Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4

Discussione: Impianto ibrido pdc + condensazione

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Red face Impianto ibrido pdc + condensazione



    Buongiorno a tutti,
    su nuova costruzione 140 mq in bioedilizia in piemonte, mi è stato consigliato impianto ibrido (24+5) per riscaldamento a pavimento + termoarredo ad alta temperatura nei 2 bagni, 2 pannelli di solare termico e fotovoltaico (4 kw eventualmente con batteria), VMC...
    Domanda 1: è necessario mettere l'accumulo o con la ibrida è possibile evitarlo??
    Domanda 2: Conviene mettere la batteria per autoconsumo fotovoltaico con una pdc così piccola??
    Domanda 3: secondo voi ha senso l'impianto di raffrescamento a pavimento ed è possibile con una pdc così piccola??
    Domanda 4: nel caso di raffrescamento a pavimento, basta il VMC o è necessario inserire un impianto di deumidificazione???
    Grazie!!

  2. #2
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Black
    nuova costruzione in bio edilizia , alta efficenza energetica ? Se si , solo Pdc con accumulo per Acs , no solare termico ma più fotovoltaico ( se necessario ) e niente batterie per accumulo e no termoarredi in alta temperatura nei bagni , metti radiante e al limite anche termoarredo elettrico .
    per quanto riguarda le tue domande
    1) con il sistema ibrido é possibile evitare accumulo acs
    2) no finché c’é lo scambio sul posto
    3) si , su case coimbentate e ad alta inerzia / sfasamento hai bassi fabbisogni
    4) si o prevedere split aria aria

    se hai casa certificata Passivhouse ti basta la vmc come unico impianto
    Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 195 gradi Sud - Produzione 2016 5800 KWh - 2017 5900 KWh
    2600GG / Tprogetto -7/ ETH 53KWh/mq anno / s.u. 165 mq / p.t.u. 4,16 KW

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Innanzitutto grazie... (grazie anche a chi mi ha risposto in pvt)
    Mi sa che abbandonerò l'idea della ibrida... e metterò un bell'accumulo (mi hanno consigliato 500 litri), anche se mi porta via un sacco di spazio!!!
    Per la deumidificazione da abbinare al raffrescamento mi consigliano una VMC entalpica che non deumidifica tantissimo, ma visto il discorso della coibentazione ed inerzia probabilmente dovrebbe bastare (e spt non costa una fortuna) per quelle poche volte che si rendesse necessario il raffrescamento a pavimento dalle nostre parti!! Anche perchè ahimè dovremmo essere già sui 35/40 mila euro di impianti, per cui cose non necessarie forse non è il caso di metterle!!

  4. #4
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Prego figurati , se hai necessità di radiante per riscaldamento ti consiglierei un radiante a secco , o bassa inerzia , o avrai grosse difficoltà di gestione delle temperature
    Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 195 gradi Sud - Produzione 2016 5800 KWh - 2017 5900 KWh
    2600GG / Tprogetto -7/ ETH 53KWh/mq anno / s.u. 165 mq / p.t.u. 4,16 KW

  5. RAD

Discussioni simili

  1. Consiglio impianto ibrido
    Da peg1987 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 04-05-2017, 17:24
  2. Impianto ibrido
    Da Nik77 nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 01-10-2013, 20:40
  3. Fai da te impianto ibrido
    Da MAU1960 nel forum Fai Da Te
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 29-09-2012, 17:04
  4. Ibrido serie vs Ibrido Toyota
    Da janvaljan nel forum Categoria M1 (es. auto ibride)
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 31-12-2007, 03:12
  5. Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 13-12-2007, 19:06

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •