Mi Piace! Mi Piace!:  6
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  30
Pagina 4 di 18 primaprima 123456789101112131415161718 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 61 a 80 su 358

Discussione: impostazione caldaia

  1. #61
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Dipende anche da che temperatura ha l'acqua all'interno... e dove è posizionata la caldaia... magari è sul balcone!
    Il mio boiler solare ha 10 cm di isolante, non credo che il boiler interno di un caldaia sia così ben isolato!

  2. #62
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ti assicuro che salvo rare eccezioni sono molto ben isolati! E anche a raddoppiare le perdite sempre quantità risibili rispetto ai consumi (piccolissimi ricordiamoci, parliamo di 3-5 metri cubi al giorno)

  3. #63
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    steveone hai trovato la giusta impostazione per il tuo cronotermostato?

  4. #64
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da chiccone02 Visualizza il messaggio
    steveone hai trovato la giusta impostazione per il tuo cronotermostato?
    No, vado a sentimento. In questi giorni che non c'e' freddo tengo la mandata a 45°.
    Faccio andare 2 ore al mattino dalle 05.30 alle 07.30.
    Poi lascio dalle 07.30 alle 15.00 circa a 16° e poi dalle 15 alle 18 a 18°.
    Quando arrivo a casa metto in manuale. Ma in questi giorni non c'e' freddo e quindi modifico un po' ogni giorno....
    Comunque ho notato che se chiudo la porta della sala arriva a 19°. Temo che l'ingresso con quella porta che da sulle scale non isolata disperda un sacco di calore.

  5. #65
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da steveone Visualizza il messaggio
    No, vado a sentimento. In questi giorni che non c'e' freddo tengo la mandata a 45°.
    Faccio andare 2 ore al mattino dalle 05.30 alle 07.30.
    Poi lascio dalle 07.30 alle 15.00 circa a 16° e poi dalle 15 alle 18 a 18°.
    Quando arrivo a casa metto in manuale. Ma in questi giorni non c'e' freddo e quindi modifico un po' ogni giorno....
    Comunque ho notato che se chiudo la porta della sala arriva a 19°. Temo che l'ingresso con quella porta che da sulle scale non isolata disperda un sacco di calore.
    e allora viva il sentimento
    consumi sempre sotto i 5 mc?

  6. #66
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da chiccone02 Visualizza il messaggio
    e allora viva il sentimento consumi sempre sotto i 5 mc?
    Non ci sto molto a dietro in questo periodo comunque adesso riprenderò a controllare...

  7. #67
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Io agirei unicamente sulla caldaia, usando il termostato solo come termometro e lasciando lavorare sempre la caldaia (se sei fuori casa tutto il giorno puoi anche fermarla col termostato nelle ore centrali).
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  8. #68
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sergio&teresa Visualizza il messaggio
    ****
    In che senso? mi spiegheresti meglio? grazie!
    Ultima modifica di gymania; 29-12-2014 a 14:13

  9. #69
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho modificato il messaggio precedente facendo qualche precisazione
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  10. #70
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ah ok...e per le temperature di mandata?

  11. #71
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da spider61 Visualizza il messaggio
    ****
    perche' non ho capito se e' normale o no tenere il riscaldamento acceso dalle 07.00 alle 23.00 o no...o se sbaglio io qualcosa ...
    Ultima modifica di gymania; 29-12-2014 a 14:10 Motivo: Violazione Regola 3d)

  12. #72
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non capisco la domanda: pensi che spegnere di notte ti aggravi il problema di muffa? Secondo me no.... devi risolvere il ponte termico oppure deumidificare. Altrimenti, se non è quella la finalità, non si capisce che problema hai: se hai il comfort giusto in casa tieni spento... altrimenti tieni acceso... non c'è LA risposta.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  13. #73
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok ma vorrei capire come altri impostano la caldaia e il termostato. Ad esempio se devo uscire 3 ore spengo tutto? Non penso che le persone mettano mano al termostato e alla mandata ogni giorno....vorrei capire come meglio impostare ...

  14. #74
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Non puoi mettere la sonda esterna ?

  15. #75
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lucas2 Visualizza il messaggio
    ****
    No...sono in affitto ...
    Ultima modifica di gymania; 29-12-2014 a 14:12

  16. #76
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da steveone Visualizza il messaggio
    ****
    Cosa vuol dire ? parlane col proprietario, anche a tue spese, ne gioverai immensamente.
    Ultima modifica di gymania; 29-12-2014 a 14:12

  17. #77
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lucas2 Visualizza il messaggio
    ****
    Sto cercando una casa da comprare non penso di rimanere a lungo...
    ragioniamo senza sonda per adesso...


    Note di Moderazione:



    *** Sollecito rimosso. Violazione art.1 del regolamento del forum. nll ***
    Ultima modifica di nll; 02-01-2015 a 01:54 Motivo: Unione messaggi consecutivi con eliminazione sollecito

  18. #78
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    La sonda comunque non risolve il problema di accendere o spegnere quando si sta fuori casa. Personalmente ho sempre lasciato acceso 24h/24 il riscaldamento facendo regolare la mandata dalla sonda esterna su due curve, una diurna con mandare più alte e una notturna con mandare più basse. Da quest'anno sto provando a lasciare spento nelle ore notturne, per ora le cose stanno andando bene perché non ha fatto molto freddo, vedremo in questi giorni in cui sembra arrivato l'inverno.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  19. #79
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    è allucinante... i tuoi caloriferi non sono di certo stati dimensionati per le temperature di esercizio che speri di poter usare... è tutto estremamente chiaro e non lo vuoi accettare. Come minimo metti la caldaia a 65°C. poi vedrai che la T sale. e comunque hai un isolamento pessimo. Se poi ti interessa solo il consumo, se la caldaia sta spenta non consuma niente!
    Caldaia Vaillant VSC 196/2 19kw - Zona Climatica E, Gradi giorno 2673 - 145mq, riscaldamento monozona con centralina climatica a caloriferi in alluminio sovradimensionati, Stufa a Pellet Superior Sabrina Aria 12Kw, FV 7,24kwp...

  20. #80
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    se la casa è ben isolata, abbassa la T al minimo...e allunga le ore di funzionamento (ma senza ingenerare pendolamenti on off sulla caldaia per eccesso di produzioe rispetto a fabbisogno)... se la cas aè poco isolata, T alta e poche ore di funzionamento quando serve, per poi far calare T quando sei fuori (consuma meno cosi che inseguire una maggiore condensazione)
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  21. RAD
Pagina 4 di 18 primaprima 123456789101112131415161718 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Impostazione ACS su caldaia Saunier Duval
    Da sr69it nel forum In Casa
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-12-2014, 12:09
  2. Impostazione fasi del combustibile
    Da vincio1111 nel forum Termocamini e Caldaie
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 31-10-2012, 14:43
  3. impostazione temperatura termocamino
    Da aldo55 nel forum Termocamini e Caldaie
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 22-03-2012, 17:55
  4. Miglior impostazione per riscaldamento.
    Da Neuro74 nel forum Termocamini e Caldaie
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 27-10-2010, 21:32

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •