ComproGreen.it
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 21 a 27 su 27

Discussione: Il mio consumo di gas è normale ???

  1. #21
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito



    Se è così nn saprei come aiutarti.
    Mi spiace molto

  2. #22
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Non puoi regolare la mandata sotto i 43°C perché la caldaia sarà impostata per impianto ad alta temperatura, cioè a termosifoni, leggiti il manuale e vedrai che risolvi in un attimo. A meno che tu oltre al radiante non abbia anche qualche termo o scaldasalviette, il che almeno darebbe un minimo senso a quell'impianto oggettivamente arcaico.

  3. #23
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao antonio1234 non sono un tecnico ma se vedi il mio impianto moooooolto vecchio quasi 20 anni , che lavora su 2 piani dove in un metro quadro ci sono : caldaia pompa con andata ritorno , compensatore , sensore di blocco e valvola di regolazione termica forse ti verrà da chiederti ma quante cose servono e quante no , comunque ormai l'impianto è fatto e come hai detto è il primo anno non puoi lamentarti se non hai storico consumi , poi sono troppi i fattori che incidono sul consumo ......isolamento, zona climatica, caldaia , tipo di impianto e cosa molta personale percezione personale del comfort comunque se hai dubbi devi rivolgerti ad esperti del settore per capire cosa va bene nel tuo impianto e cosa influisce negativamente.

  4. #24
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da antonio1234 Visualizza il messaggio
    ...
    la caldaia è collegata ad uno scambiatore e poi ci sono le tre pompe, una per piano, ma prima delle pompe ho delle valvole miscelatrici dove posso decidere la temperatura di mandata dell'acqua....

    ed ora è impostata a 32°

    hai dei suggerimenti ???

    grazie
    Ciao Antonio, quando dici che è collegata ad uno scambiatore, cosa intendi dire? Non lo vedo in foto??

    Un' altra domanda.... come fai acs? Direttamente con scambiatore interno alla caldaia? O boiler sotto la caldaia?
    C'è una deviatrice che devia la mandata della caldaia verso il sistema di produzione della acs quando c'è richiesta?

  5. #25
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao,
    ho un impianto simile al tuo, però con 1 pompa che serve una appartamento di 200mq con 2km di tubi sotto al pavimento, come caldaia ho un baxi platinum+ 33,
    per abbassare i tuoi consumi devi assolutamente abbassare la temperatura di mandata, non devi avere una temperatura fissa come hai tu a 43°, ma deve cambiare a seconda della curva climatica,
    come si imposta la curva climatica?
    mettendo una sonda di temperatura esterna collegata alla caldaia (vedi libretto istruzioni caldaia),
    mettendo la sonda, la caldaia conoscerà la temperatura esterna e tu sul termostato della caldaia (devi metterlo internamente alla casa) non regoli più la temperatura di mandata, ma la temperatura interna desiderata (ad esempio 20°) la caldaia secondo la curva climatica e secondo la temperatura esterna ti metterà nel pavimento l'acqua a temperatura che può variare tra un offset minimo e offset massimo, io li tengo (min 28 max 40)
    la curva climatica (la mia sta a 0,74) deciderà di metterti nel pavimento acqua ad una temperatura che varia tra 28 e 40, le miscelatrici non "misceleranno" ma la caldaia lavorerà a temperature più basse consumerai di meno.
    inoltre non abbassare la velocità delle pompe, rischieresti di avere una temperatura di ritorno delta T troppo bassa, deve differenziare di 5 / 6 gradi rispetto alla temperatura di mandata.

    P.s.
    ho anche io scambiatore e miscelatrice, quest'ultima mi serve per miscelare l'acqua proveniente dal termocamino, se è troppo calda la miscela.
    inoltre cerca di coibentarti qui tubi, cosi scoperti si raffredda tutto.
    Marco

  6. #26
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da simonez Visualizza il messaggio
    Consumi il doppio di me, hai casa grande il doppio ma tieni temperatura più bassa e sei in zona meno fredda.
    Non avevo capito che hai solare;

    Premetto che della parte idraulica ci capisco poco, secondo me hai un sacco di roba, non saprei metterci le mani. Solo una cosa, tutto l'impianto della foto è all'esterno? Se si tutti i tubi che si vedendo li coibenterei.
    Scusa ma se hai il cappotto da 6 cm a quanto ho letto , vorrei anche vedere che consumi di più....
    Caldaia Lazar Smartfire 22kw , sonda lambda,240 lt serbatoio pellet, modulo Econet300 , Puffer Galmet multiinox 600 lt, Collettori solari Ksg21.

  7. #27
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lucamax Visualizza il messaggio
    Scusa ma se hai il cappotto da 6 cm a quanto ho letto , vorrei anche vedere che consumi di più....

    Infatti, quello che ho detto.

  8. RAD
Pagina 2 di 2 primaprima 12

Discussioni simili

  1. Consumo legna termocamino - consumo metano
    Da rauf1982 nel forum Termocamini e Caldaie
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 30-12-2014, 19:14
  2. Ma è normale?
    Da kontex nel forum BioDiesel Fai Da Te
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 10-08-2012, 18:02
  3. ma secondo voi e' normale??????
    Da giangy71 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 17-11-2011, 15:44
  4. Produzione normale?
    Da ferrarese nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 01-10-2011, 13:55
  5. ma è normale?
    Da flambi nel forum Il mio consumo di gas è normale ???FOTOVOLTAICO
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 27-06-2008, 13:25

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •