Ciao Sandro. Se possibile vorrei chiederti se durante il funzionamento dei prototipi tuoi o di altri a cui hai potuto assistere hai notato delle variazioni nei valori misurati nell'arco di tempo del funzionamento.Inoltre vorrei sapere più o meno per quanto tempo avete lasciato funzionare il meg.Altra questione: se la temperatura di un oggetto diminuisce significa che esso ha ceduto energia; può quest'energia essere recuperata o assorbita in qualche modo? Mi riferisco all'abbassamento di temperatura che avete riscontrato nel meg.Quando si misura la potenza in uscita, la variazione di temperatura viene considerata nel bilancio complessivo?