Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  3
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 40 su 45

Discussione: Aumento potenza contatore

  1. #21
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito



    ho parlato adesso con servizio elettrico nazionale, dicono che attualmente pago 20 euro ogni due mesi per le quote fisse, ma sinceramente non so dovel eggerle, perche vedo il costo del singolo kwh. e andrò a pagare, sempre ogni due mesi, ha detto "circa dieci euro in più". io continuo a non capire...
    da internet: Se passo da 3kw a 6 kw

    La spesa iniziale per aumento potenza passa a circa € 225,00, poi l’incidenza annua in bolletta è di circa 71€. anche in questo caso pagherò il kWh sempre allo stesso prezzo.
    i 225 euro confermo, detto anche da servizio elettrico nazionale.

  2. #22
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da pox1964 Visualizza il messaggio
    il quadro va bene per i 4,5 kw, con quella potenza puoi tirare fino a 6 kw per 3 ore oltre stacca entro 2 minuti
    non so la sezione dei cavi, devo installare una pompa di calore, sarebbe utile fare una linea dedicata, dal contatore alla pdc?
    con l'aumento di potenza, a prescindere dalla pdc, dovrei sostituire i cavi dell'impianto attuale?

  3. #23
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    "non so la sezione dei cavi, devo installare una pompa di calore, sarebbe utile fare una linea dedicata, dal contatore alla pdc?"
    sicuramente consigliabile e nel mio caso ha anche un interruttore dedicato
    Per la sezione dei cavi devi controllare distanza ed assorbimento, esiste una tabella di riferimento.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 2 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  4. #24
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    "non so la sezione dei cavi, devo installare una pompa di calore, sarebbe utile fare una linea dedicata, dal contatore alla pdc?"
    sicuramente consigliabile e nel mio caso ha anche un interruttore dedicato
    Per la sezione dei cavi devi controllare distanza ed assorbimento, esiste una tabella di riferimento.
    per la sezione dei cavi dell'impianto attuale, nel caso di accensione contemporanea di elettrodomestici che assorbirebbero, esempio 5 kw?

  5. #25
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    che lunghezza hai tra contatore e l'utenza più lontana?
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 2 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  6. #26
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    che lunghezza hai tra contatore e l'utenza più lontana?
    a spanne, 4 metri dal contatore alla colonna montante, due piani per la colonna, dieci metri fino al muro perimetrale più lontano

  7. #27
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    per stare tranquillo, se il carico pesante è alla fine della linea, almeno 6mmq per 20metri a 5000W d'assorbimento ( sei al limite massimo), attenzione che i valori cambiano in funzione anche della temperatura e del tipo di canalina
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 2 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  8. #28
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    quadro elettrico.jpg

    non so se si riesce a capire che sezione hanno i cavi

  9. #29
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    posso cumulare la detrazione che ho per il fotovoltaico, con l'eventuale detrazione per la pompa di calore?

  10. #30
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da auleia Visualizza il messaggio
    posso cumulare la detrazione che ho per il fotovoltaico, con l'eventuale detrazione per la pompa di calore?
    Se hai capienza IRPEF e non hai raggiunto il limite per immobile sulle detrazioni direi di sì.

    Per sicurezza (visto che si parla di soldi) solitamente sento direttamente il commercialista/caf se ci sono problemi.

    Inviato dal mio Redmi 4X utilizzando Tapatalk

  11. #31
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da America Visualizza il messaggio
    Se hai capienza IRPEF e non hai raggiunto il limite per immobile sulle detrazioni direi di sì.

    Per sicurezza (visto che si parla di soldi) solitamente sento direttamente il commercialista/caf se ci sono problemi.

    Inviato dal mio Redmi 4X utilizzando Tapatalk
    ok, limite per immobile?

  12. #32
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    I cavi neri sembrano da 4mmq ma è difficile distinguere dalla foto
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 2 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  13. #33
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    I cavi neri sembrano da 4mmq ma è difficile distinguere dalla foto
    grazie, chiederò. cosa succede se non sono da 6 mmq, c'è troppo "assorbimento" su quella linea, e si rischia l'incendio del cavo o dell'apparecchiatura collegata?

  14. #34
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    @auleia
    cavi sottodimensionati provocano caduta di tensione e riscaldamento degli stessi, quindi si, il rischio è di incendio, specialmente nei punti di collegamento in cui possono formarsi degli archi a lungo andare. Dipense comunque molto dal tempo di utilizzo alla massima potenza dell'apparecchio. Per queste cose è bene che fai controllare l'impianto da un elettricista qualificato.

    Per i costi dei consumi per l'elettricità, puoi guardare nel mio file in firma, anche se è aggiornato ad un anno fa.
    il cambio potenza ha costi fissi una tantum che ti dirà il tuo gestore.
    Da oltre un anno, puoi aumentare la potenza a step di 0,5kW, quindi potresti passare a 3,5 / 4 / 4,5 / 4 / 5,5 / 6, ma gli uffici commerciali spesso "non lo sanno".
    - AGGIORNAMENTO A GENNAIO 2018 -
    Per il foglio di calcolo con costi e confronti delle tariffe elettriche nel mercato tutelato: http://www.energeticambiente.it/in-c...#post119803941

  15. #35
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ho sentito chi ha fatto il mio impianto, "perché per la pompa di calore hai bisogno di almeno 6 mmq"? vanno bene i 4 che hai. che bello.... posso incendiare casa mia? scusate, se aumento la potenza, lo faccio soprattutto per la pompa di calore. naturalmente, se ho la possibilità, potrò accendere anche qualche elettrodomestico simultaneamente, non avverrà con più di due, e molto probabilmente, con un asciugacapelli, e un forno, che sono su due linee diverse. avrò comunque problemi? se devo rifare tutto l'impianto è un problema...

    Inviato dal mio HUAWEI NXT-L29 utilizzando Tapatalk

  16. #36
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da auleia Visualizza il messaggio
    ok, limite per immobile?
    Mi sembra sia di 96000 euro....
    Sempre se non è cambiato qualcosa.

    Inviato dal mio Redmi 4X utilizzando Tapatalk

  17. #37
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    i cavi neri a me sembrano da 6 mmq, per la pdc dipende dall'assorbimento e dalla distanza, meglio una linea dedicata altrimenti hai
    dei problemi con gli altri utilizzatori, io metterei un mt differenziale a protezione della pdc e il resto del quadro lo lascerei stare

  18. #38
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da pox1964 Visualizza il messaggio
    i cavi neri a me sembrano da 6 mmq, per la pdc dipende dall'assorbimento e dalla distanza, meglio una linea dedicata altrimenti hai
    dei problemi con gli altri utilizzatori, io metterei un mt differenziale a protezione della pdc e il resto del quadro lo lascerei stare
    posso misurarli senza strumenti adeguati?

    Inviato dal mio HUAWEI NXT-L29 utilizzando Tapatalk

  19. #39
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    io li misuro al tatto però ci può essere differenza tra spessore di isolamento, se hai una dichiarazione di conformità ci dovrebbe essere dichiarato
    altrimenti contare i fili del cavo prendere uno spezzone di 6 e di 4 e contarli, gli strumenti possono essere il calibro o meglio il micrometro

  20. #40
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    premesso che tutto è relativo, quindi la pdc può assorbire di picco in modo molto differente, la mia arriva quasi a 6kw con le resistenze, mi sembra 5kw senza (da manuale)

    ovvio che avrai bisogno almeno di un montante decente e di una linea proporzionata tra quadro e pdc
    mica devi rifare impianto, devi cambiare i cavi, sperando passino quelli nuovi

    io ho messo montante da 10 e linee da 6 verso pdc, cucina
    FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

  21. RAD
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Informazioni su aumento potenza contatore e configurazione inverter
    Da Cobretti79 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 20-01-2017, 09:29
  2. costo aumento potenza contatore
    Da orlandomagic nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 07-03-2012, 22:02
  3. Costo aumento potenza contatore prelievo e immissione
    Da Mirach nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 04-02-2011, 11:21
  4. Aumento potenza installata contatore
    Da cornetto nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 20-05-2010, 21:23
  5. Aumento potenza contatore enel
    Da ivo.bertoia nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 30-04-2010, 13:05

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •