i Libri di Terranuova
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  1
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 3 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 60 su 72

Discussione: SONOFF: collegamento con termostato a batteria

  1. #41
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Cosi' quindi...

    MI CONFERMI CHE PER IL 52 DEVO USARE 11 e 14? oppure 21 e 24?
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  2. #42
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok, così funziona. Sull'altro contatto volendo potresti mettere una 'spia' che ti indica quando il sonoff è acceso/spento.

    collegamento spia

  3. #43
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    COL 52 DEVO USARE 11 e 14? oppure 21 e 24?

  4. #44
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    indifferente, purchè rispetti la coppia 11 14 oppure 21 24.

    Infatti se guardi lo schema modificato sopra, noti che puoi comandare 2 circuiti anche totalmente 'diversi'

  5. #45
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Davide, sono andato a comprare il relè, ma avevano soltanto quello in foto... E' il 46.52.8.230 su 97.02
    Mi hanno detto che va bene lo stesso...
    Ho notato che gli attacchi dello zoccolo sono uguali... quindi devo tener presente sempre la coppia 11-14 o 21-24?
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  6. #46
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Foto del diagramma sul lato dello zoccolo ma dalle foto pare proprio di collegare 21 e 24

  7. #47
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Se sbagliassi qualcosa, che potrebbe succedere?

  8. #48
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da DavideDaSerra Visualizza il messaggio
    Il sonof NON FA le stesse cose: il finder è un CONTATTO PULITO ovvero il circuito di 'eccitazione' è totalmente separato dal circuito controllato, il sonoff fa 'passare corrente' dall'alimentazione al circuito controllato, se colleghi il sonoff 'al posto' del termostato friggi la scheda della caldaia perchè il termostato è 'contatto pulito' mentre il sonoff in uscita da alimentazione. Ti servirebbe un sonoff con il 'contatto pulito' ma io non ne ho visti. Con la soluz sonoff + rele ottieni quello che vuoi: il sonoff che pilota un contatto pulito
    Ti Sbagli il sonoff che ho lincato io è a 5v con il contatto pulito stabile o bistabile

  9. #49
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho chiesto ad un amico elettricista e mi ha detto che con quel collegamento posso anche staccare completamente il termostato perché a quel punto, utilizzando il comando wifi, non posso più comandare l'accensione manualmente dal termostato....
    In pratica, o pulsante sul termostato o comando dall'app sullo smartphone...
    Quindi, a questo punto, stacco i fili grigi dal termostato e li attacco direttamente alle porte 21 e 24 del FINDER...
    Giusto?

  10. #50
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ssyn Visualizza il messaggio
    Ho chiesto ad un amico elettricista e mi ha detto che con quel collegamento posso anche staccare completamente il termostato perché a quel punto, utilizzando il comando wifi, non posso più comandare l'accensione manualmente dal termostato....
    In pratica, o pulsante sul termostato o comando dall'app sullo smartphone...
    Quindi, a questo punto, stacco i fili grigi dal termostato e li attacco direttamente alle porte 21 e 24 del FINDER...
    Giusto?
    Il tuo amico allora non è un gran elettricista. In realtà è 'il primo che accende 'vince', ma se il sonoff è spento, il termostato è a 20° e in casa ce ne sono 17 la caldaia parte comunque. Il comportamento 'logico' è un OR: (se almeno uno è acceso allora è acceso, se tutto e spento allora è spento).

    Della serie: hai impostato il termostato a 6° perchè sei in vacanza, stai tornando a casa e con il sonoff accendi. Oppure: tua suocera è in casa e ha freddo, il sonoff è spento, tua suocera alza il terostato e il termo parte

  11. #51
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    a questo link trovi le indicazioni per convertire un sonoff a contatto pulito
    io non ho provato ma a spanne direi che dovrebbe funzionare

    sul sito itead comunque cè anche una versione del loro switch dry-contact solo che non ha il case. fra l'altro su questo è ancora più semplice flashare il firmware

  12. #52
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve, sono nuovo e vi saluto.
    Volevo chiedere, relativamente alla discussione, ho un finder 27.01.8.230, non c'è modo di usarlo con il Sonoff per collegarlo al cronotermostato a batteria, invece di comprare l'altro tipo di relè?
    Grazie.

  13. #53
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ekt Visualizza il messaggio
    a questo link trovi le indicazioni per convertire un sonoff a contatto pulito
    io non ho provato ma a spanne direi che dovrebbe funzionare

    sul sito itead comunque cè anche una versione del loro switch dry-contact solo che non ha il case. fra l'altro su questo è ancora più semplice flashare il firmware
    Ho verificato al link e non è molto chiaro, potresti dare una spiegazione più semplice da capire?
    Grazie.

  14. #54
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    No, perché non è un contatto pulito.

  15. #55
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok. E invece del 40.51 o 40.52 posso usare il 26.01.8.230 oppure un qualsiasi relè bistabile anche a 12 v?
    Grazie.

  16. #56
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Direi proprio di no, i bistabili non vanno bene per definizione (gli serve l'impulso per aprire e per chiudere), a te serve un normalissimo monostabile (chiuso finchè c'è contatto). 12V men che meno, friggeresti la bobina (a meno che non hai il sonoff a 12V, in quel caso il 230V non funzionerebbe).

    A te serve un rele MONO-stabile con avvolgimento a 230V, che sia finder o omron o pincopallo poco importa.

  17. #57
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Questo andrebbe bene?

    Relè 220 V AC bobina di alta qualità DPDT micro mini relè con zoccolo base

    Modello del prodotto: HH52P (MY2NJ)
    Dimensione esterna (L X W X H) (mm): 27.5 × 21 × 35.5 (mm)
    Modulo di contatto: 2Z, 2C
    Resistenza di Contatto iniziale: 50mΩ (1A 6VDC)
    Tensione della bobina:
    Tempo di azionamento (a nomi. Volt): 25 ms
    Tempo di rilascio (a nomi. Volt): 25 ms
    Potenza bobina (W): 0.9 W, AC: 1.2VA
    Intervallo contatto: 5A 250VAC/30VDC
    Resistenza di isolamento: 1000MΩ, 500VDC
    rigidità Dielettrica:
    tra Contatto Aperto: 1000VCA 1 min.
    tra Bobina e Contatti: 1500VCA 1 min.
    Vita elettrica: 1 × 105
    Vita meccanica: 1 × 107
    Max. Tensione di Commutazione: 250VAC/30VDC
    Max. Corrente di Commutazione: 7A
    Max. Potenza di Commutazione: 210 W/1750VA
    Resistenza agli urti:
    stabilità 100 m/s2 Intensità 1000 m/s2
    umidità: 98% R. H. + 40%
    Range di temperatura:-55 ~ + 70 ° C
    Resistenza alle vibrazioni: 1mm 50 ~ 55Hz
    costruzione: copertura antipolvere

    HTB1lbb7ivBNTKJjSszeq6Au2VXaU.jpgHTB1P11vjaagSKJjy0Faq6z0dpXaj.jpgHTB1Px5njjihSKJjy0Feq6zJtpXad.jpgMY2P-HH52P-MY2NJ-rel-220-V-AC-bobina-di-alta-qualit-general-purpose-DPDT-micro-mini (1).jpgMY2P-HH52P-MY2NJ-rel-220-V-AC-bobina-di-alta-qualit-general-purpose-DPDT-micro-mini.jpg

  18. #58
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Se ha tensione di azionamento a 230v va bene

  19. #59
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Preso quello del post precedente, Omron LY2NJ-HH62P (220VAC), completo di zoccolo.
    Appena mi arriva e lo provo, ti faccio sapere.
    Grazie mille.

  20. #60
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da littlestar98 Visualizza il messaggio
    Preso quello del post precedente, Omron LY2NJ-HH62P (220VAC), completo di zoccolo.
    Appena mi arriva e lo provo, ti faccio sapere.
    Grazie mille.
    Mi è arrivato e mi appresto al collegamento.
    Giusto per conferma (o smentita)... nel mio caso devo collegare:
    A1 - A2 con 7 - 8;
    11 - 14 (o 21 - 24) con 1 - 3 (o 2 - 4),
    giusto?
    Allego schema relay (la base riporta la stessa numerazione).
    Grazie per l'aiuto.
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  21. RAD
Pagina 3 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Itead Sonoff TH 10/16
    Da EmilianoM nel forum Speciale SONOFF
    Risposte: 64
    Ultimo messaggio: 19-11-2018, 21:19
  2. Fai da te Sonoff 4ch pro
    Da fmore nel forum Fai Da Te
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 17-03-2018, 15:09
  3. Aiuto collegamento nuovo termostato
    Da demys80 nel forum In Casa
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 20-12-2017, 13:49
  4. Collegamento termostato ad immersione
    Da kaisersoze nel forum BIOMASSE
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 05-09-2017, 23:08
  5. Collegamento caldaia-termostato-valvole di zona
    Da papiello nel forum Fai Da Te
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 03-11-2015, 17:22

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •