Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3

Discussione: Regolazione cronotermostato riscaldamento pavimento in condominio

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Regolazione cronotermostato riscaldamento pavimento in condominio



    Ciao a tutti,
    vorrei sottoporvi il mio caso, leggermente diverso da altri letti.

    In estrema sintesi:
    Il mio appartamento è in classe A3 e la casa rimane calda con poche ore di riscaldamento.
    (il cronotermostato BPT TH350 è settato in manuale a 21 gradi e si accende quando la T scende a 20.8. Poi a 21 si stacca ma ovviamente per inerzia il pavimento continua ad emanare calore e la T purtroppo arriva a 21.2, 21.3, anche 21.4... a seconda dell'acqua di mandata proveniente dalla caldaia a condensazione condominiale (con sonda e curva climatica settata dal tecnico).

    Dai 21.2-21.3 passano quindi 6/7 ore prima che scenda a 20.8 e si riaccenda)
    Ha senso tutto questo?

    Forse sarebbe meglio avere dei piccoli cicli on-off per mantenere il massetto più costante e quindi una dT migliore?

    Il cronotermostato ha la programmazione integrale proporzionale ma io non ho modo di regolare altro perchè è tutto gestito dalla centrale termica condominiale.

    Nel collettore esterno c'è solo la contabilizzazione ed in quello interno solo l'elettrovalvola generale (hanno staccato quella esterna) e flussostati, che ho già regolato al meglio per avere il pavimento omogeneo.
    (allego foto)

    Grazie!
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  2. #2
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Il riscaldamento a pavimento và regolato nei circuiti , intanto se la caldaia condominiale è sempre accesa , chiudi un pò la mandata o il ritorno e lascia sempre acceso il crono.... se la climatica è giusta devi trovare l'equilibrio di avere sempre la stessa T , se invece hai stanze + o - calde di quello che vuoi lavora con le regolazioni dei singoli circuiti.....
    poi la contabilizzazione immagino consideri anche il flusso , quindi te paghi solo quanto calore prelevi....
    Niuna impresa per minima che sia può aver cominciamento e fine senza sapere , senza potere e senza con amor volere
    (Anonimo fiorentino del 1300)
    FUMAROLE A BIOMASSA - NO GRAZIE !!!!!
    **** CAMBIATE IL NOME DEL FORUM IN EMETTITORI PM10 ****

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Dopo la prima stagione di prove sono riuscito ad avere la temperatura omogenea in tutta la casa, ora sto cercando i trucchi per ottimizzare la gestione ed ottenere il massimo risparmio. Al mattino presto l'acqua in ingresso arriva anche a 40 gradi e quella in uscita 20 (perchè dopo cena il cronotermostato segna 21.6 e non riparte fino a quando non arriva a 20.8 cioè 10 ore dopo!) In quel momento il conta Kwh esterno segna tantissimo ovviamente, e devo cercare un modo per ottimizzare il tutto. Come faccio a chiudere mandata o ritorno? giro un po' i rubinetti rossi esterni per strozzare il flusso di acqua calda che arriva? (e quindi imposto un ipotetico 24 gradi costanti per far sempre circolare l'acqua?)

  4. RAD

Discussioni simili

  1. Regolazione flussimetri riscaldamento a pavimento (teleriscaldamento)
    Da raffallele nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 23-11-2017, 13:42
  2. Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 09-02-2016, 15:34
  3. regolazione manuale raffrescamento e riscaldamento a pavimento
    Da marcop9794 nel forum Regolazione cronotermostato riscaldamento pavimento in condominioSolare TERMODINAMICO
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 05-07-2014, 15:32
  4. consiglio regolazione riscaldamento pavimento
    Da jack_norton nel forum In Casa
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 10-03-2008, 08:18
  5. regolazione impianto riscaldamento a pavimento
    Da mario2457 nel forum In Casa
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 29-12-2007, 10:37

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •