Mi Piace! Mi Piace!:  108
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  86
Pagina 49 di 49 primaprima ... 29353637383940414243444546474849
Visualizzazione dei risultati da 961 a 977 su 977

Discussione: Sonoff, schemi e collegamenti

  1. #961
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito





    Allego lo schema per spiegare meglio: utilizzerei l’uscita della cortesia per lo stato del cancello e il contatto 17 per il comando

  2. #962
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Per approfondire sulla Shelly ti rimando a QUESTO thread in cui si è provato a "sviscerare" tutte le differenze (PRO e CONTRO) rispetto alla famosa CH4 PRO del iTead, al lato pratico, in soldoni, quello che interessa a te è il fatto che è possibile collegare ad essa direttamente i normali interruttori o pulsanti, senza sia necessario modificare la scheda e senza dover scollegare questi dalla linea 230V. La Shelly si inserisce quindi nelle normali linee domestiche allo stesso modo di come si inserirebbe un ulteriore controllo (interruttore, deviatore o pulsante) in un blocco controllo-utenza già preesistente.
    Nel tuo caso quindi basterebbe collegare l'uscita lampada (basta la fase) direttamente ad uno dei due canali (SW) di input per avere, in app, il segnale di cancello aperto per tutto il tempo che, nella realtà, sarebbe accesa la lampada di cortesia. L'altro canale, attraverso i contatti 17 e 23 (se interpreto bene lo schema della centralina) potrebbe invece essere utilizzato, con un relè di separazione, per controllare direttamente il cancello

    P.S.
    Unico contro della shelly è che costa decisamente di più di una sonoff
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  3. #963
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Dovrebbe essermi tutto chiaro, l’unica cosa che non mi è del tutto chiara è come fare a dirgli che il comando per l’apertura duri un secondo.

  4. #964
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Impostando il relativo timer in app
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  5. #965
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Lupino mi potresti fare proprio un disegno di come collegare lo Shelly è che modello di relè dovrei prendere. Grazie mille.

  6. #966
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Rispondo qui ad un utente che in QUESTO thread chiedeva come utilizzare una sonoff per controllare (app + RF) l'elettro-serratura di un cancello e la relativa lampada di cortesia.
    E' possibile utilizzare a tale scopo solamente la 4CH PRO in quanto è l'unica che integra, oltre a contatti puliti necessari vista la presenza di due linee con tensioni differenti, uno stadio RF tale da permettere il controllo delle varie utenze in app e con telecomando RF
    Lo schema e i settaggi....

    4CH Apriporta e lampada.jpg

    Un paio di precisazioni...
    Nello schema sono stati inseriti anche gli eventuali comandi manuali: il pulsante per l'elettro-serratura e l'interruttore per la lampada. Riguardo quest'ultimo è stata scelta la modalità di connessione più semplice (parallelo interruttore/sonoff) che presenta però uno svantaggio ovvero la mancata correlazione fra comando manuale (interruttore) e comando domotico (sonoff).... in soldoni: se accendo con la sonoff devo spegnere con la sonoff, se accendo con l'interruttore devo spegnere con l'interruttore
    Per quanto riguarda le impostazioni della scheda, come riportato nel disegno, abbiamo:
    - S6 = 1 .... interlock = OFF
    - K5 = 0111 .... inching su CH1 e self-locking su CH2, CH3 e CH4 (CH3 e CH4 inutilizzati)
    - K6 = 1111 .... inching di 250ms (su CH4 PRO R1) o 1s (su CH4 PRO R2)
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  7. #967
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    warrior, non mi sono dimenticato di te
    Il modello è la shelly 2.5 e per il relè un qualsiasi monostabile SPST con bobina a 230Vac, per lo schema vedo di fartelo domani.... ora sono un po' cotto... c'è voluto impegno (un occhio solo aperto) per finire quello sopra
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  8. #968
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lupino Visualizza il messaggio
    Rispondo qui ad un utente che in QUESTO thread chiedeva come utilizzare una sonoff per controllare (app + RF) l'elettro-serratura di un cancello e la relativa lampada di cortesia.
    E' possibile utilizzare a tale scopo solamente la 4CH PRO in quanto è l'unica che integra, oltre a contatti puliti necessari vista la presenza di due linee con tensioni differenti, uno stadio RF tale da permettere il controllo delle varie utenze in app e con telecomando RF
    Lo schema e i settaggi....

    4CH Apriporta e lampada.jpg

    Un paio di precisazioni...
    Nello schema sono stati inseriti anche gli eventuali comandi manuali: il pulsante per l'elettro-serratura e l'interruttore per la lampada. Riguardo quest'ultimo è stata scelta la modalità di connessione più semplice (parallelo interruttore/sonoff) che presenta però uno svantaggio ovvero la mancata correlazione fra comando manuale (interruttore) e comando domotico (sonoff).... in soldoni: se accendo con la sonoff devo spegnere con la sonoff, se accendo con l'interruttore devo spegnere con l'interruttore
    Per quanto riguarda le impostazioni della scheda, come riportato nel disegno, abbiamo:
    - S6 = 1 .... interlock = OFF
    - K5 = 0111 .... inching su CH1 e self-locking su CH2, CH3 e CH4 (CH3 e CH4 inutilizzati)
    - K6 = 1111 .... inching di 250ms (su CH4 PRO R1) o 1s (su CH4 PRO R2)
    quindi innanzitutto grazie mille
    per quanto concerne il pulsante per accendere la lampadina ne posso fare anche a meno giusto? E come seconda cosa posso aggiungere L accensione di una seconda linea lampadina al canale 3 usando la configurazione lampadina 2 giusto?
    per quanto concerne L elettroserratura e xfetta così con pulsante esterno e comandata dall app sonoff e il telecomando
    rf
    oggi ci stavo cazzeggiando e e ho configurato già i telecomandi rf è accoppiato relativa app e in più visto che mi è arrivata pure L Amazon echo son riuscito ad impostare tutti i pulsanti ecc ecc e tutto risponde ai comandi, ora mi resta solo d aspettare il mio amico elettricista per fare i vari collegamenti (sperando non venga tra 15 giorni che anime non potrò controllare il tutto perché x lavoro andro su a Bolzano sino a settembre)
    Momentaneamente ancora ti ringrazio Lupino se è qualcosa ti disturberò ancora e se passi in Sardegna c’è la beviamo mirto caffè birra o quel che le grazie ancora
    FV: 4.8kwp 16 PANNELLI SUNERG X-MAX 300w INVERTER ABB UNO-DM-5.0-TL-PLUS dal 18/2/2019 monitoraggio Elios4you Smart Red CAP https://pvoutput.org/list.jsp?userid=73558
    caldaia red compact 24kw puffer solarbayer da 800l ACS con impianto cordivari 2 pannelli 5mq boiler doppia serpentina da 300L Vmc sitali sf150


  9. #969
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Warrior, ecco il tuo schema.....
    Shelly 2.5 cancello automatico.jpg

    Ho aggiunto, non sapendo se già esistesse, la lampada di cortesia ed un eventuale comando manuale (pulsante) per l'apertura del cancello
    Un paio di precisazioni/attenzioni:
    - controlla che effettivamente i contatti 23 e 17 siano quelli demandati al apertura del cancello (dallo schema sembrerebbe così)
    - devi impostare sulla shelly, per il canale 1, quello collegato al relè, un uscita di tipo impulsiva tramite eventuali timing o funzioni timer auto-off in app non superiore ad 1s
    Relativamente a quest'ultima indicazione dovrai trovare su internet o su eventuali istruzioni come procedere; non avendo la shelly, e quindi la relativa app, non saprei proprio come aiutarti
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  10. #970
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie mille Lupino, è proprio come l’avevo pensato io ma senza luce (magari upgrade futuro). Ti volevo fare una domanda, se non metto la luce dovrei portare solo la fase?

  11. #971
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Si, basta solo la fase
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  12. #972
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve ragazzi ho comprato due sonoff r2 basic, il mio intento era quello di aprire un cancello con centralina s4xl-r solo che mi hanno detto che per collegare il sonoff al citofono devo fare la modifica dei contatti puliti, solo che questa modifica non è semplice inoltre non mi è chiara cosa va a fare al sonoff. Perciò riporto i quesiti che ho postato nell'altro post:
    ora sono indeciso se optare per la modifica dei contatti puliti oppure prendere un sonoff 4ch pro oppure un shelly 1 voi cosa mi consigliate ormai i due sonoff basic mi sono arrivati, nel caso a cosa li potrei montare e come li potrei sfruttare?
    Ultima domanda, voglio vedere so ho capito:
    La centralina del cancello funziona con una 12V perciò se collego il sonoff al citofono, con il pulsante momentaneo in parallelo, rischio di bruciare la centralina in quanto eroga 220V in uscita, per poterlo sfruttare devo fare la modifica dei contatti puliti, in questo modo il sonoff diventa un relè che eroga i 12V e con la funzione di inching posso farlo diventare un pulsante NA in quanto dopo 0,5 si riapre, se questa prima parte è corretta mi spiegate, nel modo più semplice possibile, cosa fa la modifica al sonoff. Mi spiego meglio: come fa una modifica di contatti puliti a trasformare una 220V in 12V, cosa succede al circuito? Per caso grazie a questa modifica viene utilizzata la tensione del sonoff? Qualcuno può darmi qualche delucidazione anche con un disegno di un circuito in modo tale da capire. Scusate se faccio troppe domande ma sono molto curioso e mi piace sempre imparare

  13. #973
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    ....voi cosa mi consigliate...
    Risparmia i soldi e modifica una basic, sulle R2 la modifica è ancor più semplice visto che i collegamenti AT di IN-OUT non sono delle piste ma dei veri e propri fili.
    Qui un immagine...
    Sonoff-Basic-RF-R2-POWER-Front.jpg

    Ultima domanda, voglio vedere so ho capito: ...
    Si, tutto giusto
    ...come fa una modifica di contatti puliti a trasformare una 220V in 12V...
    Non trasforma la 230V in 12V, assolutamente, ma trasforma i contatti in uscita della sonoff nel corrispettivo domotico di un interruttore, senza cioè tensione in uscita (= contatti puliti)
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  14. #974
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lupino Visualizza il messaggio
    Risparmia i soldi e modifica una basic, sulle R2 la modifica è ancor più semplice visto che i collegamenti AT di IN-OUT non sono delle piste ma dei veri e propri fili.
    Qui un immagine...
    Sonoff-Basic-RF-R2-POWER-Front.jpg


    Si, tutto giusto

    Non trasforma la 230V in 12V, assolutamente, ma trasforma i contatti in uscita della sonoff nel corrispettivo domotico di un interruttore, senza cioè tensione in uscita (= contatti puliti)
    Quindi le modifiche da fare sono solo quelle di tagliare dei fili? Hai qualche video di esempio?
    Poi il circuito del citofono va collegato sempre all'uscita del sonoff giusto? mentre il pulsante momentaneo va vollegato in parallelo all'uscita del sonoff giusto?

  15. #975
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito



    La più decente che ho trovato anche se, personalmente, avrei evitato di tagliare il filo ma avrei inciso la pista sul PCB anche di quest'ultimo in modo da risolvere con un ponte
    In soldoni così...
    Nuova immagine bitmap (3).jpg
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  16. #976
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lupino Visualizza il messaggio


    La più decente che ho trovato anche se, personalmente, avrei evitato di tagliare il filo ma avrei inciso la pista sul PCB anche di quest'ultimo in modo da risolvere con un ponte
    In soldoni così...
    Nuova immagine bitmap (3).jpg
    Ciao, questo video l'avevo già visto e ti dirò che grazie ad esso ho capito cos'è un contatto pulito. Ora mi rimangono alcuni dubbi, ho fatto il primo taglio, con un seghetto a mano, in modo tale da escludere il relè dalla 220V, ora dovrei comprare un altro multimetro in quanto quello che ho se lo metto in modalità di continuità (simbolo diodo) mi misura una corrente ed immediatamente torna a zero. Questo comportamento è normale?. Nel video dopo aver spostato il neutro sul piedino del relè, collega il sonoff alla 220V poi all'uscita di quest'ultimo mette i puntali e poi clicca il bottone del relè per verificare che all'uscita del sonoff (non essendoci un circuito alimentato collegato) non ci sia tensione, vorrei sapere sul multimetro su quale simbolo (tensione) devo impostarlo per fare questa verifica? Mi consigli alcuni multimetri e utensil rotanti di precisione per incidere la PCB a poco prezzo?

  17. #977
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    salve a tutti,

    forse sono un po OT, spero mi perdonerete per questo, ma non so più che pesci pigliare

    ho un problema con un sonoff 4CH pro di cui uso per ora solo due canali per comandare due punti luce, ho eseguito la modifica sul sonoff per comandare l'accensione/spegnimento anche dai pulsanti a muro, il problema, che non si è presentato subito ma solo dopo qualche mese, è che random le luci si accendono da sole senza impartire nessun comando (ho 3 google home mini in casa), la cosa risulta fastidiosa soprattutto di notte e/o quando siamo fuori, non riesco a capire se è il sonoff difettoso o c'è altro, chiedo qua nella speranza che qualcuno avesse già riscontrato un problema simile è avesse risolto in qualche modo,

    grazie

  18. RAD
Pagina 49 di 49 primaprima ... 29353637383940414243444546474849

Discussioni simili

  1. Sonoff CH4 Pro e collegamento Tapparelle
    Da maxumi nel forum Speciale SONOFF
    Risposte: 559
    Ultimo messaggio: 11-06-2019, 13:20
  2. SONOFF - Nostre applicazioni reali
    Da luke05 nel forum Speciale SONOFF
    Risposte: 147
    Ultimo messaggio: 05-06-2019, 15:02
  3. Itead Sonoff TH 10/16
    Da EmilianoM nel forum Speciale SONOFF
    Risposte: 109
    Ultimo messaggio: 08-05-2019, 09:45
  4. SONOFF: collegamento con termostato a batteria
    Da ssyn nel forum Speciale SONOFF
    Risposte: 71
    Ultimo messaggio: 03-02-2019, 11:09
  5. Fai da te Sonoff 4ch pro
    Da fmore nel forum Fai Da Te
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 17-03-2018, 14:09

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •