Mi Piace! Mi Piace!:  98
NON mi piace! NON mi piace!:  2
Grazie! Grazie!:  61
Pagina 4 di 291 primaprima 1234567891011121314151617182454104204 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 61 a 80 su 5818

Discussione: Raspberry + MeterN - Monitoraggio energetico valido ed economico - GUIDA

  1. #61
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Buongiorno a tutti , volevo ringraziare Dolam per la disponibilità e pazienza avuta nello smistamento dei contatori, ed estenderli anche al buon lavoro che state portando avanti in particolare gianfrdp e flane , attendo con ammirazione il completamento della guida che ci consentirà , a persone come me che non conoscono la programmazione, di metterli in funzione.
    saluti e grazie.
    Fotovoltaico 3,975 Kwp 15 panneli Q.Cells G3 265Wp inverter Sma 4000 Tl-21 - Caldaia Biomassa Seb 34 Kw

  2. #62
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao, il contatore in questione è monofase... non ho il trifase.
    Però guardando il manuale del modello SDM630 (trifase), basta aggiungere i comandi per i registri delle altre fasi (V,A,VA,VAr,W,Wh), il resto è uguale.
    In una seconda fase potrei aggiungere la gestione anche del trifase
    Impianto FV 5,88 kWp: 24 Canadian Solar CS6P-M 245W, 2 Power One PVI-3.0-OUTD-S-IT, Azimut 0°, Tilt 18°, My PVOutput, SDM120C
    PDC: Panasonic Aquarea 9kW T-CAP + HybridCube HYC343/19/0, radiante a pavimento 120 mq, 2 VMC decentralizzate Mitsubishi VL-100U-E

  3. #63
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie Rollform ma non ce n'è bisogno, il nostro vero grazie va a Gianfrdp che come vedete sta facendo un bel lavoro per tutti, credo che questo forum abbia l'opportunità di usufruire della consulenza di grandi professionisti dell'informatica, una vera risorsa che spesso sprechiamo in qualche inutile battibecco. Spero di poter "gustare" presto il suo lavoro e poi che anche le guide vengano aggiornate all'utilizzo di questo ulteriore accessorio del Raspberry che si dimostra sempre di più utile a monitorare e gestire gli impianti FV e l'energia elettrica in generale. Come dice scresan probabilmente è possibile monitorare anche altri tipi d'energia come Metano ed Acqua, c'è solo da cercare gli idonei strumenti di misura che funzionino in modbus e su porta RS485 se qualcuno sa indicare strumenti di misurazione idonei lo segnalasse così proviamo a contrattare prezzi soft per tutti.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 2 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  4. #64
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    GRAZIE a TUTTI VOI x il Vostro prezioso contributo!!!!!

    (Vorrei esporre questa mia idea per sfruttare l'eccesso di produzione del mio FV Trifase e spero di non andare fuori argomento:
    Vorrei Collegare Idraulicamente 3 Boiler elettrici in parallelo in modo che l'acqua che arriva dall'acquedotto entri contemporaneamente in tutti i 3 boiler elettrici. Poi le 3 uscite dell'acqua calda riscaldate dai 3 boiler elettrici le unisco assieme per farle entrare nell'attuale accumulo ACS di circa 200 litri che continuerà ad essere gestito dalla caldaia a condensazione.
    Secondo voi ci potrebbero essere dei problemi a livello idraulico? (esempio pressione dell'acqua non sufficiente?.....)

    Lo scopo è quello di massimizzare l'autoconsumo ma facendo in modo di distribuire l'energia in eccesso in modo diverso su ciascuna fase con l'obiettivo finale di riequilibrare il carico sulle 3 fasi.
    (Chiaramente potrei avere l'acqua a delle Temperature differenti in ciascuno dei 3 Boiler Elettrici)

    Grazie ancora di tutto e aspettiamo con piacere le guide!!!
    Buona giornata.
    Claudio
    Ultima modifica di SOTABAGAI; 23-01-2015 a 10:54

  5. #65
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da SOTABAGAI Visualizza il messaggio
    Ciao....io ho un impianto FV Trifase da 10 Kwp con Inverter Power-One ...per piacere state prevedendo di implememtare qualcosa anche x il Trifase?
    Grazie
    Anche io ho un impianto trifase, ma per l'uso domestico utilizzo solo una fase e quindi mi va bene il contatore SDM120C, se invece utilizzi utenze trifase fai riferimento alla risposta di gianfrdp.
    14,805 KWp - 63 moduli Rew Solar RC235 MP60/1 235W - Tilt 13° - Azimut -15° SUD
    Inverter PowerOne Aurora PVI-10.0-OUTD-IT e TRIO-7.5-TL-OUTD
    Eflow Live rev. 3.2
    (funziona anche con multi inverter e multi contatori consumo)

  6. #66
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Una domanda a gianfrdp o a chi sa rispondere , mi pare di aver capito che questo contatore è bidirezionale vero? cioè potrà leggere sia il consumo che la produzione contemporaneamente, giusto? in pratica mettendolo all'uscita dal contatore di scambio misurerà l'energia immessa nella rete e quella prelevata. Se è giusto quello che dico non è che rischiamo che ci riporti un valore che è la differenza tra i due? nel qual caso dovremmo usarne sempre due, uno all'uscita dell'inverter e l'altro all'uscita del quadro dentro casa.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 2 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  7. #67
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Eh eh vedo con piacere che finalmente la discussione si accende

    - GUIDA MONITORAGGIO 123SOLAR/METERN
    Grazie al lavoro di gianfrdp credo che a breve potrò integrare la guida per l'utilizzo con contatori RS485 sia per il lato consumi che produzione, in modo da poter estendere l'utilizzo del monitoraggio 123solar / meterN a qualsiasi sistema.

    - MONITORAGGIO SISTEMI TRIFASE
    Come ha già detto gianfrdp è sicuramente possibile estendere la cosa anche ai sistemi trifase, ma anch'io opterei per rinviare ad un secondo momento. Sui sistemi trifasi il sistema più semplice ed economico è installare un contatore modbus trifase, con il quale è possibile leggere il consumo/produzione sulle tre fasi in maniera distinta oltre al totale.

    - MASSIMIZZAZIONE AUTOCONSUMO
    Per la massimizzazione dell'autoconsumo mediante resistenza su boiler acqua, ho già detto che ho in funzione un sistema che, con lo stesso raspberry usato per il monitoraggio, comanda anche un relè SSR mediante l'uscita PWM, in modo da poter variare la potenza della resistenza nel boiler, permettendo di raggiungere così autoconsumi prossimi al 100%. Questi relè SSR arrivano a supportare correnti da 25 e 40 A, e pertanto utilizzabili tranquillamente con quasiasi sistema domestico e gestire potenze delle resistenze anche fino a 9 kW !! . E vi assicuro che stà funzionando . Datemi un pò di tempo per i doverosi test e per mettere assieme la guida.
    PS: IL SISTEMA DI VARIAZIONE FUNZIONA SOLO PER LE RESISTENZE NON CON ALTRI TIPI DI CARICHI.

    - BIDIREZIONALITA' CONTATORE SDM120C
    Tale contatore permette di leggere l'energia attiva nelle due direzioni (entrata / uscita) ed il totale. Ma per come funziona ora metern il contatore và installato per la sola misura dei consumi domestici, e poi si deve leggere in qualche modo (direttamente dall'inverter o con un contatore apposito appena gianfrdp ha ulteriori sviluppi) la produzione. Tutto il resto si trova per differenza.

    - MONITORAGGIO ACQUA / METANO
    MeterN permette già il monitoraggio anche di questi consumi ma sempre utilizzando il sistema ad impulsi. Sinceramente contatori per acqua e/o metano dotati di interfaccia RS485 a prezzi abordabili non ne ho visti, mentre i contatori ad impulsi costano relativamente poco (ad es. per l'acqua si trovano sulla baia per circa 20 euro). Forse per questi consumi conviene rimanere sul sistema ad impulsi ed eventualmente usare un concentratore ad impulsi (visto il costo) con cui leggere gli impulsi e convertire la lettura su bus rs485 da dare in pasto al raspi.

  8. #68
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao,
    il contatore riporta 3 valori:
    1. Energia importata
    2. Energia esportata
    3. Energia totale


    Ora io leggo l'energia importata, ma posso cambiare e configurare a scelta.
    Come calcola l'energia totale può essere impostata:
    1. Totale = importata
    2. Totale = importata + esportata
    3. Totale = importata - esportata

    Il mio impianto è stato installato cosi, con i 2 contatori (produzione e scambio) nella stessa nicchia in strada (i cavi del FV non passano in casa)
    Installazione_FV.png
    anche se il progetto progetto prevedeva
    Progetto_FV.png
    quindi non riuscirei a mettere questo contatorino in modalità bidirezionale.

    EDIT: per l'autoconsumo avevo aperto questa discussione http://www.energeticambiente.it/tecn...egnimento.html
    Ultimamanete non ho aggiornato i sorgenti sul thread, ma il sistema è in funzione da me e anche Dolam lo usa con una scheda con 8 relé
    Ultima modifica di gianfrdp; 23-01-2015 a 11:54
    Impianto FV 5,88 kWp: 24 Canadian Solar CS6P-M 245W, 2 Power One PVI-3.0-OUTD-S-IT, Azimut 0°, Tilt 18°, My PVOutput, SDM120C
    PDC: Panasonic Aquarea 9kW T-CAP + HybridCube HYC343/19/0, radiante a pavimento 120 mq, 2 VMC decentralizzate Mitsubishi VL-100U-E

  9. #69
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ragazzi grazie per tutto ciò che fate!
    Dolam grazie, ho ricevuto ieri il pacchetto!

  10. #70
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao
    intanto grazie DOLAM il ce è arrivato in perfette condizioni, sabato monto il tutto...

    una domanda il ce dove conviene installarlo?
    mi spiego, essendo un bidirezionale credo che vada sulla linea che porta al contatore di scambio (vedi punto B dello schema) e non sullo spillamento dell'energia per l'alimentazione di casa (punto A)
    impiano.png

    il collegamento dovrebbe essere
    linea a valle inverter
    - Neutro pin 4
    - Fase pin 2

    linea a monte ce scambio
    - Neutro pin 4
    - Fase pin 1

    cosi da leggere + kwh energia assorbita e -kwh energia immessa

    ciao
    località Frosinone; inclinazione 30^; direzione sud;
    13 pannelli schott solar da 230w; inverter Power-One PVI-OutD 3.0
    Solar logger RASPBERRY-PI3
    23Solar feed PVout - MeterN - DOMOTICZ

  11. #71
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    a miki8989

    se vuoi usarlo con metern lo devi installare nel punto A, come ho detto sopra.


    NOTA: Ho smontato il contatore ed ho notato che il pin 3 è collgato con il pin 4, quindi, se più comodo, potete utilizzarli entrambi per il neutro, sia in entrata che in uscita.

  12. #72
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Allora, facciamo un po di chiarezza, se mettete il contatore prima delle utenze misurerete tutto il consumo, incluso l'autoconsumo, ma non potrete misurare le immissioni,
    se invece lo montate sotto il contatore di scambio ENEL, avrete la possibilità di misurare le immissioni e i prelievi,
    ma non potrete misurare i consumi perché in questo caso dal totale mancherà l'autoconsumo, in oltre il gauge di metern non sarà realistico.
    In realtà i dati mancanti si potrebbero calcolare, ma anche nel primo caso vi è la possibilità di calcolare i dati mancanti tramite eflow.
    Ultima modifica di ninodifranco; 23-01-2015 a 13:04
    14,805 KWp - 63 moduli Rew Solar RC235 MP60/1 235W - Tilt 13° - Azimut -15° SUD
    Inverter PowerOne Aurora PVI-10.0-OUTD-IT e TRIO-7.5-TL-OUTD
    Eflow Live rev. 3.2
    (funziona anche con multi inverter e multi contatori consumo)

  13. #73
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Miky 8989 l'ho fatto con piacere,comunque il contatore lo metterei in A per ora ,perché ho capito dal post di Gianfranco che bisogna scegliere di volta in volta cosa leggere ed allora meglio lasciarlo su consumi
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 2 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  14. #74
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    dolam, contatore consegnato 10 minuti fa, appena finisco di lavorare lo metto in test, devo testare eflow live, e se il test va a buon fine elimino lo sfasamento di 5'.
    14,805 KWp - 63 moduli Rew Solar RC235 MP60/1 235W - Tilt 13° - Azimut -15° SUD
    Inverter PowerOne Aurora PVI-10.0-OUTD-IT e TRIO-7.5-TL-OUTD
    Eflow Live rev. 3.2
    (funziona anche con multi inverter e multi contatori consumo)

  15. #75
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Nino sono contento ma quando scrivi quello che devi fare scrivilo anche per noi che ci capiamo poco, cos'è eflow live? e di quale sfasamento parli?
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 2 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  16. #76
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ninodifranco Visualizza il messaggio
    ...., devo testare eflow live, e se il test va a buon fine elimino lo sfasamento di 5'.
    Scusa nino, ma come hai fatto per "eflow live" che a quanto mi diceva jean marc l'unico modo è di integrare il calcolo nella struttura di meterN e non esternamente come è fatto adesso.
    Oppure fai direttamente le differenze sulla lettura dei dati dal contatore e gli dai tutti in pasto a metern?

  17. #77
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Pensavo che sapevate cos'era eflow, comunque per chi non lo sapesse, eflow è un meter virtuale che calcola prelievi, immissioni e autoconsumo, il problema è che la versione di jeanmarc calcola il tutto con uno sfasamento di 5' rispetto a consumi e produzione. Con il contatore RS485 forse questo sfasamento si può eliminare.
    14,805 KWp - 63 moduli Rew Solar RC235 MP60/1 235W - Tilt 13° - Azimut -15° SUD
    Inverter PowerOne Aurora PVI-10.0-OUTD-IT e TRIO-7.5-TL-OUTD
    Eflow Live rev. 3.2
    (funziona anche con multi inverter e multi contatori consumo)

  18. #78
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Flane al posto di prendere i dati di consumo e produzione dalle 2 righe precedenti del csv, li prendo direttamente dal pooler del contatore e dal pooler della produzione e faccio la differenza con la riga precedente registrata nel csv
    14,805 KWp - 63 moduli Rew Solar RC235 MP60/1 235W - Tilt 13° - Azimut -15° SUD
    Inverter PowerOne Aurora PVI-10.0-OUTD-IT e TRIO-7.5-TL-OUTD
    Eflow Live rev. 3.2
    (funziona anche con multi inverter e multi contatori consumo)

  19. #79
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Dolam, come procede la capagna acquisti? Sono ansioso.....

  20. #80
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Edit. Sbagliata discussione....
    Ultima modifica di NumberOne; 25-01-2015 a 16:58

  21. RAD
Pagina 4 di 291 primaprima 1234567891011121314151617182454104204 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. FV + PogoPlug + Raspberry Pi + 123solar + PDC: monitoraggio con accensione/spegnimento
    Da gianfrdp nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 421
    Ultimo messaggio: 19-01-2018, 09:34
  2. Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 03-03-2016, 11:59
  3. kit monitoraggio semplice ed economico aurora PVI 4,6 OUT-D-S
    Da vincenzo81 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 13-02-2014, 01:08
  4. Guida CEI 82-25 “Guida alla realizzazione di sistemi di generazione fotovoltaica collegati alle ret
    Da claudio34 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 70
    Ultimo messaggio: 09-10-2009, 17:34

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •