erregi energie alternative
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9

Discussione: Stufa non scalda, fa fumo e consuma tantissima legna

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Exclamation Stufa non scalda, fa fumo e consuma tantissima legna



    Buongiorno,
    Possiedo una stufa a legna (Parlor small interamente in ghisa) con le seguenti dimensioni:
    L: 57 cm
    P 51cm
    H 87 cm
    Imbocco tubo: 120mm
    Kw 5,5
    Dimensioni canna fumaria: 200mm
    (utilizzo un tubo da 100mm con un riduttore che va da 200mm a 100mm sulla canna fumaria, mentre un riduttore che va da 120mm a 100mm in corrispondenza dell'imbocco della stufa)
    Il tubo della stufa fa dritto alla canna fumaria che a sua volta è dritto fino al tetto (la canna sarà una decina di metri dato che è in taverna e la casa ha 2 piani).
    Dimensioni locale: 40 mq2 ed è un cubo
    Premetto che me l'hanno regalata 4/5 anni fa e non l'ho mai accesa e quando sono andata ad accenderla ha fatto un forte odore di "ruggine", che ora però è sparito.
    Da subito ho notato che la stufa emanava un sacco di fumo nella stanza fino a creare la nebbia nel locale; inoltre non scalda veramente: le temperature del locale dopo 2/3 ore che è accesa si aggirano sui 14/15 gradi. (in taverna fa molto freddo è c'è un umidità del 55%)
    Preciso il fatto che la canna fumaria mi sembra che tiri, in quanto se apro lo sportello avverta un ottima aspirazione da parte della canna.
    Ho provato inoltre a regolare la farfalla che è presente all'imbocco della stufa, ma non sembra scaldare di più di meno aprendola o viceversa, anzi aumenta soltanto il fumo.

    Ho provato ad accenderla anche per 4 ore di fila per 3 giorni consecutivi, pulendola ad ogni utilizzo accuratamente, ma non cambia assolutamente nulla, sempre gli stessi problemi.

    Attendo ansiosamente una risposta in quanto ho bisogno di scaldare quel locale e in caso di pensare a un acquisto di una stufa a pellet con aria forzata da 7,5 Kw.

  2. #2
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao e benvenuta sul forum.

    Qualche domanda:

    1- appena accesa ed inserita la legna, riesci a capire da dove esce il fumo?
    2- la legna inserita brucia completamente? Rimane molto carbone incombusto dopo che si è spenta?
    3- quanta legna bruci in 3-4 ore?
    4- quanti mq ha la taverna? altezza del soffitto?


    Da quanto scrivi, escludendo i problemi del fumo, pare che ti aspetti troppo da una stufetta a legna da 5,5 kw di potenza!

  3. #3
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Hai una presa d'aria in taverna?
    Se non entra aria il fumo non può salire.
    Non sembra il tuo caso ma quando la stufa è fredda sarebbe bene mettere un paio di diavoline più vicino possibile all' uscita dei fumi in modo da rompere il "tappo" d'aria fredda che sì forma.
    Io intuberei anche il tubo da 200 con uno da 120 adatto alla stufa.

  4. #4
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da scresan Visualizza il messaggio
    Ciao e benvenuta sul forum.

    Qualche domanda:

    1- appena accesa ....
    Appena accendo il fumo esce sulla parte superiore della stufa (dove ci sono i due fondelli per cucinare)

    la legna che inserisco la brucia completamente e anche in fretta, senza scaldare minimamente il locale... rimangono molti scarti perô quando la vado a spegnere (mi riempie tutta la base della stufa)

    in 3/4 ore arrivo a consumare anche 40 kg di legna


    il locale è 35mq2 con altezza soffitto 230 cm
    Ultima modifica di scresan; 07-12-2018 a 21:42

  5. #5
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dlrowolleh Visualizza il messaggio
    Hai una presa d'aria in taverna?
    Se non entra aria il fumo non può salire.
    ....
    si in taverna ho una presa d'aria esattamente sotto la stufa (é presente un tubo che collega con l'esterno da dove puô entrare l'aria)

    devo dire che perô la canna si scalda in fretta
    Ultima modifica di scresan; 07-12-2018 a 21:42

  6. #6
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Se all'accensione hai del fumo in ambiente, sta a significare che il tiraggio non si innesca quindi, la canna fumaria a cui sei collegata aspira aria/fumi da altra parte e non esclusivamente dalla stufa. Quanto alla resa energetica, dici che la porzione di canna che hai in taverna si scalda in fretta... sarà che anche in fretta espelle calore verso l'esterno? E' una anomalia che vedo in diverse istallazioni, la canna fumaria con percorso breve, si scalda velocemente ma espelle il calore altrettanto velocemente. Verifica l'efficienza del tiraggio molto più che l'aspirazione e rendi più lungo il percorso della canna fumaria interna oppure tra stufa e canna fumaria, interponi un radiatore apposito.
    f.sco

  7. #7
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ........


    Come controllo il corretto tiraggio?
    Tra la stufa e la canna ci sono 150 cm di tubo.
    L'installazione del radiatore potrebbe migliorare notevolmente la resa energetica? Calcola che in taverna il termostato mi segna 10,5 gradi..
    Ultima modifica di scresan; 07-12-2018 a 21:43 Motivo: Citazione integrale rimossa. Regola 3/D del forum

  8. #8
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    150 cm inclinati o orizzontali ?

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO
    Web: erregisas.org
    Cell: +39 348 8581140
    Visita il blog di ERREGI : BLOG

  9. #9
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da alfre9654 Visualizza il messaggio
    Appena accendo il fumo esce sulla parte superiore della stufa (dove ci sono i due fondelli per cucinare)

    la legna che inserisco la brucia completamente e anche in fretta, senza scaldare minimamente il locale... rimangono molti scarti perô quando la vado a spegnere (mi riempie tutta la base della stufa)

    in 3/4 ore arrivo a consumare anche 40 kg di legna


    il locale è 35mq2 con altezza soffitto 230 cm

    1- fumo. E' normale se la stufa è in una stanza molto fredda e spenta da ore. Prima di accendere butta dentro un foglio di giornale, accendilo per avviare la canna fumaria, poi accendi la legna.

    2- incombusto. Sul fondo la stufa non ha una griglia dove poggiano la legna prima e le braci dopo. Sicura non manche qualche pezzo?

    3- Potenza . Una stufa da 5,5 kw di potenza non puo' consumare 8-10 kg/h di legna, al massimo 2!

  10. RAD

Discussioni simili

  1. Legna..................in fumo
    Da morenorisorti nel forum BIOMASSE
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 02-12-2018, 22:31
  2. Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 28-01-2018, 19:43
  3. problema fumo stufa a legna
    Da nytros nel forum Stufe e Camini
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 08-11-2017, 20:33
  4. Stufa Niagara CLAM non scalda
    Da Giovanni240648 nel forum Stufe e Camini
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 14-01-2017, 19:14
  5. stufa nordica cucinotta mangia legna e non scalda
    Da Atax nel forum Stufe e Camini
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 06-03-2016, 10:58

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •