ComproGreen.it
Mi Piace! Mi Piace!:  2
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 40 su 51

Discussione: Come riscaldo la mia casa?

  1. #21
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito



    S.E.I. - Sistemi Energetici Innovativi

    Oppure una del genere? Cosa ne pensate? Nella scheda riporta una 4kw che va bene fino a 50m2

  2. #22
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Ralfio ma se puoi fare un buco per aspirazione perche non consideri una pdc con installazione da interno come quella della weishaupt o similare. Sarebbe un sistema definitivo e completo, oltretutto a pdc... funzionano fino a -15/-20...certo qualche resistenza integrativa la prevedi... ma sempre meglio che tutto elettrico no?
    pdc Templari Kita S Plus - Pit x acs BLR-Integra 500 lt. Impianto Fotovoltaico 6 kw Winaico. VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  3. #23
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Non so fino a che punto potrei permettermi un buco per l'aspirazione...dovrei bucare il solaio e portare l'impianto alla pdc...io sono alla ricerca di soluzioni, ma siccome una poco invasiva e praticamente a costi irrisori ce l'ho, vorrei semplicemente capire quanto andrei a spendere in più alla fine dell'anno adottando un sistema completamente elettrico, con una caldaia da 6kw è una potenza al contatore di 10 kW. Non so, se comparato al metano(tutte le altre soluzioni non posso sfruttarle per i motivi sopra elencati), quanto spenderei in più? 1000 euro all'anno? Se fosse così non avrei problemi... qualsiasi altro tipo di impianto mi costerebbe comunque svariate migliaia di euro per l'installazione.

  4. #24
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Il punto è questo: una caldaia da 6kw mi garantirebbe un riscaldamento adeguato e ACS a sufficienza, per un appartamento da 50 m2 abitato da due persone per il momento (massimo 3 in futuro), isolato mediamente bene e con ottima esposizione, con temperature esterne che scendono fino a -15? Si? Ok indicativamente a quali costi? Con 2000/2500 euro di corrente l'anno c'è la farei a tirare avanti tutta la baracca?

  5. #25
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Hai un link di questa caldaia elettrica (non so cosa sia)
    Per vedere se quel generatore da 6 kw in riscaldamento ti basta dovresti conoscere la dispersione di casa alla temperatura di progetto
    Zona climatica F 3396 gradi/giorno
    Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

  6. #26
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da leaza Visualizza il messaggio
    Hai un link di questa caldaia elettrica (non so cosa sia)
    Per vedere se quel generatore da 6 kw in riscaldamento ti basta dovresti conoscere la dispersione di casa alla temperatura di progetto
    Ho postato nei messaggi due modelli..il primo della Vaillant e l'altro di un'altra azienda. Nel secondo ci sono le schede PDF con i dati tecnici e per tutti i modelli la caldaia da 4 kW riportano sia sufficiente per superfici di 50 m2

  7. #27
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    .... a questo punto installa direttamente questi nelle varie stanze!!

    Pannello radiante elettrico PN1000AL Vinco | eBay

  8. #28
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    anni di forum e nessuno che abbia chiesto dove è la casa, di che anno, che classe energetica....

    Con 50mq di casa io valuterei semplicemente anche un doppio split (se ammesso) ed eventualmente uno scaldabagno, tradizionale o a pompa di calore.
    Ma prima di tutto si dovrebbe valutare se è già isolata o se si può migliorare in quel senso...
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  9. #29
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    (Scusa, mi ero perso i link)

    Il secondo postato scalda una casa di 50 metri quadrati con un valore di dispersioni 0,3, se casa tua è isolata così dovresti starci dentro. Avrebbero dovuto però scrivere anche la temperatura presa in considerazione per scrivere 50 metri quadrati.
    Zona climatica F 3396 gradi/giorno
    Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

  10. #30
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ralfio Visualizza il messaggio
    Grazie per i suggerimenti innanzitutto. Rispondo in ordine sparso. Il locale tecnico potremmo anche recuperarlo, ho un po' di sottotetto abbastanza sfruttabile. La questione però è che mi rode parecchio non poter sfruttare l'impianto con i termosifoni. É già tutto predisposto e per giunta c'è già una vecchia caldaia a metano che andrebbe solo sostituita.

    Il GPL con le bombole in casa non ce lo voglio(soluzione adottata dal tizio che non ci fa passare il tubo di rame).

    Le pompe di calore non so fino a che punto reggano, anche se interne. L'anno scorso la temperatura da queste parti é scesa anche a -15.

    Purtroppo di soluzioni ne vedo poche. Nessuno ha informazioni su queste maledette caldaie elettriche? Sono così improponibili?

    Oltretutto la mia speranza è che un giorno troveremo la soluzione per portare il metano, e quindi a quel punto mi toccherà solo sostituire la caldaia. Non mi va di spendere soldi in nuovi impianti di riscaldamento per poi cambiare di nuovo, o comunque per non avere una soluzione definitiva. Non ammortizzerei mai le spese
    Se ha in casa più di 1 bombola da 10kg viola le leggi Anti incendio. Per 'persuaderlo' a passare al metano mandagli i vvff a fare un sopralluogo dicendo che senti puzza di gas e che hai paura che l'impianto non sia a norma. Vedi come dopo la multa passa subito al metano.

    Inviato dal mio GT-I9195I utilizzando Tapatalk

  11. #31
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da DavideDaSerra Visualizza il messaggio
    Se ha in casa più di 1 bombola da 10kg viola le leggi Anti incendio. Per 'persuaderlo' a passare al metano mandagli i vvff a fare un sopralluogo dicendo che senti puzza di gas e che hai paura che l'impianto non sia a norma. Vedi come dopo la multa passa subito al metano.

    Inviato dal mio GT-I9195I utilizzando Tapatalk
    Eh mi sa proprio di sì, proverò a minacciarlo almeno

  12. #32
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da manfre73 Visualizza il messaggio
    Fcattaneo, ma non potrebbe usare una pdc x acs allora? Almeno una parte la fa in pdc..
    Assolutamente no perche se scalda la casa con le resistenze non ha senso spostare il calore X produrre ACS con una PDC... il COP sarebbe comunque 1 anche con una PDC ..

    Ricorda che le termopompe x ACS assorbono il calore interno all'abitazione ( anche èerche riochiedono temperature molto miti ) e i miei consigli partono dal fatto che l'utente ha dichiarato che non puo mettere unita esterne.

    F.
    Segui on-line il funzionamento del mio impianto solare termico a svuotamento.


    Impianto Fotovoltaico: 7 Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15

  13. #33
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Io ho visto che sfruttano aria esterna ... con una semplice aspirazione. E le danno per temperature da -10... poi non so se sia vero.
    pdc Templari Kita S Plus - Pit x acs BLR-Integra 500 lt. Impianto Fotovoltaico 6 kw Winaico. VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  14. #34
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho contattato il distributore di queste caldaie elettriche, unico in Italia. Non avendo a disposizione un certificato di classe energetica in questo momento, dopo avermi chiesto un po' di dati in quanto a isolamento, zona climatica, mq etc etc mi ha consigliato, nel caso, di operare in questo modo: aumentare la potenza elettrica a 10kw in monofase (dice che l'Enel la concede tranquillamente ormai), prendere una caldaia da 6kw con vaso di espansione per il solo riscaldamento da collegare ai termosifoni (mi ha sconsigliato i pannelli radianti in quanto ho già i termosifoni e comunque avrei gli stessi consumi della caldaia), e un boiler a parte per la sola acqua calda sanitaria. Immaginando di avere un livello di isolamento medio mi ha garantito che riuscirei a scaldare la casa anche nei periodi più freddi con soli 3 kW di assorbimento per tenere la temperatura a 22 gradi.
    La caldaia mi ha assicurato che é di facilissima installazione fornita di istruzioni, un qualsiasi termotecnico sarà in grado di installarla. Inoltre se un giorno dovessi risolvere col metano, devo solo smontarla. Non so, cosa ne pensate? Hanno costi ridicoli rispetto magari a caldaie a condensazione, certo consumano di più...

  15. #35
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Se ti assicura che con - 10 esterni la sua caldaia per mantenere +22 interni assorbe solo 3kw... Beh, fallo mettere nero su bianco, così tanto per essere sicuri che non stia sparando numeri a caso solo per vendere
    Quanto costa questa caldaia? (son curioso)
    Zona climatica F 3396 gradi/giorno
    Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

  16. #36
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    ... tipo queste:

    Vaillant Group.

  17. #37
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho contattato anche il rivenditore di zona Vaillant...in settimana lo incontro. Ma questi doppi split di cui sopra funzionerebbero senza pdc esterna? Che scemenza ho detto?

  18. #38
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    ... no, direi che devi avere un angolo non visibile (in terrazzo ad esempio) dove piazzare la macchina esterna del condizionatore, che puo' essere multisplit, quindi con diversi split interni.

    Da quanto ho capito, pero', è proprio questo il tuo problema!-

    Ci sono anche delle macchine tutto in uno (consizionatori simil termoconvettori da posizionare a pavimento ) che funzionano con due fori sul muro (all' esterno potresti coprire con una griglia) che funzionano appunto da presa ed espulsione dell' aria necessaria al funzionamento del condizionatore pdc.


    3S UNICO TWIN OLIMPIA SPLENDID CLIMATIZZATORE DUAL SPLIT SENZA UNITA' ESTERNA | eBay

  19. #39
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ah ok, quindi esistono senza unità esterna. Siamo sempre lì comunque, il gioco non vale la candela secondo me.

    Informandomi sui pannelli radianti ad infrarossi si evince che generalmente con 800 watt si riesce a riscaldare una stanza da 15 m2 con altezza 2,7 m. Stando a questo forse è possibile che con "soli" 3kwh la caldaia elettrica mi riscaldarebbe la casina di 50 m2...

    Qualcuno di voi più avvezzo di me ai calcoli sui consumi riuscirebbe a preventivarmi una spesa in bolletta annua considerando questa situazione? :
    -Potenza contatore 6 Kw
    -Caldaia elettrica Vaillant Eloblock 6ve con assorbimento regolabile da 1 a 6 kW
    -Scaldabagno istantaneo per ACS
    -Superficie appartamento 50 m2 x 2,7 m
    -4 stanze con cinque termosifoni in alluminio
    -Supponiamo una temperatura in inverno di 21 gradi(basterebbero forse 3kwh)
    - Due persone che in settimana non rientrano prima delle cinque e mezza a casa,fine settimana mettiamo tutto il giorno in casa, almeno due doccie al giorno
    - Ottima esposizione al sole della casa, isolamento non dei migliori

    Io ci ho provato ma credo di avere sbagliato qualcosa, me ne uscirei con massimo 1500 euro l'anno, che sono tanti sicuramente, ma pensavo peggio

    Inoltre... esistono le piastre a induzione... perché non le caldaie? ������

  20. #40
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    .... fai i conti che vuoi, con la resistenza elettrica il costo kWh è triplo rispetto alla pdc e metano, quadruplo rispetto al pellet.

    Non vuoi avere pellet in casa, non puoi mettere nulla fuori, non hai metano...... ci sono 2 o 3 strade:

    1- pannelli radianti, che secondo me rendono piu' dei termosifoni, in quanto orientano l' infrarosso verso l' interno della stanza
    2- caldaia elettrica con termosifoni, penso il modo piu' costoso che esista adesso di riscaldarsi
    3- pdc monoblocco con ricircolo dell'aria esterna tramite 2 fori.

    Al tuo posto..... metterei una stufa a pellet nella zona giorno, a scendere una pdc monoblocco Pannelli radianti nelle camere, stufetta in alto con ventola e resistenza in ceramica programmabile, ionizzante nel bagno.

    Nel quadro elettrico di casa un po' di gestione dei carichi con relè programmabile, in modo che a cena quando accendi il piano a induzione, non rimani al freddo in bagno sotto la doccia!.

    KIT CONFIGURATO CENTRALINA+2 ATTUATORI REMOTI RF VEMER VE737300 wirelessPCRF8 | eBay

    Per acs assolutamente un accumulo da 80-100 lt elettrico, anche quello programmabile !

    ARISTON VELIS EVO 80 EU ERP CLASSE ENERGETICA B - NUOVISSIMO BOILER 3626146 | eBay

    o un po piu' evoluto .... e se lo metti in bagno credo ti deumidifichi anche l' aria!

    ARISTON LYDOS HIBRID 80 LITRI -3629052 BOILER SCALDACQUA IN CLASSE A | eBay

  21. RAD
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Casa nuova come la riscaldo?
    Da ricmy nel forum Come riscaldo la mia casa?Solare TERMICO
    Risposte: 33
    Ultimo messaggio: 11-02-2015, 07:15
  2. Come riscaldo casa nuova???
    Da Willy3 nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 21-07-2013, 16:57
  3. Casa in ristrutturazione, come la riscaldo?
    Da roby6812 nel forum In Casa
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 17-02-2013, 20:51
  4. Quanta acqua riscaldo con 9kw?
    Da vegar13 nel forum Termocamini e Caldaie
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 17-03-2012, 14:13
  5. Come Mi Riscaldo?
    Da GIANLU70 nel forum Termocamini e Caldaie
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 05-10-2008, 10:11

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •