ComproGreen.it
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 8 su 8

Discussione: Gas o legna/pellet?

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Gas o legna/pellet?



    Buongiorno a tutti! Sono un ragazzo di 30 anni avrei bisogno di un consiglio da parte vostra!!!
    Sto ristrutturando una casa di circa 320mq disposta su tre piani la casa è degli anni '70 isolamento zero! Gli sto facendo un piccolo cappottino interno di 7cm perché fuori nn riesco perché è a mattoni faccia vista! L'impianto di termosifone è stato completamente rifatto cn tubi rame e i radiatori in ghisa (già presenti ). La mia domanda è :vorrei nn fare l'allaccio del metano e rimanere legato a continue bollette ma vorrei adottare un sistema legna/pellet arca con in abbinato un solare termico costituito da 3 pannelli e puffer da 500lt stratificato a tre serpentine. Premetto che pellet e legna dovrei comprarli e da noi la legna va10/12€ al ql. La mia zona climatica è classificata come "E". Prima c'era una caldaia a gasolio simat con bollitore integrato. Mi hanno fatto un preventivo di una decina di mila euro. La mia domanda è conviene percorrere la strada legna pellet o rimango sul classico metano? La tipologia di caldaia è buona?
    Sicuro di una vostra risposta vi ringrazio anticipatamente! !!

  2. #2
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Stai ristrutturando per conto tuo? Gli impianti andrebbero fatti con qualcuno che li dimensioni adeguatamente, un termotecnico, inteso come ingegnere (o giù di lì) progettista, non giratubi che ti installa e rivende la roba. Di che zona sei (centro-sud?). Nelle ristrutturazioni in genere si cerca di isolare il più possibile (e bene) e usare sistemi a bassa temperatura (pavimento o aerotermi), così da poter usare PDC che sono la cosa più comoda e flessibile in termini di utilizzo. Hai esigenza di raffreddamento estivo?

    Il pellet può andare bene, ma l'impianto richiede posto, manutenzione e alti costi iniziali, e va fatto cone Dio comanda... il che vuol dire che ne vale la pena solo se davvero non puoi fare a meno del resto, ovverso alti consumi (che dovresti voler evitare isolando meglio, piuttosto).

    EDIT: Le arca sono caldaie affidabili ma estremamente rustiche da quel che mi ricordo... va bene per cambiare generatore in una fattoria senza spendere troppo, ma eviterei in casa nuova.

  3. #3
    Supporter EA

    User Info Menu

    Predefinito

    Michele85, se hai caldaia a gasolio, tieni presente che puoi aderire anche al conto termico 2.0

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    erregisas.org

    Guarda: OFFERTA DELLA SETTIMANA

  4. #4
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    .. 500 litri per il pellet possono andare bene, per legna sono assolutamente insufficenti.

    Arca che modello? Fa anche combinate?

    Spannometricamente fai volume camera combustione moltiplicato per 20 ed ottieni i litri del puffer (poi ovviamente andrebbero fatti calcoli più precisi)
    Zona climatica F 3396 gradi/giorno
    Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

  5. #5
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Si si mi sta seguendo un ingegnere e lui ha dimensionato un puffer da 750lt considerando solo per il pellet poi la legna è subentrare dopo..inoltre mi ga definito tutti i diametri dell'impianto. modello di caldaia lpa duo matic con camera in acciaio inox.

  6. #6
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Michele85 Visualizza il messaggio
    Si si mi sta seguendo un ingegnere
    Ottimo! Per una volta qualcuno che possa avere dati degni di tal nome....

    Sinceramente non mi imbarcherei con una caldaia vecchio stampo come quella su una casa nuova. Ed in genere non mi imbarcherei con biomassa su una casa nuova... chiedi all'ingegnere i dati su fabbisogno e potenza termica, poi ne riparliamo...

  7. #7
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Lui aveva previsto una caldaia a pellet termorossi s32 compact

  8. #8
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Ti puoi far dare almeno i dati di fabbisogno totale (in kwh/anno, tipicamente), di potenza di picco (in kw) e mgari T di mandata a termosifoni?

    Quella è già una caldaia più moderna e comoda in termini di pulizia e forse contributi, ma 32kw mi sembrano tantini anche per una casa grandicella e mediocremente isolata.

  9. RAD

Discussioni simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 29-01-2017, 17:47
  2. riscaldamento a pavimento con caldaia/idrostufa a pellet/pellet+legna
    Da piancada nel forum Termocamini e Caldaie
    Risposte: 50
    Ultimo messaggio: 13-01-2015, 13:59
  3. Termocamino legna-pellet o solo legna?
    Da fenders nel forum BIOMASSE
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 18-04-2012, 10:00
  4. termocamino pellet/legna o camino e caldaia pellet/legna ?
    Da dodge nel forum Termocamini e Caldaie
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 15-04-2012, 09:06
  5. Risposte: 44
    Ultimo messaggio: 23-06-2011, 09:06

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •