Mi Piace! Mi Piace!:  4
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  7
Pagina 4 di 7 primaprima 1234567 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 61 a 80 su 121

Discussione: Immettere in rete energia da una batteria usando un inverter grid.

  1. #61
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    c'è solo un problema non è omologato,per mettersi in parallelo alla rete bisogna fare
    le pratiche e ultimo se provoca dei danni chi ne risponde,
    come esempio è come importare un mezzo circolare per strada senza omologazione
    e assicurazione

  2. #62
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    L 8mportante e che si sganci se manca la corrente. Essendo L uscita che insegue la fase della rete, se viene a mancare la rete di conseguenza non può erogare nulla in uscita. L unico dubbio che ho e come fa a capire di non immettere corrente in rete. Praticamente la pinza amperometrica appena rileva un Simone del senso della corrente si stoppa? Gran bel dispositivo. Ho già mandato una mail chiedendo informazioni. Se può interessare. Poi posto la rispsta

  3. #63
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da alessio72 Visualizza il messaggio
    Letto manuale . Interessante !! Ma come farà a capire che non deve rimandare nulla in rete ?
    C'e' un sensore di corrente fornito insieme all'inverter, con spiegato bene dove va inserito...

    Segui on-line il funzionamento del mio impianto solare termico a svuotamento.


    Impianto Fotovoltaico: 7 Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15

  4. #64
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da alessio72 Visualizza il messaggio
    L unico dubbio che ho e come fa a capire di non immettere corrente in rete. Praticamente la pinza amperometrica appena rileva un Simone del senso della corrente si stoppa?
    Sì, la pinza rileva il passaggio ed il verso della corrente. Va messa subito all'uscita del contatore o comunque prima della prima biforcazione dell'impianto.
    Fotovoltaico 4,52kWp da 52 pannelli Kyocera KC87T su inverter Fronius IG15+IG20
    Solare acs forzato con 2 pannelli piani Ebner e bollitore 300lt.
    Bassa Bresciana, 2008.

  5. #65
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Lo avevo visto, ma non avevo capito che gestiva lui il fatto di non mandare corrente nella rete. Direi che è un buon giocattolino. Se gestito con batterie forse conviene prendere quello pilotato con tensioni più basse ?

    Per quanto riguarda le batterie mi consigliate delle normali piombo o delle ago a lenta scarica ?

  6. #66
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho preso oggi il modello con tensioni piu basse... mi intriga studiarlo.
    Segui on-line il funzionamento del mio impianto solare termico a svuotamento.


    Impianto Fotovoltaico: 7 Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15

  7. #67
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Io gli ho scritto per avere conferma del funzionamento della pinza amperometrica. L idea di poter mettere in rete tensione nelle ore notturne non mi tranquillizza. Tu cosa ne pensi?

  8. #68
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fcattaneo Visualizza il messaggio
    Ho preso oggi il modello con tensioni piu basse... mi intriga studiarlo.
    fammi sapere come funziona. al momento non mi hanno ancora risposto, riprovo a scrivere oggi..

  9. #69
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fcattaneo Visualizza il messaggio
    Ho preso oggi il modello con tensioni piu basse... mi intriga studiarlo.
    Ciao Fabrizio,
    Ciao a tutti i partecipanti della discussione,
    io ho già impianto in firma con ssp. Vorrei inserire un ulteriore piccolo impianto, in realtà 2, uno esposto sempre a sud ma con panneli molto inclinati per recuperare più produzione nelle giornate invernali ed uno ad ovest( più che altro per l'estate) sempre abastanza verticale su terrazzo per sfruttare tutta luce possibile. Entrambi di circa 600/700w.
    diciamo che utilizzerei inverter che immettono nell'impianto elettrico direttamente ( ma che in caso di assenza di rete enel staccano l'immissione) tipo soladin 600.
    A parte la spesa,cosa ne pensate dell'idea?
    Simone
    Dove l'ignoranza urla...l'intelligenza tace...è una questione di stile...
    Fv 3,6kw - 14 pannelli benq + Inverter Abb 3.0 out.

  10. #70
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ad ovest verticale perché? Così i pannelli si autoombreggiano per gran parte della giornata.... piuttosto mettili più in orizzontale possibile.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  11. #71
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Per recuperare più energia fino al tramonto in estate, ho sole sul terrazzo fino alle 21 nei giorni più lunghi.
    Verticali nel senso molto inclianti verso l'alto, e nel resto della giornata non ho problemi di produzione, ho una eccedenza di alemno 2500kw anno
    Dove l'ignoranza urla...l'intelligenza tace...è una questione di stile...
    Fv 3,6kw - 14 pannelli benq + Inverter Abb 3.0 out.

  12. #72
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Simone valuta bene...
    grafici con inclinazioni a ovest con tilt 90° 20° e 0°
    Se hai già eccedenze a mio parere come puoi vedere dai grafici non riuscirai ad "allungare" il periodo di copertura mettendo i pannelli molto in verticale poichè da quello che dicono i grafici dopo le 19 circa non avrai più produzione....
    Il gioco potrebbe non valere la candela perchè stai solo spostando l'orario di picco e non allunghi il tempo di produzione
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg - isolamento solo poroton 30cm

  13. #73
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao max, scusa ma non ho capito... non mi interessa il picco, ma solo recuperare anche solo i 150/200w fino a quando tramonta il sole per coprire i consumi fissi di casa.
    Dove l'ignoranza urla...l'intelligenza tace...è una questione di stile...
    Fv 3,6kw - 14 pannelli benq + Inverter Abb 3.0 out.

  14. #74
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Simone, il problema è che così non ti prendi il sole FINO al tramonto ma SOLO quello del tramonto. Nel resto della giornata (quando il sole è più forte) te lo perdi praticamente tutto.

    Mettere pannelli solo per vedere il tramonto..... molto romantico ma rischia di essere molto inutile
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  15. #75
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da simonez Visualizza il messaggio
    Ciao Fabrizio,
    Ciao a tutti i partecipanti della discussione,
    io ho già impianto in firma con ssp. Vorrei inserire un ulteriore piccolo impianto, in realtà 2, uno esposto sempre a sud ma con panneli molto inclinati per recuperare più produzione nelle giornate invernali ed uno ad ovest( più che altro per l'estate) sempre abastanza verticale su terrazzo per sfruttare tutta luce possibile. Entrambi di circa 600/700w.
    diciamo che utilizzerei inverter che immettono nell'impianto elettrico direttamente ( ma che in caso di assenza di rete enel staccano l'immissione) tipo soladin 600.
    A parte la spesa,cosa ne pensate dell'idea?
    Simone
    ciao simone, io oltre allo ssp, ho un soladin 600 e non mi posso lamentare. l inverter che ha appena acquistato fabrizio (penso fcattaneo) penso sia migliore, perche arriva fino a 1000w, fa le stesse cose del soladin e in più lo puoi anche configurare via wifi. A parita di costo , forse il 1000w costa 50/80 euro piu del soladin, farei due conti. non mi ripeto quanto ti hanno già esposto per l esposizione in quanto penso ti abbiano già dato corrette info

  16. #76
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Simone
    provo a spiegarmi nonostante il sole a giugno/luglio sia presente fino alle 21 non avrai modo di avere produzione in quel periodo intendo dopo le 18/19 fino alle 21, da quello che dicono i grafici è una luce che non consente ai pannelli di produrre.
    Riesci a darci il tuo grafico di produzione giornaliero di giugno luglio così lo confrontiamo con quello teorico magari diventa più chiaro
    Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg - isolamento solo poroton 30cm

  17. #77
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sergio&teresa Visualizza il messaggio

    Mettere pannelli solo per vedere il tramonto..... molto romantico ma rischia di essere molto inutile
    bellissima questa!!!

    Grazie, molto chiaro.
    Quindi evito proprio o stesso impiantino esposto a sud?
    ps: sergio il file dei consumi di casa che ti ha girato fabrizio è il mio e dovremmo vederci per la votra cena a magenta!
    Dove l'ignoranza urla...l'intelligenza tace...è una questione di stile...
    Fv 3,6kw - 14 pannelli benq + Inverter Abb 3.0 out.

  18. #78
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da alessio72 Visualizza il messaggio
    ciao simone, io oltre allo ssp, ho un soladin 600 e non mi posso lamentare. l inverter che ha appena acquistato fabrizio (penso fcattaneo) penso sia migliore, perche arriva fino a 1000w, fa le stesse cose del soladin e in più lo puoi anche configurare via wifi. A parita di costo , forse il 1000w costa 50/80 euro piu del soladin, farei due conti. non mi ripeto quanto ti hanno già esposto per l esposizione in quanto penso ti abbiano già dato corrette info

    Grazie Alessio, ora cerco il link!
    Dove l'ignoranza urla...l'intelligenza tace...è una questione di stile...
    Fv 3,6kw - 14 pannelli benq + Inverter Abb 3.0 out.

  19. #79
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Dove l'ignoranza urla...l'intelligenza tace...è una questione di stile...
    Fv 3,6kw - 14 pannelli benq + Inverter Abb 3.0 out.

  20. #80
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Guarda il grafico della prodotta dopo le 19.... irrilevante.... per assurdo 300w (sono molto meno) su 3,6kw un 10%
    Se tu volessi mettere 700w avresti 70w per 2 ore 140w ovvero 50kwh anno (nell'ipotesi assurda dei 360gg) sono 10€ all'anno se autoconsumati, quanto ti costa l'impianto che vuoi fare? Direi difficile in tutti i casi da ammortizzare
    Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg - isolamento solo poroton 30cm

  21. RAD
Pagina 4 di 7 primaprima 1234567 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Inverter Grid
    Da Revac nel forum Immettere in rete energia da una batteria usando un inverter grid.FOTOVOLTAICO
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 18-01-2019, 18:42
  2. integrare batteria e grid connected
    Da sssuper nel forum [CHIUSA]DIALOGHI e NEWS sull'energia solare
    Risposte: 66
    Ultimo messaggio: 06-01-2012, 23:42
  3. Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 10-05-2008, 22:53
  4. INVERTER RETE GRID CONNECTED
    Da dago2_1999 nel forum Immettere in rete energia da una batteria usando un inverter grid.FOTOVOLTAICO
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 05-05-2007, 14:14
  5. Inverter grid connected
    Da Garlick nel forum Fai Da Te
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 26-09-2006, 23:23

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •