ComproGreen.it
Mi Piace! Mi Piace!:  10
NON mi piace! NON mi piace!:  2
Grazie! Grazie!:  5
Pagina 5 di 9 primaprima 123456789 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 81 a 100 su 171

Discussione: VMC per ricambio aria e deumidificazione

  1. #81
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da Mailandre Visualizza il messaggio
    emerito prof. , la ringraziamo per tutta l'aria fritta posta in essere che ha concesso al forum.
    Rilevo ,con questa ultima sua emerita osservazione , una distanza abissale del termine "competenti" , il soggetto a cui fa riferimento non rientra di sicuro fra i "professionisti" da interpellare , impensabile ridurre un'appartamento in quel modo a mo di fognatura , da aborro ,(avrei chiesto il risarcimento danni ) poi ognuno ha i suoi gusti e se li tiene.
    Ogni volta che osservo questo video ,mi chiedo se veramente uno si è fatto conciare l'appartamento in quel modo e se ha anche pagato il talebano , mah!!

    impianto VMC in appartamento abitato - YouTube
    emerito pessimo alunno, , ma che diamine intendi per fognatura?????
    Ma mi vuoi dire forse che sei convinto che l'impianto resti a vista in quel modo? non penso che arrivi a ciò
    E' inutile che ti inventi cose inesistenti e senza senso solo per il gusto di discreditare per sport.
    Se non capisci na mazza tu, non significa che siano gli altri a non essere professionisti, significa solo e semplicemente che continui tu a non capire niente.
    Quella casa sarà tutto controsoffittata e dell'impianto sia clima che vmc non si vedrà nulla di niente, sarà più funzionale perchè si eviteranno quei tetti inutili e dispersivi delle case anni 80, e sarà tutto oggi domani facilmente modificabile.

    tu continua a tenerti i vari tubi dell'acqua e della corrente sotto il tuo bel massetto di cemento indistruttibile, possibilmente ricoperto da granito di 500 euro al mq, e poi ricontattaci quando si bucherà il primo tubo e ne riparliamo ;-)

    Ti assicuro che non si tratta neanche minimamente di gusto, e se così ti pare, è solo l'ennesimo sintomo che non capisci niente di queste cose.
    Ma c'è sempre tempo per riparare alle proprie mancanze: studia...

  2. #82
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Mi ripeto, io ho realizzato diversi impianti a pavimento Caldo/Freddo REHAU con VMC Clivet vi posso assicurare che con un Buon Involucro la gestione dell'appartamento costa niente. La VMC con recupero di calore serve ad ovviare al montaggio dei deumidificatori OBBLIGATORI per un impanto Radiante in Raffrescamento.

  3. #83
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Radiante REHAU, per il VMC Clivet

  4. #84
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Se vai nella discussione sulla PDC ariston, negli ultimi messaggi, troverai l'utente Karibe, che parla proprio del fatto che su mia indicazione ha smontato i vari circolatori, e ora vedendo la tua foto, mi accorgo che aveva un lavoro quasi identico al tuo, e gli stessi circolatori.
    3 circolatori sono uno spreco enorme se usati così, e tra l'altro potrebbero anche non funzionare correttamente, servirebbe il separatore idraulico per abbinarli correttamente.
    Andava messo solo uno di questi tre, prima del collettore, in serie a quello principale.
    In ogni caso, probabilmente è l'installatore che ti avrà creato qualche perdita di carico qua e là, e non ha fatto in modo che il circolatore ce la facesse. Perchè spero e credo che il progettista non fosse tanto scemo da non accorgersi che il circolatore non aveva abbastanza prevalenza per superare la perdita di carico più alta.
    Il separatore idraulico nel mio impianto c'è
    Separatore idraulico (FILEminimizer).JPG



    voi che le avete acquistate, ci dite quanto costano ste macchine zendher più o meno? grazie[/QUOTE]
    Come fatturazione materiali meno di 6.000 € per 900 mc di casa ma stiamo parlando di 4 anni fà attualmente non saprei. E' importante la cubatura per via dei metri lineari dei tubi, le bocchette e la potenza dell'impianto.

  5. #85
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho trovato un'ottima spiegazione del funzionamento della VMC della idealclima che penso sia uguale più o meno a tutte le VMC con deumidificatore. Quello che mi chiedo è come si potrebbe immettere acqua a meno di 15 gradi? Con la PDC credo non si riesca o sbaglio? Ovviamente a me basterebbe a 15 gradi circa..

    Le unità in versione "SN - Aria Neutra" hanno al loro interno il compressore e 4 batterie di scambio termico: pre-raffreddamento ad acqua, evaporante, condensante, post-raffreddamento ad acqua, e permettono di deumidificare in estate con aria neutra e di riscaldare l'aria in inverno. (se richiesto)

    In estate: - con acqua a 15°C l'aria sarà deumidificata e neutra (temperatura aria in mandata uguale alla temperatura ambiente);

    - con acqua tra 7° e 15°C l'aria sarà deumidificata e leggermente raffrescata;

    - con acqua oltre i 15°C l'unità perde progressivamente potere deumidificante;

    - con acqua inferiore a 7°C l'unità continuerà a funzionare ma verrà spento il compressore e l'aria in mandata verrà trattata esclusivamente con l'acqua.

    In inverno, il compressore sarà sempre spento e l'aria verrà riscaldata con l'acqua dell'impianto radiante.

    Se non dovesse arrivare l'acqua, l'unità continuerà a funzionare perdendo potere deumidificante in estate e non riscaldando l'aria in inverno.

  6. #86
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    mario, 6000 per vmc, deumidificatore, bocchette, tubi e lavoro? se si un buon prezzo tutto sommato, visto che mi pare di capire che parliamo di 300 m quadrati più o meno.
    Comunque il tuo impianto ha 4 circolatori in funzione, invece che uno e mezzo che servirebbe. Ok che sono modulanti, ma consumeranno sempre di più.


    Antonio, ma per "ovviamente", intendi che secondo te è un'alternativa totale e tecnicamente garantita, o che ci si può accontentare perchè il rischio di condensa sul pavimento è ridottisso?

    laudix, ma di che vmc con deumidificatore hai letto? perchè mi pare sia una molto complessa, che funzioni con più batterie, quindi un prodotto abbastanza costoso direi.

  7. #87
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Parlo di questa, più che altro spiegano bene le varie temperature... Yety Rec - Ideal Clima

  8. #88
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    eh si, mi pare di capire che sia doppia, una combinata con batteria ad acqua, e una a gas con il compressore integrato (ti eviti l'unità esterna tipo condizionatore per capirci).
    Credo costi un bel pò.
    Però quelle temperature che spiegano, non sono assolute, ma ti spiegano come l'unità gestisce il tutto.

    In ogni caso giusto per capirci: se la casa è coibentata bene, e non si ha bisogno di basse temperature per il radiante (ipotizziamo 20 ambiente, e 17/18 del radiante), credo che il problema condensa non si ponga proprio, perchè con queste temperature, non dovrebbe formarsi proprio la condensa per terra.
    Se invece hai bisogno di 7 gradi, perchè l'immobile disperde tantissimissimo, allora diciamo che anche deumidificando rischi :-)

    Possibile che nessuno di voi abbia mai fatto prove per poter dare dati più precisi?

  9. #89
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fnucera Visualizza il messaggio
    Se torno indietro nei messaggi, vado in confusione: mi ripeti con cosa riscalda l'aria la tua vmc? oltre al recuperatore intendo. Il deumidificatore abbiamo detto che non c'è, giusto?
    Qualcuno potrebbe rimanerne inorridito...
    Feci una strana scelta: massima spesa nella coibentazione e minima negli impianti! Ovvero scaldo con banali resistori.
    6 Resistori di potenza compresa tra i 100 ed i 250W sono negli split dell'aria
    Altri 2 (circa 300W ciascuno) sono nei bagni.

    Consumo massimo circa 1500W
    Consumo massimo giornaliero avuto quest'anno 23kWh
    Consumato nell'inverno 2017-2018 = 1717,83 kWh
    Superficie riscaldata circa 150mq
    Sotto una soglia minima di temperatura il riscaldamento si accende, sopra è regolato da un modulatore di potenza che regola in base all'energia prodotta dal F.V. inseguendo lo "scambio 0".

    Suppongo che PDP + pavimento radiante mi avrebbero fatto consumare 3 volte meno... Ma quanto mi sarebbero costati?

  10. #90
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    scelta corretta.
    Però permettermi a questo punto di farti un appunto: visto che uno split da 9000 btu ti costa 300 euro già di marca buona, quindi per esagerare fai 400 con l'installazione, non ti conviene montarne uno nell'ambiente principale, lasciarlo sempre acceso, e provare a riscaldare quasi tutta la casa?
    1700 Kwh sono comunque tanto, e con quello che risparmieresti, te lo ripagheresti in meno di 2 anni.
    E in estate deumidifichi pure se serve, con lo stesso.

  11. #91
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fnucera Visualizza il messaggio
    eh si, mi pare di capire che sia doppia, una combinata con batteria ad acqua, e una a gas con il compressore integrato (ti eviti l'unità esterna tipo condizionatore per capirci).
    Forse è grazie al compressore col gas che si riesce ad arrivare fino a 7 gradi?

  12. #92
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    no, questo credo non centri, perchè dipende sempre dallo schema impianto. Se ci mandi la mandata della pdc del radiante direttamente, puoi mandare comunque i 7 gradi. Ma chi è che tiene il radiante a 7 gradi? ovviamente nessuno, se non nella cella frigorifera :-)
    Quindi ci arriva si con il compressore, ma per una scelta tecnica di convenienza e praticità, non perchè altrimenti sarebbe impossibile.

  13. #93
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Antonio Cy Visualizza il messaggio
    Mi ripeto, io ho realizzato diversi impianti a pavimento Caldo/Freddo REHAU con VMC Clivet vi posso assicurare che con un Buon Involucro la gestione dell'appartamento costa niente. La VMC con recupero di calore serve ad ovviare al montaggio dei deumidificatori OBBLIGATORI per un impanto Radiante in Raffrescamento.
    Eppure un rivenditore mi diceva che in zona C ed in casi di umidità interna ed anche esterna molto elevata la solo vmc della clivet non bastava. Consigliava l'installazione di un deumidificatore a parte, cosa che mi è parsa un po' strana dato che reputo la vmc della clivet un'ottima macchina specie se accoppiata alla filtrazione elettronica.
    A leggere il suo intervento mi sembra di capire che vuole vendermi anche un'altra inutile macchina.

    Inviato dal mio BAH-L09 utilizzando Tapatalk

  14. #94
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    @Diablo:
    I parametri da valutare sono tanti...
    Se l'edificio è un po' coipentato od anche solo ombreggiato da qualche albero,
    Se tengono le finestre chiuse
    Se gli abitanti non producono tanta umidità (cucina, docce, ....)
    Ma soprattutto: se gli abitanti si accontentano di 27°C

    I progettisti che conosco preferiscono pararsi il fondoschiena.

  15. #95
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    A proposito della VMC, cosa ne pensate del REC SMART della Mayco ?

  16. #96
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da kandahar Visualizza il messaggio
    A proposito della VMC, cosa ne pensate del REC SMART della Mayco ?
    non è centralizzata, va bene solo di inverno, d'estate parte solo se fuori è più fresco

  17. #97
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    VMC Con Deumidificatore Integrato - YouTube

    Non credo che ci seguano, spero e credo sia solo una coincidenza che abbiano postato questo video in questi giorni :-)))))
    Ora gli segnalo la discussione :-)

  18. #98
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ho trovato questo sito che spiega le sue macchine così.
    Come vedete l'ultima versione è quella solo ad acqua di cui parlo spesso io.
    Però non è chiaro se la mandata al radiatore si possa fare alla stessa T del radiante o no, o se si ha necessità di avere una temperatura inferiore.
    vmc.jpg

  19. #99
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Sembra molto interessante ma non so quanto potrebbero variare i costi tra una tipologia e l'altra.. Sarebbe da capire se la soluzione senza acqua e che fa anche raffrescamento dell'aria potrebbe bastare a raffrescare l'intera casa, in quel caso potrei optare per caldaia a condensazione e raffrescamento tramite VMC ma mi sa che non riesce a ottenere un buon risultato da sola

  20. #100
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fnucera Visualizza il messaggio
    ho trovato questo sito che spiega le sue macchine così.
    Come vedete l'ultima versione è quella solo ad acqua di cui parlo spesso io.
    Però non è chiaro se la mandata al radiatore si possa fare alla stessa T del radiante o no, o se si ha necessità di avere una temperatura inferiore.
    vmc.jpg
    Ora é chiaro! La versione solo batteria idronica necessita di acqua dalla PDC a 7°c.
    Quindi impianto a doppia temperatura lato generatore. Bassa T per batteria e T per radiante.
    F.

    Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

  21. RAD
Pagina 5 di 9 primaprima 123456789 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. ricambio aria ambiente
    Da carlocorio nel forum BIOMASSE
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 05-11-2014, 22:16
  2. Portata d'aria per deumidificazione
    Da Paolo Bosco nel forum In Casa
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 27-05-2011, 21:58
  3. Ricambio aria geotermico
    Da Palladiana nel forum GEOTERMICO
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 17-02-2011, 10:52
  4. climatizzatore con funzione ricambio aria
    Da giovax nel forum In Casa
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 23-09-2009, 22:17
  5. Ricambio d'aria a norma
    Da pinetree nel forum In Casa
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 14-10-2007, 01:15

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •