manutenzione impianti fotovoltaici
Mi Piace! Mi Piace!:  19
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  9
Pagina 2 di 34 primaprima 1234567891011121314151622 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 40 su 676

Discussione: Domoticz Home automation system multipiattaforma

  1. #21
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da spider61 Visualizza il messaggio
    modificare lo script del protocollo in PHP usato da 123solar per darlo in 'pasto' a Domo e' semplice, lo stesso dove esistono script che leggono qualcosa vedi Rklogger per i Danfoss , o il Digitemp (per le letture 1wire che so usando ) e' semplce......
    Quando lo SAI fare...................................
    Se poi sullo stesso server lasci 123Solar puo essere anche piu comodo, è anche piu "adatto" al servizio
    L'essenzialo lo puoi comunque avere con PVOutput

  2. #22
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Tanto qui ci si aiuta , poi 123solar va benissimo da se , al massimo si puo' passare solo la produzione e metterla in relazione ai consumi (meterN mi e' sempre rimasto ostico e inutile nel mio caso) , io adesso misuro le T andata e ritorno caldaia , la esterna , e un ambiente , piu' il consumo.....
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  3. #23
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Dopo qualche giorno di funzionamento e letture , metto un po' di screenshot , io misuro le T ambiente , esterna , andata e ritorno caldaia , e potenza istantanea ed energia :
    1.png4.png3.png2.png

    il primo fa' vedere tutte le letture, cliccando sopra si accede al grafico che per le T fa vedere le 24 ore , il mese e l'anno , per il mese e l'anno l'area blu e' la variazione tra minima e massima (interessante) ;
    per i consumi elettrici leggendo da SDM120c sia la potenza istantanea sia il totale dell'energia consumata , per adesso sto' provando 3 opzioni : il secondo grafico e' quella chimata pot a cui do' in pasto solo la istantanea e lui riporta il grafico col consumo orario , e il grafico della settimana per giorni calcolandosi l'energia , il 4° la potenza passo sia istantanea che energia e il grafico viene fatto giornaliero sui 5' e il totale giornaliero sull'energia del giorno , vedasi che l'energia di pot e potenza e' simile c'e' un errore di qualche watt solamente......

    Adesso per le T si puo' fare un grafico multiplo (con piu' variabili) , devo capire se si puo' avere una risoluzione piu' stretta dei 5' .....

    to be continued..... se a qualcuno interessa
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  4. #24
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    @spider61, semplicemente bellissimi grafici però adesso devi fare il bravo e spiegarci passo passo come installare domotictz e come installarci su i sensori.

    Volevo anche chiederti se sia possibile misurare i consumi dallo stesso SDM220c che invia dati a MeterN altrimenti devo installare un nuovo SDM120C e dedicarlo a domoticz al quale dedicherei anche un altro
    SDM120C per la produzione visto che aurora è connesso all'atro raspberry.

    Ultima domanda ma tu l'hai installato su arduino o su raspberry?
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 4 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  5. #25
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve a tutti,
    Sono un osservatore, poco praticante nel campo della domotica. Complimenti per la realizzazione spider61. Mi piacerebbe mettere in funzione un sistema di domotica per controllare il mio impianto fotovoltaico ed aumentare l'autoconsumo dallo stesso.
    Era interessante sapere se era possibile importare i dati del solare in domoticz da 123solar senza passare per pv output quindi in locale.
    Oppure esiste un modo per caricare la produzione del fv da un contatore sdm120c su domoticz per poi inviarla a pvoutput e contemporaneamente salvare i dati in un file in locale?
    Preferirei la soluzione del prelievo dati dall'inverter e darli in pasto a domoticz tramite 123solar ma non so se i due programmi sono integrabili.
    Saluti
    Tony995

    Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
    Nuovo sito che incoraggia la produzione e la vendita del biodiesel in italia
    Eccolo qua!
    Perche biodiesel?
    La titolazione

  6. #26
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Eheh... mi state facendo un po' troppe domande a cui non so' rispondere , sto' facendo un po' di prove , a me interessava qui in casa senza FV un logger per registrare un po' di dati , non ho interesse a mandare niente a Pvout , cerco di ripsondere a qualcuna :

    -installazione , l'ho gia scritto al primo post : ho scaricato l'immagine da qui Confidentialité- France messa nel Rasp (che ho a casa) e trovato a quale IP si era connesso ho dato 192.168.1.X:8080 mi sono connesso al logger....
    - il protocollo per gli aurora non lo ha implementato , ma mi sembra semplice prendere il file aurora.php dentro la directory /123solar/scripts/protocols e modificarlo per trasmettere i dati usando solo lui e avviandolo allo start del Rasp o installare lo stesso 123solar e modificare lo stesso il file per mandare verso Domoticz
    - Non so se permette di mandare dati a PVoutput non ci sono arrivato e non ho cercato.... esiste comunque un forum quindi li ci saranno le risposte
    - Il contatore SDM lo sto' gia' leggendo , non ci sono problemi a leggerne piu' di uno

    gli script sono quelli che usavo su Emoncms leggermente modificati , poi li postero' se servono... se usate direttamente la GPIO del Rasp non serve nessun script esterno , lo vedete dalla lista sensori

    ho visto adesso che c'e' anche l'interfacciamento di una o piu' videocamera per sorveglianza .....

    Per chi ha un Rasp in piu' o meglio installatelo sul PC c'e' anche la versione WIN e poi provate a curiosare dentro il programma ....
    per esempio questa sezione che permette di creare delle regole , con un po' di logica di programmazione si possono fare diverse cose
    5.png

    Aggiungo che nelle opzioni ci sono :
    Floorplan che non riesco a capire a cosa serva , dovrebbe permettere di disegnare degli ambienti ?!
    Scene ?! come Floor permette di fare un sinottico di impianto ?!?!
    Meteo : se ci sono dati da una centralina ti visualizza quelli e in piu' (anche senza centralina) c'e' una carta del tempo con le previsioni animate per una settimana .....
    Ultima modifica di spider61; 03-01-2016 a 22:01
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  7. #27
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Scene consente, o almeno cosi ho capito, la creazione di scenari luce atti a simulare presenza in casa od altro a piacimento, applicazioni simili su tutti i programmi di domotica, spesso a pagamennto
    Foorplan puo essere un'immagine o disegno ambiente con posizionati i vari sensori/utilizzatori, in altro sistema sono interattivi, su Domotiz per adesso sembra di no

  8. #28
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    le scene che usavo su z-Wave erano delle logiche di comando che si potevano creare in funzione di dati ricevuti, ad esempio se la temperatura del sensore "X" è 34° apri la tapparella, oppure aziona l'interruttore "Y" in ON in tal modo si poteva far funzionare un condizionatore quando era molto caldo e altre cose di questo genere , credo che domoticz sia la stessa cosa abbia più o meno gli stessi modi d'uso.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 4 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  9. #29
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao,

    sollecitato da Dolam, partecipo a questa discussione sull'ottimo Domoticz che avevo segnalato già qui Per controllare divices che funzionano con... sperando che altri utenti fossero interessati.

    Come altri tra voi, sono passato da Z-wave a Domoticz che ho trovato più "potente" (integra diversi sistemi di comunicazione coi device) e più supportato nei forum dedicati.

    Premetto che non sono esperto, tuttavia ho installato Domoticz sul Raspberry RPI2 ed ho imparato i rudimenti della sua gestione tramite il browser del mio PC con sistema (Linux Ubuntu).

    Avevo intenzione di utilizzarlo alla grande per la domotica di una casa in via di realizzazione, ma ho deciso di soprassedere a questa intenzione (da diverse settimane non lo uso) quando ho capito che col cantiere aperto non avrei avuto il tempo di sperimentare ed imparare tante cose necessarie. Ho quindi deciso di realizzare i diversi impianti necessari (FV, Termico, Allarme, Elettrico) e di passare all'automazione in una fase successiva, quando, forse, avrò il tempo e la calma necessari.

    Dato che non ricordo cosa faccio quando smanetto, ho imparato a documentare in modo abbastanza dettagliato le mie esperienze informatiche, comprese quelle con Domoticz (installazione sulla RPI2 ed altro). Se qualcuno ha voglia di dedicare un pò del suo tempo alla stesura di qualche guida, potrei offrire stralci specifici della mia documentazione (file word) così com'è, in modo che altri la sperimentino e la migliorino.

    Claudio
    Ultima modifica di cpighin; 04-01-2016 a 15:59

  10. #30
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Complimenti bella discussione, e finalmente in Italiano..Sono passato anch'io da poco al Raspi PI2 e stavo valutando tra Domoticz e OpenHAB che sembrano essere tra i migliori due sistemi di gestione su Raspi. Vedo però qui che si propende per Domoticz penso più che altro per l'interfaccia web di programmazione, mentre OpenHAB (che mi sembra essere più completo come protocolli a quanto si vede scritto in giro sul web) risulta per programmatori più esperti. Voi che ne pensate del confronto tra i due ?
    Principalmente il mio scopo è interfacciare l'Home Manager SMA (che legge già i dati dall'Energy Meter e dell'inverter SB3600) al Raspi per controllare delle prese (e leggerne i consumi) e successivamente integrare una pompa di calore, oltre che interfacciarlo al PLC AB che controlla già temperature camere, allarmi, installato già da 10 anni.
    Come protocollo per le prese sul RASPI ho optato per Z-wave (sto aspettando la stick USB Z-Wave ed una presa per test dell'AEON denominata Smart Energy Swtich 3)..

    L'installazione di Domoticz non mi sembra così difficile, basta scaricare il file dal sito di Domoticz ed estrarlo su una SD Card, poi piazzarlo sul Raspi ed avviarlo come del resto si fa per NOOBS che è il setup base del Raspi.

    Volevo solo chiedere se per voi Z-wave è una soluzione da seguire rispetto ad X10 od Insteon, oppure se esiste qualche protocollo wireless più economico ? Le prese Z-Wave con energy-meter viaggiano sui 50€ caduna.

  11. #31
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Di più economico mi ricorda i plugwise.

    Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
    Nuovo sito che incoraggia la produzione e la vendita del biodiesel in italia
    Eccolo qua!
    Perche biodiesel?
    La titolazione

  12. #32
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Travicom , se hai esperienza di OpenHab e pensi sia adatto a noi smanettoni , apri pure una discussione con un po' di esempi.....
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  13. #33
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Attualmente esiste anche un sistema cinese della Broadlink con le stesse logiche di z-wave ma non richiedono installazione e funzionano attraverso un' APP dedicata sia su IOS che su Android , ne ho comprate tre in offerta a 26,69€ ( 9 euro l'una) possono funzionare sia attraverso il wi.fi di casa sia creando una rete tra di loro sempre in wi-fi che viene realizzata in maniera elementare sempre attraverso l'APP, hanno un segnale wi-fi molto potente e raggiungono gli angoli più estremi.

    Lo z-wave mi sento di sconsigliarlo sia per l'alto costo dei device ,anche se hanno una grande varietà di applicazioni e sia perché i device, che dovrebbero funzionare su tutti i sistemi, in realtà non sempre vengono riconosciuto tra i vari brand se poi si guasta la scheda Z-wave principale tocca rifare tutte le connessioni e vi assicuro che diventa un vero incubo.

    Su questo domoticz ci punterei visto il basso costo dei sensori e il fatto di potersi interfacciare con altri sensori o rilevatori, il problema è quello che dice travicom è utile se si riesce a fare una guida in italiano, in inglese si trova tutto ma noi italiani siamo restii a condividere le nostre esperienze nella nostra lingua e non ne comprendo il motivo.

    Vi posto screenshot delle prese della broadlink e il link , ripeto in offerta costano meno e le mettono spesso a prezzi ribassati.( il puntino verde che vedete ne indica lo stato on/off)

    Broadlink sp mini wifi smart home presa interruttore spina timer telecomando senza fili su Banggood
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 4 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  14. #34
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie Dolam
    Io però ho scelto Domoticz per le caratteristiche non male, Poi sono ASSOLUTAMENTE contrario a protocolli proprietari, non sono un programmatore o un genio ma dopo NT4 non ho piu usato winzozz, SOLO Linux Deb
    Con Domoticz, che ho ricompilato ieri sera, hai anche la possibilita di fare "tutto in casa" e non è poco, se non sei pratico qualcuno che ti aiuta........................lo trovi
    Poi con Domoticz basta bakuppare il file "domoticz,db" e il tuo sistema e salvo, alla situazione ultimo backup, buono per eventuali crasch di sistema, reinstalli, restore e via
    Una manciata di Arduino nano e fai un sacco di cose....................E spendi pure poco

  15. #35
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Va bene anche Arduino , col modulino wireless ....

    Poi ci sarebbe questo chip ESP8266 http://it.aliexpress.com/item/new-Wi...208.3.1.aF90ee
    che ne ha parlato Cattaneo in altra discussione ;
    gia' nella lista dei sensori di Domo , appena ho tempo cerco di capire dovrebbe essere programmabile come arduino https://en.wikipedia.org/wiki/ESP8266, , visto che ha gia' il wifi , bassissimo consumo , capacita' I/O , 1 AD , 1wire, I2c , etc ... pero' bisogna programmarlo .....
    Ultima modifica di spider61; 07-01-2016 a 14:09
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  16. #36
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    si ma il nano lo trovo a 2,10 euro
    ESP8266 di puo programmare con lo stesso ide diArduino, costo circa 2,70 euro

  17. #37
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Anche io ho preso diversi nani a 2 , 2,5€ pero' sempre circuiti fini a se stessi , mai messi in rete a quel prezzo devi aggiungere il wireless : l'altro nella versione che ho messo io ha tutto.... e anche se non vado errato 4Mbit corrispondono a circa 500kb di memoria programma.... pero' e' una cosa nuova per me , quasi quasi ne ordino 1 e mi diverto.....
    Ultima modifica di spider61; 07-01-2016 a 17:29
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  18. #38
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    ESP8266 per questo ho trovato alcuni articoli interessanti, anche un termometro chiuso dentro al freezer


  19. #39
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quello e' F.Cattaneo utente del forum , che ha il sito .....
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  20. #40
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    esatto proprio lui

  21. RAD
Pagina 2 di 34 primaprima 1234567891011121314151622 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. SMA Home Manager
    Da lord_dingo nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 35
    Ultimo messaggio: 08-05-2017, 15:42
  2. Carinci system Vs Carinci system evolution
    Da rosko nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 31-10-2015, 14:15
  3. HOME
    Da iP Tom nel forum Collegamenti/Links, Libri/Books, Riviste/Magazines, ecc./etc.
    Risposte: 87
    Ultimo messaggio: 24-09-2010, 20:20
  4. Home Page GSE e contatori
    Da diegodi nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 11-03-2010, 06:55

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •