ComproGreen.it
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 25

Discussione: Il mio consumo di gas è normale ???

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Il mio consumo di gas è normale ???



    Buonasera, scusate ma vorrei un confronto (dove è possibile)

    Casa a Roma "zona D" su tre livelli seminterrato di mq 130 + mq 70 + 45 (circa)
    Riscaldamento a pavimento
    un termostato a piano tre pompe una per piano.

    impianto sempre acceso con mandata acqua a 32°, temperatura all uscita delle pompe
    i termostati sono regolati a 18° sempre,ma 19° dalle 15:00 alle 21:00 impostati con regolazione proporzionale ogni 30 minuti a banda 0,5.


    04/12 12 m3
    05/12 11 m3
    06/12 11 m3
    07/12 12 m3
    08/12 9 m3
    09/12 9 m3
    10/12 12 m3
    11/12 9 m3

    ci abito da pochi mesi e questo è il primo inverno, quindi non ho confronti con gli anni precedenti...

    secondo voi posso migliorare i consumi ???
    cosa devo controllare/regolare per ottenere consumi migliori??
    o già mi trovo in una situazione ottima ???

    grazie per chi mi aiuterà o quantomeno si confronterà con una situazione più simile alla mia.

    Antonio

  2. #2
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Isolamento casa?

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    le pareti sono state realizzate con blocchi termici

    Evolater tamponatura 12x25x25

    Massa volumica lorda 685 Kg/m3Massa volumica netta 1600 Kg/m3Conducibilità termica equivalente (UNI EN 1745 punto 5.2) 0,128 W/mK (alcune informazioni prese dal certificato)

    cm 12 (esternamente) + 12 (internamente) e al centro un eps 40 mm

    ovviamente intonaco esterno ed interno a calce (stucco romano) no premiscelati

    a pavimento, oltre al pannello portatubo isolante sotto uno strato di politerm blu per riempire tutti gli spazi degli impianti, questo per ogni piano.

    spero di aver dato una risposta completa su come è isolata.

    grazie per il tuo interesse.

  4. #4
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Non sai la classe energetica?
    Cmq così ad occhio mi sembrano molto alti.
    Io sono vicino Milano, villetta 2 piani, circa 115 mq, cappotto da 6 cm su blocco forato da 25, uso radiante con caldaia a condensazione solo gennaio e febbraio, temperatura interna che va da 20,3 a 20,7 gradi e al max ,con cucina e acs sono sui 6/6,5 MC al giorno

  5. #5
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao antonio1234,

    ma che caldaia a metano hai ora ? Quindi gestione riscaldamento con mandata a punto fisso 32° e termostati che fermano pompe al raggiungimento della T desiderata in casa ?

  6. #6
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da simonez Visualizza il messaggio
    Non sai la classe energetica?
    Cmq così ad occhio mi sembrano molto alti.
    Io sono vicino Milano, villetta 2 piani, circa 115 mq, cappotto da 6 cm su blocco forato da 25, uso radiante con caldaia a condensazione solo gennaio e febbraio, temperatura interna che va da 20,3 a 20,7 gradi e al max ,con cucina e acs sono sui 6/6,5 MC al giorno

    Per la temperatura interna vado da 19,2 a 19,5 per quando siamo in casa, ma da quando si raggiungono i 19,50 e i termostati ambiente spengono la caldaia il mio pavimento cede ancora calore....


    per il tuo consumo mi sembra ottimo.... diciamo che però paragonando i mq che ho (240 mq purtroppo) e consumo circa mediamente 10 m3 giorno con i tuoi 115 mq a 6 m3 giorno...

    se moltiplichiamo per due i tuoi consumi siamo perfettamente uguali..

    diciamo che abitando questa casa da pochi mesi ancora non mi rendo conto di quanto potrebbe essere stata una buona scelta realizzare l'impianto a riscaldamento, purtroppo non conosco nessuno per confrontarmi e quindi i miei 10 m3 giorno non sò se è un ottimo consumo o è migliorabile.

    grazie per il tuo confronto.

    Antonio

  7. #7
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Consumi il doppio ma tieni temperatura più bassa e in zona meno fredda...non sono proprio uguali.

    Io avrei messo PDC a Roma, non caldaia a metano

  8. #8
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    la mia caldaia è una kloben kondens 27b
    la caldaia è collegata ad uno scambiatore e poi ci sono le tre pompe, una per piano, ma prima delle pompe ho delle valvole miscelatrici dove posso decidere la temperatura di mandata dell'acqua....

    ed ora è impostata a 32°

    hai dei suggerimenti ???

    come posso migliorare il consumo?

    grazie

  9. #9
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Non saprei, io ho caldaia che va in diretta su radiante, con periodi di 60'di on e 30'di off,per eliminare un po' le continue accensioni della caldaia, mandando a 30gradi mantengo 20,5gradi in casa.
    Mio modesto parere, hai un sacco di roba che serve poco.
    Perché hai scambiatore e miscelatrici? Queste ultime secondo me sarebbero da togliere.

  10. #10
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da simonez Visualizza il messaggio
    Consumi il doppio ma tieni temperatura più bassa e in zona meno fredda...non sono proprio uguali.

    Io avrei messo PDC a Roma, non caldaia a metano

    1) sto consumando il doppio ???
    2) ma è regolato male il mio impianto ???
    3) l'impianto è stato fatto con la caldaia a metano... ma pensi si possa migliorare ?
    4) ma con il PDC avrei consumato meno ??


  11. #11
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da simonez Visualizza il messaggio
    Non saprei, io ho caldaia che va in diretta su radiante, con periodi di 60'di on e 30'di off,per eliminare un po' le continue accensioni della caldaia, mandando a 30gradi mantengo 20,5gradi in casa.
    Mio modesto parere, hai un sacco di roba che serve poco.
    Perché hai scambiatore e miscelatrici? Queste ultime secondo me sarebbero da togliere.
    allego una foto per far vedere come è stato realizzato l'impianto...

    a sx c è un boiler (che serve anche per le sanitaria e utilizza anche il pannelli solari per integrazione) e a destra la caldaia.

    IMG_20171206_073419-min.jpg

    toglieresti tutte le pompe e lo scambiatore e le valvole miscelatrici ??? manderesti tutto con un unica pompa e un unico termostato ambiente per tutta casa ???

  12. #12
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Consumi il doppio di me, hai casa grande il doppio ma tieni temperatura più bassa e sei in zona meno fredda.
    Non avevo capito che hai solare;

    Premetto che della parte idraulica ci capisco poco, secondo me hai un sacco di roba, non saprei metterci le mani. Solo una cosa, tutto l'impianto della foto è all'esterno? Se si tutti i tubi che si vedendo li coibenterei.

  13. #13
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da simonez Visualizza il messaggio
    Consumi il doppio di me, hai casa grande il doppio ma tieni temperatura più bassa e sei in zona meno fredda.
    Non avevo capito che hai solare;

    Premetto che della parte idraulica ci capisco poco, secondo me hai un sacco di roba, non saprei metterci le mani. Solo una cosa, tutto l'impianto della foto è all'esterno? Se si tutti i tubi che si vedendo li coibenterei.

    Sto cercando di capire come regolare al meglio l'impianto.. sabato regolo le pompe di mandata a velocità I anzichè a II e vedo due o tre giorni quanto consumo... sperando che non cambi troppo la temperatura esterna e poi provo ad aumentare la temperatura della mandata a 40/42 e verifico i consumi e poi provo queste due idee invece alla velocità massima delle pompe...
    voglio vedere se a cambiare della velocità dell acqua e delle temperature come cambiano i consumi.

    grazie per il suggerimento, infatti domenica ho coibentato tutti i tubi..... anche se si trova all interno di un piccolo locale si sentiva il caldo perso.

    poi non ho altre idee o conoscenze per fare altre prove, ma da poco esperto mi vengono in mente queste prove...

  14. #14
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Non abbassare velocità pompe, io abbasserei mandata caldaia.
    Se fosse possibile escluderei anche le miscelatrici.

  15. #15
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    La caldaia è su 43°

    le miscelatrici mi servono per non mandare i 43° al pavimento se le escludo come riesco a regolare la temperatura...

    e poi servono perchè potrei aver bisogno di alzare la temperatura della caldaia per ACS e quindi sullo scambiatore avrei la temperatura piu alta...e quindi come mi regolo per la mandata al pavimento ??

    no saprei.. anche io toglierei qualcosa..ma non so cosa...

    ci penso e mi confronto con il mio idraulico.

  16. #16
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Cosa c'entra la temperatura per il radiante con quella del sanitario? Dovrebbero avere temperature diverse....fa acqua calda sanitaria istantanea vero? Se si metti a 40gradi l'impostazione dell'acqua sanitaria e a 30la mandata per il pavimento; le miscelatrici non miscele ranno avendo già temperatura impostata uguale a quella dell'acqua in arrivo

  17. #17
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da simonez Visualizza il messaggio
    Cosa c'entra la temperatura per il radiante con quella del sanitario? Dovrebbero avere temperature diverse....fa acqua calda sanitaria istantanea vero? Se si metti a 40gradi l'impostazione dell'acqua sanitaria e a 30la mandata per il pavimento; le miscelatrici non miscele ranno avendo già temperatura impostata uguale a quella dell'acqua in arrivo
    lo è a scambiatore/separatore idraulico a destra con temperatura 40 gradi (ottenuta dalla caldaia impostata a 40 gradi)

    a sinistra dentro al boiler arriva il tubo che con la serpentina sempre a 40 gradi mi scalda l'acqua per ACS---- che proviene dallo scambiatore (dalla foto sono i due tubi da un pollice con i rubinetti rossi) uno mandata e uno ritorno

    sempre dentro al boiler arrivano i pannelli che aiutano a far salire la temperatura in base al sole che abbiamo in inverno in alcune giornate...questo è stato pensato per consumare meno possibile di gas per ACS e sfruttare al massimo il sole anche per i periodi invernali in modo che la caldaia consuma meno gas. Almeno in teoria.

  18. #18
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusami...ma chi ha assemblato quegli accrocchi, pare essere un eta beta stranito. A parte che i componenti sembrano risalire agli anni 60. Hai poco da ottimizzare. Tieni la mandata al pavimento piu' bassa possibile fino a trovare il miglior compromesso tra mandata e comfort interno. Non puoi fare altro

  19. #19
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quindi ACS con accumulo. Ok ma quando fa acs non fa riscaldamento e dovrebbe poter impostare una t. Desiderata nel bollitore che è diversa da quella per riscaldamento...o almeno la mia è così.
    Imposto mandata a 30gradi, acs su bollitore impostata a 38gradi

  20. #20
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    la caldaia non posso abbassare perchè è al suo minimo...meno non và.. quindi allo scambiatore e dentro al boiler ho la stessa temperatura dello scambiatore...

    le pompe che prendono l'acqua a 40/43 gradi circa con le sue valvole miscelatrici abbassano di poco e fanno passare l'acqua a 32 gradi..

    la cosa che mi fa pensare che l'acqua dentro al bollitore ci fà fare la doccia benissimo...anche se lo scambiatore gli fa arrivare 43 gradi.

    al pavimento la temperatura è bassa...

    altri interventi non riesco a farli e non riuscirei a regolare come suggerisci tu... posso invece alzare la temperatura della caldaia ma non mi serve... anzi penso che consumerei di più senza avene il bisogno.

  21. RAD
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Consumo legna termocamino - consumo metano
    Da rauf1982 nel forum Termocamini e Caldaie
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 30-12-2014, 20:14
  2. Ma è normale?
    Da kontex nel forum BioDiesel Fai Da Te
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 10-08-2012, 19:02
  3. ma secondo voi e' normale??????
    Da giangy71 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 17-11-2011, 16:44
  4. Produzione normale?
    Da ferrarese nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 01-10-2011, 14:55
  5. ma è normale?
    Da flambi nel forum Il mio consumo di gas è normale ???FOTOVOLTAICO
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 27-06-2008, 14:25

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •