Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 2 su 2

Discussione: Configurazione solare termico (1 boiler o 2)

  1. #1
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Configurazione solare termico (1 boiler o 2)



    Ciao a tutti! Vi spiego subito la situazione: casa indipendente, piano terra cantina/taverna, piano primo abitazione e al di sopra solo il sottotetto. Falde disponibili su tutti e 4 i lati, la migliore 12° sud-est con pendenza 18°.
    Due persone, niente metano. E' riscaldata con stufa idro a pellet in soggiorno e impianto a radiatori. Acqua calda mediante boiler termoelettrico 80L (ovviamente appena sufficienti) scaldato dalla stufa mediante serpentina durante l'inverno ed elettricamente (sigh) durante l'estate.
    Premesso che non sono digiuno di impianti, l'amico termoidraulico cui mi sono rivolto per decidere come configurare l'impianto solare mi consiglia due pannelli, boiler doppia serpentina da 300L posto al piano terra in un locale tecnico sottoscala e scaldato in inverno dalla termostufa in soggiorno, che quando l'ACS è in temperatura devia sul riscaldamento.
    Prima mia obiezione: in inverno il solare quasi non da' contributo, ma è il problema minore.
    Seconda obiezione: se in estate non produce per qualche giorno come scaldo l'acqua? mi dice accendendo la stufa che andrà solo sul boiler ma avendola in soggiorno preferirei evitare... L'unica che gli viene in mente, come avevo già pensato io, è affiancare una stufa a pellet sempre nel locale tecnico, così scalderei l'acqua calda senza scaldare la casa... per carità, in futuro sicuramente la installerò utile anche per non portare sempre il pellet al primo piano, ma adesso non è una priorità e soprattutto, se devo aggiungere 4mila € alla già importante cifra dei pannelli mi conviene scaldarla elettricamente.
    Terza obiezione: in inverno tenere l'ACS immagazzinata in quel locale tecnico, che è sotto le scale esterne, quindi con tutte le pareti fredde (in forati da 8) è poco conveniente... risposta: fagli un cappotto in polistirene.
    Quello che vorrei fare io invece è usare l'attuale boiler termoelettrico da 80L (che ha la serpentina per il riscaldamento) ed è dentro casa al caldo, solo che questo anziché prendere l'acqua dalla rete la prende da un boiler solare messo appunto nel locale tecnico sottoscala e che si potrebbe ridurre anche di litraggio rispetto ai 300L. Così direi che il boiler solare resta a T bassa e può quindi ricevere dai pannelli anche in mezza stagione, e lo scaldabagno da 80L riceve acqua già tiepida. Per di più disperde molto meno essendo in casa. che ne dite?? In inverno lo scaldo a pellet e in estate se non ho produzione dal solare mi basta accendere un interruttore e usarlo elettrico come faccio ora.

    Ecco i dubbi:
    - in inverno se il solare non produce avrei sempre 80L. Può essere conveniente mandare il ritorno della sua serpentina al boiler solare (quindi un modello 2 serpentine) per scaldare parzialmente anche quello almeno nella parte alta?
    - in estate avrei boiler solare caldo e boiler dentro casa freddo, pensavo di organizzare un ricircolo acs (che voglio comunque) in modo che in inverno circola tra utenze e boiler dentro casa e in estate devia anche sul boiler solare in modo da immagazzinare in entrambi.

    Qualcuno ha avuto abbastanza pazienza da leggere tutto ed ha dei consigli da darmi? Grazie mille!!
    Questo lo schema (molto indicativo) di quello che intendo...

    solare termico e boiler.jpg

  2. #2
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Premesso che adesso vendono pompe di calore per acs, se vuoi mettere solare termico il collegamento che vuoi fare tu è quello giusto, con l’attuale sistema utilizzato come lo usi adesso, e l’aggiunta del solare termico come preriscaldo d’inverno e prelievo principale d’estate.

    Puoi aumentare a 500 litri l’accumulo solare, e prendine uno ben coibentato. D’estate non avrai problemi a tenerlo caldo anche con solo 2 pannelli. Per aumentare la produzione invernale vedi se riesci ad installare i pannelli solari abbastanza inclinati (45 gradi o più), se sei ben orientato verso sud (altrimenti no).
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  3. RAD

Discussioni simili

  1. Boiler orizzontale per solare termico
    Da Beavis32 nel forum Configurazione solare termico (1 boiler o 2)Solare TERMICO
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 12-02-2013, 10:37
  2. ACS con 2 boiler solare termico e pellet
    Da franc nel forum BIOMASSE
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 18-01-2013, 10:33
  3. Dubbio boiler solare termico
    Da raul0880 nel forum Configurazione solare termico (1 boiler o 2)Solare TERMICO
    Risposte: 26
    Ultimo messaggio: 28-09-2012, 15:06
  4. Impianto solare termico su boiler esistente
    Da spaesato nel forum Configurazione solare termico (1 boiler o 2)Solare TERMICO
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 29-03-2011, 20:59
  5. configurazione Rotex termico-solare
    Da pink444 nel forum Configurazione solare termico (1 boiler o 2)Solare TERMICO
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 05-02-2009, 18:35

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •