16° (se hai detto che la mattina stai 10 minuti in casa e non ti pesa)

    poi dalle 11 alle 16 a 17°

    dalle 16 ( quindi un'ora prima rispetto all'accensione di adesso) alle 24 a 18° sempre con mandata 50°.

    Spero che almeno il "confort" sia migliorato un po' con la casa che non scende più a 14 gradi come prima.
    Ultima modifica di chiccone02; 20-12-2013 a 19:54

  17. #57
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quindi i 19 gradi li abbandono ?

  18. #58
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da steveone Visualizza il messaggio
    Quindi i 19 gradi li abbandono ?
    con quel settaggio di orari e mandata puoi anche mettere 18° o ancor meglio 18.5° se si può, tanto a 19° non ci arrivi se scrivi che eri quasi a 18° al rientro (presuppongo dopo le ore 20) dopo 3 ore di accensione.

    Anticipa ancora l'orario di accensione alle 16 tenendo mandata 50° (prima alternativa) o alza la mandata a 55° tendendo gli orari attuali come seconda alternativa) per avere 18 gradi alle 20 che rientri.



    Dopo che avrai provato quanto detto qui e nel post precedente , se non sei soddisfatto di come stai la sera in casa, ti toccherà usare la caldaia come una tradizionale, cioè temperatura di mandata a 70° e minori ore di accensione .
    Ultima modifica di chiccone02; 21-12-2013 a 14:04

  19. #59
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Non conosco la tua caldaia... ma ha per caso un boiler per l'acqua calda? Se sì sarebbe da verificare che non sia impostato "male" ... ad esempio se deve mantenere 50 litri d'acqua a 80°C giorno e notte e non ci sei mai hai dei consumi costanti non giustificati!
    Inoltre se hai una casa da 70 mq e se da solo sei sicuro che ti serva il riscaldamento in tutte le stanze? magari uno o due termosifoni puoi escluderli e chiudere le porte di quelle stanze!

  20. #60
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Buondio un accumulo in una caldaia murale non disperde oltre il kWh al giorno! Significa un metro cubo di metano ogni dieci giorni in un'ipotesi davvero di spreco esagerato!

  21. RAD
Pagina 3 di 26 primaprima 123456789101112131415161723 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Impostazione ACS su caldaia Saunier Duval
    Da sr69it nel forum In Casa
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-12-2014, 11:09
  2. Impostazione fasi del combustibile
    Da vincio1111 nel forum Termocamini e Caldaie
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 31-10-2012, 13:43
  3. impostazione temperatura termocamino
    Da aldo55 nel forum Termocamini e Caldaie
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 22-03-2012, 16:55
  4. Miglior impostazione per riscaldamento.
    Da Neuro74 nel forum Termocamini e Caldaie
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 27-10-2010, 20:32

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •