i Libri di Terranuova
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 8 su 8

Discussione: accumulo con funzione eps-backup

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito accumulo con funzione eps-backup



    Salve, ho un impianto 6kw incentivato con IV conto energia con inverter aurora e siccome non ho trovato ancora risposta alla mia attuale esigenza nemmeno su questo forum,volevo chiedervi se siete a conoscenza di un sistema di accumulo con funzione backup/eps che in caso di assenza rete enel che si attivi automaticamente da integrare al mio impianto mi basterebbero 10kw in accumulo ovviamente al litio.
    Per la verità ho trovato il sunny boy storage 6.0 della sma che potrebbe fare al caso mio ma la commutazione per passare ad isola se ho capito bene è manuale, in alternativa c'è anche il solax ac retrofit fit1 che ha anch'esso ha una funzione backup ma sembra che si attivi sempre in manuale, potrebbe essere un problema di normativa cei0-21 che obbliga al passaggio manuale dalla rete al funzionamento ad isola?
    saluti

  2. #2
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da kenpark Visualizza il messaggio
    Salve, ho un impianto 6kw incentivato con IV conto energia con inverter aurora e siccome non ho trovato ancora risposta alla mia attuale esigenza nemmeno su questo forum,volevo chiedervi se siete a conoscenza di un sistema di accumulo con funzione backup/eps che in caso di assenza rete enel che si attivi automaticamente da integrare al mio impianto mi basterebbero 10kw in accumulo ovviamente al litio.
    Per la verità ho trovato il sunny boy storage 6.0 della sma che potrebbe fare al caso mio ma la commutazione per passare ad isola se ho capito bene è manuale, in alternativa c'è anche il solax ac retrofit fit1 che ha anch'esso ha una funzione backup ma sembra che si attivi sempre in manuale, potrebbe essere un problema di normativa cei0-21 che obbliga al passaggio manuale dalla rete al funzionamento ad isola?
    saluti
    Possibile che nessuno si sia mai posto questo problema?

  3. #3
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    c'è una discussione apposita sull'accumulo,il problema ce lo siamo posto da parecchi anni

  4. #4
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ti ringrazio del suggerimento, è da molto tempo che cerco di seguire il thread che mi hai segnalato purtroppo devo constatare che spesso sfocia in una diatriba tra i sostenitori e i detrattori dell' accumulo, nel mio caso specifico sto cercando una soluzione che mi dia continuità elettrica in caso di assenza di rete, so che esistono ups e generatori che potrebbero fare al caso mio ma se riuscissi a combinare le due funzioni cioè accumulo e backup automatico riuscirei a rendere il mio investimento più vantaggioso e conveniente. saluti

  5. #5
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Mi linceranno... ma di dico la mia..
    un accumulo con il fine solo a se stesso di backup, non ha senso. 10KW al litio ti ci vogliono 4-5 mila euro. Tanto vale un generatore con avvio automatico (anche una roba cinese) e via ;-)
    Se invece hai bisogno di certezza di continuità, allora devi scegliere un UPS e caricarci tutto ciò che è vitale per l'abitazione (prevedendo anche una linea dedicata di prese... esattamente come si fa nelle aziende).
    Un gruppo da 10-12kw si sui 5-7 mila euro... calcola ogni 3 anni, 1000 euro di batterie da cambiare.
    No alle dipendenze energetiche!

  6. #6
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fix Visualizza il messaggio
    Mi linceranno... ma di dico la mia..
    un accumulo con il fine solo a se stesso di backup, non ha senso. 10KW al litio ti ci vogliono 4-5 mila euro. Tanto vale un generatore con avvio automatico (anche una roba cinese) e via ;-)
    Se invece hai bisogno di certezza di continuità, allora devi scegliere un UPS e caricarci tutto ciò che è vitale per l'abitazione (prevedendo anche una linea dedicata di prese... esattamente come si fa nelle aziende).
    Un gruppo da 10-12kw si sui 5-7 mila euro... calcola ogni 3 anni, 1000 euro di batterie da cambiare.
    Mi stai consigliando di spendere la stessa cifra che ho intenzione di spendere solo x un sistema UPS? Non credi sia meglio cercare qualcosa che mi permetta di staccarmi dalla rete unendo sia funzione backup sia accumulo? senza considerare che i sistemi UPS hanno l'accumulo al piombo che dev'essere sostituito con una frequenza molto maggiore....

  7. #7
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    La mia risposta è legata al fatto che non credo che tu possa convertire questo impianto in un offgrid (indubbiamente altri utenti, probabilmente professionisti, ti diranno meglio). Quindi l'accumulo diventerebbe di fatto un UPS in caso di blackout.
    Se invece trovi la maniera per diventare autonomo, sul forum ci sono tante discussioni in merito ed anche i costi da affrontare (che non sono indifferenti, soprattutto se vuoi tutto fatto a regola d'arte).
    C'è inoltre una bella riatriba fra piombo e litio... perchè a conti fatti, quello che spendi al 1kw per litio (fruibile all'80%) lo puoi ottenere anche col piombo (che ha solo il 20% utilizzabile) comprandone di più.
    Banalmente, se 1kw litio costa 400 euro, puoi comprare 4 batterie al piombo (4 kw). Dal litio ottieni 800W (80%), dalle piombo anche (20% di 4 kw). Ma in caso d'emergenza puoi "tirare" altra energia.
    Rispettando questo DC di scarica, le piombo ti durano circa come le litio (oltre al fatto che sono rivendibili alle fonderie per recuperare il materiale) e sarebbero sottoposte a C di cascarica decisamente irrisori rispetto alle litio.
    No alle dipendenze energetiche!

  8. #8
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Le mie necessità non sono di andare offgrid (nemmeno potrei farlo con un impianto da 6kw) ne di avere solo un ups per i carichi privilegiati, ma voglio implementare un sistema di accumulo che tutti i giorni mi restituisca l'energia in eccesso accumulata di giorno (se c'è) e all'occorrenza mi funge da backup quando la rete va off come spesso succede nella mia zona appena arriva l'estate, due funzioni sono imprescindibili altrimenti aspetto ancora come ho fatto fino adesso finchè non usciranno soluzioni che soddisfino pienamente le mie necessità.

  9. RAD

Discussioni simili

  1. Inverter hd wave 6000 e funzione backup con storedge
    Da Mo679 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 27-04-2018, 08:34
  2. Backup perso
    Da risso79 nel forum Discussioni su accuratezza, proposte ed esperienze
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 27-07-2014, 14:12
  3. Perchè è illegale il dispositivo di Backup Sma?
    Da N!co nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 28-07-2011, 11:06
  4. Dispositivi di backup da aggiungere all'inverter
    Da alefiaschi nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 25-03-2011, 21:15
  5. Dati di backup
    Da spider61 nel forum Portale
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 30-01-2011, 10:27

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •