ComproGreen.it
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 16 su 16

Discussione: Definizione di impianto termico

  1. #1
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito Definizione di impianto termico



    Libretto impianto e rapporto di efficienza energetica - domande frequenti
    secondo qui qualunque impianto fisso senza limite di potenza e' impianto termico e deve sottostare a libretto di impianto....
    soprattutto in funzione di PDC , fino a ora mi sembrava fosse stato scritto che non servisse sotto i 10kw.... quindi anche PDC senza limite di poenza , va fatta manutenzione secondo i tempi dettati dal costruttore/manutentore....

  2. #2
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Nessuno ha mai scritto niente qui ma vado a rileffere definizione di impianto termico qui Mise , prima definiscono impianto termico
    l-tricies "impianto termico": impianto tecnologico destinato ai servizi di climatizzazione invernale o estiva degli ambienti, con o senza produzione di acqua calda sanitaria, indipendentemente dal vettore energetico utilizzato, comprendente eventuali sistemi di produzione, distribuzione e utilizzazione del calore nonché gli organi di regolarizzazione e controllo. Sono compresi negli impianti termici gli impianti individuali di riscaldamento. Non sono considerati impianti termici apparecchi quali: stufe, caminetti, apparecchi di riscaldamento localizzato ad energia radiante; tali apparecchi, se fissi, sono tuttavia assimilati agli impianti termici quando la somma delle potenze nominali del focolare degli apparecchi al servizio della singola unità immobiliare e' maggiore o uguale a 5 kW. Non sono considerati impianti termici i sistemi dedicati esclusivamente alla produzione di acqua calda sanitaria al servizio di singole unità immobiliari ad uso residenziale ed assimilate.”
    quindi tutto ciò che fà riscaldamento e raffrescamento , poi si smentiscono (in funzione PDC) poco dopo
    La definizione di impianto termico comprende anche l'insieme di più apparecchi a fiamma indipendenti tra loro, installati in modo fisso, al servizio della stessa unità immobiliare, qualora la somma delle loro potenze al focolare non sia inferiore a 5 kW.
    considerando impianto termico solo apparecchi a fiamma , da qui la dicitura potenza al focolare ?!
    Qualcuno riesce a spiegare se impianto con PDC deve avere libretto anche sotto i 12kw ?!
    grazie
    Niuna impresa per minima che sia può aver cominciamento e fine senza sapere , senza potere e senza con amor volere
    (Anonimo fiorentino del 1300)
    FUMAROLE A BIOMASSA - NO GRAZIE !!!!!
    **** CAMBIATE IL NOME DEL FORUM IN EMETTITORI PM10 ****

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Definizione di impianto termico per PdC sotto i 12 kW ( in Toscana )

    Io ho letto in queste FAQ della Regione Toscana [ Faq: i controlli di efficienza energetica sugli impianti termici in Toscana - Energia - Ambiente - Cittadini - Regione Toscana ]

    e mi pare di aver capito che NON è necessario eseguire i controlli di efficienza energetica per pompe di calore sotto i 12 kW. Per cui immagino che non si debba inviare il modello RCEE Tipo 2

    e nemmeno pagare il "bollino" di 10€ alla agenzia corrispondente per territorio provinciale.

    buon fine settimana
    .,¸¸,.-``-..,¸¸,. AlGaBeTa
    Ultima modifica di algabeta; 28-04-2018 a 09:21 Motivo: aggiustato link Regione Toscana

  4. #4
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    L'efficienza energetica OK , non và fatta perchè PDC inferiore a 12kw , il bollino comunque costa 20€ biennale a Firenze e non 10 .... il discorso era se serve libretto impianto o no , in caso di sostituzione caldaia da 24kw con PDC da 5-7 kw ?!
    Niuna impresa per minima che sia può aver cominciamento e fine senza sapere , senza potere e senza con amor volere
    (Anonimo fiorentino del 1300)
    FUMAROLE A BIOMASSA - NO GRAZIE !!!!!
    **** CAMBIATE IL NOME DEL FORUM IN EMETTITORI PM10 ****

  5. #5
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    A me una ditta di installatori clima ha detto che serve il libretto.
    Ma questo bollino, e presumo il controllo, possiamo farlo da soli, oppure può farlo solo ditta certificata come dicono loro ??

  6. #6
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Il bollino per il controllo efficienza serve solo se superi i 10/12kw ; ora và capito nel caso di avere caldaia e aggiungi climatizzatori devi controllare anche i clima aria aria perchè il totale supera i 12kw ?!
    Niuna impresa per minima che sia può aver cominciamento e fine senza sapere , senza potere e senza con amor volere
    (Anonimo fiorentino del 1300)
    FUMAROLE A BIOMASSA - NO GRAZIE !!!!!
    **** CAMBIATE IL NOME DEL FORUM IN EMETTITORI PM10 ****

  7. #7
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quindi bollino e controllo di efficienza sono la stessa cosa. Ok.
    Ma quindi nei 10/12 KW si intende che si deve sommare tutti i KW dei vari climatizzatori installati ?? Ok, ma la caldaia .... nooo
    Se è così la levo subito !!!

    Ma se anche devono fare questo controllo con certificazione (oggi mi finiscono l' installazione e vi saprò dire), potremo scegliere se farci la manutenzione da soli, e lasciare alla ditta la sola certificazione, o siamo obbligati a farli fare entrambi alla ditta ???

  8. #8
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Allora ... finito il lavoro ... e purtroppo mi hanno confermato quello che temevo.
    E cioè: il controllo periodico dell' efficienza energetica, tramite bollino blu o verde, è obbligatorio su impianti sopra i 10/12KW, e non in modo cumulato. Quindi ogni pdc singola che supera tali valori.
    Invece la manutenzione annuale è obbligatoria per tutti, esattamente alla stessa stregua di una caldaia, quindi fatta da ditta abilitata che la annota sul libretto d'impianto.
    Non ho parole !!!
    Continuiamo a votare sempre li stessi mi raccomando !!!

  9. #9
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sul controllo annuale di una aria/aria ho dei dubbi , ma la legge è fatta in modo da essere interpretata come si vuole, lasciano alla casa madre o all'installatore di dire come e quando deve essere fatta manutenzione , quindi chi ha interesse non può dire che è obbligatoria .....

    Nel tuo caso gliela farei fare il primo anno per la garanzia e alla fine del secondo , quando ti chiamano gli dici che te la fà un altro a metà prezzo e gli vai in cul. ....
    Niuna impresa per minima che sia può aver cominciamento e fine senza sapere , senza potere e senza con amor volere
    (Anonimo fiorentino del 1300)
    FUMAROLE A BIOMASSA - NO GRAZIE !!!!!
    **** CAMBIATE IL NOME DEL FORUM IN EMETTITORI PM10 ****

  10. #10
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Eh si ... però nel libretto di impianto, qualcosa va scritto, se hai la s**** di essere estratto per controllo.
    Tra l' altro ci sono delle voci, che sinceramente dubito controlleranno veramente, tipo:
    T uscita fluido sorgente esterna
    T ingresso fluido sorgente esterna
    Poi invece ci sono i classici:
    Potenza assorbita
    Filtri puliti
    Verifica superata

  11. #11
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Sicuramente avevi già letto questo Faq: i controlli di efficienza energetica sugli impianti termici in Toscana - Energia - Ambiente - Cittadini - Regione Toscana

    ... effettivamente non è proprio una interpretazione dettata dalla convenienza degli installatori. Sembra proprio chiaro.

  12. #12
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusami , il controllo da parte dell'ente preposto è finalizzato all'efficienza energetica e a cuccarsi i 20€ del bollino , sotto il limite cosa verrebbero a controllare ?! al massimo solo se hanno il dubbio che hai caldaia e gli hai scritto che non l'hai più, su il resto voglio vedere a quanti aria aria fanno la manutenzione annuale ?
    Per il fatto della manutenzione (a mio modesto parere ) sono tutte finalizzate a impianti a gas dove c'è rischio di esplosione , uno split da 3kw al massimo può inquinare se perde ma non è obbligatorio il controllo perchè sotto un tot di peso di gas o di Ton equivalemnti di CO2 ...
    Niuna impresa per minima che sia può aver cominciamento e fine senza sapere , senza potere e senza con amor volere
    (Anonimo fiorentino del 1300)
    FUMAROLE A BIOMASSA - NO GRAZIE !!!!!
    **** CAMBIATE IL NOME DEL FORUM IN EMETTITORI PM10 ****

  13. #13
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Spider siamo d'accordo ... ma non è quello che c'è scritto sul sito Regione Toscana ... purtroppo !!!

  14. #14
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Mi evidenzi esattamente cosa ti fà paura ?
    Niuna impresa per minima che sia può aver cominciamento e fine senza sapere , senza potere e senza con amor volere
    (Anonimo fiorentino del 1300)
    FUMAROLE A BIOMASSA - NO GRAZIE !!!!!
    **** CAMBIATE IL NOME DEL FORUM IN EMETTITORI PM10 ****

  15. #15
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Cosa intendi ? Nel documento linkato ?

  16. #16
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Oggi parlando con un amico, che ha un negozio, mi ha fatto vedere il libretto d'impianto del suo clima, e questa è la pagina della manutenzione che gli hanno effettuato: IMAG1220.jpg - Google Drive

    Come immaginavo le T del fluido non sono controllate. Quindi solo filtri e verifica generale, tipo perdite. Poi scarobocchio in fondo, senza neanche un timbro. Ma allora cosa ci impedisce di farselo da soli ??? Avranno una copia del libretto ?? Non credo perchè da quel che sò, non si è vincolati ad una ditta specifica (ad es quella che ha redatto il libretto). Oppure trasmetteranno dei dati in Regione o altro Ente, quando viene fatta la manutenzione ?? Booh !!

  17. RAD

Discussioni simili

  1. Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 05-04-2014, 16:30
  2. Definizione di teleriscaldamento
    Da mistiko15 nel forum BIOMASSE
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 19-09-2012, 10:55
  3. Definizione tetto curvo GSE
    Da Massi750 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 27-01-2012, 10:40
  4. Definizione tetto curvo per GSE
    Da Massi750 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 27-01-2012, 10:02
  5. Definizione
    Da Formatgio nel forum Cogenerazione
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 02-07-2008, 13:42

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •