Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 40 su 61

Discussione: Energia libera, ma da dove?

  1. #21
    pancia 37
    Ospite

    Predefinito



    inkomp (la rivoluzione dell meg )e partita la vendita dell loro prodotto ,1500 euro al kw , solo per aziende fornitrici di energia , moltiplica per tre l'energia in entrata .

    www.inkomp-delta.com

  2. #22
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da pancia 37 Visualizza il messaggio
    inkomp (la rivoluzione dell meg )e partita la vendita dell loro prodotto ,1500 euro al kw , solo per aziende fornitrici di energia , moltiplica per tre l'energia in entrata .

    www.inkomp-delta.com
    Dove l'hai letto che moltiplica per tre l'energia in entrata?

  3. #23
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Vendono sistemi che erogano 90kw con 30kw in entrata....credo
    Voglio prorpio vedere un rasformatore da 90 kw heheheheheeeee
    Framoro...

  4. #24
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao sandro ... ho postato, per errore in una discussione spostata, provo a ripetere qui le mie domande anche se nel frattempo me ne sono venute in mente delle altre! premetto che sono un semplice appassionato di elettronica e non un fisico nucleare! è da tempo che cerco di capire il funzionamento del meg e credo di esserci vicino grazie
    all'esempio del pendolo, ho solo alcune domande da farti circa le tue prove: 1- vorrei sapere se il prelievo di energia dal trasformatore è continuo oppure sincronizzato con l'impulso di eccitazione. Mi spiego meglio: osservando l'esempio del pendolo si vede la dinamo sul fulcro alimentare sempre il carico , non sarebbe più logico utilizzare
    l'energia per spingere il pendolo senza che lo stesso possa incontrare nessuna controreazione, in modo che sia più facile farlo arrivare oltre il il muro, inserendo il carico solo al suo ritorno?
    2- la bobina antiinduttiva nei punti di incrocio del filo forma un'angolo di 90 gradi oppure è un angolo casuale?
    3- hai fatto la prova ad alimentare la bobina scalare dell'attuatore con una frequenza fissa (portante) e poi modulare in frequenza (sweep) o in fase o in ampiezza la portante? cerco di spiegare quali sono le mie idee: usando una bobina con induttanza zero il campo magnetico non si eccita in quanto ogni variazione "trasversale" viene
    stroncata al nascere, a prescindere dalla frequenza utilizzata... a questo punto modulando la portante in qualche modo si potrebbe eccitare il nucleo nell'unico modo che rimane e cioè "longitudinale"!
    4- cercando di comprendere le onde stazionarie ho fatto un paragone elementare che ti prego di smentire o confermare al fine di capire meglio cosa sono: due persone tirano una corda dai due capi opposti esercitando una forza uguale e contraria, la corda non si sposta perchè le forze sono uguali e contrarie a prescindere dall'intensità, ma se loro cominciano a variare l'intensità del tiro con lo stesso ritmo non ci sarebbe movimento della corda ma la stessa è sottoposta ad una certa "energia variabile" bene, questa "variabilità" sono le onde stazionarie...
    p.s. sono qui sopratutto per imparare e capire quindi....

  5. #25
    amir
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rossano64 Visualizza il messaggio
    ...cerco di capire il funzionamento del meg e credo di esserci vicino grazie all'esempio del pendolo....
    Esempio del pendolo è questo?
    Mi sembra poco appropriato perché una forza non compie lavoro in direzione perpendicolare a sé stessa... come nello schema JPG, la G, forza di gravità, non compie lavoro nella direzione A-B.

    amir
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Ultima modifica di amir; 30-04-2009 a 11:47

  6. #26
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    energia libera da qui.....
    avrete ceramente notato l' apertura delle porte alla NUOVA ERA....
    ma in caso di ......................qua il materiale..................

    dispositivi free energy
    con capitolo motori magnetici
    magnet motor...

  7. #27
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao rossano64,
    purtroppo solo una persona (Naudin) e' riuscita a replicare il Meg di Bearden e quindi le tue domande non possono avere risposta, ogni 'replicatore dl meg' ti dira' la sua..... io ho gia' dato la mia versione ( Generatore Elettromagnetico Immobile -spiegazione- ) che si basa piu' o meno sulla teoria di Bearden (ho solo inserito i solitoni ). Vedo comunque di risponderti telegraficamente ma tu solo potrai darti delle risposte.Ha proposito l'idea di XMX sul pendolo e' carina ma non c'entra nulla con il MEG.
    1)Ho lavorato in entrambi i metodi. Naudin usa un carico non lineare e quindi si preleva solamente quando si supera un determinato voltaggio.Bearden usa un carico lineare e senza sincronizzare nulla.
    2)Quale b. antiinduttiva ? Comunque quelle da me realizzate non formano nessuna angolo di 90 gradi.O sono bifilari (e quindi 2 fili paralleli) o sono due fili avvolti in senso contrario e si sormontano ad ogni giro.
    3)Be se vogliamo prendere alla larga si per la modulazione di ampiezza e di frequenza...comunque non vedo l'idea di questa tua trovata.
    4)Ma .... il tuo esempio non mi piace molto. Guardati questo link ( Onde stazionarie ) mi sembra abbastanza semplice e senza scomodare il tiro alla fune

  8. #28
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    grazie per le risposte... anche se ho capito solo che devo studiare di più!

  9. #29
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    nel link che ho postato nel #26 , spero che non sia scappato a friend sandro-meg,
    che al capitolo 3 (chapter 3) di 14 capitoli...
    motionless selfpowered generatorS
    c'e TUTTA la spiegazione sul MEG, pag.10/24...e tutti gli apparati immobili...

    la leggevo proprio poco fa'...E' la volta BUONA, anzi buonissima.....
    saluti, la porta e' APERTA !!

    chapter 3:
    Graham Gunderson's Solid-state Electric Generator,
    Charles Flynn's magnetic power enhancement system,
    Tom Bearden's Motionless Electromagnetic Generator,
    Dave Lawton's assymetric MEG,
    Valeri Ivanov's Motionless Generator,
    Floyd Sweet's VTA, Dan Davidson's acoustic generator,
    the Pavel Imris optical amplifier,
    Michael Ognyanov's self-powered power pack,
    the Meyer-Mace Isotopic Generator,
    the Colman/Seddon-Gilliespie generator and
    Hans Coler's passive device

    NNBB:il libro, o, i 14 capitoli TUTTI da salvare su PC,o su dischetto.....
    perche?..perche' credo che non restera' molto in web.....
    prevenire e' meglio di... facevo meglio!!
    Ultima modifica di HAMMURABY; 01-05-2009 a 15:25

  10. #30
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grande HAMMURABY !!!... ne avrò per mesi interi!!! comunque è proprio vero.... la porta è APERTA....

  11. #31
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Vanno,non vanno...mah eh???il concetto è sempre lo stesso:si possono avere apparati a forma di cane,gatto,patatina fritta,meg,inkomp,graham gunderson generator,parallel path di Flynn ma alla fine si arriverà sempre a Tesla...e la differenza tra chi produce copie funzionanti di brevetti e chi no,ad intuito io credo stia nel fatto di utilizzare o no l'etere.Resistore negativo,tempo ri rilassamento...sempre li si arriva ma questa è solo una semplice mia intuizione...la porta è gia aperta...si,dai primi del 900!!!
    videos
    YouTube - Kanaal van NRGFromTheVacuum
    spiegazioni
    Real OU-Effect to Share with everyone!!!

  12. #32
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve,una domanda da ignorante:si e capito che cosa sia il "vento"che aiuta il pendolo?
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  13. #33
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito RQM

    Scusa ma non vorrei rispondere alla discussione, ma vorrei avere un parere su ciò che viene dichiarato su questo sito:
    www.rqm.ch
    E' il sito di un centro di ricerca svizzero per la fisica quantistica.
    Trovo sia molto interessante e se vero, hanno scoperto una fonte di energia praticamente infinita e a quanto sembra sono anche riusciti ad incanalarla e trasformarla. Ti prego di darci un occhiata e dimmi cosa ne pensi, anche se la trovi ridicola.

  14. #34
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Il MEG si può veramente costruire?

    Ciao a tutti, sono nuovo e fresco in questo forum. Per caso mi sono imbattuto su internet già da tempo nel progettomeg e mi sono letto buona parte della sperimetazione. Il progetto mi sembra fermo da un po ma mi ha talmente incuriosito che ne voglio sapere di più, inoltre il tutto arriva nel periodo in cui Rossi e Focardi dicono di aver realizzato una specie di fusione fretta... Quello che vorrei capire da vuoi più esperti del settore, il mio ambiente più congeniale sono le telecomunicazioni e l'informatica è: Ma questo MEG si può veramente costruire? e se si... qualcuno lo ha già fatto con risultati però non proprio come nelle aspettative, nessuno da allora ha provato a costruirlo e non ha ampliato il bagaglio di conoscenze?

  15. #35
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Che io sappia, il MEG l'hanno anche costruito, ma... non funziona.

  16. #36
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Peccato, ma resto comunque curioso sulle sue teorie di funzionamento. Tantopiù che la notizia della fusione fredda sembra essere reale e non una bufala secondo me è più attuale che mai. Mi dedicherò un pochino allo studio del suo principio, chissa che in futuro..

  17. #37
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Non capisco come la fusione fredda possa c'entrare col MEG...

  18. #38
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Infatti non centra niente, ma in ambito di energie controverse sta rilanciando l'interesse verso queste fonti di energie alternative. Se il MEG è per il momento pura teoria non significhi che non sarà pratica tra poco. Proprio come sta insegnando la fusione fredda LENR per essere precisi. L'importante è che ci sia l'idea di alcune persone nel perseverare alla ricerca della soluzione. A quanto pare in questo forum leggo tante cose interessanti e per me il MEG ha suscitato un vivo interesse. Ora non divago troppo altrimenti snaturiamo il post e dico semplicemente che mi piacerebbe capire bene che teorie stanno alla base del sistema meg.. Aver letto quasi... tutta la documentazione in progettomeg.it non significa che ho capito tutto. Il mio campo d'azione sono le telecomunicazioni e l'informatica, ma visto che la base non è troppo minima mi incuriosiva capire se altre persone in ambito Italia abbiano mai provato a metterlo in piedi. A quanto pare no. Peccato. Magari ci provo io con qualche amico...

  19. #39
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da slx Visualizza il messaggio
    Se il MEG è per il momento pura teoria non significhi che non sarà pratica tra poco
    Ma, a me, la teoria secondo cui il MEG dovrebbe funzionare non pare valida.

  20. #40
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Il mio primo Forum

    Complimenti per gli argomenti trattati.
    La mia curiosità è diventata grande grazie allo spirito con cui trattate l'argomento.
    Nel ripercorrere la Vostra cronistoria costruttiva mi chiedevo se in qualche angolo dei Vostri laboratori Vi è rimasto un prototipo dismesso sul quale poter interagire con nuove soluzioni circuitali (sarei interessato anche al solo nucleo ferromagnetico e al relativo magnete permanente, il tutto per risparmiare tempo e condividere prima le mie eventuali esperienze, e magari risparmiare anche denaro).

    Grazie a chi vorrà rispondermi.

  21. RAD
Pagina 2 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Ok, da dove cominciare?
    Da Derfel nel forum Asse VERTICALE - prototipi privati (Fai-Da-Te Mini-micro eolico)
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 23-05-2008, 21:33
  2. Dove posso...
    Da nel forum Speciale M.E.G.
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 18-09-2003, 11:56

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •