Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 40 su 43

Discussione: casetta con pdc e fotovoltaico

  1. #21
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da Panoramix89 Visualizza il messaggio
    Calcola che 5kW con il chiavi in mano li fai con 1500€/kWp, quindi un impianto il doppio più grande deve costare in proporzione meno, magari 1350-1400€/kWp quindi tu dovresti spendere come minimo sotto 15000€. Peimar non produce pannelli e inverter top di gamma, quindi il prezzo è decisamente alto.
    Se vuoi metti qualche dato in più perché a naso in classe A2 10kW di fotovoltaico sono tantissimi, a meno che non abbia superficie da riscaldare enorme. 10kW produrranno intorno a 12000kWh/anno, togliendo 3000kWh di consumi interni, avrai ancora 9000kWh, moltiplicati per il COP della PDC fanno 27000kW, divisi per la classe A2 (mettiamo 50 kWh/m2) fa 500mq circa…
    Se poi hai auto elettrica o una piscina da riscaldare è un altro discorso.
    Grazie innanzitutto per i consigli. Il preventivo parla di pannelli Monocristallino peimar sg300m
    inverter fronius symo 10.0-3-M light.
    La casa avrà 2 piani ad induzione, e totale sono all’incirca 400 mq e non ho auto elettrica o piscina.
    aggiungo anche macchina per ventilazione meccanica con incorporato la deumificazione.

  2. #22
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Allora con 400mq make sense, Fronius è un ottimo inverter ma fatti mettere la versione non light, che ha la scheda di monitoraggio wifi integrata (un centinaio di euro) e magari il contatore Fronius smart meter per monitorare produzione e consumo (un altro centinaio di euro).
    Sui pannelli potresti farti mettere altro: spendere meno e occupare meno spazio sul tetto (un 10%), ad esempio con i Q-Cells o Viessmann da 320-325-330W.

  3. #23
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Panoramix89 Visualizza il messaggio
    Allora con 400mq make sense, Fronius è un ottimo inverter ma fatti mettere la versione non light, che ha la scheda di monitoraggio wifi integrata (un centinaio di euro) e magari il contatore Fronius smart meter per monitorare produzione e consumo (un altro centinaio di euro).
    Sui pannelli potresti farti mettere altro: spendere meno e occupare meno spazio sul tetto (un 10%), ad esempio con i Q-Cells o Viessmann da 320-325-330W.
    Intendi montando quelle Marche che mi hai detto riesco a spendere meno avere una qualità maggiore e minore ingombro?

  4. #24
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    La qualità è più o meno la stessa, anzi Q-Cells o Viessmann fanno prodotti con tecnologia un po' superiore ai concorrenti di fascia media, però il prezzo dei Q-Cells o Viessmann di solito è inferiore.
    Quindi sì, chiedi alternative ai Peimar e con inverter non light a non più di 14-15000€ ivato, altrimenti chiedi preventivi ad altri installatori, che male non fa.

  5. #25
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Panoramix89 Visualizza il messaggio
    La qualità è più o meno la stessa, anzi Q-Cells o Viessmann fanno prodotti con tecnologia un po' superiore ai concorrenti di fascia media, però il prezzo dei Q-Cells o Viessmann di solito è inferiore.
    Quindi sì, chiedi alternative ai Peimar e con inverter non light a non più di 14-15000€ ivato, altrimenti chiedi preventivi ad altri installatori, che male non fa.
    Con inverter non light cosa si intende?

  6. #26
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Fronius Symo 10.0-3-M (e nient'altro) perché come detto la versione light non ha la scheda di monitoraggio wifi

  7. #27
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Sei stato super esaustivo!! Ti ringrazie moltissimo! Un ultima domanda... che differenza c’è tra monocristallino e policristallino? Quale meglio..

  8. #28
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Le differenze fra mono o poli (domanda frequente nel forum): in termini di produttività nulla o da zero virgola (qualche mese fa circolavano anche dati al riguardo), in termini di qualità/degrado qualcosina a favore del mono, in termini di costo ormai sono quasi uguali, in termini di spazio occupato decisamente a favore del mono (320-330W vs 280-290W). Visto il crollo del prezzo, da qualche anno i produttori fanno ricerca solamente sul mono, quindi i poli hanno tecnologia ormai con qualche anno sulle spalle.

    Visto che devi fare un impianto grande io mi orienterei sul mono (così risparmi un 15% di spazio), cercando così di sfruttare il sud al massimo e possibilmente evitare comignoli o altre ombre e con un occhio all'estetica.

  9. #29
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    La casa purtroppo sorge con una facciata rivolta verso nord la parte verso sud è cieca a causa di un altra casa più alta.Infatti utilizzerò il tetto di un portico che guarda a sud in parte..

  10. #30
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    novità su fv.
    ho contattato un altro installatore, il quale monta pannelli viessmann essendo patner. (io ho contattato viessmann e viessmann ha contattato lui e lui ha contattato me) .
    Esponendo la mia richiesta di eseguire un FV di 9.9 kw in monofase lui mi ha interrotto dicendomi che 9 kw in monofase non posso averli.
    Contatto ENEL e loro mi dicono che la potenza massima richiedibile in monofase è di 10 kw e quindi problemi non sussistono. Ricontatto l'installatore e gli comunico quelle che mi ha detto enel, la sua risposta è stata: che c'è differenza tra quanto richiedo e quanto produco; perchè immettendo 7-8 kw (giorni di grande produzione) nelle rete per più ore ENEL potrebbe rompere le scatole. E lui farebbe il fotovoltaico in trifase. Però mi ha detto anche che se lo voglio in monofase lui lo fa in monofase.
    Cosa ne pensate voi di questa risposta.

  11. #31
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    6kW in immissione li possono avere tutti, mentre in alcuni casi l'Enel può arrivare fino a 10kW in monofase. Quindi quel che ti hanno detto è più o meno corretto: la cosa migliore sarebbe fare la richiesta del preventivo a Enel (36,6€) mettendo a progetto 10kW in monofase e aspettare la risposta (qualche settimana) prima di comprare il materiale e montare l'impianto in monofsae. Se ti dovessero rispondere picche puoi rivedere il progetto e passare alla trifase. Con impianto elettrico di casa trifase è meglio avere pdc trifase però.

    Ma ti ha fatto almeno un prezzo con i Viessmann?

  12. #32
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Esistono inverter monofase di potenza superiore di 8kw? Mi sembra di capire che Daniele vorrebbe farne uno di 10kw.

  13. #33
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Il 10kw fa riferimento ad impianto fotovoltaico, e non ad inverter. Ho scritto troppo velocemente e senza rileggere.

  14. #34
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Il preventivo me lo farà avere settimana prossima ma a grandi linee mi ha detto che un 6kw viessmann viene a costare intorno ai 7700€+iva. La pompa di calore, parlando con il mio termotecnico, è stato deciso di metterla in monofase perché in determinati range rende meno di una monofase. Lunedì mi reco in un centro Enel e chiedo delucidazioni in merito oppure provo a contattare il gse

  15. #35
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Regio Visualizza il messaggio
    Il 10kw fa riferimento ad impianto fotovoltaico, e non ad inverter. Ho scritto troppo velocemente e senza rileggere.
    Comunque ad esempio esiste l'inverter Fronius monofase da 8.2kW, ma regge fino a 12kW di pannelli

  16. #36
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    preciso che sono 9.9 kw
    Stamattina è venuto un tecnico enel ad effettuarmi lo spostamento del contatore. Informandosi in ufficio mi ha confermato che la potenza di 9 kw in monofase te la concedono, MA immettere nella linea ENEL un potenza di 9.9 kw in monofase (che non sarà mai di 9.9 kw) proveniente da fotovoltaico non è possibile.

  17. #37
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Mi sono sempre chiesto se chi aveva più di 6kw di fornitura potesse allacciare un impianto almeno di pari potenza. Dalla risposta data a Daniele sembrerebbe di no.

  18. #38
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Regio Visualizza il messaggio
    Mi sono sempre chiesto se chi aveva più di 6kw di fornitura potesse allacciare un impianto almeno di pari potenza. Dalla risposta data a Daniele sembrerebbe di no.
    Fino a 6 kw puoi oltre no da quello che ha detto.

  19. #39
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Buongiorno a tutti ragazzi. Ho avuto altri preventivi di due installatori di pannelli fotovoltaici. Uno mi ha fatto preventivo con 33 pannelli viessmann da 300w monocristallino con inverter Solaredge SolarEdge SE-10k,Trifase e ottimizzatori alla Modica cifra di 13.860€ Finito.
    L’altro installatore invece mi ha offerto 3 tipi di impianto con componenti diversi
    - Pannelli Q-cells da 325 watt + inverter ed ottimizzatori solaredge a 16.843,50€
    - Pannelli Q-cells da 285 watt + inverter ABB a 14.699,02€
    - Pannelli Sunpower da 320 watt + inverter e ottimizzatori solaredge a 18.700,00€ tutti prezzi finiti. Voi cosa dite?

  20. #40
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho parlato al telefono con E-distribuzione, ed ho avuto risposta al mio dubbio. Si può immettere in rete fino a 6kw monofase a prescindere della potenza impegnata. Nel caso di potenza impegnata superiore a 6kw monofase si può chiedere allaccio in monofase fino a tale potenza. Confermo quanto scritto da Panoramix89.
    Quote Originariamente inviata da Regio Visualizza il messaggio
    Mi sono sempre chiesto se chi aveva più di 6kw di fornitura potesse allacciare un impianto almeno di pari potenza....

  21. RAD
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. scaldare la casetta fredda
    Da Herry75 nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 17-06-2013, 22:20
  2. Progettiamo una casetta???
    Da sasuke40 nel forum casetta  con  pdc e  fotovoltaicoSolare TERMICO
    Risposte: 92
    Ultimo messaggio: 06-10-2011, 11:39
  3. consiglio per novellino su casetta 22 mq
    Da totoscarantino nel forum casetta  con  pdc e  fotovoltaicoSolare TERMICO
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 30-09-2011, 18:20
  4. casetta da sistemare
    Da thailele nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 14-04-2010, 20:50
  5. Casetta Di Campagna (sud)
    Da gigi78 nel forum casetta  con  pdc e  fotovoltaicoFOTOVOLTAICO
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 21-06-2008, 01:07

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •