Mi Piace! Mi Piace!:  2
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 11 su 11

Discussione: Fotovoltaico fai da te piccolo orto

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Fotovoltaico fai da te piccolo orto



    Buongiorno a tutti,
    premetto che non son molto afferrato di componenti elettricità ed altro, scrivo per conto di mio padre (che non è afferrato con il pc.. in due ne faremo uno buono).
    Abbiamo messo su un piccolo impianto fotovoltaico in un giardino agrario, ci serve poco se non ad alimentare un frigorifero il fine settimana, una pala al soffitto per far girare l'aria e in caso qualche attrezzo ogni tanto per fare qualche lavoro.
    Il problema è che funziona tutto ma le batterie non caricano o ci mettono una vita a caricare, vorrei capire se cambiando qualcosa o magari solo il pannello possiamo migliorare le cose... sotto la nostra "dotazione"

    pannello solare 30w 12v
    Regolatore di carica 30A 12V/24V
    inverte 12V 2000w
    e 2 batterie da 12v 100A

    le batterie ho provato a caricarle a casa con la corrente e portandole la tutto mi funziona correttamente è poi la ricarica che sembra non avvenire, nonostante il regolatore dal pannello segnala che sta caricando, quindi ipotizzo sia il pannello da 30w per le batterie da 100A che è troppo debole, e volevamo provare a prendere un pannello da 100W suggerimenti? c'è una formula o qualcosa per capire quanto tempo ci vuole per la carica (ovvio indicativamente dato che dipenderebbe dalle condizioni meteo)

    grazie a tutti per la disponibilità

  2. #2
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    2 batterie da 100 ah in parallelo le puoi caricare fino a un decimo della corrente quindi 20 A
    le batterie se sono da autotrazione vanno caricate max al 20% altrimenti durano poco
    pannello da 100 wp o anche il doppio sicuramente

  3. #3
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    pox1964, permettimi se correggo...
    Quote Originariamente inviata da pox1964 Visualizza il messaggio
    ...le batterie se sono da autotrazione vanno caricate max al 20% altrimenti durano poco...
    Sicuramente intendevi che vanno SCARICATE e NON caricate al massimo al 20%.
    Nel senso che deve sempre rimanere una buona quantità di energia dentro le batterie (minimo il 50%, suggerito 80%) per evitare che si deteriorino precocemente.

    Per i pannelli concordo, 30Wp sono miserrimi, il minimo 'sindacale' e 100Wp, meglio 200Wp, attenzione però...
    Non sapendo il tipo di regolatore utilizzato se MPPT o PWM presta attenzione al tipo di pannello da collegare (18V o 36V) perchè commetteresti un errore prendendo il/i pannelli sbagliati.
    Facci sapere dati più precisi.

  4. #4
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    hai ragione ho omesso la S,bisogna capire il regolatore di carica che tensioni in ingresso accetta
    l'anno scorso ho comprato un pannello usato a 90 € 260 wp spese spedizione comprese,attento
    alle batterie se non stanno cariche si solfatano

  5. #5
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie mille per le risposte, allora per le batterie ok, nel senso si sapevo il discorso di carica/scarica e il resto..
    per il regolatore ne ho uno preso su amazon (non so se posso mettere link ma ci provo) Regolatore di carica 30A 12V/24V LCD 2 USB: Amazon.it: Giardino e giardinaggio
    e sinceramente ho letto un po prima di prenderlo ma alla fine a prevalso la monetina (scelta a caso :-))
    Comunque adesso è il caso di prendere uno o due pannelli, in effetti mi diceva mio padre voleva prenderne 2 da 100 e metterli insieme, si può fare? mi consigliate quindi che pannello prendere o meglio che caratteristiche ricercare?
    grazie ancora

  6. #6
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok è un PWM (PoWerModulation) quindi devi utilizzare pannelli compresi in un range tra minimo i 15V e massimo 18V (Vmp) poichè voltaggi superiori verrebbero dissipati termicamente e non utilizzati dal regolatore restando con batterie a 12V.
    Caso contrario passando con batterie da 24V dovresti montare pannelli tra 30V e 36V (Vmp) ed il regolatore reggerebbe, ma comanda l'inverter che hai che è da 12V quindi... scelta obbligata.

    In merito alla potenza dei pannelli da collegare devi restare entro i 30A, un tipico pannello da 100Wp eroga circa 6A (Imp) quindi al massimo potresti montarne 5.
    Un rapporto mediamente corretto tra pannelli e batterie (al piombo) è di 1:6 quindi 200Wp con 1.200Wh di batterie.
    Nel tuo caso hai 2.400Wh di batterie, quindi sarebbe corretto installare 400Wp di pannelli per un utilizzo continuo e giornaliero.
    Come vedi 30Wp sono lontani da quanto suggerito, e spiega i problemi che hai avuto finora per la mancata carica.

    Per i tuoi scopi del fine settimana inizierei con 2 da 100Wp in parallelo (prendi una coppia di parallelatori ad Y MC4 che ti semplificano la vita) che dovrebbero andare bene, salvo poi raddoppiare con 4 (sempre pannelli uguali mi raccomando) se avessi problemi con i consumi del frigorifero ed altri apparati e ti rendi conto che le batterie scendono troppo di tensione durante il giorno e la sera sei già scarico.
    Se utilizzi i carichi anche la notte attento a non scendere troppo di tensione sulle batterie, i frigo sono delle brutte bestie, e sarai costretto ad aumentare gli Ah delle batterie (anche queste sempre uguali e mai collegarne nuove con vecchie o con tensioni differenti mi raccomando)

  7. #7
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    .. grazie mille per la risposta, non mi aspettavo una risposta cosi esaustiva!
    adesso proviamo con due pannelli da 100Wp, li cerco e poi se non dispiace li scrivo cosi mi consigli se son corretti, grazie mille per la disponibilità!

  8. #8
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    mi son perso una cosa questo:
    quindi devi utilizzare pannelli compresi in un range tra minimo i 15V e massimo 18V (Vmp)
    che parametro è la tensione nominale?

  9. #9
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Vmp= Voltage at Maximum Power, ovvero il Voltaggio che può raggiungere un pannello collegato ad un carico.
    Diversa da:
    Voc= Voltage at Open Circuit, ovvero il voltaggio in uscita dal pannello senza nessun carico connesso.

    Normalmente vedi tutti e due questi parametri nei dati di targa dei pannelli FV, a te interessa ciò che il pannello possa esprimere in termini di voltaggio, come livello utile affinchè il regolatore possa riuscire a superare la soglia di tensione delle batterie più le sue resistenze intrinseche senza scendere al di sotto della tensione voluta nella fase di carica, nel caso dei 12V tipicamente 14,4V.

    Considera che il regolatore avrà diversi diodi di protezione e ciascuno di essi abbassa il voltaggio tipicamente di 0,7V oltre la lunghezza dei cavi di collegamento allo stesso che più lunghi sono e più disperdono ed altre resistenze interne e la sua stessa alimentazione (led, circuiti ed altro, nel tuo caso prese usb) ecco perchè tipicamente il pannello FV ha tensioni leggermente più alte (+-17,8V - xxyyzz) deve in ogni caso garantire i 14,4 per caricare completamente le batterie, tensioni ancora più alte non servono perchè non vengono sfruttate mentre tensioni più basse non riuscirebbero a caricare oltre una certa soglia la batteria.

  10. #10
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ok chiarissimo grazie ancora

  11. #11
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti del forum. Ho un orto di 2000mq che irrigo per al massimo un'ora al giorno nei periodi estivi utilizzando delle pompe Pedrollo di 2 cavalli cadauna. In un anno consumo circa 7 kw di energia elettrica. Volevo chiedere ai piu esperti come e' possibile realizzare un impianto fotovoltaico per irrigare l'orto, tenendo conto che ho bisogno di una potenza minima per mandare le pompe. In rete ho visto che ci sono kit che partono da prezzi molto bassi con una batteria da 12 V 24Ah, una pompa di sentina 12V, un regolatore di carica 10A, pannello con coppia di connettori.

  12. RAD

Discussioni simili

  1. Piccolo impianto fotovoltaico
    Da peg1987 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 17-09-2016, 09:20
  2. piccolo faretto fotovoltaico
    Da Darlington_AX nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 12-05-2016, 19:25
  3. Piccolo impianto fotovoltaico per piccolo CED
    Da neope nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 04-06-2015, 21:57
  4. orto fotovoltaico
    Da giaga nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 16-12-2008, 10:21
  5. Fotovoltaico...piccolo :)
    Da devilman79 nel forum Fai Da Te
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 16-08-2007, 00:40

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •