Benvenuto in EnergeticAmbiente.it.
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 21 a 32 su 32
  1. #21
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Nov 2002
    Messaggi
    1,695

    Predefinito



    Quella della pellicola blu e' una vera ****ta!!! E io che ancora usavo il positiv,lampada uv,soda...... ore per nulla.
    Grazie Furio per l'info !!!
    Circuiti Stampati x l'elettronica M.E.G. e altro
    Ciao

  2. #22
    Seguace
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    roma
    Messaggi
    713

    Predefinito

    Ciao Furio, OTTIMO sistema davvero!!! :-)
    Cmq vi lascio un link che in mancanza di quel materiale innovativo può tornare ancora utile: http://www.vincenzov.net/tutorial/stampati...ti/stampati.htm

    Saluti.
    J3n4

  3. #23
    Ospite

    Predefinito

    Io ho sempre (si fa per dire, parlo di circa 15 anni fa) seguito questa procedura:
    Realizzazione master e stampa su carta lucida con plotter.
    ( le stampanti o le fotocopiatrici laser tensono a deformare il disegno, meglio il plotter)
    Stampa bromografica su pellicola lith (Ilfolith o Kodalith che non riesco più a trovare)
    Verniciatura basette in rame con fotoresist positivo o impiego di basette già pronte.
    Impressione delle basette con UV (non so perchè a me gli UV non attraversano la carta e viene una schifezza).
    Sviluppo in ambiente basico con idrato di potassio (non di sodio) l'idrato di potassio non so dove trovarlo.
    Incisione con percloruro ferrico.

    I risultati che ottenevo erano professionali e molto affidabili anche e soprattutto per i circuiti digitali.
    Gli altri sistemi provati sono stati tutti uno sperpero di risorse e risultati pietosi, tracce interrotte, tracce con punte, connessioni invisibile tra le tracce.
    Non è che ora abbia bisogno di fare degli stampati ma se trovassi il materiale adatto, specialmente la pellicola litografica me la metterei in casa, tanto non và a male, ed i prodotti per lo sviluppo vanno benissimo quelli per carta in bianco e nero.
    La RS ha un prodotto simile ma costa tre occhi della testa e non so neppure che risultati dia.
    Grazie dei consigli comunque!

  4. #24
    Moderatore
    Registrato dal
    Sep 2003
    residenza
    Milano
    Messaggi
    3,101

    Predefinito

    CITAZIONE (Lowrence @ 20/12/2004, 09:16)
    Io ho sempre (si fa per dire, parlo di circa 15 anni fa) seguito questa procedura:
    Realizzazione master e stampa su carta lucida con plotter.
    ( le stampanti o le fotocopiatrici laser tensono a deformare il disegno, meglio il plotter)
    Stampa bromografica su pellicola lith (Ilfolith o Kodalith che non riesco più a trovare)
    Verniciatura basette in rame con fotoresist positivo o impiego di basette già pronte.
    Impressione delle basette con UV (non so perchè a me gli UV non attraversano la carta e viene una schifezza).
    Sviluppo in ambiente basico con idrato di potassio (non di sodio) l'idrato di potassio non so dove trovarlo.
    Incisione con percloruro ferrico.

    I risultati che ottenevo erano professionali e molto affidabili anche e soprattutto per i circuiti digitali.
    Gli altri sistemi provati sono stati tutti uno sperpero di risorse e risultati pietosi, tracce interrotte, tracce con punte, connessioni invisibile tra le tracce.
    Non è che ora abbia bisogno di fare degli stampati ma se trovassi il materiale adatto, specialmente la pellicola litografica me la metterei in casa, tanto non và a male, ed i prodotti per lo sviluppo vanno benissimo quelli per carta in bianco e nero.
    La RS ha un prodotto simile ma costa tre occhi della testa e non so neppure che risultati dia.
    Grazie dei consigli comunque!

    Ciao a tutti Circuiti Stampati x l'elettronica M.E.G. e altro
    Ciao Lowrence la procedura che dici tu era/è (non so più se si fa così) quella classica che si faceva un tempo...Quella che ho segnalato è una alternativa molto veloce alla basetta millefori che per un prototipo a mio avviso rimane sempre eccellente.

    Salutoni
    Furio57 Circuiti Stampati x l'elettronica M.E.G. e altro

  5. #25
    Ospite

    Predefinito

    Sicuramente Furio, ne ho una scatola piena, tra nuove e recuperate. Ecco perchè sono tanti anni che non faccio più uno stampato come si deve. Ma a volte capita l'alimentatore per i filamenti delle valvole che non può essere cablato perchè viene una schifezza, poi l'alimentatore switching con i quali non si scherza, anche con il layout dei componenti. E la solita mille fori comincia a scarseggiare. Un bel circuito stampato fatto bene, magari dorato, fa la sua figura. Anche l'occhio, quello del cliente, vuole la sua parte.
    Comunque appena ho cinque minuti proverò anche il sistema di trasferimento del toner, tanto per quello che costa.

  6. #26
    Ospite

    Predefinito

    CITAZIONE (bianca-marco @ 11/12/2004, 16:56)
    CITAZIONE (Cagliostro Tecnology @ 3/3/2004, 04:35)
    Ciao a tutti.

    Se vi serve qualcuno che dallo schema elettrico vi ricavi un circuito stampato,io vi posso aiutare.Fatemi sapere se avete bisogno mi raccomando!!.


    ... vi seguo silenziosamente. Circuiti Stampati x l'elettronica M.E.G. e altro

    In allegato un PCb che ho creato io.

    Bye

    ciao un saluto a tutti voi, sono nuovo e non so ancora come muovermi.
    Mi servirebbe qual'cuno che mi indicasse dove poter recuperare un soft che dallo schema elettrico mi ricavi il circuito stampato, so di chiedere la LUNA ma sè era possibbile in italiano. Spero tanto che qual'cuno mi aiuti.
    A PRESTO Circuiti Stampati x l'elettronica M.E.G. e altro

    Puoi provare a usare Eagle che è semiprofessionale e da buoni risulatati.

    Attento perchè la demo non fa pcb più grandi di (credo) 100X160mm

    Bye

  7. #27
    Ospite

    Predefinito

    CITAZIONE (bianca-marco @ 11/12/2004, 16:56)
    CITAZIONE (Cagliostro Tecnology @ 3/3/2004, 04:35)
    Ciao a tutti.

    Se vi serve qualcuno che dallo schema elettrico vi ricavi un circuito stampato,io vi posso aiutare.Fatemi sapere se avete bisogno mi raccomando!!.


    ... vi seguo silenziosamente. Circuiti Stampati x l'elettronica M.E.G. e altro

    In allegato un PCb che ho creato io.

    Bye

    ciao un saluto a tutti voi, sono nuovo e non so ancora come muovermi.
    Mi servirebbe qual'cuno che mi indicasse dove poter recuperare un soft che dallo schema elettrico mi ricavi il circuito stampato, so di chiedere la LUNA ma sè era possibbile in italiano. Spero tanto che qual'cuno mi aiuti.
    A PRESTO Circuiti Stampati x l'elettronica M.E.G. e altro

    Ciao io ho proprio questo problema!!Vorrei stampare veramente un circuito che io tengo su carta.Come posso fare???Ti prego è molto importante per me rispondi alla mia e-mail (carmelo_giliberto@hotmail.com) scrivendo come oggetto "Stampo circuiti".Il circuito è grande circa 1.5metri*1.5metri fatto da piste e semplicissimi led con una alimentazione e una massa, poi magari ti diro i particolari!!Quanto mi puo costare farlo stampare?Esiste una macchina per stampare i circuiti?Se si dove posso comprarla e quanto costa circa(sempre considerando le dimensioni del circuito che ti ho detto)!Ciao ti sarei molto grato se mi rispondi!!!

  8. #28
    Ospite

    Predefinito

    CITAZIONE (Cagliostro Tecnology @ 14/1/2005, 13:50)
    CITAZIONE (bianca-marco @ 11/12/2004, 16:56)
    CITAZIONE (Cagliostro Tecnology @ 3/3/2004, 04:35)
    Ciao a tutti.

    Se vi serve qualcuno che dallo schema elettrico vi ricavi un circuito stampato,io vi posso aiutare.Fatemi sapere se avete bisogno mi raccomando!!.


    ... vi seguo silenziosamente. Circuiti Stampati x l'elettronica M.E.G. e altro

    In allegato un PCb che ho creato io.

    Bye

    ciao un saluto a tutti voi, sono nuovo e non so ancora come muovermi.
    Mi servirebbe qual'cuno che mi indicasse dove poter recuperare un soft che dallo schema elettrico mi ricavi il circuito stampato, so di chiedere la LUNA ma sè era possibbile in italiano. Spero tanto che qual'cuno mi aiuti.
    A PRESTO Circuiti Stampati x l'elettronica M.E.G. e altro

    Puoi provare a usare Eagle che è semiprofessionale e da buoni risulatati.

    Attento perchè la demo non fa pcb più grandi di (credo) 100X160mm

    Bye

    Ciao come posso fare per stampare un circuito di dimensioni 1.5m*1.5m fatto da semplici piste e led!Quanto mi verrebbe a costare il lavoro.Oppure vorrei comprare la macchina per stampare i circuiti dove potrei comprarla e quanto mi costerebbe circa?Ti prego rispondi inviandomi una e-mail a: carmelo_giliberto@hotmail.com con oggeto "Stampo circuiti".Per favore rispondi è molto importante per me!

  9. #29
    Ospite

    Predefinito

    Ciao ragazzi

    Personalmente uso ancora il sistema della fotoincisione.

    _Uso esclusivamente basette presensibilizzate marcate "DS", ho notato che danno i risultati migliori.
    _Esposizione su foglio di acetato per 100secondi netti.
    _Oppure un normalissimo foglio da stampante injet aumentando però il tempo a 600secondi (riuscendo a raggiungere gli stessi identici risultati dell'acetato.)
    _Dopo l'esposizione, immergo il PCB in una miscela composta da mezzo litro d'acqua, e un tappo di bottiglia di soda in scaglie.
    _Non appena vedo le piste comparire e tutto il fotoresist esposto alla luce sciogliersi, estraggo il tutto e dopo averla sciacquata in acqua corrente, la immergo in Acido muriatico e acqua ossigenata a 130volumi, in un rapporto di 1 a 2.

    Vi assicuro tempi record..... un paio di minuti e Il rame è corroso!!!
    L'immagine qui riportata è in scala 1.1 (circa 6.5 x 4.5 CM)
    user posted image

    Piccola raccomandazione per chi volesse cimentarsi con la miscela Acido e Ossigenata a 130volumi.
    Areate il locale e cercate di non respirare i vapori scaturiti dalla reazione chimica Circuiti Stampati x l'elettronica M.E.G. e altro , indossate guanti protettivi e occhiali Circuiti Stampati x l'elettronica M.E.G. e altro . E' un soluzione PERICOLOSISSIMA, se a contatto con gli occhi ve li buca, mi raccomando dategli del Voi.
    Per chi volesse vedere il mio bromografo per esporre il Pcb a 4 lampade UVA :
    clikka qui

    a disposizione per chiarimenti

    By By Massimo

    Edited by meo71 - 19/2/2005, 20:31

  10. #30
    Ospite

    Predefinito

    Ciao sono hyro ho letto nella discussione che siete disposti ad aiutare chi ha bisogno di costruire un pcb da uno schema, siccome non sono molto pratico e ho scaricato eagle e circad ma non ci so riuscito, sono qui a chiedervi di aiutarmi se vi va, premesso che è un circuito anche molto semplice ho provato a realizzarlo a mano con collegamenti fatti con fili ma non funziona di sicuro ho sbagliato qualcosa, se vi va di aiutarmi vi passo lo schema.

    grazie aspetto quacuno di buona volonta. Circuiti Stampati x l'elettronica M.E.G. e altro

    user posted image

    Ciao a tutti da Hyro


  11. #31
    Ospite

    Predefinito

    Io utilizzo fogli lucidi per stampa inkjet ad alta definizione, dopodichè setto alta qualità di stampa con il nero a 1440 DPI con la mia datata Epson stylus photo.
    Le piste non sono perfettamente opache ma con un' esposizione di 2' e 40" e le schede presensibilzzate RS components (care ma di buon qualità) ottengo ottimi risultati al 100%. Le mie regole minime di progetto sono: piste di 20 mils (mezzo millimetro) ed interpista idem. Se scendo sotto quei valori il risultato non è più garantito. Il bromografo è casareccio, con lampade fluorescenti UVB e timer autocostruito. Ricorda che le schede presensibilizzate hanno una scadenza (dell' ordine di grandezza dei mesi; quanto più si supera la data di scadenza tanto peggiori saranno i risultati, nel senso che le piste non sono nitide ed il fotoresist non reagisce bene con l' idrossido di sodio).
    Non utilizzo più invece la soluzione di stagnatura chimica, che dovrebbe migliorare la saldabilità dei componenti smd. La soluzione, una volta preparata è instabile e dopo qualche mese si deteriora. Quindi o la preparate poco per volta (si porta acqua deionizzata a 50 °C, si scioglie il tiocianato di stagno e si lascia raffreddare prima di usarla) oppure la preparate un litro per volta e dovete consumarla entro due mesi... Il gioco non vale la candela, secondo me. Ottimi risultati si ottengono stampando il circuito, rimuovendo il fotoresist subito prima di saldare, montando i componenti e proteggendo subito dopo il tutto con la lacca per circuiti stampati.



  12. #32
    Novizio/a
    Registrato dal
    Sep 2009
    Messaggi
    1

    Smile circuiti srampati per moduli sonori help!!

    [QUOTE=;18244379]
    CITAZIONE (bianca-marco @ 11/12/2004, 16:56)
    CITAZIONE (Cagliostro Tecnology @ 3/3/2004, 04:35)
    Ciao a tutti.

    Se vi serve qualcuno che dallo schema elettrico vi ricavi un circuito stampato,io vi posso aiutare.Fatemi sapere se avete bisogno mi raccomando!!.


    ... vi seguo silenziosamente.

    In allegato un PCb che ho creato io.

    Bye






    Ciao,
    Mi chiamo Alessandro.mi chiedevo se fai sempre i circuiti stampati...
    Ho le "foto" .pdf con i circuiti che mi servono..
    Grazie!!
    Ps:Se non le fai sai dirmi qualcuno che mi portebbe aiutare?
    Arigrazie!!
    Ultima modifica di galex; 07-09-2009 a 03:42


 
Pagina 2 di 2 primaprima 12

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •