Mi Piace! Mi Piace!:  10
NON mi piace! NON mi piace!:  1
Grazie! Grazie!:  9
Pagina 2 di 21 primaprima 12345678910111213141516 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 40 su 407

Discussione: MODDING SONOF con ESPEASY

  1. #21
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Li prendo su Aliexpress gli ultimi li ho pagati 4,81€ ,erano in offerta e prendendone più di tre ,ulteriore sconto.Dogana no problem ma ho la sensazione che spediscano da GB
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 2 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  2. #22
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Sai per caso come si chiama il venditore?

    Se lo prendo su itead direttamente? costano 4.85 con spedizione di 2.50€ se ne prendo tre

    Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
    Nuovo sito che incoraggia la produzione e la vendita del biodiesel in italia
    Eccolo qua!
    Perche biodiesel?
    La titolazione

  3. #23
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    tony995 ecco dove li ho presi, sono risaliti di 1 euro ma comunque 5 li paghi 27,90 , lo sconto è da 5 in poi , spedizione molto veloce, par avion.

    https://it.aliexpress.com/item/Sonof...8.0.125.fUmLpw
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 2 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  4. #24
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao anche io ne ho preso uno da li e mi è arrivato oggi, confermo che spediscono da UK
    invece segnalo che su amazon vendono il raspberry pi3 a 38euro :-)
    una domanda: ma voi fate girare tutto (meterN e domoticz+esp+sonoff) sullo stesso raspberry, oppure meglio usarne due?
    sarebbe carino poter usare domoticz per creare regole di accensione carichi via wifi (esp+sonoff) sfruttando i dati di produzione consumo su meterN, ma si "parlano" poi domoticz e meterN se si usano due raspberry?
    grazie!

    ah dimenticavo: qualcuno ha preso un raspberry pi3 e ci ha messo una sd con metern+123solar che girava su raspberry pi2 e funziona senza problemi? mi pare dolam avesse tentato qualcosa del genere, funziona?
    grazie!!!

  5. #25
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao

    è una mesata che stò testando 123solar+metern+domoticz (all'inizio avevo messo due RPY ma poi mi si incasinava l'ingresso dall'esterno e quindi ho voluto intraprendere questa via)

    ho caricato il tutto in maniera da usare la microsd come boot e un pendrive sulla porta usb come root (sperando in una maggiore vita)

    le regole in domoticz si creano in maniera semplicissima e con uno script fatto da Gianfranco è pure possibile importare i dati in domoticz (se si riuscisse a mettere su i nuovi metern e 123sola sarebbe anche meglio visto che scaricano in dev/shm tutti i dati di metern compreso l'immissione)

    per farti un'idea sulle potenzialità di domoticz vedi questo
    2016-09-12_111050.png
    in pratica prendo i dati della temperatura dell'inverte da PVoutput e se > di 51^ accendo la ventola, se minore di 50^ la spengo
    alla stessa stregua si potrebbe monitorare l'energia immessa o la prodotta...

    ciao

    NB: i sonoff e gli esp (che sono all'interno del sonoff) sono periferiche esterne che comunicano in wifi con domoticz
    località Frosinone; inclinazione 30^; direzione sud;
    13 pannelli schott solar da 230w; inverter Power-One PVI-OutD 3.0
    Solar logger RASPBERRY-PI3
    23Solar feed PVout - MeterN - DOMOTICZ

  6. #26
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Megamarco io ho testato la versione 2.5 di Flane su raspberry Pi3 e funziona , non ricordo se ho provato anche la " nostra" 123solar e MeterN .

    Michele hai fatto cose impensate con domoticz ora sarebbe utilissimo che quella tua guida venisse migliorata con la sostituzione delle immagini, nitide, e alcuni passaggi che tu salti per palese superioritá informatica, appena puoi , non c'è fretta ma come diceva mio nonno: meglio ieri che domani, è sempre per cortesia , chiaro che non è un obbligo.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 2 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  7. #27
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ok grazie domenico, molto gentile come sempre!
    in realtà mi interessava se la "nostra" versione di metern+123solar modificata grazie a gianfrdp girasse anche su rpi 3 senza modifiche :-)
    però se miki dice che gira tutto su un unico raspberry quasi proverei a fare tutto con il mio rpi2
    e magari aspetto che esca un raspberry 4 con ethernet gigabit in modo da poterlo usare anche come mediacenter (ora uso il bananapi m2 ma ha un sacco di cose non compatibili con raspberry e ci ho dovuto lavorare un sacco per adattarlo
    appena mi arriva tutto il materiale e riesco ad avere un po' di tempo provo a smontare il sonoff e vedere cosa si può fare
    grazie!

    ps. domanda credo stupidissima....ma, il mio raspberry è collegato via lan al router (non uso il wifi del raspberry, non è nemmeno attivo)
    se il sonoff è raggiunto dal wifi del router, posso con raspberry+domoticz attivare il carico a cui è collegato il sonoff senza dover abilitare il wifi anche del raspberry?
    grazie

  8. #28
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Non c'è bisogno di avere il wifi sul raspberry. Basta che sei collegato allo stesso router o alla stessa rete.

    Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
    Nuovo sito che incoraggia la produzione e la vendita del biodiesel in italia
    Eccolo qua!
    Perche biodiesel?
    La titolazione

  9. #29
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Domenico

    riscarica il pdf, l'ho generato con pdfcreator ed è migliorato...

    quello che serve ora (è in cantiere) la guida per domoticz per come interfacciare le periferiche

    speriamo di farcela in settimana..

    ciao
    località Frosinone; inclinazione 30^; direzione sud;
    13 pannelli schott solar da 230w; inverter Power-One PVI-OutD 3.0
    Solar logger RASPBERRY-PI3
    23Solar feed PVout - MeterN - DOMOTICZ

  10. #30
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao miki e grazie delle guide!
    scusami se ti rompo le scatole con domande banalissime e credo stupide
    il sonoff da quanto ho capito è un esp, con un relè che ha una gpio di dafalutl e con il tuo mod ne guadagna altre 2, giusto fin qui?
    se prendo il ds18b20 ed il dht22 giusto per fare un esempio, posso collegarli entrambi ad unico sonoff?
    userei +3v e gnd per entrambi e dht22 su gpio1 e ds18b20 su gpio3.....volendo potrei mettere un altro ds18b20 su gpio14 giusto?
    infine sul sonoff potrei collegare un carico (esempio la lavatrice) in questo caso, prendo fase e neutro della lavatrice e li metto ai morsetti in ingresso del sonoff ed dai morsetti di uscita del sonoff ci collego la presa che va al muro, giusto?
    poi con domoticz dovrei capire come prendere il valore di "energia disponibile" da meterN e creare una regola/scenario in cui se > di un valore impostato accende il carico, giusto?
    ultima domanda, se voglio invece collegarci come carico al sonoff un lampadario, i collegamenti sono i medesimi dell'esempio della lavatrice, ma se volessi mantenere anche il comando manuale "da placca" come posso farlo?
    grazie mille!

  11. #31
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Marco sei stato chiarissimo, comunque credo che miki già lo faccia
    Michele ti ringrazio infinitamente del lavoro fatto rileggerò da capo, per la guida prendi pure il tempo che ti occorre non ti aspettiamo pazientemente.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 2 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  12. #32
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Sul comando manuale del lampadario ci sto lavorando io ma mi deve arrivare i sonoff che ho ordinato.

    In pratica il relè non deve essere interruttore ma deviatore (non bisogna cambiare il relè ma è una questione di collegamento fili) e l'eventuale interrutore presente deve essere sostituito con un deviatore o se sono già presenti 2 deviatori devi comprare un invertitore.

    i sensori di temperatura si possono mettere. Ci sono molti siti che propongono le modifiche più disparate come ad esempio i sensori di corrente che sarebbe ottimo per la lavatrice se vuoi sapere se ha finito il lavaggio.

    C'è anche il sonoff th con il sensore di temperatura e la possibilità del relè a 16A.

    Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
    Nuovo sito che incoraggia la produzione e la vendita del biodiesel in italia
    Eccolo qua!
    Perche biodiesel?
    La titolazione

  13. #33
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    un pochino più complicato allora nel mio caso poichè ho già un impianto domotico, comelit, ma che non mi soddisfa affatto
    proprio perchè ho già un impianto domotico, i miei punti luce sono già cablati con logica domotica cioè alla lampada non arriva la tensione del 220, ma ci sono i moduli a relè nelle cassette di derivazione.
    inoltre i miei interruttori per i punti luce, non sono interruttori, ma pulsanti monostabili, in quanto servono solo ad attivare l'impulso (ingresso nel modulo relè comelit) e poi il modulo attiva l'uscita relè corrispondente

  14. #34
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ogni punto luce ha un relè? Se così la cosa è più semplice! Basta modificare lo script del sonoff dando l'impulso per attivare il relè.

    Il sonoff lo colleghi al relè in parallelo.

    Ma se l'impianto è già domotico perché devi usare i sonoff, non hai il controllo delle luci da remoto o web app?

    Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
    Nuovo sito che incoraggia la produzione e la vendita del biodiesel in italia
    Eccolo qua!
    Perche biodiesel?
    La titolazione

  15. #35
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    la necessità deriva dal fatto che via web non posso comandare tutto...ed un modulo web comelit costa "solo" 389euro
    ed inoltre è davvero zero personalizzabile....
    mentre con domoticz ho visto che si possono fare diverse cose....
    tornando invece alla operatività....si hai ragione...potrei sistemare il sonoff nella scatola di derivazione dove ho il modulo comelit con i relè.
    ogni modulo comelit ha in ingresso i due cavetti che arrivano dal pulsante, ed in uscità il relè che comanda poi il punto luce
    potrei quindi come dici giustamente tu collegare il sonoff direttamente nella cassetta di derivazione e metterlo in parallelo al sonoff
    dove dovrei modificare lo script del sonoff per impostare l'attivazione del relè con un impulso e non con segnale continuo?
    è possibile anche comandare le tapparelle elettriche, ma conoscendo ad esempio anche la posizione della stessa (100% giù oppure 80% giù oppure 0% giù ecc ecc) ???

  16. #36
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Io ho le tapparelle elettriche ma i sistemi sono diversi tra modello e e modello. Se mi fai capire come funziona l'azionamento si può capire come fare.

    Il relè del sonoff si deve configurare come pulsante e non come interruttore definendo un tempo di eccitazione del relè.

    Sai per caso il modello del Comelit cioè la centralina? Può essere che si potrebbe combinare con domoticz o openhab senza fare questi stravolgimenti. Un altro programma ma a pagamento si chiama homeseer ma bisogna vedere la compatibilità.

    Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
    Nuovo sito che incoraggia la produzione e la vendita del biodiesel in italia
    Eccolo qua!
    Perche biodiesel?
    La titolazione

  17. #37
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao e grazie per l'aiuto e la disponibilità!
    io comelit lo vedo come un sistema parecchio chiuso e poco personalizzabile...quindi che possa dialogare con domoticz ci credo poco...
    ad ogni modo il sistema si chiama simpleprog, funziona a 24v e qui nelle prime pagine, a pagina 4, si vede come funziona
    http://pro.comelitgroup.com/files_cm...2G40001124.pdf
    praticamente si programma il modulo dicendo una volta attivato un ingresso (pulsante di casa) cosa deve fare l'uscita (attivare una tapparella, attivare una luce)
    il modulo con i relè per pilotare luci o tapparelle è ad esempio questo:
    COMELIT S.p.A. - Produce e commercializza sistemi di Videocitofonia, Videosorveglianza, Automazione Domestica, Antintrusione e Controllo Accessi

  18. #38
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Potresti avere una chance.
    Il sistema dovrebbe essere un PLC.
    Cioè se la centrale la puoi programmare tramite rs232, essa comunica tramite seriale. A quel punto basterebbe interpretare i comandi dei dispositivi utilizzati in seriale e per comandarli basta lanciare il comando tramite seriale che si può fare con un arduino collegato alla centralina.

    Non so se è chiaro ma ho trovato un'alternativa ai sonoff.
    Poi OpenHab ha il supporto ai comandi seriali quindi si può fare. Bisogna vedere la centralina.

    Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
    Nuovo sito che incoraggia la produzione e la vendita del biodiesel in italia
    Eccolo qua!
    Perche biodiesel?
    La titolazione

  19. #39
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ehmm non è chiarissimo in effetti
    anche perchè....non c'è una centralina...nel senso che la programmazione viene fatta da pc, con il programma simpleprog (Che è un applicativo che si installa su pc ed usa la seriale rs232 del pc per mandare al modulo COMELIT S.p.A. - Produce e commercializza sistemi di Videocitofonia, Videosorveglianza, Automazione Domestica, Antintrusione e Controllo Accessi la programmazione di ciò che deve fare.
    il modulo deve essere connesso alla rete bus ed il pc tramite il programmatore seriale di comelit deve essere connesso con rs232<->bus
    non so, dici che si può fare qualcosa?

    guardando sul sito comelit ho anche visto:
    COMELIT S.p.A. - Produce e commercializza sistemi di Videocitofonia, Videosorveglianza, Automazione Domestica, Antintrusione e Controllo Accessi
    con questo comelit dice, se ho capito bene, che si possono monitorare i consumi di acqua e gas....qualcosa di simile si potrebbe fare con metern?

  20. #40
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Se è rs232 la comunicazione è seriale quindi si potrebbe fare qualcosa. Ma qui ci vogliono esperti

    Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
    Nuovo sito che incoraggia la produzione e la vendita del biodiesel in italia
    Eccolo qua!
    Perche biodiesel?
    La titolazione

  21. RAD
Pagina 2 di 21 primaprima 12345678910111213141516 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Modding spinto di una caldaia slovacca!
    Da scresan nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 17-12-2014, 22:09

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •