ComproGreen.it
Mi Piace! Mi Piace!:  32
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 3 di 5 primaprima 12345 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 60 su 88

Discussione: Caloriferi efficienti.

  1. #41
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    In termodinamica è definita come la capacita' di un materiale e/o struttura di variazione più o meno lenta della temperatura
    Per l'impianto di riscaldamento più bassa sarà l’inerzia termica, tanto minori saranno i consumi energetici, senza contare il migliore confort interno.

  2. #42
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Nestoree, è esattamente l'opposto di quanto scrivi: per aumentare l'efficienza del generatore devi minimizzare gli on-off, non aumentarli.
    Stessa cosa per il comfort.

  3. #43
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Appunto... in tutti i casi per ovviare a tante beghe interpretative, questa potrebbe essere una soluzione:
    Dipingili di color rame
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Quando ho installato il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, ho dovuto risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Caldaia a basamento Immergas NCX 25 Sirio Vip- rendimento 94,4%.
    Meglio un amico sbronzo che un parente §tronzo.

  4. #44
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok , limitarli gli ON/OFF progettando strutture con l'ausilio di materiali ad alta inerzia termica,(isolare)
    -Impianto bassa inerzia termica.(ideali per le basse temperature)
    -Struttura Alta inerzia termica.

  5. #45
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    2" per scardarli e 2" per freddarli ?
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  6. #46
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    10" per scaldarli 10" per freddarli?

  7. #47
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Importante considerare il fattore T delta 30

  8. #48
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Beh le qualità del rame come conduttore sono note e indiscutibili , il problema é il costo e la non facile lavorabilità , per esempio negli impianti termici di nuova generazione si usa tubo multistrato anche per questo motivo , più economico e più facile da piegare . Per la questione inerzia termica su case isolate sappiamo bene tutti quanto può essere deleterio avere un impianto termico ad alta inerzia termica .
    Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

    La miglior fonte di energia alternativa é il risparmio energetico

  9. #49
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Posso tranquillamente affermare che l'unico motivo del perché si usi maggiormente il multistrato in Italia e' il prezzo.
    Mi e capitato per lavoro, fare una bellissima esperienza all'estero dove il multistrato non sapevano cos'era.
    Le materie plastiche nell'impiantistica non le ritengo un passo avanti per l'efficienza energetica.

  10. #50
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    L'inerzia termica di solito è un VANTAGGIO, la bassa inerzia può essere conveniente solo in casi particolari.

    Quindi per favore smettiamo di dire stupidaggini solo per sponsorizzare un prodotto.

    Riguardo questi caloriferi, non posso non notare che arrivano a spessori enormi, addirittura 20 cm. Quindi mi sfugge il motivo per il quale irradierebbero di più, visto che l'irraggiamento avviene con la superficie frontale...e infatti le piastre radianti di solito sono sottili.

    Solo caloriferi come tutti gli altri, magari più belli, sicuramente più costosi...e se entrano i ladri in casa ti rubano pure i caloriferi visto il costo del rame

    Avere meno inerzia e meno acqua all'interno NON è in generale un vantaggio, ma bisogna sapere un minimo come funzionano le caldaie...
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  11. #51
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Fanno un bel colpo d'occhio , quasi una parte dell'arredamento , possono piacere o meno , se li metti vicino a quelli bianchi di alluminio è ovvio che questi ultimi scappano dalla vergogna rispetto a un rame lucente , ma restano sempre dei semplici caloriferi con un costo maggiore , a ognuno il suo.

  12. #52
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    [QUOTE=riccardo urciuoli;119814832]L'inerzia termica di solito è un VANTAGGIO, la bassa inerzia può essere conveniente solo in casi particolari.

    Quindi per favore smettiamo di dire stupidaggini solo per sponsorizzare un prodotto.

    Ma come si permette ,
    si vergogni , io non sponsorizzo nessuno e non dico stupidaggini , si sta discutendo di un argomento , se ha qualcosa da dire, Lo dica con riferimenti tecnici.
    O devo pensare che essendo un Super moderatore ,ci sia stato qualche accordo commerciale proposto a questa azienda non andato a buon fine , per permettersi di non volere che se ne parli e dando degli stupidi agli altri , ma la smetta.

  13. #53
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Per la cronaca progetto centrali termiche in Italia e estero , ma mi faccia il piacere,
    non conosco le caldaie , mio buon dio come si fa.
    Soldi, soldi , soldi, questa è l’italia ,se non vi pagano??
    Niente soldi niente amore.

  14. #54
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Beh, casi particolari a parte in effetti di solito più inerzia c'è e meglio si sta
    Stesso principio per gli involucri delle case
    Zona climatica F 3396 gradi/giorno
    Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

  15. #55
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Chiedo scusa per i termini usati ma caro Nestore calmati, se non sei d'accordo sul fatto che l'inerzia termica di solito è vantaggiosa scrivi all'UNI e a chi scrive libri e articoli sull'argomento e chiedi di correggere la documentazione....

    Riguardo questi termosifoni, potrebbe essere un vantaggio la presunta migliore "resa", o meglio la potenza nominale...MA visto gli spessori invito a chi ha tabelle a fare due conti e verificare quanto volume occupa un calorifero da 1kW tradizionale in ghisa, uno in alluminio e uno di questi in rame.

    E poi vediamo se il vantaggio vale la spesa.

    Su radiazione e convenzione...senza dati tecnici specifici si parla solo di ipotesi e congetture
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  16. #56
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quando capirete che gli impianti a bassa inerzia termica sono più efficienti di impianti ad alta inerzia termica , magari mi riscriverò a questo blog , per il resto vi auguro una felice e serena Pasqua a voi e le vostre famiglie ,siate sereni

  17. #57
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ce ne faremo una ragione .
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  18. #58
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Peccato , avrei gradito sentire esperienze in merito non solo sulla carta , tuttavia rimango dell'idea che sebbene siano accattivanti nel loro colore rame splendente credo che in determinati ambienti siano impattanti o per nulla in linea con lo stile dell'arredamento , comunque auguri.

  19. #59
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da spider61 Visualizza il messaggio
    Ce ne faremo una ragione .
    E che vi dia ragione.

  20. #60
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma perché sono più efficienti?
    Su pdc che girano 24/24h cambia nulla credo, con caldaie a gas da quanto so meno on off fanno più la resa é alta, biomassa con accumulo stesso discorso di pdc

    Bassa inerzia credo siano utili in case super isolate dove bisogna centellinare il calore (stesso discorso con pavimento radiante)

    Poi magari ho scritto un sacco di cavolate
    Zona climatica F 3396 gradi/giorno
    Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

  21. RAD
Pagina 3 di 5 primaprima 12345 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 23-11-2017, 19:03
  2. Sistemi efficienti di utenza, non è più necessario presentare richiesta di qualifica
    Da pollosud nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 30-04-2017, 11:45
  3. Tram a 2 piani più efficienti senza assili
    Da mariomaggi nel forum Mezzi Pubblici
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 05-02-2017, 16:15
  4. Veicoli Ful-hybrid: Sono realmente piu' efficienti?
    Da max001 nel forum Veicoli IBRIDI: auto ibride, moto ibride (veicoli a propulsione ibrida)
    Risposte: 122
    Ultimo messaggio: 05-10-2016, 23:50
  5. Termocamini Bifacciali è vero che non sono molto efficienti?
    Da doctor1978 nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 15-02-2012, 17:29

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •