Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 5 su 5

Discussione: Acquisto stufa a pellet idro, vale la pena?

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Post Acquisto stufa a pellet idro, vale la pena?



    Buongiorno a tutti, intanto scusate il papiro...

    Mi sono iscritto poiché vorrei avere un consiglio sull'acquisto della mia prima stufa a pellet idro. Vi spiego brevemente la situazione, abito sul mare in provincia di Roma, villetta a schiera di recente costruzione (2011-2012) su 3 piani + terrazzo (seminterrato, piano terra e primo piano) di circa 140mq totali, lateralmente ci sono altre 2 case e ho cucina/camera da letto esposte a nord e salone/camerette esposte a sud.

    Al momento per scaldarci utilizziamo una caldaia e un bombolone condominiale di GPL, costo dello stesso attualmente 2,80/3,00€ a m3, durante la settimana accendiamo mediamente dalle 18.30 alle 22.30, nel week-end in base alle temperature che ci sono. Facendo dei conti un pò più precisi dal 24 ottobre 2016 al 22 ottobre 2018 (2 anni pieni) abbiamo speso 1.060€ di GPL (sia ACS che cucina, in estate ACS tramite pannello solare), il problema è che la casa durante il resto della giornata è un pò freddina (soprattutto la mattina), non scaldo un intero piano finora adibito a cantina ma che adesso abbiamo ammobiliato e sistemato e cmq la temperatura media della casa non raggiunge i 19°.. spesso tra 17 e 18°.

    Molti dei vicini hanno termocamini (predisponendo il tutto in fase di costruzione), a detta loro si trovano bene e si scaldano. L'unico vicino che da poco ha messo una caldaia a pellet l'ha posizionata nel lavatoio, dice che ADESSO casa è calda, ha una Thermorossi da 13kW, consuma circa trequarti di sacchetta al giorno per 5 ore circa per scaldare una casa leggermente più piccola della mia.

    Per concludere io vorrei posizionare la stufa nel seminterrato dove ho la canna fumaria e collegarla alla centralina dei termosifoni che dista circa 5mt (più di un idraulico e un paio di venditore mi hanno detto che sarebbe possibile) e scaldare così TUTTA casa.

    Ieri sono andato con il vicino dal suo rivenditore, l'unico che non conoscevo in zona. Mi ha proposto una termostufa idro Ravelli HRV 120 GLOBE ad un prezzo che mi sembra interessante, calcolando che lo stesso negozio la vende online a praticamente 200€ in più.

    La marca l'ho sentita nominare, non la conosco a fondo come non ne conosco altre, è da poco che cerco di capire la convenienza o meno della stufa a pellet, quindi a livello di marchio non so quanto è affidabile, buono, duraturo ecc ecc.. Ho controllato per curiosità e in zona ci sono 2 CAT autorizzati.

    Qui di seguito i dati principali:

    Classe di efficienza energetica -- A+
    Potenza termica introdotta -- kW 15,7 - 4,9
    Potenza termica resa -- kW 14,2 - 4,4
    Potenza termica all'acqua -- kW 12 - 3,8
    Potenza termica all'aria -- kW 2,2 - 0,6
    Rendimento -- % 90,7 - 91,1
    Consumo orario -- kg/h 3,26 - 1,01

    Nei prossimi giorni verrà un tecnico a fare il sopralluogo per definire bene tutto quello che servirà per un preventivo più preciso, il lavoro di collegamento alla centralina dell'acqua dei termosifoni se ne occuperanno direttamente loro.

    Siccome in fase di acquisto della casa mi hanno montato un tubo di acciaio da 20cm per la canna fumaria mi ha detto che questa dimensione è eccessiva (facendo riferimenti a problemi di condensa) per l'utilizzo con stufa, quindi dovrà passare dentro un tubo da 10 e poi schiumare, nel preventivo ha calcolato anche quello con tutto il materiale necessario, per un totale di 3.100€ finito.

    Per quanto riguarda i consumi lui ha stimato l'utilizzo di 1 sacchetto al giorno scaldando l'intera casa per circa 7-8 ore.

    A questo punto chiedo... che ne pensate?

    Grazie mille

  2. #2
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Una soluzione facile facile ed a prova di installatore (lascia perdere la canna fumaria contro intubata e schiumata!!! serve una canna fumaria certificata doppia parete ... alla fine secondo me spendi anche meno, se utilizzi i fischer dei fermi della attuale) è quella di installare

    una semplice stufa a pellet, ne esistono anche di molto belle, e funzionali soprattutto se rivestite in ceramica, con funzione di irraggiamento del calore, oltre a quello per convenzione dell' aria

    chiaramente l' ottimale è la zona giorno della casa, il massimo se hai un zona giorno tipo open space!

    Le idrostufe, se ben installate funzionano bene, ma se i pre sono la canna fumaria schiumata (spero non con poliuretano!!) ..... la partenza non è delle migliori!

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao,

    l'attuale canna fumaria è murata internamente alla casa, forse questo è un dettaglio importante. Questa è la foto:

    cannafumaria.jpg

    Per quanto riguarda la scelta del prodotto c'è da tenere conto che la canna fumaria parte dal seminterrato e che la casa è su 3 piani, quindi quella ad aria mi scalderebbe solo il piano in cui si trova, mentre la idro mi permetterebbe di scaldare tutta casa..giusto?

  4. #4
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Nessun aiuto?

  5. #5
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    chi ti consiglia di schiumare una canna fumaria, non ha la minima idea di cosa sia una canna fumaria..........

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  6. RAD

Discussioni simili

  1. pdc vale la pena?
    Da apache72 nel forum Pompe di Calore AEROTERMICHE
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 05-09-2018, 08:22
  2. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-03-2014, 12:53
  3. Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 18-12-2013, 18:51
  4. Acquisto idro stufa a pellet.
    Da hamen nel forum BIOMASSE
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 18-09-2013, 10:58
  5. caldaia a pellet: vale la pena?
    Da marco.r nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 32
    Ultimo messaggio: 30-10-2010, 15:09

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •