i Libri di Terranuova
Mi Piace! Mi Piace!:  2
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 3 di 3 primaprima 123
Visualizzazione dei risultati da 41 a 54 su 54

Discussione: Stampanti 3D cosa sono e risorse open source

  1. #41
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Ciao a Tutti...
    Quote Originariamente inviata da Lupino Visualizza il messaggio
    il montaggio com'è?
    Ciao Lupino,

    ho trovato questo Tutorial: costruire una stampante 3D (PRUSA I3)

    Saluti
    Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

  2. #42
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie Renato

    P.S.
    Vista l'ora buon appetito a tutti
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  3. #43
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Domanda da ingnorante però affascinato:

    Ma è accessibile/economico scannerizzare e stampare 3d oggetti in plastica come ricambi per elettrodomestici e/o arredamenti difficili da reperire?

    Ad es. cerco da tempo il ricambio di un paletto da rete di un tavolo da ping-pong per esterni (ancora per il resto in buono stato) per cui la casa produttrice non fa più ricambi, avrei l'altro e sarebbe l'ideale usarlo come modello (senza disegnarlo CAD) scannerizzarlo e farselo ristampare magari chiedendo a qlk punto rete in quel sito che avete indicato, ...però costerebbe molto? E come si decide il materiale per le caratteristiche meccaniche relative alle sollecitazioni e all'esposizione? ?

  4. #44
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Io ho ridisegnato e stampato un supporto per microfono che acquistarlo non ne valeva la pena visto che il prezzo è spesso inversamente proporzionale alla reperibilità degli oggetti.. Per resistenza meccanica in genere si preferisce l'ABS come materiale.. Il problema è cmq che uno scanner 3d costa più (molto più) di una stampante..!

  5. #45
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie per la risposta Vedo in ebay apparecchi a doppia funzione sugli 800€, ovviamente non ne so giudicare la qualità...

  6. #46
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    interessante quella da vinci io ho preso solo la stampante in kit e l'ho pagata 350€ quella già montata con scanner a 800€ se non c'è qualche fregatura è ottima O_O.. considerando che ha anche lo scanner e che una prusa i3 (come la mia o equivalente)in italia la vendono 700€ già montata se tutto va bene.
    il piatto di stampa è come il mio 20x20x19 cm quindi puoi fare stampe e scansioni di dimensioni discrete!

  7. #47
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao, segnalo il sito costruttore USA Maker Farm Home page da cui ho acquistato una 3D con area di lavoro 250x250x250mm a poco meno di 600 dollari, adesso hanno anche il modello 300x300x300. Assistenza via email ottima. Segnalo anche il costruttore di piccoli estrusori ed avvolgitori DIY per realizzare il filamento in proprio, Filastruder | Make Cheap 3D Filament with the Premier At-Home Filament Extruder/Maker.

  8. #48
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Cosi....per dire......estate scorsa nel ravennate....(massa lombarda) una stampante letteralmente grande come una casa con tentativo di costruzione di muri ...... Interessante pomeriggio!!!!!

  9. #49
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao giuggiolo, esperienza davvero interessante.... mica ti è scappata qualche foto?
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  10. #50
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    No niente foto.....so che c'era un drone che girava però....

  11. #51
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Mi sembrava di averlo visto in rete... costruivano una casa con questa specie di baldacchino , in pratica colava il cemento via via ....

    Eccola , basta S.google È italiana la super stampante 3D: "Sfornerà case a basso costo" - Repubblica
    Ultima modifica di spider61; 08-04-2016 a 20:41
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  12. #52
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

  13. #53
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Cioè vorrebbero far fare prima degli stampi e poi colarci dentro?CNR: Velocizzare le stampe 3d, questione di matematica - Le Scienze
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  14. #54
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Il problema dei supporti alla stampa è abbastanza frequente come domanda, immagina di volere stampare un ponte per esempio |---| per i due piloni laterali nessun problema, ma per stampare l'impalcato non essendovi nulla sotto di esso, il filamento ovviamente colerà verso il basso inesorabilmente, ed otterresti grosso modo questo. |-_-|
    Anche ruotando la stampa di 90° avresti lo stesso problema, ma questa volta sul pilone posto in alto, che cederebbe sui due lati.
    Ecco che servono dei supporti alla stampa, cosa che le stampanti 'a richiesta' generano automaticamente, sono delle parti sottili che 'diciamo facilmente' possono essere rimosse, e che fungono da supporto per tutte quelle zone a rischio di 'crollo' della stampa stessa, nel nostro caso l'impalcato centrale.
    In base a ciò che devi stampare, può essere utile porre dei supporti già pronti che oltre a velocizzare la stampa, evitando di stampare anche il supporto necessario, siano più facilmente removibili.
    La difficoltà è porre millimetricamente al loro posto tali supporti ed evitare che la testina possa urtarli facendoli spostare, e non è per nulla facile, anzi direi impossibile attualmente con i software disponibili.
    In ogni caso, può essere utile solo in rari casi, dove l'oggetto non può essere stampato che in un solo modo, non può essere reingegnerizzato e presenta delle complessità costruttive tali da rendere necessario un supporto, e sinceramente in mesi di utilizzo non mi è mai nata tale necessità perchè una soluzione si trova sempre, almeno finora.

  15. RAD
Pagina 3 di 3 primaprima 123

Discussioni simili

  1. Solarmax datalogger open source
    Da elio70 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 24-02-2013, 15:46
  2. LENR - open source
    Da Cimpy nel forum L.E.N.R. (Trasmutazioni Bassa Energia)
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 15-04-2012, 01:03
  3. Software progettazione open source
    Da tipli nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 42
    Ultimo messaggio: 02-03-2009, 11:31
  4. Motore magnetico open source
    Da zakplus nel forum Apparati MECCANICI
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 05-06-2006, 18:37
  5. Una centralina open source personalizzata
    Da maurjzjo nel forum Stampanti 3D cosa sono e risorse open source BIO-CARBURANTI
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 23-04-2005, 00:25

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •